Siamo chiamati come discepoli ad osare quelle scelte che ci portano ad un amore più grande. 

 

Pensando all’Estate, fate quelle scelte che vi portano ad amare di più, non giocate al ribasso.

 

L’estate vissuta nella giovinezza è una estate che non torna più. Le estati di servizio, di dono agli altri o le fate nella giovinezza oppure non tornano più.

 

Anche nel programmare i vostri impegni estivi scegliete quelle esperienze che vi portano ad amare di più, anche se costano fatica. 

 

Fidatevi, fidatevi delle persone che vi propongono cose belle.

 

È quello che ha fatto anche Nadia, la volontaria uccisa in Perù. Alcuni suoi amici raccontano che Nadia è una persona che si è fidata Dio che ha deciso di vivere con i più poveri, di donare la vita per i ragazzi. Sapeva cosa rischiava ma ha deciso di fare una scelta concreta nella sua vita. 

Essere discepoli è non avere paura di dare la vita fino alla fine, certo costa, ma è affascinante ed è quello che ha fatto don Bosco.


Date a Dio una chance sulla vostra vita. Dategli una chance. Fidatevi di Dio, date a Dio una possibilità. Dio non tradisce la nostra fiducia.

don Igino

 


Di seguito tutte le pagine dedicate alle iniziative estive: