News 4

Quando la religione fa buoni ascolti

Da alcuni mesi TV2000 è riuscita a inserirsi con una propria fisionomia nel panorama dei canali «nativi digitali». I contenuti strettamente religiosi - come la Messa o il Rosario da Lourdes - raccolgono stabilmente ascolti interessanti, con picchi di...

La fede e le religioni

Il nesso fra la fede e la gioia è molto stretto. Ed è convincente! La fede dà gioia e si manifesta nella gioia, perché credere è il frutto dell'incontro con l'amore di Dio e rende capaci di amare dell'amore di Dio. Non a caso il Rettor Maggiore richi...

Amore e potere non sono poi così distanti

Tutte le volte che l'uomo non accetta di avere la violenza in se stesso, la esteriorizza, la proietta sugli altri. Così è sempre stato e sarà, da Caino e Abele a Samuele e Carmela. La vittima perfetta, oggi più che mai, è la donna, innalzata da photo...

Nella Giornata Missionaria Mondiale, Benedett...

La seconda domenica dell'Anno della Fede è stata segnata dalla canonizzazione di sette nuovi beati: Jacques Berthieu, Pedro Calungsod, Giovanni Battista Piamarta, Maria Carmen Salles y Barangueras, Marianne Cope, Kateri Tekakwitha e Anna Sch√§ffer.

Al beato Giovanni Paolo II

In tempi eccezionalmente brevi, Giovanni paolo II è stato beatificato da Benedetto XVI il 1°maggio 2011. Il papa venuto da lontano, il nemico del comunismo, il papa sportivo, il papa pellegrino nel mondo, il grande pontefice: sono solo alcuni dei tit...

Il mistero dietro il mito di Sic

Ad un anno dalla morte di Simoncelli ricordo ancora il silenzio dei miei ragazzi il giorno dopo l'accaduto. Parlavano a bassa voce come in un luogo sacro. Era il silenzio di chi parla di una morte senza senso, perché la sua direzione, il suo traguard...

MESSAGGIO GIORNATA MISSIONARIA MONDIALE 2012

L'ansia di annunciare Cristo ci spinge anche a leggere la storia per scorgervi i problemi, le aspirazioni e le speranze dell'umanità, che Cristo deve sanare, purificare e riempire della sua presenza. Il suo Messaggio, infatti, è sempre attuale, si ca...

Per chi dice: "la mamma mi costringeva ad and...

Sono arcistufo di sentire questa protesta: "Non vado a Messa perché i miei genitori mi obbligavano ad andarci quando ero ragazzo". Ti lamenti perché si sono assunti la responsabilità della tua vita eterna? Che altro i tuoi genitori ti imponevano di f...

Eros e carità

Distinguiamo tra capacità di innamorarsi (“eros”) e sessualità (“venere”), che può sussistere anche al di fuori dell'innamoramento. Anche se diciamo di volere una donna, quando ricerchiamo il piacere sensoriale in sé, una donna è l'ultima cosa che vo...

Affetto e amicizia

Gli innamorati si interrogano continuamente sul loro amore; gli amici non parlano quasi mai della loro amicizia. Gli innamorati stanno quasi tutto il tempo faccia a faccia; gli amici, fianco a fianco, assorti in qualche interesse comune. Ma, soprattu...

Frammenti d'amor perduto

E' possibile parlare d'amore oggi? E soprattutto quando diciamo "amore", questa parola è intesa da chi la utilizza con lo stesso significato? Non ci troviamo piuttosto di fronte a una babele dove ciascuno dà a questo termine il significato che più gl...

Durex, la scuola dell'amore

Non so a voi, ma che la Durex e lo Stato vogliano educare i miei figli come vogliono loro mi fa venire l'orticaria. Non so voi, ma che si parli anche di «semplice prevenzione all'aborto», come se salvare una vita fossero quisquilie a me pare che racc...

Cuba, il gusto della libertà ora non si potrà...

Tolto il divieto di viaggiare all'estero. S'è aperta una breccia nel muro dell'ultimo Paese comunista rimasto in Occidente. Per la prima volta dall'inizio della rivoluzione castrista uscire da Cuba non sarà più un privilegio per pochissimi o un'impre...

Il Catechismo: un antidoto a ogni analfabetis...

La parrocchia: la cellula della Chiesa. La parrocchia dovrebbe in primo luogo far crescere la gioia della fede nei fedeli - anzitutto negli operatori pastorali - accompagnandoli a scoprire in loro l'iniziativa di Dio che ci precede, viene a noi, e, i...

Sr Eliana e sr Paola: ad un passo dalle Profe...

Sr Eliana Biffi domenica 21 ottobre e sr Paola Vendrame domenica 11 novembre, annunceranno il loro sì per sempre a Dio! Due giovani Figlie di Maria Ausiliatrice che ci raccontano di loro, del loro cammino vocazionale, delle loro paure, dei loro desid...

Comandamenti - Parte IV. Non desiderare la mo...

Cari demonietti miei, diavoli di ogni bolgia, siamo agli ultimi dei comandamenti. Vedete dove finisce chi confida nel Nemico? Ad accettare che ci possa essere qualche vincolo definitivo tra gli uomini. Come se ci si potesse appartenere, come se qualc...

Comandamenti - Parte IV. Non rubare e Non dir...

Demonietti cari, questa è facile, se avete seguito tutto il corso fino ad ora. Vediamo se siete stati attenti. Non esiste una cosa come “mentire”. E' tutta propaganda del Nemico. Il vero, il falso, sono categorie che hanno tentato di appiopparci fin ...

Comandamenti - Parte III. Non uccidere e Non ...

Cari colleghi tentatori, continuano i nostri seminari sulle imperature leggi che governano il nostro mondo. Per quanto massacrare i servi del Nemico e gli uomini in generale sia godibile, a farlo sconsideratamente si rischia solo di fare il gioco di ...

Comandamenti - Parte II. Ricordati di santifi...

Cari miei praticanti Diavoli, continuiamo con i nostri incontri sulle leggi del Nemico da noi prese e migliorate. Oggi tratteremo i seguenti comandamenti: "Ricordati di santificare le feste" e "Onora il padre e la madre".

Comandamenti - Parte I.

Ufficialmente, un diavolo che dà consigli ai giovani demonietti. Cominceremo proprio dall'inizio. Il primo comandamento del Nemico. “Non avrai altro Dio all'infuori di me”. Nel corso dei nostri incontri applicherò il razionalismo, caratteristica dell...

C'è del buono in questo mondo?

Non sempre noi educatori o docenti crediamo fino in fondo all'azione educativa o a quanto professiamo; spesso si resta fermi alle buone intenzioni, alle idee, alle teorie, ai convegni e alla tante parole, forse troppe! C'è bisogno di uno sguardo nuov...

Come sfasciare la scuola in 12 mosse

«La scuola, come luogo fisico, diventerà un ambiente di interazione allargata e di confronto». Un luogo fisico che supera gli spazi delle aule e dei corridoi? Per allargarsi a che? Alla palestra, ai gabinetti (possibilmente meno intasati e puzzolenti...

Scuola di Mondialità: al via questo weekend!

San Luca Evangelista ci ricorda il primato de...

Luca racconta fatti. E non teme di essere smentito, in quanto non pochi di quelli che assistettero ad essi sono ancora vivi e in grado di confutare. Luca aggiunse preziose notizie sull'infanzia di Gesù, che gli altri Evangelisti non avevano ritenuto ...

Quel canto (di fede) che "redime" il nulla

La poesia per Leopardi è, dunque, un canto e, direbbe Dante, l'azione stessa di cantare in cui si rifà l'esperienza di ciò che la realtà, un paesaggio, un suono, un volto aveva suscitato nel suo cuore e che nell'atto poetico riaccade. L‚Äòesperienza ...

Udienza generale: «La fede non sia vissuta in...

Con le catechesi di quest'Anno della fede vorremmo fare un cammino per rafforzare o ritrovare la gioia della fede, comprendendo che essa non è qualcosa di estraneo, di staccato dalla vita concreta, ma ne è l'anima.

A tredici anni in cerca di sballo

Quel che fa andare su tutte le furie, perché c'è davvero da arrabbiarsi, è prendere atto che una adolescente di tredici anni era in discoteca alle quattro di notte. Cosa ci faceva a quell'ora una bambina nel calderone dello schiamazzo impazzito, a bu...

Omelia: "La nostra vocazione è servire gli al...

Il modello non deve essere quello dei capi di questo mondo: esercitano il potere dando ordini, pretendendo privilegi; davanti a loro bisogna inginocchiarsi, baciare la mano, dosare i titoli ed elogi. Il modello da imitare invece è lo schiavo! Colui c...

Il premio Nobel all'Europa per 60 anni di pac...

Eppure l'Europa ha partecipato alle guerre in Libia, Kosovo, Iraq, Libano, Afghanistan, Falkland, e poi ci sono state le rivoluzioni soffocate nel sangue in Polonia, Ungheria e Cecoslovacchia. Forse avrebbero fatto una figura meno squallida se si fos...

L'arte dell'attesa

Diciamoci la verità: noi maschi conquistatori vorremmo divorare il tempo e lo spazio e mal tolleriamo che qualcosa si frapponga tra noi e il nostro obbiettivo, così se fossimo noi a dover partorire faremmo di tutto per accelerare quei nove mesi e con...

Alberto Pierobon, missionario saveriano

Luigi Pierobon, martire della Resistenza, ha lasciato un grande vuoto nella famiglia, ma anche un'eredita' preziosissima per il fratello Alberto. Il sacrificio del fratello è stato all'origine della sua vocazione missionaria. Chissà cos'è accaduto a ...

Abbè Pierre (Henri-Antoine Grouès)

Il fondatore dei Compagnons d'Emmaus è stata la personalità più amata e universalmente apprezzata. La Francia gli conferisce la Legion d'onore. Per tutta la vita si batte con vigore contro le ingiustizie della società opulenta. Ha le sue debolezze e ...

Maria Orsola Bussone, giovane sedicenne

Maria Orsola prese a suo modello Maria che consumò la sua vita per Dio. Esiste l'età giusta per morire? Di certo non a sedici anni. Questo però secondo il nostro modo di vedere le cose, non per Chi usa un metro diverso per valutare i tempi...

Il Concilio si realizza nei movimenti ecclesi...

Come Giovanni Paolo II ha spesso affermato il Concilio Vaticano II deve essere letto in termini di continuità, vale a dire che la riforma si attua attraverso un recupero e un rinnovamento. La Chiesa è movimento cioè movimento di Dio verso l'uomo e de...

La lettera di Albert Einstein su Dio, quello ...

Si tratta di una lettera di Albert Einstein su Dio, che vale oggi 3 milioni di dollari. Einstein, se bisogna per forza etichettarlo, era certamente deista, ovvero affermava il cosiddetto “Dio degli scienziati”, l'Essere che per forza di cose ha creat...

The Sun, il sound che attendevi.

13 anni di gavetta, poi approdano a Mtv, vanno all'estero. Celebrati su Internet, ora sono approdati alla Sony e il successo è quasi garantito. Sono Francesco, Matteo, Gianluca e Riccardo, tutti tra i 25 e i 30 anni, ragazzi normali, pettinature e li...

Capire l'essenziale

L'immagine di quell'uomo in tuta da astronauta che dalla soglia di una fragile capsula metallica si getta nel vuoto da 39 mila metri di altezza ‚Äì la Terra, sotto, così terribilmente lontana ‚Äì dà a chi guarda il video un attimo di vertigine. È sid...

17 ottobre: “Giornata Internazionale per l'el...

Il 17 ottobre 2012 in occasione della “Giornata Internazionale per l'eliminazione della povertà” ufficialmente rionosciuta dall'Onu, è stata organizzata la manifestazione La notte dei senza dimora, che per l'occasione raduna nelle piazze delle nostre...

Un'estate per...un'estate felice!

Il Liceo Classico e Scientifico "Don Bosco" di Catania inizia l'avventura del concorso nazionale per giovani giornalisti "Teen Reporters". La nostra piccola grande "Redazione" ha raggiunto il 12° posto su 59 scuole d'Italia proponendo un significativ...

Paolo VI, beatificazione vicina

Dunque, già nel prossimo concistoro per la promulgazione dei decreti riguardanti le beatificazioni e le canonizzazioni, previsto prima di Natale, Benedetto XVI potrebbe approvare anche quello che riconosce le «virtù eroiche» di Papa Montini. A quel p...

I mistici e gli angeli

Non vi è vita da santi che non narri l'intervento degli angeli. Essi portano il pane agli eremiti nel deserto dell'Egitto; guidano le barche dei monaci d'Irlanda. Si dice che i santi angeli lavoravano in cucina per san Gerardo; che impastarono il pan...

Il Rosario: la regina delle preghiere

Una preghiera privilegiata in tutti i sensi: la più amata dalla Madonna, la più praticata dai Santi, la più raccomandata dai Pontefici; incredibile nei suoi effetti, mirabile nelle sue vittorie... Che dire di più? Preghiamo il santo Rosario!

Cosa vuol dire credere

Io credo. Cosa diciamo quando affermiamo nella nostra professione di fede: “credo”? Credo è affidarsi a una testimonianza. Chi crede non è mai solo. Si crede sempre come Corpo di Cristo. Questo mi preserva dalla solitudine, dall'individualismo, da un...

Mi dedico a un Santo Uffizio

Dal Concilio alle bufere di oggi. Nella fedeltà sincera alla tradizione della chiesa, abbiamo sempre bisogno di riforma e purificazione. Il sale purifica e conserva nello stesso tempo: a volte il sale, sulle ferite, causa anche dolore. ‚ÄòRiforma' no...

Il "reset" degli affetti, la perversione di c...

Ho alcuni dispiaceri sulla vicenda di Leonardo. Siamo davanti a un'operazione perversa. Fantasticare di poter resettare un bambino vuol dire misconoscere completamente la sua facoltà di soggetto pensante, in grado di elaborare giudizi e trovare soluz...

SOS Tata. Cosa è successo?

I bambini ci guardano. A lungo, spesso in silenzio. E' il loro modo per cercarci. Per essere padri, per essere madri occorre ripartire da lì: da quello sguardo. Occorre ri-sentirsi i figli che siamo stati e volgere lo sguardo, mendicante, al Padre ch...

Quando non vogliono venire a Messa

Dopo «Non ci capisco niente» ed «È una cosa per grandi» il colpo basso di un tipetto di nove anni: «Voi mi portate a Messa. E se Dio non esiste?». Non abbiamo ricette. Abbiamo solo un "sogno" che da soli non riusciamo a realizzare.

HOLYween: un santo su ogni porta

HOLYween: l'iniziativa che sta cambiando il modo di vivere la vigilia di tutti i Santi, una ricorrenza ormai monopolizzata dall'onnipresente zucca di Halloween. L'invito ha già riscosso un crescente interesse da parte di scuole, ospedali, chiese, nor...

I cristiani non cadano nel tranello della cen...

I cristiani libanesi protestano contro il film turco "Feith 1453" definito offensivo e oltraggioso per la loro religione. Un film che secondo chi l'ha visto mostra i cristiani come persone "grottesche e origine di tutti i mali, mentre i musulmani so...

Figli di un amore ferito

I genitori sono sempre imperfetti, direi per fortuna, perché sono esseri umani che cercano di fare del loro meglio per crescere altri esseri umani e per crescere con loro. Tutti i grandi sono stati bambini una volta. Ma pochi di essi se ne ricordano.

Malala e le donne in Italia

Malala, vittima di un attentato per aver voluto promuovere in Pakistan il diritto delle donne allo studio. Ripensando a questa ragazza, definita eroina perché aveva già denunciato i soprusi di alcuni talebani ricevendo per questo il Premio nazionale ...

Malala e le donne in Italia

Una riflessione sul nostro Paese partendo dall'esperienza di questa ragazzina che è stata vittima di un attentato per aver voluto promuovere in Pakistan il diritto delle donne allo studio.

Prof., ho passato anni difficili ma anche in ...

Insegnare non è buttare al vento o dove capita un seme. Ciò che è seminato, a suo tempo, porta frutto se fatto con competenza, cura, presenza educativa. I ragazzi questo lo sanno bene e sanno pure trasmetterlo con forza. Queste parole non sono solo p...

Va' dove ti porta Dio

Secondo mio marito non ho il dono della sintesi. Deve essere per questo che ascolta circa un decimo delle cose che gli dico, e ammetto che potrebbe essere un metodo dotato di un suo senso, se non fosse che a volte tra i nove decimi che non ascolta ci...

Il Papa e la spending review: "basta viaggi l...

So già quello che mi vuoi rinfacciare e te lo anticipo: è dal giorno della cresima che non mi vedi in Chiesa, al gruppo non ci sono mai venuto, faccio casino col motorino sul piazzale mentre tu dici messa con le tue vecchiette, mi piace bere qualche ...

La relazione educativa nell'era digitale

Quali sono gli ingredienti di successo per vincere l'attuale emergenza educativa? Il libro "La relazione educativa nell'era digitale" si propone di dare a chiunque sia coinvolto nei diversi ambiti educativi (familiare, scolastico, parrocchiale, assoc...

Alexandrina da Costa

Il 20 gennaio 1939 Gesù disse ad Alexandrina: «Il mondo è sospeso ad un filo fragilissimo. Il Santo Padre si decida a consacrarlo alla Vergine o verrà il castigo. L'Immacolata ha la medicina per tutto, ma fino a che non avverrà la Consacrazione, croc...

"Sono nato da uno stupro: grazie mamma per no...

Rispondo a un giornalista che ha parlato di “stupro legittimo” in caso di aborto in caso di violenza sessuale. "Lo stupro è una cosa spaventosa, però quello che voglio dire alle donne che ci stanno ascoltando è: da qualcosa di così terribile può nasc...

Margherita Hack: un caso mediatico, non scien...

La Hack viene spesso presentata dai suoi fans come la “voce della scienza”. Detti fans cercano di proporre questa equazione: Margherita Hack è una scienziata, quindi, quando parla lei, parla la scienza. In altre parole: ciò che dice lei è sempre vero...

Omelia del Papa all'apertura dell'Anno della ...

Se oggi la Chiesa propone un nuovo Anno della fede e la nuova evangelizzazione, non è per onorare una ricorrenza, ma perché ce n'è bisogno, ancor più che 50 anni fa! In questi decenni è avanzata una «desertificazione» spirituale. Ma è proprio a parti...

Quella Porta le nostre porte

Nel giorno che ricorda, cinquant'anni dopo, l'inizio del Concilio si apre l'Anno della fede. Le due aperture vogliono essere comprese in sintonia e sostenersi a vicenda. Fede. È una parola forte, se ci pensate, che riassume una transizione e porta in...

XVII. La notte amica

Quando venni nel Sahara, cinque anni fa, non amavo la notte. Essa era in me troppo legata al modo di vivere europeo, che non è certo il migliore e soprattutto è il meno adatto a farci conservare la calma e i nervi distesi

Harambée: “Siate felici nel tempo e nell'eter...

Discorso del Rettor Maggiore don Pascual Chavez all'Harambée 2012. È molto facile essere amico, è molto difficile essere fratello: con il fratello devi vivere, con l'amico no, con lui vai a divertirti senza doverci poi convivere o senza dover condivi...

XVI. Il Dio dell'impossibile

Un incidente in pieno deserto mi ha paralizzato una gamba. Quando è arrivato il medico - otto giorni dopo - era troppo tardi e forse resterò zoppo per tutta la vita.

XV. La rivolta dei buoni

Ch'io abbia scelto l'ultimo posto come impegno vocazionale non significa proprio nulla: ciò che conta è sfrorzarmi di restar a quel posto, ogni giorno della mia vita.

XIV. O tu che passi per via...

La pista di Taifet è semplicemente orribile. Tutte le volte che l'ho potuto l'ho evitata con gioia. Preferivo allungare di qualche chilometro il tragitto passando per Ideles e Irafok piuttosto di transitare tra quelle gole impervie, bisognava farsi...

XIII. L'ultimo posto

Sono diventato piccolo fratello di Gesù perché Dio l'ha voluto. Mai ho dubitato della chiamata; anche perché, se non fosse stata la volontà di Dio a mettermi su questa strada, non avrei potuto resistere a lungo. Il dormire all'addiaccio, il vivere ...

XII. Nazaret

Charles de Foucauld era un nobile visconte. Nelle sue vene correva sangue altero e abituato al comando. Innamoratosi di Cristo con la forza di un S. Francesco, ne ricercò nel Vangelo la personalità, il carattere, la vita.

XI. Settarismo

Anche stasera è Abdaraman che m'accompagna all'eremitaggio per l'adorazione: duecento metri che percorriamo insieme, tenendoci per mano e conversando del più e del meno. Ma sapete chi è Abdaraman?

X. Purificazione dello spirito

C'è uno slogan che ha fatto il giro del mondo e che dice: "Mettendo insieme i denari che si spendono per le cure dimagranti o per tentare di guarire gli organi rovinati dal troppo mangiare nei due continenti benestanti dell'Europa e dell'America, si ...

IX. La contemplazione sulle strade

A questo punto mi sembra avvertire in te, amico, una domanda, accompagnata da un sorriso leggermente triste: "E allora: bisogna andare tutti nel deserto? Quale valore ha l'azione, l'impegno tra gli uomini, l'immergersi come lievito in questa città ...

IIX. La preghiera contemplativa

Ed eccoci al punto giusto sulla preghiera, alla rivelazione più straordinaria che immaginar si possa, al segreto più profondo del cuore di Dio, alla vera dimensione del nostro "essere cristiani".

VII. I tempi della preghiera

Pronto è il mio cuore, o Dio, pronto è il mio cuore. Canterò e inneggerò a Te. Sorgi, mia gloria, sorgi arpa e cetra. Voglio destare l'aurora. Ti celebrerò fra i popoli, o Signore. E inneggerò a Te fra le nazioni; perché grande, olt...

VI.In cammino verso la "preghiera"

on venuto nel deserto per pregare, per imparare a pregare. È stato il grande dono che mi ha fatto il Sahara, dono che vorrei trasmettere a tutti coloro che amo, dono incommensurabile, dono che riassume ogni altro dono, il "sine qua non" della vita,...

V. Purificazione del cuore

Che noi siamo fatti per amare è evidente. Il difficile però è stabilire che cosa amare e come amare. Penso che non sia sbagliato e contrario al nostro fine "amare la creatura". Ed è certamente secondo il nostro fine "amare Dio". Quindi dovremmo ama...

IV. Chi guida le cose del mondo?

La prima impressione che mi lasciò questa avventura fu quella della libertà. Una libertà nuova, ampia, autentica, gioiosa. L'aver scoperto che ero nulla, che non ero responsabile di nessuno, che non ero un uomo importante, mi diede la gioia di un r...

III. Sei nulla

Quaggiù si vive sempre in silenzio e si impara a distinguerne le sfumature: silenzio della chiesa, silenzio della cella, silenzio del lavoro, silenzio interiore, silenzio dell'anima, silenzio di Dio.

II. Sarete giudicati sull'amore

Ancora oggi non saprei dirvi se l'episodio della grande pietra sia stato un sogno e che genere di sogno. Ha esercitato così fortre influenza sui miei pensieri, ha talmente cambiato le prospettive in cui si vedono le cose, che non l'ho mai potuto at...

I. Sotto la grande pietra

La presenza della coperta negata a Kadà la sera prima mi diceva che avevo ancora molta strada da percorrere! Capace di vedere un fratello che trema e passar oltre, come sarei stato capace di morire per lui ad imitazione di quel Gesù che morì per tut...

INTRODUZIONE

La chiamata di Dio è cosa misteriosa, perché avviene nel buio della fede. In più essa ha una voce sì tenue e sì discreta, che impegna tutto il silenzio interiore per essere captata.

Costantino Vendrame, Servo di Dio

Conosciamo insieme la figura del Servo di Dio don Vendrame, salesiano missionario. La testimonianza è particolarmente significativa in questo anno della fede per la sua azione apostolica di prima evangelizzazione. Aveva una grande resistenza fisica, ...

Il Dio vicino, anche quando sembra lontano

C'è gente che in metropolitana legge la Bibbia oppure l'ultimo libro su Gesù di Benedetto XVI. E in Duomo, una calca di persone affolla i confessionali; e non si tratta solo delle solite anziane onnipresenti: gli abiti e i modi di fare tradiscono la ...

Vocazione e guida spirituale

Il libro di Tobia è la parabola della vita quando è vissuta come ricerca e scoperta del progetto di Dio su di noi, viaggio con le sue luci e le sue ombre, attraverso i vari stati d'animo che attraversano ogni persona chiamata, tra alti e bassi, fino ...

La Vocazione dal Concilio ad oggi

La Chiesa è il mezzo attraverso cui Dio si comunica all'uomo, è l'effetto di una vocazione e, simultaneamente, essa stessa è voce che chiama. Dopo il Concilio, attraverso la Chiesa, la chiamata non è più vista solo in relazione al sacerdozio ma allar...

“Perché mi chiami buono? Solo Dio è buono!”

“... fare ... avere”: sono i primi due verbi che il ricco personaggio usa incontrando Gesù, gettandosi in ginocchio davanti a lui. Sono verbi tipici di un animo abituato al commercio: “Cosa devo fare per avere la vita eterna?” Anche la vita eterna è ...

Anno della fede: al via!

«La celebrazione di oggi ‚Äì ha spiegato Fisichella ‚Äì è fortemente impregnata di segni che evocano il Concilio. In apertura della funzione, verranno letti alcuni brani dalle quattro Costituzioni conciliari che hanno segnato i lavori del concilio e ...

«Il Concilio, bussola per la Chiesa»

Udienza generale del Papa. La cosa importante oggi, proprio come era nel desiderio dei Padri conciliari, è che si veda - di nuovo, con chiarezza - che Dio è presente, ci riguarda, ci risponde. E che, invece, quando manca la fede in Dio, crolla ciò ch...

Concilio Vaticano II: il risveglio della Chie...

Dopo quasi un secolo dal Concilio Vaticano I, la Chiesa avvertì l'esigenza di un nuovo sinodo dei Vescovi che permettesse di superare una dottrina troppo statica e ferma ed intraprendere nuove strade. Quel passo, coraggioso ed importante, annunciato ...

«Guardate, io vado in Paradiso»

Per Francesca le forze venivano tutte da quella certezza, ripetuta al marito poche ore prima di morire. La stessa che l'ha accompagnata durante la malattia: «Io non ho paura». Qui la versione integrale della sua testimonianza.

Sveglia Scuola!!!

Sveglia a noi. A noi che siamo appena laureati, precari e sfiduciati perché ci han detto che non avremo futuro. A noi che solo alla fine dell'anno impariamo i nomi (anzi, i cognomi) dei nostri studenti e intanto li ricordiamo come “quello della terza...

Ecco il nuovo libro del Papa su Gesù - Antici...

“L'infanzia di Gesù”, il nuovo e atteso libro di Joseph Ratzinger-Benedetto XVI. In Italia il volume uscirà prima di Natale, in coedizione con la Libreria Editrice Vaticana. Pubblichiamo la Premessa di Benedetto XVI e due estratti dal manoscritto.

Papa Ratzinger avvisa i padri sinodali: “Ques...

262 padri sinodali e 94 invitati tra esperti e uditori, hanno ascoltato Benedetto XVI prendere la parola, a braccio, all'interno di un'Aula del Sinodo gremita di berrette rosso porpora e viola. Il Sinodo seguirà l'iter di sempre. Dopo gli interventi ...

In viaggio attraverso la Siria

Don Munir, ispettore salesiano del Medio Oriente, racconta il suo recente viaggio in Siria e ci chiede di pregare perché la guerra finisca e regni la pace. Leggiamo questo racconto immaginando le scene e facendo diventare preghiera ogni dolore.

Bel giorno per la scienza

Basta bugie sui saggi limiti della legge 40. È l'ennesima occasione per poter chiudere un capitolo di lacerazioni e bugie, e smetterla con polemiche puramente ideologiche, senza alcun fondamento scientifico, almeno riguardo l'uso degli embrioni umani...

Il giardino della giovinezza che il mondo non...

Chiara Corbella. La sua storia sta commuovendo il mondo. La bambina nasce, ma muore dopo trenta minuti. Quel giorno Chiara disse ai suoi che non importava la durata di una vita: per lei quella mezz'ora con sua figlia era stata uno dei doni più prezio...

Racconti dell'Harambée

Lo scorso 29 settembre un gruppo di ragazzi della Scuola di Mondialità è partito per Torino, per partecipare all'Harambée. Il 30 settembre abbiamo incontrato il rettor Maggiore e abbiamo salutato il nostro amico don Roberto, in partenza per la sua nu...

Le proteste studentesche

Mi piacerebbe che nessun adulto alzasse mai i manganelli e gli scudi contro i ragazzi, ma anche che i ragazzi "lottassero" confrontandosi e studiando tra i banchi, con i libri, con i prof., con i compagni; che usassero la sapienza e la conoscenza per...

Appendice

1. Fonti a cui si dissetò Teresa Benedetta della Croce

5. Dio uno e trino: essere eterno

Non possiamo terminare le presenti pagine steiniane su Dio, senza gettare uno sguardo sul mistero trinitario.

4. Al Padre

Sulle orme di Cristo Teresa Benedetta è arrivata al Padre. Nelle sue opere tratta poco della persona del Padre. La parola “Padre”, cioè, non si incontra con frequenza. Più usata è la parola “Dio” o “Signore”, in riferimento al Padre.

3. Nello spirito

Più si fa buio intorno a noi e più dobbiamo aprire il cuore alla luce che viene dall'alto.

2. Con Cristo

Scoperta la verità nell'estate del 1921, Edith si incontra con una Persona, Cristo, Figlio di Dio che si rende presente nell'intimità del suo essere e vuole instaurare con lei un rapporto personale di amicizia, di comunione, di amore, di unione spons...

1. Dio

Riteniamo che l'orientamento interiore di Edith verso la fede cattolica sia iniziato con il passaggio dall'università di Breslavia a quella di Gottinga. Lì si trovò nella disposizione migliore per accogliere i “fenomeni” nuovi che l'ambiente le offri...

Introduzione

Edith Stein nasce in Breslavia (attuale Wroclaw) nella piana della Slesia, Germania orientale (oggi Polonia), il 12 ottobre 1891 da Siegfried Stein, commerciante di legname, e da Auguste Courant. E'l'ultima di sette figli sopravvissuti; quattro erano...

Le donne intelligenti non fanno figli

Ma veniamo ora al punto di perché sia bello fare (tanti) figli. Esattamente perché la maternità risponde alla vocazione propria delle donne, ovvero ‚Äòdonarsi' e ‚Äòprendersi cura di'. I bambini hanno estremo bisogno di crescere in un contesto affett...

I giovani nella seconda metà del Novecento

Se la gioventù come "soggetto sociale" irrompe sulla scena nel corso degli anni '50, la visibilità di questa nuova condizione si manifesta con modalità e tempi diversi nei paesi industrializzati. La svolta culturale si esprime in modo vistoso anzitut...

I giovani nella prima metà del Novecento

E' solo nel corso del Novecento che i giovani iniziano a diventare una realtà dotata di un'ampia autonomia e specificità sul piano culturale, sociale ed economico.

Educare è un'avventura

Educare è un'avventura tra persone. Educare un figlio dal punto di vista affettivo e sessuale non è diverso dall'"educarlo" in senso globale: l'educazione sessuale non è altro che "educazione" della persona, "anche" sotto il profilo sessuale. Già l'a...

«Malati terminali, fatevi vivi ‚Äì morti vi f...

A.A.A. Cercasi malati terminali per ruolo da attore protagonista. Donne e uomini dai 18 anni in su. Anche prima esperienza. Se soffri di una grave malattia cronico-degenerativa e sei disponibile a interpretare uno spot per la legalizzazione dell'euta...

Non disobbedienza alla legge ma attestazione ...

La parola coscienza evoca l'intimità della persona. L'obiezione di coscienza che, formalmente, è una deroga a una legge, viene talora percepita come una ferita alla legge e alla sua forza obbligante, come se lobiezione di coscienza mettesse in dubbio...

Il Papa apre il Sinodo sulla nuova evangelizz...

Favorire la riscoperta della fede, che porta speranza nella vita di ogni uomo: così Benedetto XVI definisce lo scopo della nuova evangelizzazione. Ha richiamato l'importanza del matrimonio, oggi profondamente in crisi, e della santità, protagonista d...

"Grazie alla musica rinasco dal dolore"

Album dopo album, viaggio dopo viaggio in Africa, alla ricerca di valori e cose vere su cui poggiare l'esistenza, per Niccolò Fabi, oggi, scrivere canzoni significa «partire da un pezzo di me per arrivare a qualcosa che in un modo o nell'altro possa ...

La Cornovaglia manda tutti a scuola di pagane...

Politicamente corretto, ma anti-cristiano. In Cornovaglia l'insegnamento dell'ora di paganesimo diventa oggetto di studio fin dall'età di cinque anni. Incute una certa tristezza il fatto che tale decisione sia stata assunta in una Gran Bretagna che, ...

Che fare: premio per la cultura

cheFare è la piattaforma culturale che passa dalle idee ai fatti. 100.000 euro per il miglior progetto culturale a impatto sociale. Segnala e racconta i progetti culturali ad alto grado di innovazione.

Don Filippo ci scrive.... n°33

Buon Anno 2005!!! Ebbene si, oggi qui in Etiopia è il 1 gennaio 2005, il primo giorno del nuovo anno. Cosa possiamo fare, qui siamo soltanto una goccia in mezzo a un mare di bisogni, servirebbero dieci centri di aiuto per gli ammalati, per le donne, ...

Il blog del vescovo prigioniero

Da tre mesi agli arresti domiciliari per la sua ribellione al potere politico cinese, il vescovo di Shanghai mons. Ma Daqin continua a scrivere sul suo portale.

Quanto vale una vita?

Se la vita vale in base a quanto grande è la tua casa, quante camere, quanti bagni, quanti metri quadrati possiedi, allora a Gambella dove le capanne sono di legno, fango e erba e al massimo sono di 4 metri quadrati in tutto, la vita non vale niente....

Una Parola che mette a nudo e che ferisce

Questo dolore della Parola che mette a nudo, giudica e mette a morte è però tollerabile perché nasce da uno sguardo di amore, esattamente come lo sguardo di Gesù sull'uomo ricco, uno sguar¬≠do che trasmette amore, quell'amore al cui interno può avven...

San Francesco d'Assisi

Il TAU fu accolto da San Francesco nel suo valore spirituale e il Santo se ne impossessò in maniera così intensa e totale sino a diventare a lui stesso, attraverso le Stimmate della carne, quel TAU vivente che egli aveva così spesso contemplato, dise...

Pregare è stare con Dio come con un amico

Il Papa all'udienza generale: pregare è stare con Dio come con un amico, ma la preghiera non è individualista. La Chiesa si rende visibile in molti modi: nell'azione caritativa, nei progetti di missione, nell'apostolato. Però il luogo in cui la si s...

Neodiplomati che se ne vogliono andare

Il primo incontro è sempre il più bello e le domande sono le stesse: «Prof. ma non le manchiamo? Come farà senza di noi? Sa che quella volta ho copiato? Non siamo stata la classe migliore che ha avuto? Che sono piccoli quelli dei primi anni?».

Omelia: "L'indissolubilità: un'esigenza dell'...

Non ci si ama più, ci sono incompatibilità di carattere, ci si fa dispetti, si parla solo per offendersi... che senso ha stare insieme? In nessun campo come in quello dell'etica sessuale, l'uomo è tentato di darsi una sua morale e così il sale della ...

La meditazione è bene non venga improvvisata

La vita di orazione mira soprattutto a dare alla fede un carattere sempre più profondo di adesione personale al mistero di Dio conosciuto in Cristo. La contemplazione esercita la fede in modo semplice. La meditazione fa entrare in azione le varie ris...

Valori pedagogici e spirituali emergenti in d...

L'ambiente familiare, sociale e religioso di Giovannino Bosco ci propongono una serie di spunti di carattere pedagogico e spirituale che ancora oggi possono stimolare la riflessione ed ispirare la nostra azione.

FaceGod 2. Ragazzi "quotati" da Dio

Il nuovo libro-sussidio per preadolescenti della Elledici. I preadolescenti rischiano di essere considerati degli “invisibili” dell'emergenza educativa: per molti sono troppo piccoli per capire certe cose e incapaci di fare scelte autonome. Gli adult...

Imminente ormai l'apertura dell'Anno della fe...

È ormai imminente l'apertura dell'“Anno della fede” indetto da Benedetto XVI con la lettera apostolica Porta fidei. Obiettivo principale dell'Anno della fede sarà quello di «sostenere la fede di tanti credenti che nella fatica quotidiana non cessano ...

5° Capitolo. Una esperienza straordinaria

Francesco era giovane e viveva in mezzo alla gioventù. Si trovava, anzi, in mezzo a molti diversi aspetti della giovinezza, da quelli della Università che lo circondava, a quelli della società alla quale, per dovere del suo stato, non poteva rimanere...

Loreto attende il Papa

Il 4 ottobre prossimo, a 50 anni dalla visita di Giovanni XXIII, Benedetto XVI si recherà in visita a Loreto. Il Santo Padre si recherà al Santuario della Santa Casa per raccomandare alla Madonna la celebrazione dell'Anno della Fede.

L'Ikea cancella le donne dai cataloghi dell'A...

In Italia aveva lanciato la campagna pubblicitaria in difesa dei matrimoni gay. In Arabia, invece, cancella tutte le donne dai cataloghi.

Globalizzazione, dai troppo a Cesare e poco a...

Entrambi gli "attori", Cesare e Dio, ossia lo Stato e la Chiesa o il laico e il credente, si interessano di un soggetto comune: la società fatta di uomini e donne. Perciò i contrappunti e i conflitti di giudizio sono sempre in agguato. Ci si è, così,...

Mio padre vuole vivere. Ma i medici: in stato...

Il signor L., musulmano osservante inglese, è stato colpito da due attacchi cardiaci e i medici non vogliono più rianimarlo perché «prolungheremmo la sua vita non degna». Ma la famiglia sostiene che migliora.

Don Michele Falabretti alla Cei

Don Michele Falabretti, sacerdote della diocesi di Bergamo attualmente direttore dell'ufficio per la pastorale dell'età evolutiva, è stato nominato dalla Conferenza episcopale italiana responsabile del Servizio nazionale per la pastorale giovanile, u...

4° capitolo. Alunno dei Gesuiti

Dopo aver tracciato qualche linea di storia del collegio di Clermont, cercheremo di dare una occhiata diretta all'ambiente esterno ed interno.

Profumo di religione

Il ministro dell'Istruzione Francesco Profumo si è espresso in modo critico verso l'ora di religione. «Credo che l'insegnamento della religione nelle scuole così come è concepito oggi non abbia più molto senso. Sarebbe meglio adattare l'ora di religi...

Prove di evacuazione

Accade che una ragazzina scopra di essere incinta e, impaurita, non abbia nessun adulto che la sostenga davvero. E allora il consultorio, i medici, il giudice tutelare magari la indirizzano verso la strada più breve. Non ho detto la più giusta. Non h...

Voglio gridare che c'è chi sta peggio

Lasciamoci provocare da Simone, che ha vissuto un'esperienza di Servizio civile come “Casco Bianco”, con la Comunità Papa Giovanni XXIII, nel 2005 ed è partito nell'estate 2009 per la Bolivia, per due anni di servizio con l'Operazione Mato Grosso. Us...

Profumo e lo struzzo

Il ministro Profumo e i suoi colleghi soi-disant tecnici sono liberissimi di comportarsi da struzzi e decidere la infilare la loro rispettabilissima testa dove meglio credono. Noi, al contrario, intendiamo affrontare la realtà, in tutta la totalità d...

In missione con Don Bosco: don Roberto (Bobo)...

“La mia vita in Gesù; Gesù nella mia vita”. Ho scelto queste poche parole per il mio programma di vita salesiana missionaria. Sono don Roberto Cappelletti, salesiano che negli ultimi undici anni ha lavorato e vissuto nella piccola realtà di Mezzano.....

Harambèe per don Aurelio

Testimonianza di don Aurelio che questo weekend in occasione dell'Harambèe riceverà il crocifisso e partirà per il Perù in missione. "Non penso di fare una cosa straordinaria, penso solo che il buon Dio mi abbia chiesto qualcosa di più e se chiede mi...

Gli studi per le scenografie della FdG 2011

Progetti scenografici esecutivi della Festa dei Giovani 2011!

Gli studi per le scenografie degli Eventi Jes...

Ecco i bozzetti dei progetti scenografici della FdG 2012!

Saper cogliere il bello nell'altro

Nella relazione educativa i ragazzi chiedono di essere accolti per loro stessi e in tutta la loro complessità, e non come astrazioni dalle quali eliminare le parti considerate brutte o non funzionanti.

7 regole d'oro per pregare con i salmi

I salmi sono testi antichi, ma non invecchiati. Il termometro della preghiera sta nel continuo passaggio dall'io al noi, e ciò è estremamente fondamentale perché potrebbe succedere che mi trovo a pregare con un salmo di lode e di esultanza e posso se...

Le voci dei verbi

La frase non è una cosa della grammatica: è una cosa della vita. Le frasi sono pezzi di vita vissuta. Se dico “Mamma è andata a fare la spesa” in realtà non sto dicendo una frase, sto aprendo un mondo di affetti, di azioni ordinarie della vita. Parla...

Realtà: duale, digitale o aumentata?

Le nuove tecnologie digitali e i social network non sono più interpretabili come semplici strumenti tecnologici, ma creano un ambiente che determina uno stile di pensiero, contribuendo a definire un modo nuovo di stringere le relazioni, addirittura u...

La tenerezza che ti cambia

Nessuno può affermare ‚Äì almeno davanti allo specchio ‚Äì di essere privo di punti dolenti. C'è chi ha ferite da medicare e chi cicatrici da accarezzare; in entrambi i casi, la ricetta migliore per disabilitare l'attivazione di un ricordo negativo è...

La mia guarigione sulla Via di Santiago

Marco Deambrogio, famoso "viaggiatore in moto", che ha compiuto leggendarie imprese in giro per il mondo, racconta un episodio straordinario che ha cambiato la sua vita. "Mi sentivo morto, distrutto. Poi, all'improvviso, un pensiero folgorante: fare ...

Liturgia, scuola di preghiera

Dove si rende attuale per noi, per me oggi il Mistero della Morte e Risurrezione di Cristo, che porta la salvezza? La risposta è: nell'azione di Cristo attraverso la Chiesa, nella liturgia, in particolare nel Sacramento dell'Eucaristia, che rende pre...

«Fatta l'Italia, bisogna fare gli italiani»

Ho sempre avuto sospetto nei confronti di una scuola che vuole fare da «padrona» nei confronti dei giovani che le sono affidati, come se il problema fosse di indottrinare e non di e-ducare(che deriva da e-ducere, condurre fuori, fare emergere il volt...

Giovannina Piazza, adolescente

Oh, quanto amava il suo Gesù! Stare in cappella per lei era una festa. Resisteva per molto tempo in ginocchio, senza appoggiarsi al banco, con un contegno edificante.

Alberto Portogallo, giovane laico

Ad Alberto venne diagnosticata l'atassia di Friederich, che è una malattia cronica del midollo spinale insorgente prima dei 25 anni. Cadde in un periodo buio, di disperazione, di chiusura in sé, di perdita dei rapporti con il mondo esterno, con desid...

Omelia: "Chi non è contro di noi è per noi!"

Conosco persone che vivono male perché corrose dalla gelosia, dall'invidia. È una specie di cancro interiore che rende triste la persona, inquina lo sguardo.

Vincenzina Carminati, adolescente

Finalmente il suo giorno stava per arrivare. Il suo cuore scoppiava dalla gioia. "Mamma - scriveva alla vigilia del grande giorno - domani riceverò per la prima volta Gesù nella Santa Comunione! Mamma, come sono felice! Dirò a Ge¬≠sù che voglio esser...

Beato Karl Leisner, sacerdote e martire

Karl Leisner fu ordinato sacerdote nel lager di Dachau da un altro prigioniero, il vescovo di Clermont-Ferrand, Gabriel Piguet. Il campo era stato appena liberato dagli americani. Ma la gioia durò pochi mesi. Minato nel fisico, morì trentenne il 12 a...

Il gusto del narrare

Che scrivere mai? Che cosa raccontare? Ma chi è il narratore? Alle radici della narrazione c'è ad esempio il cacciatore che caratterizza purtroppo la narrazione come violenza. La narrazione nasce come attività nella quale si bracca l'altro, non lo si...

Nek: storia di un “tiepido” oggi convertito

Filippo Neviani, meglio noto al grande pubblico con il nome d'arte Nek, ha dato una svolta alla propria vita in seguito ad un pellegrinaggio a Medjugorje nell'inverno del 2005. "La fede, che già nella mia famiglia avevo ricevuto, si è come infuocata....

L'idea del cooperatore nella mente di don Bos...

Per designare i suoi aiutanti non religiosi, don Bosco tergiversò parecchio prima di risolversi ad assumere la denominazione di «cooperatori salesiani», apparsa solamente al termine di una lunga catena di eventi.

Se a 16 anni non conosci Werther

Se a sedici anni non conosci Werther è un peccato: non tanto perché sia obbligatorio leggere Goethe, quanto perché deve essere un diritto per tutti i ragazzi e le ragazze avere la possibilità di leggere, perché questo è uno dei sintomi del poter vive...

Il luogo dell'anima

Espressioni proprie dell'anima spirituale sono i fatti dello spirito. Il corpo ha sue proprie espressioni di tipo motorio, fisico o psicofisico. Confondere i due piani di espressione vuol dire confondere il corpo con lo spirito. Certamente l'anima sp...

«Io accolgo te»

La frase riportata nel titolo è la prima della formula del consenso matrimoniale. Ma il matrimonio cristiano non può ridursi a una scelta prevalentemente civile; esso comporta le conseguenze dell'adesione a Cristo, propria della coppia che lo sceglie...

Donna di fede esemplare

La lettera apostolica in forma di motu proprio Porta fidei di Benedetto XVI addita Maria donna di fede esemplare in vari eventi biblici. Maria ci viene presentata quale «figura compiuta della fede». Ella, specifica il Vaticano II, «riunisce per così ...

Una relazione molto speciale

«Mettersi sulle orme di Maria, imparando a essere docili alla voce dello Spirito»: è il segreto del Montfort. Per Maria i luoghi dell'apprendimento della scienza di Dio, sotto la guida dello Spirito, non sono state le aule scolastiche, ma i luoghi de...

Inizia l'Anno della fede: ecco il vantaggio d...

Vi do una notizia un po' riservata. Vi rivelo un segreto; ma, mi raccomando, resti tra noi. La notizia è questa: grande è la fortuna di noi credenti. Grande è la fortuna di chi è «cristiano»; cioè appartiene, sa di appartenere, vuole appartenere a Cr...

Arrivare vergini al matrimonio è faticoso, ma...

La rinuncia non è repressione, ma ha senso per una fortificazione e una vera prova del rapporto con la persona con cui condivideremo non solo il letto, ma l'intera esistenza terrena. Senza un rapporto casto prima del matrimonio, sarà poi difficile vi...

Flavio Insinna: “Nell'ordinarietà c'è un amor...

Il binomio mondo dello spettacolo e famiglia appare spesso come una nota stonata. Per Flavio Insinna no. Per lui la sua famiglia è stata il faro con cui è riuscito sempre a ritrovare la strada. "Studiare come se si vivesse per l'eternità. Essere semp...

Missionari segni e portatori dell'amore di Di...

Domenica, 30 settembre, dalla basilica di Maria Ausiliatrice in Valdocco, Torino, prenderà il via la 143¬™ Spedizione Missionaria Salesiana. Religiosi e laici inviati ad annunciare il Vangelo nello stile educativo di Don Bosco.

«Lasciatevi rapire dai vostri ideali»

Ieri è morto padre Bossi, il missionario del Pime rapito nel 2007 nelle Filippine. Lo ricordiamo con la testimonianza che pronunciò a Loreto davanti al Papa e a migliaia di giovani.

Identità vocazionale e cura di sè

La chiarezza vocazionale a cui ciascuno tende va di pari passo con il processo di crescita della propria identità. Un'identità centrata sulla sequela di Cristo si traduce necessariamente nel dono di sé, perché solo quando la persona si dona agli altr...

Il Vaticano II nella mia vita

La testimonianza di un sacerdote salesiano su come il Concilio abbia inciso sui suoi studi, sul suo ministero e sulla sua fede.

Sui principi non-negoziabili non si può patte...

Il Papa richiama il fondamento etico della politica e dell'economia. Benedetto XVI chiede rispetto per la vita dal concepimento fino al suo esito naturale.

L'affettività scottante

È più facile dire all'altro una parola di amore, che sentirla risuonare nella propria coscienza, valutarne il peso, giudicarne la consistenza e assumerne coerentemente il contenuto.

La sfida educativa: una sfida epocale

La prima mossa della libertà di chi ci sta di fronte avviene per un fascino, per una attrattiva, non per l'introduzione di nuove regole o di una maggiore severità. Il pericolo dell'abitudine, della scontatezza, della noia è sempre in agguato.

Il rapporto educativo

Che cosa dun­que significa educare? Di certo, non che un pez­zo di materia inanimata riceva una forma, come la pietra per mano d'uno scultore. Piuttosto, educare significa che io do a quest'uomo corag­gio verso se stesso. Che gli indico i suoi com...

Educare, che passione!

Il problema dell'educazione non è un problema dei giovani, non è un problema di alchimie, l'educazione è un problema di uomini. Nembrini, che l'educazione l'ha vissuta come figlio, sperimentata come insegnante e la vive oggi come genitore, ne parla c...

Canto d'amore di uno studente

Canto d'amore di uno studente credente in morte della sua professoressa atea. "Così ho preso la macchina e son venuto là alla stazione dei treni, davanti al cimitero in un turbinio di neve che proprio allora stava impazzando. Oh ti sarebbe piaciuto D...

Solitudine alla ricerca di risposte

Ma qual è la strada per essere e diventare te stessa? Io ne conosco una sola: essere attenta, coltivare, far crescere i desideri e le esigenze del tuo cuore. l'amico non è chi riempie la mia solitudine (è impossibile!), chi è disposto a passare una b...

I Santi di Giovanni Paolo II

Più di mille e cinquecento i proclamati da Papa Wojtyla. Papa Giovanni Paolo II è ricordato anche per aver canonizzato e beatificato innumerevoli testimoni dell'amore per Dio e per gli uomini. Tra i tanti, due figure significative: quelle di Edith St...

Nembrini: "Di Padre in figlio"

Per Franco Nembrini l'educazione è la vocazione della vita. "Che cosa è capitato a quella ragazza senza padre? Ha trovato un adulto che le ha detto: “Guarda, son qua io: non sono tuo padre, però un pezzo di strada insieme lo possiamo fare”.

Michelangelo e la raffigurazione degli angeli

La sua vita, dibattuta ai principi tra l'adesione ai principi della cultura umanistica e un forte moralismo, appare un esempio insigne di artista “saturnino”, grande e solitario, tormentato e geniale. La sofferenza interiore, la sua profonda melancon...

Sussidi per l'Anno della fede

Se i genitori hanno il grande privilegio e la grande responsabilità di mettere al mondo nuove creature, nel medesimo tempo devono orientare i propri figli a scoprire il valore e significato ultimo della vita.

Rate Ragazzi in Emilia

Tutta la bellezza, l'amorevolezza e lo splendore di quei giorni può brillare solo negli occhi dei bambini che in questi mesi non hanno mai smesso di sorridere, che non dimenticano quanto è bello giocare. Quei loro occhi grandi, che amano tutto e temo...

Sposala e muori per lei

In libreria il nuovo libro di Costanza Miriano. Per l'autrice il matrimonio è un impegno: non ci si sposa sperando che funzioni ma con lo scopo onesto, senza tattiche e sotterfugi, di farlo funzionare sgombrandolo di tutte le velleità romantiche che ...

Workshop Animatori

Gli Eventi Jesolo

DB Animatori

Il Meeting Animatori

I Corsi Animatori

MGS Triveneto: Formazione Animatori

Nembrini: il prof che riporta Dante in mezzo ...

Franco Nembrini, docente delle superiori, in questi anni ha incontrato migliaia di persone in tutta Italia. Riproponendo il Sommo Poeta come figura emblematica dell'uomo che si cimenta con le grandi domande sull'esistenza. Un successo travolgente.

La via della coscienza verso Dio

Il beato John Henry Newman: un genio religioso. Oltre al sé, un'unica altra realtà è certa: la realtà di Dio, la cui voce risuona nella testimonianza della coscienza. La coscienza che invita l'uomo a evitare il male e a fare il bene fa riferimento a ...

Omelia: Vale chi si fa servo!

Il vangelo di questa domenica ha un accenno al servizio. Quanta fatica, quanto tempo occorre per scorgere negli avvenimenti faticosi, duri della nostra vita quotidiana il segno di una presenza, misteriosa ma vera, che vuole fare di noi dei “collabora...

Un album davvero speciale

Non è il solito album di figurine, perché rilancia il sogno educativo di Don Bosco e sensibilizza ai valori dello sport, riprendendo l'alfabeto dello sportivo e la campagna nazionale «La partita educativa nello sport».

Dono, per sempre

La vita è relazione con Dio e con gli altri. Come la morte. Ciascun essere umano è stato donato a se stesso da una madre e un padre, dalle relazioni familiari e sociali che lo formano, educandolo ad abitare il mondo. La vita parte comunque e sempre d...

È on-line il sito del Movimento Giovanile Sal...

Sul nuovo sito si trovano informazioni sui vari appuntamenti salesiani che avranno luogo a margine della GMG, come la festa del MGS, l'incontro continentale e la Pre-Giornata Mondiale. Viene riportata anche la storia del Movimento e presentati i mess...

Emergenza Siria

Dall'inizio del conflitto in Siria si sono registrati oltre 20.000 morti, circa 200.000 feriti e circa un milione e mezzo tra sfollati e rifugiati. Ad Aleppo la situazione è particolarmente grave poiché gli scontri sono giunti fin dentro la città, e ...

Cammini Vocazionali

Le attività del MGS Triveneto

MGS Triveneto: contatti

MGS Triveneto: chi siamo?

Sesso e volentieri

Cosa e quanto sappiamo del pudore oggi? Forse poco o nulla; nella cultura di oggi sembrerebbe qualcosa fuori moda? Ecco, così definirei il pudore: il custode della nostra intimità preziosa, cioè di tutte quelle ricchezze psico-fisiche e spirituali ch...

Un report inglese racconta cosa accadrebbe se...

Analisi di un consulente legale della corona: «La libertà di educazione dei genitori passerà in secondo piano, i preti saranno denunciati e gli insegnanti licenziati. O si rinuncerà a vivere o si rinuncerà a sposarsi col rito religioso.

Santa Camilla Battista, storia di una Princip...

Un'anima eletta dal Cielo, un'angelica sposa di Cristo, il cui purissimo cuore conosce mille modi per dimostrarsi all'Amato: donazione di sé, sacrificio totale, zelo per la Chiesa e la salvezza delle anime. Questo solo conta per la sposa divina, ques...

Corretta interpretazione del concilio

Qual è stato il risultato del Concilio? È stato recepito nel modo giusto? Che cosa, nella recezione del Concilio, è stato buono, che cosa insufficiente o sbagliato? La Chiesa è, tanto prima quanto dopo il Concilio, la stessa Chiesa una, santa, cattol...

L'Islam considera la donna inferiore all'uomo...

Una ragazza che si innamora di un islamico dovrebbe tenere a mente le 7 differenze giuridiche che priveranno della libertà lei e i suoi figli (anche se abitano in Occidente).

Il triangolo amoroso che può salvare la scuol...

La Scuola, per chi ci crede, è una relazione a tre. È l'unico triangolo amoroso che può funzionare se tutti fanno lo sforzo di perseguire il bene comune che c'è in gioco: le vite dei ragazzi. L'unico triangolo amoroso in cui tutti possono essere feli...

Decidersi per l'animazione

La storia a cui crediamo e che vogliamo raccontare ci ha convinti però di un fatto: rendere un uomo felice, restituendogli la gioia di vivere, è una piccola cosa nella mischia delle sopraffazioni, degli intrighi, degli sfruttamenti e delle violenze; ...

Il sentimento del sublime

Mentre il bello presenta un carattere pacatamente contemplativo, il sublime apre alla dimensione della sofferenza, di un conflitto, nel quale la ragione subordina a sé la sensibilità.

Sono una talpa. Meno male che ci sono io a sc...

Come talpe a settembre sono i nostri studenti: il letargo dell'estate – quel dolce letargo popolato di sole, di cuore e di passione – lascia in questi giorni il passo ad un nuovo anno scolastico. Vuoi mettere la soddisfazione d'imbatterti in una ...

Percorsi educativi nella Divina Commedia

Il Poeta è e vuole essere un grande educatore. Non si educa se non dentro un rapporto affettivo; e neppure si istruisce se non si dà al ragazzo una certezza affettiva, almeno la certezza che lui è importante per noi, che vogliamo il suo bene. Ma chi...

Il Vaticano II nei ricordi di un testimone

Si avvicina l'11 ottobre, cinquant'anni dall'inizio del Concilio Vaticano II. Sono stato ordinato il 29 giugno del 1960 in attesa della sua apertura da parte del Beato Giovanni XXIII. Non solo attesa ma anche preparazione guidando un gruppo liturgico...

Esortazione apostolica “Ecclesia in Medio Ori...

L'Esortazione apostolica Post-sinodale “Ecclesia in Medio Oriente” di Benedetto XVI raccoglie quanto emerso dal Sinodo speciale per il Medio Oriente, svoltosi in Vaticano nell'ottobre 2010 e dedicato al tema della comunione e testimonianza.

La scuola e il segreto della felicità

Avete ragione, ragazzi: le vacanze sono più belle della scuola, ma scommettiamo che anche la scuola può essere più bella di quanto non osiamo sperare? Questo è l'augurio affettuoso che ho rivolto a me stessa, ai miei figli ed ai miei alunni all' iniz...

L'amore nella malattia

Attraverso la breve esistenza di Tha√Øs, malgrado la sua malattia, ho scoperto che la vita poteva essere bella, anche se difficile. Ho pianto tanto, ma non mi sono mai ribellata, perché non mi sono mai posta la questione del 'perché'. Ho sempre mirat...

La Chiesa conta su di voi! Siate giovani nell...

Discorso del Santo Padre ai giovani in occasione del Viaggio Apostolico in Libano. Fra gli Apostoli e i Santi, molti hanno vissuto periodi agitati e la loro fede è stata la sorgente del loro coraggio e della loro testimonianza. Attingete dal loro ese...

I ragazzi tornano all'oratorio

In un anno balzo del 10 per cento. Uno diventa grande, all'oratorio. Già, i luoghi. Nulla è per caso. L'oratorio versione contemporanea. Il biliardino? Certo e però c'è anche Facebook sul quale ogni buon oratorio è iscritto. La lavagna? Per il catech...

Quel cedro piantato in Libano

L'immagine del piccolo cedro piantato in un giardino da Benedetto XVI insieme al presidente Michel Sleiman resterà tra i simboli più chiari di questo coraggioso viaggio - in un contesto difficile e drammatico - dell'uomo vestito di bianco (l'homme en...

Sono solo ragazzi

Sono solo ragazzi, alla ricerca di risposte affrettate che bruciano i tempi corti, mentre per le domande ci sarà tempo domani, e poco importa se saremo vivi, storti o morti per prenderne visione. Facebook e le troppo storie inespresse, piccole parti ...

Esaltazione della Croce

La croce, già segno del più terribile fra i supplizi, è per il cristiano l'albero della vita, il talamo, il trono, l'altare della nuova alleanza. La croce è il segno della signoria di Cristo su coloro che nel Battesimo sono configurati a lui nella mo...

La favola del lupo con le scarpe rotte

In Italia a sessant'anni potresti essere al secondo anno di ragioneria, a quarant'anni frequentare l'ultimo anno di Università, a settant'anni imbatterti per la prima volta in Talete e Anassimandro.

La preghiera nella prima parte dell'Apocaliss...

L'Apocalisse ci presenta una comunità riunita in preghiera, perché è proprio nella preghiera che avvertiamo in modo sempre crescente la presenza di Gesù con noi e in noi. Quanto più e meglio preghiamo con costanza, con intensità, tanto più ci assimil...

Omelia: "Tu non pensi secondo Dio, ma secondo...

Pietro (e con lui tanti, anche oggi) pensa che se Gesù viene da Dio, come pretende, Dio lo salverà esibendo irresistibilmente la sua potenza e facendo giustizia dei suoi oppositori. Vuole separare Gesù dalla croce!

Il tuo fedele amico: il banco di scuola

Il banco è un pezzo della tua vita: nuovo o vecchio che sia, lo senti tuo, lo personalizzi, ne segni il territorio, lo abbracci, gli scarichi tutto il peso e anche qualche pugno o testata, lo usi per prendere appunti, lo ami e lo odi. E così la scuol...

La preghiera nella seconda parte dell'Apocali...

All'Udienza Generale, Benedetto XVI è tornato a meditare sul libro dell'Apocalisse, proseguendo nella sua ‚Äòscuola di preghiera'. “Dio non è insensibile alle nostre suppliche” ha rassicurato, ricordando che “il male non vince il bene” e che il poter...

Il Papa invita a pregare per il suo viaggio i...

Il Papa ringrazia Dio per la presenza dei cristiani in Libano e nel Medio Oriente chiedendogli di rafforzare la loro fede. Incoraggia tutta la Chiesa “alla solidarietà per continuare a testimoniare Cristo in queste terre benedette cercando la comunio...

Ottenuto il perdono, persevera!

Se accetti Cristo interamente, puoi raccogliere nella tua anima tutte le guarigioni con le quali tutti i malati uno alla volta furono guariti. Stai solo attento a non ignorare la grandezza della grazia, perché, mentre tu dormi e non sei ben saldo, il...

Dio sa, noi no

Perché rivolgerci a Dio per chiedergli questo e quest'altro - o per adorarLo e ringraziarLo anche -, quando egli sa già tutto e tutto ha deciso per noi: per il nostro bene? La preghiera ha ancora senso? Non val meglio lasciarlo nella sua estraneità? ...

Il fattore V

Non si tiene mai abbastanza in considerazione il fattore V. Quello della forza di volontà che ti fa amare la vita così com'è; che, proprio perché in qualche modo mancante ti consente di assaporare meglio “tutto il resto”, quello che a noi sani sfugge...

E' in arrivo il pellegrinaggio universitario ...

Angelo custode, pensaci tu!

La figura del Santo Angelo custode è presente sin dall'antichità nel cristianesimo. Evocata nel Vangelo, ricordata nelle preghiere, è centrale anche nelle biografie di molti Santi. Il suo compito è quello di accompagnare ciascun essere umano nel suo ...

Ragazzi, attenzione prego! Oggi parliamo di s...

I giovani sbadigliano se presentiamo loro la santità in modo anacronistico. Bisogna spiegare loro la bellezza della santità, che va cercata nell'intimo della propria esistenza, dove la voce di Dio ci chiama, ci consiglia, ci guida. Bisogna insegnare ...

Il discorso della luna di Giovanni XXIII

"...Tornando a casa, troverete i bambini. Date una carezza ai vostri bambini e dite: questa è la carezza del Papa. Troverete qualche lacrima da asciugare, dite una parola buona: il Papa è con noi, specialmente nelle ore della tristezza e dell'amarezz...

Inizia la scuola!!

Perché i giovani hanno essenzialmente bisogno di questo: di sapere perché vivono e, nel contempo, di trovare delle ragioni per vivere. Occorre intervenire nell'ambito scolastico. Innanzitutto per chiarire che il fine della scuola non deve essere escl...

Estate dentro

Basterebbe porre la nostra consistenza non in cosa facciamo, nelle circostanze che sempre fregano, ma nel profondo del nostro essere vivi. Le parole non fermano il tempo. E' solo abbracciandolo per quello che è, il compagno della nostra vita, che l'e...

Obiezione di coscienza e femminismo

Di fronte all'incrocio complesso di due diritti, della donna ad abortire e del medico ad obiettare, si preferisce decostruire culturalmente e giuridicamente la validità del secondo, riconducendolo ad un mero rifiuto della legge. Pare difficile far co...

Gli occhi del paziente del letto 28

Quei figli hanno detto a quel medico che nell'ultima stanza del corridoio del suo reparto, nel primo letto, entrando, c'è il loro papà. Che ha un nome e una storia. Ha una dignità. Anche se piano piano si sta spegnendo. Il loro papà, che non sa nulla...

I giovani, protagonisti del mondo che cambia

I giovani sono loro i primi destinatari di quel sì di Dio al mondo, di cui parla spesso Benedetto XVI. Vorrei chiedere allora ai giovani: non narrateci l'ovvio, lo scontato; narrateci, invece, quello che nella vita vi fa sognare. Narrateci le vostre ...

Dov'è il senso della vita?

"Io sono il Signore Dio tuo": questa è la risposta. Dio stesso ha preso l'iniziativa di rivolgersi a noi, si è manifestato, si è fatto “parola”, “voce”: “Io sono il Signore Dio tuo”. Credere che Dio è il Signore della vita significa altresì aver tro...

Contro il muro nella valle di Cremisan

Un video a sostegno dei palestinesi che vivono nella valle di Cremisan Betlemme e Gerusalemme. Qui 58 famiglie, assieme alle suore salesiane e ai monaci, hanno fatto ricorso contro il progetto del muro di separazione che Israele vuole realizzare nel...

Gloria Pelizzo, la dottoressa che ha scoperto...

Gloria combatte per rivoluzionare il concetto di chirurgia pediatrica. Io spiego agli studenti che noi siamo qui per guarire, certo, ma soprattutto per curare, l'esito della vita poi non è nostro. Sono state le volte che ero in ginocchio a insegnarmi...

Rose e libri: il mio programma (scolastico)

Perché a volte quella reazione di fuga da libri e rose è provocata proprio dalla scuola? I libri più odiati dagli Italiani? Quelli che si studiano a scuola: in vetta la Divina Commedia. Però se Benigni la racconta tutti se ne innamorano. Come mai? “R...

Oratorio: festa, sogno e passione educativa

Parla il CT della Nazionale maschile di Pallavolo, bronzo ai Giochi Olimpici di Londra. Oratori: luoghi insostituibili, dove ogni giorno si combatte la sfida dell'educare e si impegnano quei ragazzi che senza fare rumore si fanno carico della comunit...

Eluana, quei gesti (ignorati) di cura

Il direttore risponde. Non c'era alcuna macchina che tenesse in vita Eluana. Non c'erano spine da staccare. C'erano le suore, le stesse che anni prima l'avevano vista nascere in quello stessa casa di cura lecchese. C'erano i fisioterapisti che la acc...

Alda e il corpo di Dio

Il corpo: spazio di generatività, di memoria, di pensiero, di relazione; spazio abitato in compagnia di altri, accesso unico all'incontro, nostra unica possibilità di con-sistere nel mondo. Nella poesia di Alda Merini, il carnale diviene luogo teolo...

Il paradosso delle Paralimpiadi

Molti atleti applauditi se fossero inglesi non sarebbero mai nati. Nel Regno Unito la legge infatti permette l'aborto “per motivi sociali” fino alla ventiquattresima settimana di vita del feto (sesto mese di gravidanza), ma è possibile praticare abor...

Calcio Balilla: riapre la sfida!

Sfida a Scorzè: il Gruppo Calcio Balilla don Bosco riapre tutti i venerdì dalle 21.00. Partecipa anche tu: divertimento, competizione e solidarietà assicurate!

La carta d'imbarco del concilio

Il Vangelo non inganna e non delude chi osa prendere alla lettera - così fece il santo Pontefice Giovanni XXIII - il discorso della montagna, dalla pratica delle beatitudini alla preghiera che strappa miracoli, dalla carità ardimentosa, che non si ar...

Se i laici scoprono la forza dell'oratorio

L'oratorio riscopre la sua matrice, quella dei santi educatori, religiosi o preti, suore o laici, che in tempi storici differenti e in luoghi diversi hanno tradotto in azioni concrete ed in esperienze ordinarie la vita buona del Vangelo, allora e ogg...

Chiamato a seguire l'Amore

Una vocazione nata tra i giovani sulle orme di don Bosco: don Daniele Del Gaudio ci racconta il suo percorso di fede. Ordinato lo scorso 9 giugno, Solennità del Santissimo Corpo e Sangue di Cristo dal Mons di Trieste Giampaolo Crepaldi.

Bellocchio al Lido: Eluana c'è, ma non c'è

Il film di Bellocchio "Bella addormentata", a oltre tre anni dalla morte di Eluana Englaro, dipana varie vicende (di fantasia) tutte nei sei giorni che precedono la sua eutanasia alla casa di cura La Quiete di Udine. Eluana non c'è, non nel senso che...

Primo giorno di scuola: basta un quaderno nuo...

Viene da chiedersi, professori (750mila) e studenti (8 milioni): che ci facciamo qui? Perché non registriamo le lezioni su youtube e pianifichiamo i giorni per compiti e interrogazioni? Ne usciremmo tutti più riposati forse, ma dovremmo ignorare lett...

«Mi offro totalmente a Te»

La scelta che stai per compiere è inconcepibile per i nostri contemporanei. Perché la fai? MARCO: «Perché ho sperimentato che davvero c'è più gioia nel dare che nel ricevere...».

Gli oratori, sorgente di futuro per l'Italia

Mettere in rete una risorsa preziosa per il futuro dell'intero Paese in un momento in cui all'educazione delle nuove generazioni è affidata una rinnovato ruolo chiave. È questo lo scopo del primo Happening nazionale degli oratori («H¬πO»), che si è a...

Cosa dicono i vangeli all'uomo di oggi?

I Vangeli parlano di Gesù Cristo. Il fascino di questi scritti, un fascino, vorrei dire, mite e insieme travolgente, è legato al segreto che custodiscono e rivelano. Perché appunto di questo i Vangeli trattano: del mistero di Cristo. Sono forse un se...

Una grammatica della bellezza nell'Anno della...

“L'arte è parola silenziosa ed eloquente per incontrare Dio. L'arte, infatti, è luogo teologico, espressione della fede attraverso le formule iconografiche. L'arte è la via del concreto che apre alla comprensione del trascendente”.

Il Brasile ci mancherà. Già ci manca!

Torniamo a casa con la consapevolezza che in quel momento potevamo raccontare noi stessi senza parole. Noi eravamo il Messaggio da portate e non potevamo risparmiare niente. Con la consapevolezza che abbiamo amato tanto, vissuto tanto.

Omelia: "Effatà! Apriti!"

Siamo all'inizio di un nuovo anno di lavoro, di impegno, di crescita, di vita... ed è una grazia meravigliosa l'invito di Gesù. Qual è la finestra che il Signore vuole spalancare quest'anno, perché entri la luce, la gioia con maggior abbondanza nel t...

L'involuzione della specie. L'elisir dell'abb...

“Questa non è vita”: lo dicono in tanti, fanno finta di non sentirlo in molti, la morte gongola sulla sua apparente vittoria. Quello dei suicidi in carcere è ormai un tema al quale ci siamo assuefatti, come le stragi del sabato sera, il massacro dei ...

Harambée 2012

Quest'anno l'Harambée avrà luogo il 29 e 30 settembre, con momenti di riflessione e di preghiera tra Colle Don Bosco e Torino Valdocco.

Un insegnante e la sua classe superano insiem...

"Monsieur Lazhar" candidato all'Oscar 2012 come miglior film straniero, mostra grande maestria nel trattare con sensibilità il delicato tema dell'elaborazione del lutto di un gruppo di bambini delle elementari.

Madagascar: la nostra vita con loro

Dal 21 luglio al 20 agosto abbiamo vissuto la nostra spedizione missionaria in Madagascar, più precisamente nella missione di Mahajangà, nel nord ovest dell'isola. Come sempre, quando si parte per queste esperienze, si pensa di dover portare e fare c...

L'Anno della FEDE

"Vi invito a condividere ferventi preghiere p...

L'Ispettore dei Salesiani nel Medio Oriente ci informa sulla situazione della Siria e la tragica situazione degli sfollati e dei profughi, e in modo particolare sulla nostra presenza salesiana a Damasco e Aleppo e Kafroun.

In collegamento con Bacau

Siamo partiti in 5: due ragazze, due adulti pensionati e suor Stefania con destinazione Bacau (Romania) e ci siamo messi a disposizione dell'oratorio, partecipando alle varie attività proposte e mettendoci a servizio anche in base alle esigenze del m...

Il sole è dentro di te!

I nostri amici di Scuola della Mondialità, che sono stati in missione quest'estate un mese nella Repubblica del Congo, ci raccontano come è stata l'esperienza! "Abbiamo capito e toccato con mano, che una persona vale non per tutto quello che concreta...

Beata Madre Teresa di Calcutta

Al suo confessore chiede: «Come posso sapere se Dio mi chiama?». E la risposta che si sentì dire è sorprendente e fresca come l'acqua di primavera: «Attraverso la gioia. Se il pensiero di dedicare la vita a Cristo e ai fratelli suscita gioia e pace, ...

Beata Madre Teresa: una persona "scomoda"

Chi è Madre Teresa? Ella é una "innamorata di Cristo", è una donna "folgorata dal Crocifisso", nel quale ha visto il Volto di Dio come "Volto di Amore" e ha sentito la sete di Dio come "sete di Amore". E ha risposto all'amore con tutta la sua vita: s...

Santissimo Nome di Maria

La festa del santo nome di Maria fu concessa da Roma, nel 1513. Nella storia dell'esegesi ci sono state diverse interpretazioni del significato del nome di Maria: "Amarezza", "Maestra e Signora del mare", "Illuminatrice, Stella del mare", "pioggia st...

Natività della Vergine Maria

La celebrazione della nascita della Beata Vergine Maria (l'unica, insieme a Giovanni Battista e a Gesù stesso, di cui si celebra non solo il trapasso, ma la nascita terrena) è stata introdotta dal papa Sergio I (687-701) nel solco della tradizione or...

Rimandati, ma non sconfitti

A giugno quella che a volte sembra una sentenza definitiva: esame a settembre. Una condanna mentre gli altri sono in vacanza. E se non fosse così per tutti? Barbara, Alessandro e Giovanni sono già in aula per sostenere gli esami di riparazione, dopo ...

Ciò che Dio ha unito...

Quel che diceva la beata Giacinta di Fatima circa il cattivo stato di molti matrimoni già nel lontano 1917, è tanto più riscontrabile al giorno d'oggi, dove adulteri, divorzi, libere convivenze e rapporti prematrimoniali offendono e ledono la santità...

Where is the love?

Cos'è l'amore? Sembrerà una domanda banale e retorica. In realtà, la risposta non è così scontata, perché richiede la capacità di fissare nelle parole, di intrappolare all'interno delle frasi statiche e analitiche un sentimento che sfugge facilmente ...

Think different... about love!

Sembra quasi una parolaccia: «castità!». Beh, c'è da dire che lo diventa eccome se viene ridotta a fredda regola, a obbligo morale, a strumento per non rischiare (sic!) una gravidanza. Ecco che quella parola perderà ogni significato alle orecchie di ...

Alla ricerca dell'amicizia perduta

Molto spesso ci capita di aver bisogno di parlare per sfogarci, per esprimere un sentimento, per chiedere un consiglio o per qualunque altro motivo. In questi momenti desideriamo qualcuno che ci dedichi del tempo per condividere ciò che sentiamo, in ...

Il tempo, linguaggio dell'amore

Il primo tesoro è il saper ringraziare, il secondo è il tempo. Troppo spesso dimentichiamo che il tempo è la risorsa più preziosa di cui disponiamo, oggi più che mai, quando sembra che tutto debba essere fatto di fretta. Per chissà cosa poi?

Scegliere l'università: chi vuoi essere da gr...

Diversi studenti lasciano le proprie città per trovare di meglio, per puntare all'eccellenza e anche per sfuggire al clima che respirano da sempre. Mettere il cuore nella scelta della vita universitaria significa confrontarsi anche con i desideri più...

Una missione lunga due anni

La sonda Curiosity è atterrata su Marte. Suo obiettivo è quello di trovare le tracce chimiche che indichino un ambiente adatto ad ospitare la vita. In particolare cercherà tracce di acqua e di carbonio, un elemento che svolge un ruolo chiave nella fo...

Le lettere a Dio. In guerra

Perché fai questo, Signore? Perché lasci che le persone si ammazzino tra di loro? Perché hai scelto che molti dei miei amici morissero sul campo di battaglia? Perché non intervieni Tu e metti tutto in regola? Da piccolo mi dicevano che l'uomo non pot...

La mamma con la sindrome di Locke

Dall'agosto 2005 Daniela sbatte solo le ciglia. È così che comunica, scrive fiabe bellissime alla sua piccola di 7 anni per spiegarle i misteri della vita e al figlio maggiore dà le dritte che spettano a un diciassettenne. Un'assurda malattia che re...

Diario di Bebe

Diario delle Paralimpiadi, scritto da una giornalista piuttosto particolare: Bebe Vio, la ragazza che fa la scherma in carrozzina e che desiderava da morire venire a Londra per le Paralimpiadi. Il sogno era venire per tirare di scherma, ma era troppo...

Musical su Madre Mazzarello

I giovani dell'Oratorio-Centro Giovanile “Mondo Giovane” di Livorno hanno realizzato un emozionante musical su Madre Mazzarello in occasione del 140° anniversario di fondazione delle FMA. "Il musical è stata l'occasione per conoscere Madre Mazzarello...

Far respirare Dio

Non basta aumentare gli anni di catechismo o almanaccare intorno all'età della Cresima, spostandola ora in avanti ora indietro. è necessario che le famiglie e le parrocchie ritrovino la capacità di segnalare che Dio c'è e di farne respirare la presen...

La fede degli apostoli

Se ci allontaniamo da te dove troveremo la vita e la verità, dove l'autore della vita, dove un simile maestro di verità? «Tu hai parole di vita eterna». Le tue parole, ascoltate con venerazione e custodite con fede profonda,danno la vita eterna. Con ...

Come si diventa santi

Le cause di beatificazione e canonizzazione sono state oggetto, nei secoli, di discipline diverse, più o meno rigide, tutte comunque finalizzate a dimostrare e mostrare ai fedeli l'esemplarità di vita di alcuni fedeli e a rendere sommo onore a Dio.

Il Signore chiama tutti alla santità

La santità non è una cosa per privilegiati, il Signore chiama tutti, da tutti aspetta Amore: da tutti, dovunque si trovino; da tutti, qualunque sia il loro stato, la loro professione o mestiere. Questa idea della santità per tutti - che dovrebbe scat...

Le tre ore più lunghe della mia vita

Dopo questa esperienza fra Daniele Natale, figlio spirituale di Padre Pio, visse veramente il Purgatorio su questa terra: purificandosi attraverso malattie, sofferenze e dolori, e uniformandosi sempre e in tutto alla Volontà di Dio.

Da Budapest al mondo

Si spengono le luci dello Sport Arena di Budapest che ha visto lo svolgersi della decima edizione del Genfest. Migliaia di giovani ritornano nei loro Paesi diventati “costruttori di ponti” fra le persone, per portare nel mondo l'ideale della fraterni...

Presto: il Santo del sorriso!

Papa Luciani: la gente lo chiama “il Papa del sorriso”, o anche “il Papa dei 33 giorni”, perché ha governato la Chiesa per poco più di un mese. Don Albino è Servo di Dio ed è avviato all'onore degli altari. A questo punto quasi tutti mi chiedono: “E ...

Teresa Valsé Pantellini

Teresa Valsé Pantellini, con spirito di fattivo amore alla povertà, decide di bussare all'Istituto delle FMA a Roma, dove risiede con la famiglia, per donarsi al Signore irrevocabilmente. La sua vita di inferma diviene vita doppiamente donata. Sente ...

Diario dell'Impresa Ciclistica

Pubblichiamo il diario dell'impresa ciclistica, svoltasi da sabato 5 agosto a sabato 19 agosto, nelle terre della Slovenia, Croazia e Bosnia Erzegovina. Km dopo km, pedalate dopo pedalate... un'impresa faticosa per i 50 partecipanti ma ricca di vita!

Martini, il rifiuto delle terapie (e delle sc...

L'amara constatazione di come alcuni – per l'ennesima volta – abbiano scelto di strumentalizzare la morte di una persona vaneggiando di eutanasia (qualche disinformato parla persino di suicidio), accanimento terapeutico, rifiuto di terapie. Quand...

Da "per tutti" a "per molti"

Il principio della corrispondenza non letterale, ma strutturale, come linea guida nella traduzione, ha i suoi limiti. Al posto della versione interpretativa “per tutti” deve andare la semplice traduzione “per molti”. Alcuni forse si chiederanno: ma ...

Storia del mio crocefisso

Nel silenzio lo sguardo mi cade sul vecchio crocefisso di fronte al letto. È strano come in una domenica d'estate, nella quiete, l'attenzione sappia fermarsi su un particolare ben noto, e contemplarlo come vedendolo per la prima volta. Lui sulla croc...

Le quattro stagioni

Nell'impresa molto ardua di comporre un ritratto non solo storico-ecclesiale del cardinale Carlo Maria Martini potrebbe essere di aiuto una sorta di parabola indiana a lui cara perché ebbe occasione di evocarla più di una volta. Essa è sostanzialment...

Nella lingua di ciascuno

La lezione di Martini: la Parola di Dio prima di tutto. C'è una sola Parola veramente degna di ascolto. Negli anni del nostro indecifrabile scontento, del nostro conflitto civile, delle nostre nevrosi ecclesiogene, questo primato dell'ascolto della P...

Ma il capitalismo è cristiano?

Il diritto all'iniziativa economica è un diritto inalienabile, poiché è fondato sulla trascendente dignità della persona umana, plasmata dal Creatore a Sua immagine e somiglianza. Il capitalismo non deriva tanto da capita (capi di bestiame), quanto d...

Parole nostre, figli nostri

Ci passiamo sopra come fili d'erba. Le pieghiamo. Come fosse niente. Ma ci sono parole che non si possono calpestare. Quando lo si fa, se pure con buone intenzioni, si sta calpestando l'aiuola del vivente. È un paradosso: siamo ligi con le aiuole nel...

Tra i mattoni di Finale Emilia

I giovani della Comunità Animatori di Trieste raccontano la loro esperienza a Finale Emilia. "Il nostro compito principale era di impiegare le nostre forze a recuperare parti della Torre dell'Orologio, ma non solo: anche quello di restituire ai legit...

L'Amore vs il terremoto: and the winner is...

Diamo voce ai volontari che hanno partecipato a "R...estate ragazzi", l'esperienza nata per offrire un contributo ai terremotati dell'Emilia. "È stata un'esperienza che ha toccato nel profondo il nostro cuore, che l'ha cambiato, ma che non ha parole ...

Per una grammatica del perdono

"La vera virtù consiste nel perdonare proprio ricordando, perché perdonare significa essere liberati dall'ira interiore che consuma ogni fibra del mio essere". Perdonare fa parte di quella particolare economia dell'amore che non calcola ma dona, molt...

Beato Pio IX: un Papa esemplare

Le grandi riforme dello Stato Pontificio, il dogma dell'Immacolata Concezione, l'Osservatore Romano, il Sillabo, la condanna del comunismo e del liberalismo, il Concilio Vaticano I, il dogma dell'infallibilità del Papa, san Giuseppe patrono della Chi...

I giovani e i salmi

Ma l'incontro con un testo è problematico più dell'incontro con una persona: perché il testo è più impotente della parola viva del parlante che in ogni istante può definire e ridefinire il senso delle parole che dice; ma soprattutto perché tra il let...

Gesù non va in ferie

Seduta al penultimo banco guardo le persone che sono dinanzi a me. Hanno lo sguardo fisso sugli occhi di Gesù, quasi fosse una calamita che ti attira a sé. C'è concentrazione, preghiera del cuore, abbandono fiducioso al Signore. E' davvero bello esse...

Il palcoscenico terra di missione

«Da quella cocente delusione ho gettato le premesse di quello che sarebbe diventato il mio laboratorio. Non si trattava soltanto di fare l'attore, ma di acquisire fiducia in se stessi e relazionarsi con gli altri in maniera nuova». E i frutti di ques...

Le "cristoteche" arrivano in Italia

A prima vista sembrerebbe una discoteca normale, una delle tante che aprono d'estate nelle cittadine turistiche italiane. Ma questa discoteca è differente perché si tratta di una “cristoteca”, un luogo di divertimento in cui diffondere i valori del c...

Importa «esserci» per avere corona

I corpi perfetti e persino esagerati delle Olimpiadi di Londra lasciano ora il posto ai cervelli luminosi e al coraggio disarmante di questi uomini e donne – i protagonisti delle Paralimpiadi 2012 – che nello sport hanno trovato l'alfabeto per ra...

Prof a scuola dall'1 settembre

Ricominciare è come dire "sì" ogni volta e ripartire con un bagaglio sempre più ricco dato dall'esperienza. Così avverrà tra pochi giorni per i docenti italiani che si ritroveranno dopo le vacanze estive a scuola. Ma con quali atteggiamenti e quali p...

Diario di Bebe: io tedofora alle Paralimpiadi

Sono venuta a Londra due giorni fa, stamattina ho fatto la tedofora, stasera assistiamo alla cerimonia di apertura dei Giochi e nei prossimi giorni assisterò alle gare paralimpiche e giocher√≥ a fare la giornalista. In che senso?

Indicazioni pastorali per l'Anno della Fede

Le seguenti indicazioni per l'Anno della fede desiderano favorire sia l'incontro con Cristo, sia la conoscenza sempre maggiore dei suoi contenuti. Si tratta di proposte che intendono sollecitare la pronta responsabilità ecclesiale davanti all'invito ...

Lettera Apostolica Porta Fidei

Lettera Apostolica Porta Fidei con la quale si indice l'Anno della Fede.

La missione della famiglia nell'Anno della Fe...

Quale ruolo può svolgere la famiglia nel contesto della Nuova Evangelizzazione e nella celebrazione dell'Anno della Fede? mi aspetto che l'Anno della Fede avvicini più famiglie al Vengelo di Cristo. Le innumerevoli crisi nelle famiglie nascono quando...

Omelia: “Questo popolo mi onora con le labbra...

Il problema è il cuore! Torniamo sempre lì, al centro, al cuore! “Dio vuole essere il Dio del tuo cuore” ci ricorda s. Francesco di Sales; non il Dio delle preghiere dette solo con le labbra; non il Dio delle messe senza anima; non il Dio dei precett...

Embrioni amati dall'Eternità

Partendo dalla domanda su chi sia l'uomo e da dove viene, è possibile comprendere il motivo per cui una politica in favore della vita sia resa necessaria dalla ragione prima ancora che dalla fede. Se la ragione è la misura di tutte le cose, allora a ...

E' giusto che un genitore abbia un figlio pre...

Ho letto che Madre Speranza di Gesù, la mistica spagnola, aveva tante bambine da sfamare e allevare, orfane o povere, in tempo di guerra. Lei era così attenta e tenera e speciale nell'amarle, una per una, personalmente e unicamente, da indurle a cred...

Celibato e verginità

Celibato e verginità nella Chiesa sono un segno luminoso dell'amore per Dio e per i fratelli, che parte da un rapporto sempre più intimo con Cristo nella preghiera e si esprime nel dono totale di se stessi. Il celibato è una testimonianza di fede: la...

Guardare a Cristo nell'anno della fede

La dichiarazione di “ateismo scientifico” è una pretesa insensata, contraddittoria. Per sua natura la questione di Dio non può venir logicamente costretta nei confini della ricerca scientifica, per la quale sarebbe razionalmente valido soltanto ciò c...

La fede nella vita quotidiana come atteggiame...

Nel “fare” siamo diventati grandi, anzi grandissimi, ma nell'essere, nell'arte dell'esistere le cose stanno diversamente. La fede è l'atto fondamentale dell'esistenza cristiana.

"Io sono"

Nell'Anno della fede occorre sviluppare l'orientamento di fondo ponendo al centro la questione di Dio e la questione di Cristo. Con questo semplice “Io sono” il Dio di Israele si contrappone agli dei, dimostrandosi come colui che è, al contrario di c...

“Credi tu? ‚Äì Io credo”

La fede è essenzialmente preordinata al ‚Äòtu' e al ‚Äònoi', e attraverso questo duplice legame essa collega l'uomo a Dio. La difficoltà che noi oggi proviamo a parlare di Dio proviene forse dal fatto che il nostro linguaggio tende sempre più a trasf...

Giovanni Battista: testimone e profeta

Il carcere sarà per Giovanni il luogo della purificazione. Lo Spirito non è più percepito sensibilmente, ma è presente ugualmente e con maggiore forza. Ora lo stesso Spirito lo sta purificando, lo sta preparando al supremo dono di sé, avendo nel cuor...

Scherma in carrozzina: Matteo Betti si raccon...

Ho dovuto affrontare tantissimi sacrifici, a partire da quello più grande che è l'investimento personale nel tempo che si crede giusto dedicargli, se una persona sa di avere delle potenzialità. Ho iniziato a fare scherma a 5 anni, quindi non m'immagi...

Elvira Parravicini: la vita come carità

Neonatologa, cura i bambini che il destino condanna a vite brevi. “Non è vero che non c'è niente da fare, il neonato ha bisogno di essere accolto, tenuto caldo, non deve soffrire la fame e la sete, non deve sentire il dolore. Essere medico significa ...

La Corte europea piccona (male) la legge 40

La Corte europea dei diritti dell'uomo si è allineata a quella tendenza che privilegia gli interessi della coppia e che pone sotto silenzio il problema della tutela della vita nascente, specie quando è malata. La legge 40, invece, aveva messo al cent...

L'incredibile storia di Bethany Hamilton

Bethany Hamilton, la surfista con un braccio solo, perché le è stato mutilato l'arto da uno squalo. A parte l'oggettiva difficoltà nel praticare questo sport, ciò che stupisce veramente è come si sia ripresa dall'incidente e dallo shock subito con co...

Don Filippo ci scrive... n°32

Una seconda notizia apparsa sui giornali di tutta l'Africa è che si sono appena concluse le “Olimpiadi di Gambella 2012”, che hanno visto coinvolti più di 1000 atleti appartenenti ai villaggi di Matar e Nyinenyang!

Il suo Volto mi sorrise

A lavoro sulle impalcature in una grande basilica, Aldo osserva Laura, la ragazza che lavora con lui... Ma cos'ha di diverso? Perché è così felice e angelicamente bella? Il suo Tesoro sta per essergli svelato, e renderà anche lui possessore della Bel...

Quando i miracoli ti interrogano, e ti metton...

Il miracolo più grosso che ho visto accadere è il cambiamento del mio cuore per cui anche verso quelli che mi irriterebbero di più sento ora un sentimento di compassione e posso accogliere di nuovo questo povero umano di cui la nostra compagnia è cos...

Quando i miracoli ti interrogano, e ti metton...

Let's bridge

Dal 31 agosto al 2 settembre prossimi si svolgerà a Budapest il Genfest 2012. Il Genfest 2012 “Let's bridge” ha come tema la costruzione di ponti di fraternità. Il programma seguirà la metafora della costruzione di un ponte: scavare nel fango, pianta...

Dale Recinella, l'avvocato di Dio

All'inizio degli anni Ottanta, la vita professionale dei giovane Dale va a mille. Quella privata, tuttavia, è un fallimento dopo l'altro. La corsa frenetica per raggiungere successi esteriori, che puntualmente non riescono a riempire un persistente v...

Barbie, cresci

Barbie resta concepita al botulino, con il suo Dna iscritto nella chirurgia estetica, prima ancora che la chirurgia estetica diventasse routine. Per respingere le accuse di giocattolo diseducativo, i produttori le hanno imposto qualche scelta politic...

Quando è la fede ad andare in goal

Alex Giorgetti, argento di pallanuoto a Londra,

Shahbaz Bhatti, storia di un cristiano coeren...

I cristiani in Pakistan sono una minoranza che ha sofferto negli ultimi anni, soprattutto dopo l'11 settembre. Si tratta però, è bene sottolinearlo, di persone che non si sentono straniere in patria. Al contrario, Bhatti aveva un grande senso della S...

Il fuoco freddo dell'inferno

Il fuoco è un simbolo centrale per rappresentare l'inferno. Esso mette in scena il giudizio divino sul male in modo espressivo e incisivo. Il Signore non è il "buon Dio" di una certa morale accomodante; egli è il fuoco e, perciò, non può essere manip...

Ecco Chiara

Chiara è rimasta subito incinta di Maria. Ma purtroppo alla bimba, sin dalle prime ecografie, è stata diagnosticata un'anencefalia. Senza alcun tentennamento l'hanno accolta e accompagnata nella nascita terrena e, dopo circa 30 minuti, alla nascita i...

La misura della vita

La vita reclama l'infinito. Lo sa chi vuole l'infinito nell'amore ‚Äì che non è una questione di durata d'anni, ma di dimensione dell'attimo. Lo sa chi contempla un'opera d'arte o un figlio e vorrebbe che quel momento diventasse infinito...

Le Pussy Riots non sono eroine.

Il sociologo Introvigne esprime il suo parere circa la condanna per teppismo religioso delle tre componenti della punk band russa. Tutti a difendere le Pussy Riots (ma dare della “puttana” al patriarca ortodosso è un gesto di libertà?).

Una volontà da Oscar

Bebe correva e tirava di scherma, rideva e non si perdeva un'uscita scout. Esattamente come oggi, l'entusiasmo al posto degli arti. S'è guardata i Giochi alla tv, la scout Beatrice: non voleva perdersi una gara. Quella gara.

Bianco e nero

Cercare di tenere insieme tutto ciò che siamo e proviamo, con le nostre contraddizioni, e accettarlo in noi e negli altri, pur in un continuo cammino di miglioramento, è segno di grande saggezza e motivo di serenità, e risulta un buon antidoto alla t...

Dalla GMG di Madrid a quella di Rio passando ...

Un anno fa si preparavano le ultime cose in vista della partenza e diversi erano già in viaggio. E ora? E oggi? E domani? In famiglia, a scuola, all'università, nel mondo del lavoro, per strada, sui mass media, la coerenza della fede è messa spesso a...

Siate felici nel tempo e nell'eternità!

Omelia inizio 2º anno triennio di preparazione al Bicentenario.

Edith Stein e l'ingegneria del male.

Gli ultimi giorni ad Auschwitz della monaca carmelitana proclamata santa da Giovanni Paolo II nel 1998. La carmelitana non smentì la sua statura interiore, affermò anche: "Il mondo è formato da contrasti... Ma la finale non sarà formata da questi con...

I Giochi degli ultimi

Storie di ultimi, che diventano primi. O quasi. Storie di Giochi, enorme ruota a premi che regala qualcosa a tanti. Non a tutti. Perché quello delle medaglie è una specie di circolo. Non esclusivo, ma abbastanza esigente. Fino a ieri sera, in queste ...

Non smettere di guardare il cielo!

Abbiamo bisogno delle stelle, perché siamo alla ricerca di punti di riferimento luminosi non di oscuri segnali devianti e opprimenti. Coloriamo le stelle, come fanno i bambini col giallo sulla carta, perché le vogliamo riempire di noi, desideriamo es...

«Alex adesso rialzati, i giovani ti guardano»

L'uomo non è solo il suo errore: stavolta, però, avverto che la responsabilità è tanta. Perché negli inferi non ci va solo lui, ma l'intero popolo che ai suoi piedi aveva legato la favola di un'Italia che non molla. In quelle scarpe sudate e consumat...

Mangia, perché è troppo lungo per te il cammi...

“Chi crede ha la vita eterna” sentirai domenica nel Vangelo. È proprio così: chi si fida della VITA avrà la vita, quella che non finisce con un bel funerale, ma quella che durerà per sempre con “l'amato del mio cuore!”.

Le città dei Santi: Torino e Don Bosco [VIDEO...

In questa puntata di "A Sua Immagine" andremo a Torino, ma anche Chieri e Colle don Bosco, per svelare lo stretto sodalizio che le lega a Don Bosco. Siamo accompagnati sui luoghi dai salesiani don Egidio Deiana e don Franco Lotto; in studio dal sales...

Nigeria: ancora attachi ai cristiani.

Nigeria: attaccata una chiesa, 19 morti. Appello dell'arcivescovo di Abuja per la fine delle violenze. I fedeli erano riuniti nella chiesa ‚ÄòDeeper Life Church', nella località di Otite, per la lettura settimanale della Bibbia...

Da servo di Pannella a figlio libero di Dio.

L'ex tesoriere del Partito Radicale, Danilo Quinto, racconta in un libro la sua conversione alla fede cattolica.

Edith, l'ebrea santa che morì nel lager

Il 9 agosto di settant'anni fa veniva uccisa ad Aushwitz Edith Stein, l'ebrea diventata suora carmelitana. Nel 1933 scrisse al Papa sulle persecuzioni contro gli ebrei.

E se le raccontassimo così?

Proviamo a proporre un'esperienza che viene dalla Spagna. È un video per ragazzi che - mettendo insieme musica e cartoni animati - prova a raccontare in maniera simpatica una delle parabole evangeliche più note, quella della pecorella smarrita.

Un storia che è realtà!

In occasione dei 140 della fondazione dell'Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, avvenuta il 5 agosto 1872, l'Ispettoria Triveneta “S. Maria Domenica Mazzarello” celebrerà l'anniversario in contemporanea con le consorelle di tutto il mondo il...

L'Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice...

Il 5 AGOSTO 2012 l'Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice compie 140 anni. Il 5 agosto 1872 a Mornese, un piccolo centro in provincia di Alessandria, 11 giovani si consacrano al Signore dando vita a quello che poi sarebbe diventato un Istituto i...

GXG AGOSTO 2012

Pubblicato il nuovo numero della rivista Giovani per i Giovani Magazine, realizzato dalla Redazione GXG del MGS Triveneto. Questo numero è solo on line. Chi vuole la copia cartacea scriva a mgs@donboscoland.it

Bob Dylan e Blowin' in the Wind

√â una canzone cristiana. Forse non in modo consapevole, perché certi simboli sono troppo profondamente radicati nella cultura occidentale. Ma che dire della «bianca colomba» che solca i mari instancabile? E dell'invito a guardare verso l'alto per sc...

I rischi della filantropia.

Controllo delle nascite e disinformazione. La filantropa americana è un po' fuori tiro, obnubilata com'è dalla cattiva informazione e dagli stereotipi che persistono in tema. Credere ancora a una Chiesa cattolica che, contraria al preservativo, lasci...

Anche in Italia le scuole cattoliche devono m...

Il giovane Hamdi «musulmano salesiano». Da tempo giovani e bambini musulmani si mescolano ai loro coetanei cattolici nelle nostre scuole e negli oratori. In tale contesto diviene necessario elaborare un progetto educativo che permetta, allo stesso te...

Vacanze e cervello in libertà

Il cervello “in vacanza” impara velocemente cosa farne, delle emozioni e dei ragionamenti condivisi, dei nuovi paesaggi e dei diversi linguaggi, dei sapori dei cibi e dei profumi delle spezie. Lavora (anche e soprattutto nel sonno), riscopre ricordi ...

Un album davvero speciale!

L'album delle figurine della partita educativa nello sport è pensato come strumento di comunicazione e, a suo modo, anche di formazione: offre una prospettiva e una visione dello sport e aiuta a riflettere e facilita la conoscenza di luoghi e persone...

A lezione di obbedienza

Vedere il sorriso, la dolcezza, la disponibilità, il profumo di una vita rigogliosa, oltre ovviamente al carretto gelati è una cosa che scioglie il cuore. Ecco chi sono quelle persone, i cristiani veri, a cui basta stare vicino per prendere qualcosa....

Vuoi guarire? (replay)

Siamo sicuri? Siamo sicuri che vogliamo sentirci dire la verità, la parola che guarisce, o come il mio amico preferiamo avere la risposta che vorremmo noi? Siamo sicuri di voler guarire dalle nostre magagne? Il desiderio è il canale attraverso cui pa...

In bicicletta

Le biciclette hanno un funzionamento piuttosto semplice, se non va è perché è uscita la catena; a quel punto la cosa migliore è mettersi in ginocchio e rinfilare quello che è andato fuori posto. Ma ecco l'inconveniente: per funzionare sempre al megli...

Ad un giovane sacerdote

Giorni fa un carissimo amico è stato ordinato sacerdote, mi permetto di rendere pubblica la lettera che gli ho scritto nella vigilia della sua ordinazione, perché penso che possa essere utile anche ad altri (e spero che lui non me ne voglia).

Prosit

Il fatto è che noi non si chiede aiuto al vento. Non abbiamo bisogno di qualcosa che cambi le nostre azioni, ma qualcosa che cambi la nostra persona. E questo è l'affidarsi completamente a quell'Infinito. E' dire: “fai tu, che da solo non ci riesco”....

Condividere la gioia

La vera solitudine consiste nel non aver nessuno con cui poter condividere la gioia. In fondo aiutare una persona che soffre è il modo migliore di alleviare anche la nostra personale sofferenza e poi è gratificante, ci fa sentire utili e importanti. ...

Santa Teresa d'Avila: nunc coepi, ora cominci...

Nunc coepi, ora comincio! Questa frase mi risuonava nella mente mentre pregavo di fronte alla bellissima statua di S. Teresa che fronteggia il monastero de la Encarnaciòn ad Avila, che la ritrae mentre lascia il monastero per iniziare la sua Grande R...

Erich Segal: tiè!

Amare significa esattamente avere il coraggio di dire: “mi dispiace”, avere il coraggio di chiedere perdono. E questo vale per qualsiasi coppia, sia per una coppia di sposi sia per una coppia di amici e perfino nel nostro rapporto con Dio.

Ago e filo. Ovvero: lezioni di vita e di econ...

Io di solito sono sempre di corsa, sempre in ritardo, sempre in affanno, e come i neonati vedo poco più che ombre confuse quando sfreccio davanti alle cose, nel tentativo di arrivare a sera con tutti i pezzi a posto. Compro insalate lavate, piatti pr...

Le Olimpiadi e il "parroco" dei campioni

Saranno i tornei di calcio femminile e maschile, oggi e domani, ad “anticipare” l'inaugurazione dei Giochi della 30.ma Olimpiade di Londra. Mentre cresce nel mondo l'attesa e l'emozione del pubblico per questo evento di sport globale, aumenta la tens...

Il religioso che allena gli olimpionici kenya...

Manca un solo giorno all'inizio delle Olimpiadi di Londra; un'edizione che si preannuncia, come sempre, carica di emozioni. Ci sono anche protagonisti meno noti delle competizioni; tra loro anche un religioso cattolico: è fratel Colm O'Connell, irlan...

Il processo a Galileo: contesto storico

Nonostante gli studi su Galileo si siano ormai sviluppati ad un punto tale da potersi ritenere superate le preconcette ricostruzioni della vicenda storica del processo, la trattazione che se ne fa a scuola e sui manuali scolastici risulta ancora fort...

Giochi di mamma. L'Italia più bella

È l'Olimpiade delle azzurre, con 124 selezionate, 16 delle quali sposate e 8 mamme. «Mi sento come una molla che deve arrivare dappertutto senza rompersi ‚Äì sorride ‚Äì fra la spesa, le malattie dei bimbi e altri loro impegni, per fortuna mio marito...

Il testamento di un giovane “prete per l'eter...

A ventuno anni dalla morte, in ricordo di don Jean-Paul Hyvernat. «Avrei voluto essere un santo... avrei voluto che tutti fossero infiammati d'Amore, avrei voluto essere un prete donato, mangiato, avrei voluto che tutti fossero innamorati di Cristo, ...

"Osare" l'amore

Se nella nostra vita avessimo “osato” l'amore, mostrando maggiore carità verso gli altri, forse molti dei nostri rapporti con amici, parenti, marito e moglie starebbero ancora in piedi! E invece, spesso, sembriamo condannati a rovistare tra le macer...

Chi è felice è pazzo?

Chi è felice è pazzo, dice qualcun altro, ma pazzo di gioia! San Francesco d'Assisi, a tal proposito, è un esempio di innamoramento “folle” nei confronti di Dio. Paradossalmente, è una follia sensata quella che permette al Poverello d'Assisi di predi...

IO, l'artefice del mio destino

Dio è pericoloso, è un seduttore di cuori! Bisogna stare molto attenti, prestare attenzione alle Sue iniziative e rimanere in guardia... rischieresti di rimanere coinvolto in qualcosa di infinitamente più grande della tua finitezza! Il “rischio” di e...

Che tipo di cristiano sei?

Nessuno di noi oggi metterebbe in croce Gesù (non sia mai!). Lo inviteremmo a cena per sentirlo parlare, con la fievole attenzione di chi già dice a se stesso: “E' il Suo mestiere, non potrebbe parlare diversamente!!!”. E poi, al termine di una sontu...

Etica hacker e visione cristiana

L'hacker è "un creativo sempre in ricerca. Come cristiano egli vive e interpreta il suo gesto creativo come una forma di partecipazione al lavoro di Dio nella creazione. L'hacker ha una precisa percezione dell'importanza di dare un contributo persona...

Allo specchio

L'azione, infatti, di guardarsi allo specchio ‚Äì almeno una volta al giorno ‚Äì la compiamo tutti. In quella lastra di vetro è possibile scrutare i tratti del viso, i lineamenti del proprio sguardo e le inevitabili rughe che iniziano a solcare (ahim...

Maria, madre e modello del sacerdote

L'analogia tra Maria e il sacerdote si può esprimere così. Maria, per opera dello Spirito Santo, ha concepito Cristo e, dopo averlo nutrito e portato nel suo seno, lo ha dato alla luce a Betlemme; il sacerdote, unto e consacrato di Spirito Santo nell...

Santa Teresa di Liseaux e il privilegio maria...

La giovane carmelitana, dunque, intuisce il senso più profondo del dogma mariano, legato al concepimento verginale di Maria, una creatura umana alla quale Dio concede tutti i favori della grazia interamente e anticipatamente. Il principale nodo da sc...

Il volontario aborto che dà la vita

Un uomo adulto certamente non può tornare nel grembo di sua madre, ma il suo io può e deve tornare allo spirito d'infanzia, alla semplicità dei piccoli, all'umiltà del cuore. In altre parole l'uomo deve distruggere l'orgoglio del suo io, affinchè lo ...

"Io accolgo te ogni giorno della vita"

Spiritualità del consenso matrimoniale. Esistono parole che sono chiacchiere effimere, comunicazioni fredde, informazioni scarne, avvisi precisi; oppure ci sono parole che danno vita, che creano relazioni, che costruiscono rapporti perché sono partec...

GMG Madrid... un anno fa. Introduzione.

In ricordo della GMG vissuta un anno fa a Madrid pubblichiamo dei video di giovani intervistati che testimoniano come hanno vissuto quest'esperienza. "CAmminare per le vie della città spagnola e rendersi conto che ci sono giovani da tutto il mondo......

GMG Madrid... un anno fa. Universalità della ...

In ricordo della GMG vissuta un anno fa a Madrid pubblichiamo un video di giovani intervistati che testimoniano come hanno vissuto quest'esperienza. "Abbiamo parlato molto di Dio e questo mi ha toccato molto. Non mi era mai successo di condividere co...

GMG Madrid... un anno fa. Donare se stessi.

In ricordo della GMG vissuta un anno fa a Madrid pubblichiamo un video di giovani intervistati che testimoniano come hanno vissuto quest'esperienza. "Noi siamo i giovani di Cristo e ci ha suscitato una sensazione davvero profonda vedere il Papa nel s...

GMG Madrid... un anno fa. L'adorazione.

In ricordo della GMG vissuta un anno fa a Madrid pubblichiamo un video di giovani intervistati che testimoniano come hanno vissuto quest'esperienza. "Davvero ho sentito l'amore del Papa come quello di un padre, di un amico che era preoccupato per noi...

La sostanza dell'amore

Persino l'amore rischia di ridursi ad "una semplice cosa che si può comprare e vendere" e "anzi l'uomo stesso diventa merce". Due persone che si amano davvero possono, anzi devono chiedersi: “perché stiamo insieme?”. Non è una domanda retorica e la r...

Una semplice rosa

«Esiste un solo problema, uno solo sulla terra. Come ridare all'umanità un significato spirituale, suscitare un'inquietudine dello spirito. Non si può continuare a vivere occupandosi soltanto di frigoriferi, politica, bilanci e parole crociate. Non è...

Apparizioni mariane: Guadalupe (1531) - Part...

A un popolo abituato a comunicare attraverso segni pittografici, Maria di Guadalupe manda un'immagine molto chiara. La tela sulla quale l'immagine è rimasta impressa misura centimetri 170 per 104 ed è tessuta con fibre di maguey. Non ci sono segni di...

Apparizioni mariane: Guadalupe (1531) - Part...

In Maria è Dio stesso che raggiunge il popolo, gli parla e gli rivolge parole di speranza. Le apparizioni della Vergine sul Tepeyac contengono in germe l'inizio di una nuova cultura: Maria convoca un popolo e lo rende Chiesa. L'intervento di Maria fa...

Apparizioni mariane: Guadalupe (1531) - Part...

Protagonista della singolare vicenda è un indio di circa cinquantasette anni, Juan Diego, già vedovo e senza figli, che vive con uno zio anziano. "L'abito in cui è avvolta è raggiante di luce, così come la pietra su cui poggia i piedi, mentre la terr...

Apparizioni mariane: Lourdes (1858) - Parte I...

«Così la Madonna di Lourdes mi ha guarita. Ho tanta gratitudine per la Madonna, perché avevo perduto un fratello di 29 anni con la stessa malattia, e una sorella di 33 anni. Venne pure il sacerdote che mi diede i Sacramenti a casa, e io con tutto ciò...

Apparizioni mariane: Lourdes (1858) - Parte I...

La prima riesumazione, per l'inizio del processo di beatificazione, avvenne nel 1909, trent'anni dopo la morte. All'apertura della cassa, alcune anziane suore, che avevano visto Bernadette sul letto di morte, svennero e dovettero essere soccorse: ai ...

Apparizioni mariane: Lourdes (1858) - Parte I

Nell'apparizione del 25 febbraio la "Signora" disse a Bernadette di andare alla fonte a lavarsi e a bere, ma non essendoci fonti in quel luogo, indicò un punto esatto: lì Bernadette vi si recò e, poiché non vide la presenza di acqua, cominciò a scava...

Apparizioni mariane: Fatima (1916)

La prima apparizione avvenne il 13 maggio: mentre i tre giovani pastori di domenica erano a pascolare il gregge, dopo aver pranzato e recitato il rosario, all'improvviso un gran bagliore squarciò il cielo e in mezzo ad alcuni cespugli di lecci apparv...

Apparizioni mariane: La Salette (1846)

«Vi ho dato sei giorni per lavorare, mi sono riservato il settimo, e non me lo volete concedere. Anche i carrettieri non sanno che bestemmiare il nome di Mio Figlio. Queste sono le due cose che appesantiscono tanto il braccio di Mio Figlio».

Messaggio del card. Bagnasco alla Squadra Oli...

Con il Santo Padre Benedetto XVI vi ricordo che “con le vostre gare offrite al mondo un avvincente spettacolo di disciplina e di umanità, di bellezza artistica e di tenace volontà. Mostrate a quali traguardi può condurre la vitalità della giovinezza...

La coppia è funzionale o alternativa alla fam...

Nella popolazione c'è una divaricazione, uno split, fra le coppie che si restringono di numero, si privatizzano sempre di più diventando sempre più liquide, fragili e bisognose di aiuti dall'esterno, e le coppie che invece mantengono e rinnovano il l...

La salvezza in una cifra

La più comune decifrazione vede in esso la somma dei valori numerici del nome “Nerone Cesare”, trascritto in ebraico come NRWN QSR (N 50 + R 200 + W 6 + N 50 + Q 100 + S 60 + R 200 = 666), il grande persecutore dei cristiani. Alla base di tutta la nu...

Alla fame un terzo della popolazione somala

Due milioni di somali, circa un terzo della popolazione, ha bisogno di aiuti urgenti. Secondo il documento, la Somalia resta il Paese del Corno d'Africa in cui le condizioni di vita sono peggiori e un bambino su cinque è in pericolo di vita a causa d...

L'indice più nostro

Ma la forza della bellezza è maggiore di quella dell'orrore, se uno nel cuore è segnato dalla ricerca della bellezza. Durante le vacanze, dunque, se o¬≠rientiamo il cuore alla ricerca della bellezza per noi e per i nostri figli, po¬≠tremo vedere che ...

People tweet more about church than beer

In un interessante studio sulle differenze culturali negli Stati Uniti, sono state scelte due parole che esemplificano un divario culturale americano ed è stato analizzato in seguito il loro utilizzo su Twitter. Le parole sono "birra" e "chiesa"...

Un sostegno per la scienza

Il fatto della creazione, come principio e spiegazione ultima dell'esserci del mondo, non interferisce minimamente sull'autonomia della scienza; al contrario, è proprio la creazione che, donando l'essere, rende disponibile e aperto il campo dell'ess...

CAMBIO DEL TESTIMONE

Eh sì... c'è chi va e c'è chi viene! Un sincero GRAZIE a sr. Anna Peron che ha condiviso tanto con noi facendoci camminare verso Gesù con determinazione e generosità. E un AUGURIO tutto speciale a....

Quando il Male viene a farci visita.

La strage di Denver: l'abisso e noi. Nietzsche, il filosofo del superomismo, scrisse: quando guardi l'abisso, l'abisso ti guarda. Forse è ciò che è accaduto a un ragazzo troppo solo, troppo silenzioso alla periferia di Denver, Colorado.

Sull'isola insanguinata l'eterna vittoria del...

La strage di Utoya: cosa resta un anno dopo. Pensare di reggere il mondo e la storia con le sole forze umane è una «metafisica sciocchezza», sentenziava il filosofo Max Scheler. Forse è sull'onda di tale convinzione che Ivar avrà pensato spesso a And...

La libertà e le tre virtù teologali

L'uomo per poter essere se stesso non deve dimorare in qualcosa fuori di se stesso: se dimora in alio con il proprio cuore si identifica in questo alio in cui dimora. Spesso non offriamo agli altri noi stessi, perché prima diamo ciò che abbiamo, per ...

Che mal c'è a dir bugie?

Sembra sotto anestesia, perché a differenza della verità, non fa male. Ha il naso lungo, le gambe corte, gli occhi da gatto, le mani attaccaticce come da zucchero filato, un profilo ingobbito, ripiegato su di se. È una farfalla, non è un fiore ma sta...

Una scazzottata

Il litigio è un segnale. E' più assimilabile a una malattia che a una ferita. Il violento, l'iracondo è febbricitante, è impaurito dentro di sé. È spaventato. L'ambizione lo sta distruggendo. Si sente vulnerabile e per questo colpisce. È depresso e l...

L'ho fatta grossa

Ho buttato al vento della passione il mio corpo, le mie mani, i miei occhi, i miei baci. Ho perso i sensi. Sono a pezzi. Sapevo di essere un vaso d'argilla. Adesso non più. Sono una larva, un coccio. Anche la debolezza ha un costo. Per questo ti invi...

Che c'è di più misterioso delle lacrime?

Ho visto tanti scoppiare in lacrime: piccoli e grandi. Per una delusione amorosa, un lutto improvviso, uno scoppio d'ira.... Sono segno di debolezza? Non direi. E' un qualcosa d'irrefrenabile che la natura umana tiene in serbo.

Sì vengo

Non tenere la gioia per te. Non è tua o solo tua. Se la doni, ti trovi felice, in caso contrario ti si spegne in volto. Non trascurare i tuoi sentimenti. I sentimenti possono far male, ma non averne è il vero male. Gli affetti sono come gli indumenti...

Ci spero

Ci sto

Ci provo

Partire è un po' morire. Hai mai provato a guardare gli occhi di chi ti saluta con la mano al vento e ti dice ciao? Mi manchi tanto - tu dici ‚Äì Ma è così duro il distacco? Se-pararsi - osserva come lo scrivo - non è sinonimo di andare lontano o alt...

Fare 4 chiacchiere

Non c'è colpa più grande che tenersi tutto dentro. Il bisogno di confidarsi, di avere qualcuno con cui attaccar bottone è reso macroscopico dal boom dei telefonini e dall'alluvione incontenibile della posta elettronica. Tutto diventa e-mail ovvero tu...

Il muro

Vi era un muro alto, massiccio, grigio e minaccioso. Mai, proprio mai, nessuno aveva osato scavalcarlo. Nel muro non c'erano passaggi, porte o cose simili. Neanche un buchetto piccolo piccolo. Quelli che erano nati da questa parte del muro non avevan...

Come il sale

«E tu, piccola mia, come mi ami?», chiese teneramente. La ragazza lo guardò fisso negli occhi e rispose senza esitare: «Padre, io ti amo come il sale da cucina!». Il re rimase interdetto. La collera del re tuonò terribile: «Insolente! Come osi, tu, l...

Educare la coppia alla preghiera

La vita di coppia e l'esperienza famigliare sono il luogo dove l'educazione alla preghiera verso Dio. Il libro di Tobia è un racconto che ancora oggi riesce a parlare al cuore dei fidanzati e degli sposi. La vita a due è uno dei viaggi più belli e pi...

Educazione alla fede per i GIOVANI

Il giovane prende sempre più coscienza di sé e degli altri. Percependo la realtà circostante, costruisce un concetto positivo di sé. Il confronto, mentre lo stimola alla identificazione dei tratti e delle caratteristiche della sua personalità, lo pon...

Educazione alla fede per gli ADOLESCENTI

Il ricostruire se stessi non può andare nella direzione di una ricerca giocata unicamente all'interno di sé. La parola chiave è “ricerca personale”. Avvertito il pericolo del lasciarsi fare da altri, l'adolescente si mette alla ricerca (o ne è solle...

Educazione alla fede per i PREADOLESCENTI

Il preadolescente è caratterizzato dal bisogno di definirsi, di conoscere se stesso, di scoprire le sue capacità mentre si misura con gli altri, con i suoi coetanei soprattutto. Egli, pur nella confusione che avverte in sé e che può tradursi anche in...

Educazione alla fede per i FANCIULLI

Ci stiamo avvicinando all'inizio dell'Anno della fede indetto da Benedetto XVI.Itinerario di educazione alla fede per fanciulli. Aprirsi a tutto ciò che vive attorno a sé sperimentando la gioia di crescere nella relazione positiva con le persone che ...

Stili di vita: Manuela e Fabio

Stili di vita:Mariapia e Roberto

Come eucalipti d'Australia

Come germogli strappati nel momento della fioritura. Perché la giovinezza sin dalla notte dei tempi mal s'addice a sposarsi con il tema della morte: essere giovani è sempre un po' come sentirsi protagonisti di un'avventura capace di sfidare lo scorre...

Dieci consigli utili per una vacanza da crist...

Il cattolico si distingue anche dal modo in cui si riposa e si diverte: anche sotto l'ombrellone o in cima a una montagna, la meta della vita non è un pacchetto turistico, ma il Paradiso.

La regola è il discernimento

Il cuore del Vaticano II per chi non l'ha vissuto. Il lettore che si trovi a sfogliare questo volume si chiederà che cosa rappresenti la raccolta di documenti che ha in mano. Cinquanta. Sono gli anni trascorsi dalla solenne celebrazione inaugurale de...

Cosa “posso” come uomo?

Fra pochi giorni inizieranno le Olimpiadi di Londra. Quello che spesso manca è uno sguardo realmente capace di valorizzare l'umano, libero dal risultato a tutti i costi sull'appassionante attività sportiva. Perché alcuni sportivi ricorrono all'uso de...

Olimpiadi: perché gli sportivi

Salesiani: un carisma indirizzato ai giovani

Intervista con il padre Filiberto Gonzalez, membro del Consiglio Generale dell'ordine fondato da don Bosco. "Sì, i giovani hanno necessità dell'amore di Dio e hanno bisogno di qualcuno che lo manifesti. Abbiamo accolto la chiamata del Santo Padre ad ...

In attesa della pioggia

La mia Sicilia può cambiare. La descrizione dell'arsura e dell'attesa mi sembra l'immagine migliore per parlare della mia Sicilia, che conosce un momento di vera e propria siccità umana e spirituale, e attende una pioggia liberante e purificatrice, f...

La riscoperta del feto

«Uccisione di feto?», era la domanda non detta di fin troppi cronisti, come se risultasse loro particolarmente strana l'idea che potesse esser stato «ucciso» un individuo non ancora nato, di cui poco o nulla si parla. E, se lo si fa, quasi sempre è p...

L'interrogazione di Loris

Dialogo tra un professore di religione e un suo studente sulla questione del fine vita. "Io credo che anche la sofferenza possa avere un senso se vissuta come luogo di amore per Dio e in Lui anche per le persone che amiamo. Ma per affermare questo ci...

L'amore al centro della fede

Le parole del nuovo prefetto della Congregazione per la dottrina della fede ci ricordano che il Credo non è un lasciapassare per un club esclusivo ma l'adesione ad un Amore che ci cambia la vita.

Carlo Acutis: la mia autostrada per il Cielo

Carlo Acutis (1991-2006) era un adolescente del nostro tempo, simile a molti altri. Impegnato nella scuola, tra gli amici, grande appassionato di pc. Allo stesso tempo era un grande amico di Gesù Cristo, partecipava ogni giorno all'Eucaristia e si af...

Miracoli Eucaristici 13 - Tre miracoli che at...

Cristo non solo è Vita, ma anche vuole vivere in mezzo ai suoi, nella città. L'Eucaristia è in mezzo agli uomini Memoria di questa Presenza. La Presenza è rimasta, il Santissimo Sacramento continua ad essere in mezzo ai suoi nel cuore della città, ma...

Miracoli Eucaristici 12 - Il miracolo di Sant...

La giovane donna, pur consapevole del sacrilegio, assecondò la richiesta e recatasi nella sua parrocchia, dopo aver ricevuto l'Eucaristia la nascose furtivamente nell'angolo del fazzoletto. Una volta uscita alcune persone la fermarono chiedendole se ...

Miracoli Eucaristici 11 - Il miracolo eucaris...

Nell'apparizione della santa Croce e del Bimbo vi è racchiuso l'intero Mistero pasquale: dal Sacrificio della Croce all'incarnazione. Il Moro viene condotto a comprendere che quel Bimbo splendido - segno di bellezza e di rinascita - visto nell'Ostia ...

Miracoli Eucaristici 10 - Il miracolo di Pati...

La mattina seguente, accortosi del furto, il Parroco mobilitò diversi parrocchiani per gettarsi alla ricerca delle particole trafugate. Tutto risultò vano. Trascorse quasi un mese, fino a che un giovane diciottenne, Giuseppe Orefice, passando di buon...

Camminare insieme

Si dice che “Viaggiare” sia “un impulso insito nella natura umana”. Viene dunque naturale domandarsi cosa spinga l'individuo a viaggiare. Affrontiamo l'argomento da un alternativo punto di vista, da coloro che sempre più spesso, incrociamo sulle nost...

Un uomo di speranza che amava i suoi persecut...

Intervista con il postulatore della causa di beatificazione del cardinale Van Thu√¢n, che ha vissuto la fame, il freddo e il disprezzo di un incarcerato. È stato vittima di un sistema totalitario accecato che lo ha arrestato senza alcuna accusa, solo...

Miracoli Eucaristici 9 - Il Miracolo di Avign...

L'Eucaristia che è il sacramento dell'Amore per eccellenza è anche il mezzo più efficace per riparare ai danni prodotti dal peccato nella nostra umanità. Ad Avignone, bella città francese collocata sulle rive del Rodano, un miracolo eucaristico ci ai...

Miracoli Eucaristici 8 - Il Miracolo di Torin...

Qui si tocca con mano la Presenza di Dio in mezzo agli uomini, cioè, appunto, la gloria! Se Cristo nell'ostia è vivo, allora veramente, comunicandoci, noi ci nutriamo di eternità. Veramente riceviamo con l'Eucaristia un pegno sicuro della vita che ci...

Miracoli Eucaristici 7 - Il Miracolo di Ischi...

Nell'estate di quell'anno la miseria fu più grande che mai. Le campagne non avevano dato un buon raccolto, si era già a metà giugno e poco o nulla si riusciva a raccogliere. Il 16 giugno era giovedì, giorno del Corpus Domini, le sorelle converse, add...

Miracoli Eucaristici 6 - I miracoli di Lancia...

L'Eucaristia Sacrificio: questi due miracoli ci riportano in modo straordinario sotto la croce. La parola sacrificio oggi non gode di buona fama e la fede cristiana è stata spesso tacciata di stoicismo, quando non di masochismo, a motivo del suo sgua...

Miracoli Eucaristici 5 - Il miracolo di Daroc...

Il Miracolo Eucaristico di Daroca si verificó poco prima di una delle numerose battaglie sostenute dagli Spagnoli contro i Mori. I comandanti cristiani chiesero al sacerdote del campo di celebrare una Messa, ma pochi minuti dopo la consacrazione, un...

Miracoli Eucaristici 4 - Il miracolo di Boxte...

Questa vicenda ci insegna a non vivere superficialmente il nostro rapporto con l'Eucaristia: lì c'è un sangue che pulsa d'amore per l'uomo, ancora e nonostante tutto, a dispetto dei gorghi del peccato e delle infinite menzogne che fuori o dentro la C...

Miracoli Eucaristici 3 - Il Miracolo di Bois-...

Ecco che l'ostia, tenacemente incollata al corporale, gettava sangue vivo. A quella vista il decano svenne e lo soccorse proprio il cavaliere du Bois, il quale, resosi conto del prodigio, comprese la visione notturna ed esortò il sacerdote a prosegui...

Miracoli Eucaristici 2 - Il miracolo di Monca...

Dopo la consacrazione il parroco sollevò due ostie, delle quali una sola era quella da poco consacrata e chiese a Rosalia cosa vedesse. Prontamente la bimba rispose: "Gesù Bambino". E alla richiesta del sacerdote di indicare dove lo vedesse, la bimba...

Miracoli Eucaristici 1 - Il miracolo di Faver...

Ma quando il lunedì mattina verso le tre ritorna all'abbazia, la trova piena di fumo, e al posto dell'altare non c'è che un mucchio di cenere. Sconvolto, Don Garnier va a svegliare gli altri monaci e la gente del villaggio. Improvvisamente il ragazzo...

Le sante patrone d'Europa

Lettera Apostolica per la proclamazione di Santa Brigida di Svezia Santa Caterina da Siena e Santa Teresa Benedetta della Croce Compatrone d'Europa.

No al rullo compressore

C'è in ballo l'uno per cento del Pil. L'uno per cento, mica scherzi. Basterebbe spazzar via tutte quelle secolari anomalie festaiole fondate sui sentimenti religiosi e popolari della nostra gente, su radicate o più recenti tradizioni civiche o su avv...

Taglio festività: ecco perché lavorare più gi...

Siamo sicuri che privare una nazione di alcune festività, facendo lavorare di più i cittadini, sia la ricetta giusta per far ripartire il Pil? Un'occasione persa: «La riforma non ha risposto alle esigenze delle imprese, non rilancerà né l'occupazione...

Matrimoni & sofismi

Si è riacceso il dibattito sui matrimoni gay. E ritorna a diffondersi un curioso sofisma, che bisogna tornare a smascherare una volta per tutte. La legalizzazione del matrimonio gay non si riduce alla tutela di un «privato» interesse di coppia, per l...

Laura ha preso 30 e lode (nemmeno quel proiet...

Due anni fa, fu colpita “per errore” durante una sparatoria. Laura è ora tetraplegica e lotta per vivere. Qualche giorno fa, è tornata in università per dare il suo primo esame dopo quel tragico giorno. Per gli altri pazienti dell'ospedale è diventat...

Il ragazzo down diplomato con 100

Enrico Cancelli è un ragazzo di Trieste affetto dalla sindrome di Down che è riuscito a sferrare un calcio alla sua patologia. All'esame di maturità ha ottenuto la votazione di 100 centesimi. Mentre stringe tra le mani il suo “attestato di maturità”,...

Che cosa rende la vita meglio del niente?

Dostoevskij ci consegna ogni giorno tutti gli stimoli e gli strumenti per essere altezza del nostro destino. Per non essere meschini, tiepidi, paurosi di fronte all'incalzare della realtà e della vita. Basterebbe far caso a quanto ci dice intorno a t...

Una stella che risplende

Pubblichiamo il messaggio che Benedetto XVI ha inviato al vescovo di Avila, monsignor Jes√∫s Garc√≠a Burillo, in occasione del 450° anniversario della fondazione del monastero di San José ad Avila e dell'inizio della riforma dell'ordine carmelitano a...

Vizi capitali: avarizia

Avere, troppo avere questo è il problema. Il denaro sfida Dio, perché ne occupa il posto. Come l'orgoglioso, il lussurioso ed il goloso, anche l'avaro è definito peccatore e vizioso non perché ama un qualche bene di questo mondo, ma perché il suo amo...

Parliamo dei giovani

Va di moda il “pub crawl” (lo “strusciare per pub”), il tour alcolico low cost: 20 euro e bevi a volontà in tutti i pub della città, dalle 23 alle tre del mattino. E' altra alienazione da sé, estraneità che spesso finisce in tragedia. Basta fare un g...

Genitori davanti a Dio

Quali mezzi è lecito usare nell'educare i figli? Il tema dell'educazione è quanto mai delicato oggi, data la seria “crisi dell'autorità”, ma dev'essere affrontato perché esso rientra negli obblighi che ogni genitore cristiano ha verso i figli davanti...

Gli effetti del peccato mortale

L'anima in peccato mortale perde i meriti e non ha la capacità di acquistarne di nuovi. I meriti sono i frutti delle opere buone compiute in grazia di Dio, che ci fanno conseguire la Felicità e il Premio eterno. Sono mortali anche quei peccati che of...

Siamo soli nell'universo?

Ci sono altri pianeti con la vita? E se si, ci sono altre civiltà anche più avanzate della nostra? E dove sono? Saranno fatti come noi? Oppure hanno forme diverse? Sono alieni? Saranno pacifici? Hanno poteri straordinari? Il prof. Elio Sindoni spiega...

Danzando sulle stampelle

«Non riuscivo a stare al passo con gli altri ragazzi e, a quell'età, non capivo come mai non fossi in grado di fare le stesse cose che a loro invece riuscivano». Il perché l'ha compreso dopo, quando a 14 anni si è vista costretta a usare le stampelle...

Chiediamolo all'infinito

Il vuoto (la vacanza) è lo stampo di Dio. Ci si può annoiare anche in vacanza, e siamo disposti persino a scegliere il rischio pur di lenire il vuoto profondo che ci afferra. L'assenza di infinito ci costringe a rendere infinito tutto: lavoro e vacan...

Ciao, Benedetta Maria. E grazie

Ognuno di noi nella sua breve o lunga esperienza infermieristica si pone molti "perché". Inevitabili quando si accompagna il dolore degli altri, lo si tocca e ci si convive. Tu, Benedetta Maria, non ci hai fatto assaporare il silenzio. Piccolissima, ...

Congo, per l'emergenza umanitaria l'impegno d...

Attacchi terroristici, condizioni al limite della sopravvivenza secondo le Nazioni Unite, un paese di cui, molto spesso, il mondo considera solo le risorse naturali. Secondo il Rapporto sullo sviluppo umano 2011 dell'Undp, la Repubblica Democratica d...

E se diventasse la superparticella di Dio?

Al di là dei tecnicismi, la discussione sulla esistenza o meno del bosone di Higgs, ci riporta alla fondamentale e storica questione sulla natura dello spazio, in particolare dello spazio vuoto e se quest'ultimo sia identificabile con il “nulla”...

MEETING ANIMATORI - Lignano 2012

MEETING ANIMATORI... perché non ci bastano i Corsi Animatori! Ci siamo lasciati a Udine, Verona e Mestre dicendoci: “Ci vediamo a Lignano!”. Ce lo siamo detti perché fin da subito c'era la voglia di rivedersi, ma soprattutto perché abbiamo colto che ...

Il bosone di Higgs: questione di scienza. La ...

La riflessione metafisica (filosofica o teologica) si muove su livelli diversi di conoscenza e se è vero che concetti metafisici sono e sono stati utili alla scienza (p.e. concetti come la contingenza del tempo e dello spazio, la simmetria, l'unitari...

L'uomo, non il suo errore

Ergastolani loro ed ergastolane pure le loro donne: perché l'ergastolo, soprattutto quello ostativo che non concede benefici o permessi premio, è una morte pagata a rate da ambedue le parti. In questi giorni, vari libri e studi specialistici stanno r...

Lo strano sport di delegittimare il Papa

Lo strano sport di delegittimare il Papa: corvi, fanta e vatileaks. L'ennesimo attacco al papa, le questioni politiche e la deligittimazione continua della Chiesa. Opera subdola dei mass media, o esagerata teoria del complotto?

Don Filippo ci scrive... n°31

Nei nostri villaggi abbiamo terminato gli asili e le varie attività e abbiamo iniziato il Summer Together, il grest: intanto solo la mattina, con alcune ora di scuola, divisi per età e poi con giochi e tornei vari. Anche quest'anno un gruppo di amici...

«Il titolo olimpico della sessualità»

A preoccupare non è “la superficialità con cui i giovani hanno rapporti sessuali” (dato allarmante e “culturalmente” significativo). Il peso della frase è tristemente concentrato nelle due parole finali: “non protetti”. Come dire: ciascun ragazzo e c...

Meno ospedali e più bombe: ai cattolici va be...

Com'è possibile pensare di tagliare le medicine e l'assistenza e non i cacciabombardieri? A me pare assurdo, inconcepibile. Sarà perché da anni vivo negli ospedali e ho negli occhi e nel cuore un fiume di umanità sofferente, curata spesso con mezzi i...

Il miracolo delle vacanze

Accorgersi della prodigiosa presenza dell'altro. Padri e figli, nonne e nipoti, basta guardarsi negli occhi. Si dice: andiamo in vacanza per "stare un po' insieme". Insieme a chi si ama, ai figli, agli amici, alla famiglia. Per stare insieme. Ma cosa...

La testimonianza dei Padri della Chiesa 3 - S...

Secondo Agostino, chi educa alla fede deve presentare un racconto completo della storia della salvezza, da «in principio Dio fece il cielo e la terra». Emergeranno i nodi centrali della storia della salvezza, soprattutto l'evento centrale, che è Cris...

La testimonianza dei Padri della Chiesa 2 - S...

È certo che Agostino rimase affascinato da Ambrogio; ma è altrettanto certo che un incontro a tu per tu su ciò che ad Agostino maggiormente interessava, e cioè sui problemi fondamentali della fede, veniva di giorno in giorno differito, tanto che qual...

La testimonianza dei Padri della Chiesa 1 - S...

La fede può essere «trasmessa»? L'esperienza della fede possiede due aspetti: è un atto personale, una decisione che non può essere «trasmessa», ma allo stesso tempo possiede un aspetto oggettivo, fatto di contenuti che sono oggetto, appunto, di inse...

La testimonianza dei Padri della Chiesa

Tempo di vacanza

La necessità di staccare dalla routine quotidiana si trasforma in un desiderio di tranquillità che cela qualcosa di ben più di un semplice bisogno di evadere. Tra i consigli del Papa c'è l'esortazione alla preghiera, la lettura, fare un po' di silenz...

Contro la crisi la rivincita della carità

Tre ambiti di impegno per tutte le Chiese: la risposta da dare al nuovo bisogno di spiritualità, l'urgenza emergente della cattolicità e l'impegno al servizio della giustizia, della pace e della salvaguardia del creato. La Verità non è qualcosa che s...

I genitori servono ancora?

I figli imparano più fuori casa che in famiglia, più dai coetanei che dai genitori. Insomma, i genitori conterebbero sempre meno: la crescita buona o meno buona dipenderebbe non già da essi, ma dal codice genetico dei figli e dai compagni. Che dire?

Dio prima di tutto!

I Micheliti e le Michelite della Famiglia Salesiana festeggiano il 1Àö centenario della morte del fondatore, il beato Bronislao Markiewicz. «Gli uomini più felici del mondo sono coloro che amano Dio con tutto il cuore e il prossimo come loro stessi, ...

"Anche noi sacerdoti dobbiamo riscoprire la g...

Riscoprire la gioia della fede. Noi sacerdoti, religiosi, abbiamo o dimenticato o perso la capacità di tramettere con entusiasmo e con gioia quello che significa credere in Gesù Cristo. Ci sono momenti chiave che fanno capire che ancora oggi il messa...

Le vacanze dal prete

Oratorio San Giovanni Bosco, 150 bimbi dalla prima elementare alla terza media, divisi in quattro "colori" - ci sono i verdi, i rossi, i gialli e i blu - e otto gruppi. Un colpo di fischietto e tutti si fermano. «Ragazzi, adesso cantiamo l'inno». Tut...

Due donne e due castelli

Teresa d'Avila e Chiara Lubich per capire meglio la vita cristiana. Hanno speso la propria vita in epoche diverse per questo comune ideale, contribuendo anche con gli scritti a una comprensione più genuina della vita cristiana. Teresa è celebre per i...

Lisomucil: sponsor ufficiale di una certa pas...

Domenica notte ho fatto un sogno: Cesare Prandelli docente di Pastorale Giovanile in una delle tante diocesi del Nord-Est. Mi potrà pur obiettare che in una squadra si può anche allenare senza schemi in testa. Ciò che conta è il mordente che ci metti...

La preghiera, tempo sciupato?

La preghiera, tempo sciupato? In un certo senso, sì. Splendidamente sciupato per capire chi siamo, che cosa ci attende, quali desideri abbiamo dentro, e - ancora - perché viviamo. Tempo sciupato che riscatta il tempo impegnato: il nostro tempo che è ...

Per fare memoria della primitiva vocazione

Sulle macerie di una storia vocazionale spesso fatta di ritardi e anche di tradimenti, occorre formare di nuovo una coscienza in grado di ascoltare. Occorre ricostruire i rapporti, per rimettere in piedi le persone sconfitte dalla vita e per riedific...

La Rete sceglie i suoi santi. Così cambia la ...

In migliaia sulla pagina Facebook di Chiara Corbella, morta per far nascere il figlio: "Beata subito". Ed è solo l'ultimo caso. L'accesso a storie esemplari come quella di Chiara, di quelle che una volta per conoscerle bisognava aspettare la prima ed...

Vizi capitali: ira. Il volto ambivalente dell...

Si tratta del vizio visibile per eccellenza, capace di sfigurare chi ne è preda, producendo anche effetti psicosomatici: fa perdere il fiato, genera una sensazione di soffocamento, e non è dunque casuale che la Bibbia per indicarla si serva dell'espr...

Vizi capitali: accidia. Il demone della notte

L'accidia è quella strana mescolanza di tedio e di risentimento che si sviluppa nei confronti della qualità spirituale tout-court: l'improvvisa e paralizzante comparsa del suo totale svilimento, che ci induce a dubitare di averla mai conosciuta e a d...

Vizi capitali: lussuria. L'eros senza pienezz...

Dio resta trascendente, ma la fecondità della coppia umana che ama e genera è parallela all'atto creativo divino. La vera effigie divina non è solo nell'uomo maschio, al contrario, proprio nell'umanità in quanto comprende i due sessi, la capacità di ...

Caro figlio da 18 giga

Lettera di un genitore al figlio cresciuto a pane e computer che entra nell'età adulta. Per provare a dire con un sorriso qualcosa di importante. Ora ti riduco a icona e schiaccio ESC. Salva, se credi, i miei allegati, che spero ti serviranno. Auguri...

Il culto del corpo e la sua redenzione

Eros, corpo, cristianesimo. Una provocazione per la fede? La fede cristiana ha molto da dire alla cultura contemporanea sul valore e sulla valorizzazione del corpo reale. Il cristianesimo, religione dell'incarnazione, religione della salvezza tramite...

Mondo, mente e bosone: «misteriosa» compatibi...

A prescindere dal risultato conseguito, qualsiasi investimento nella ricerca scientifica di alto livello è da ritenere un ottimo investimento per la società e per l'umanità intera. Anche se nel caso della "particella di Dio" la ricerca avrebbe certo ...

Beethoven e il Paradiso

E poi, la Nona. La sinfonia delle sinfonie. Il capolavoro dei capolavori. Lo spartiacque della storia della musica, tra il barocco - compresi Bach e Mozart - e l'epoca romantica e moderna: senza la Nona non ci sarebbero stati Brahms, Mendelssohn, Sch...

Come una vittima di stupro potrebbe cambiare ...

Per cinque giorni la giovane Lal Bibi è stata rapita, violentata, torturata e incatenata al muro da un gruppo di potenti ufficiali della polizia afgana. Ma lei ha deciso di fare quel che alle donne afgane è vietato: sta reagendo, e insieme possiamo a...

La grande bugia

Che diritto è quello di non far nascere i bambini concepiti? Ho visto troppo dolore tra le donne che conosco, e non posso perdonare una legge tanto bastarda, e la crudeltà di chi l'ha promossa, riuscendo a produrre un gigantesco inganno collettivo.

La festa che ci manca

Dovrebbe esprimere non ciò che facciamo nel tempo bensì quello che intendiamo fare del tempo. Oggi la fruizione della festa, anche quando è di massa, è sempre più spiccatamente individuale. Raramente il suo soggetto è una comunità. La festa che ci se...

Sussidio Estate 2012 «Tracce di Santi»

Sussidio estivo per Adolescenti e per Giovani, per animatori in cammino.

Saper scoprire i profeti !

Ti auguro di scoprire i profeti che viaggiano accanto a te e che ti parlano a nome di Dio. L'ostacolo maggiore, ricordalo, è il peccato che si configura come incredulità, cioè durezza di cuore, superficialità che sterilizza il messaggio e gli impedis...

Un creatore ha voluto l'universo

Lungo la storia della scienza si sono succedute teorie come quelle della nebulosa originaria o del Big Bang. Stavolta l'ipotesi va ancora più in profondità, fino al cuore della materia: si suppone che esista un elemento primigenio da cui sia scaturit...

Un argine forte all'indifferentismo morale

La questione che si pone non è formale ma sostanziale. Il tentativo di modificare il ricorso all'obiezione di coscienza, rimodulando applicazioni o ridefinendo le procedure di assunzione del personale sanitario, rappresenta uno snodo fondamentale nel...

Il velo divino nel silenzio della natura

Pensiamo al mare, agli oceani, ai tesori immensi di vita che essi custodiscono nei loro abissi e di cui conosciamo e usufruiamo soltanto una parte. La vita sott'acqua, che negli ultimi decenni abbiamo potuto conoscere meglio anche stando seduti a cas...

Vizi capitali: gola. Il cibo? È condivisione

Il cibo non è una “cosa”, ma un “dono”. Non è un semplice oggetto di cui appropriarsi, bensì esperienza di vita ricevuta. Il vizio della gola ha la sua radice proprio nella dimenticanza del “miracolo” del cibo e della vita che ne deriva. Esso dimenti...

Vizi capitali: superbia. Un super-io contro D...

Ecco il dramma: dove c'è il vizio, là c'è la virtù che si contrappone: a te la scelta. Sei posto dinanzi all'orientamento da dare alla tua vita. A te la scelta di quale ruolo vuoi giocare. Da ogni parte ti volti, comunque, non puoi rimanere neutrale....

Vizi capitali: invidia. La «passione triste d...

L'invidia resta segreta e triste. Ed anche dolorosa, perché è un vero e proprio auto avvelenamento dell'anima: non solo non riesce a sopportare il bene dell'altro, ma trova soddisfazione solo nella disgrazia dell'altro. L'invidia non nasce fuori dell...

Un gioco divino

Ratzinger sostiene che “se andiamo in profondità, il fenomeno di un mondo appassionato di calcio può darci di più che un po' di divertimento”, può insegnarci che “l'uomo non vive di solo pane, il mondo del pane è solo il preludio della vera umanità, ...

Bebe che corre sulle orme di Oscar

E' stato Oscar Pistorius un giorno a dirle: “Ma perché non ti metti a correre anche tu?”. E lei: “Ok, ma tu devi fare con me un assalto di scherma”. Detto e fatto. Bebe ha la forza di Pistorius. Unita alla freschezza dei suoi 15 anni. Per lei Oscar è...

E ognuno di noi trovi il suo Bosone

Io il Bosone l'avevo già trovato. E ogni mattina lo cerco ancora. Il Bosone della gioia. Quello senza il quale la materia non ha senso. Tutte le mattine mi alzo a cercare il mio Bosone quotidiano, per così dire. Quell'elemento senza il quale la mater...

Incontriamo gli ultimi

Il potere della pubblicità e l'istigazione al...

Non c'è soltanto qualcuno che vuole imporre il suo prodotto, ma chi segue pervicacemente l'ideologia totalizzante dello schiavismo del peccato. Se i media sono il quarto potere, la pubblicità è il quinto. Poste a veri e propri lavaggi del cervello, a...

«Io, il graffitaro delle icone street»

Con spray, stencil e pennello, in un paio di giorni ha realizzato un pannello di quasi due metri per quattro. Soggetto: due madonne simmetriche al centro, due volti del Cristo all'esterno. Iconografia bizantina in salsa metropolitana. Il romano Mr.Kl...

Esperienze estive di missionarietà

Buffon va a Medjugorje. «Ha sentito la chiama...

Ieri mattina Gigi Buffon è partito per la Bosnia-Erzegovina in pellegrinaggio a Medjugorje, con volo privato da Roma. Un pullmino l'ha portato a 25 chilometri di distanza, al santuario della Madonna apparsa a sei veggenti. Il portiere della Juve e de...

L'Eucaristia, bisogno del nostro cuore

L'amore vivo di Gesù, presente realmente nell'Eucaristia, crea nel nostro cuore il bisogno di amarlo. Il nostro amore vuole la presenza, la comunanza dei beni e l'unione perfetta con la Persona amata: Gesù Eucaristia.

Per disegnare un angelo

Il fascino per gli angeli non è del tutto svanito nel mondo dei giovani e dell'arte, ma purtroppo è stato alquanto distorto, assumendo connotazioni ben poco religiose. Qual è la loro vera identità, la loro prerogativa e potenza?

Il vero io. Temi di spiritualità giovanile

Ma come puoi togliere la trave? Come si mette in disparte il proprio ego? Come si diventa disinteressati e liberi dall'ego? Quando iniziamo a provare un forte desiderio di conoscere la verità su noi stessi, senza preoccuparci di quan¬≠to potrebbe riv...

Giovani e gioia, secondo S. Paolo

I giovani. Li adeschi con promesse effimere e miraggi luccicanti e poi li lasci sprofondare nella frustrazione più buia e desolante. "La giovinezza e la gioia sono compagne inseparabili, e Cristo è l'autore e il donatore di tutt'e due” affermava il b...

Eucaristia e vita quotidiana

Mediante la celebrazione eucaristica noi diventiamo presenti all'evento della croce. Realmente, cioè non solo perché facciamo memoria di quell'evento. Al momento della consacrazione, i duemila anni che ci separano dalla croce sono aboliti: noi siamo ...

Timore non paura

Dio è un Padre misericordioso, che ama, comprende e aiuta la nostra fragilità. Ma l'uomo non deve prendersi gioco della sua misericordia. Per non incorrere nella sua giustizia. Il vero timore di Dio è un grande dono dello Spirito. Da non confondersi ...

“Per i fedeli africani è un Undici Settembre”

Nell'indifferenza del mondo subiamo un Undici Settembre infinito, un martirio senza via d'uscita». Dal fortino assediato di Lagos, il cardinale nigeriano Anthony Olubunmi Okogie è il simbolo della resistenza della Chiesa africana colpita dall'attacco...

«Non smettere di cercare»

Oskar ha 11 anni. È trascorso un anno dal giorno in cui suo padre è morto nell'attentato alle Torri Gemelle. Da quel momento nella sua vita c'è solo una missione: trovare il senso di quello che è accaduto. E della propria vita

In spiaggia... per diffondere il Vangelo

Fu lungo una spiaggia, quella del mare di Galilea, che Gesù incontrò e coinvolse i suoi primissimi discepoli ed è sempre lungo qualche spiaggia che, al giorno d'oggi, molti “nuovi evangelizzatori” fanno proseliti.

Dal carcere si evade con un libro

Sono stato in prigione. In prigione ho conosciuto la libertà. Quando mi sono presentato davanti al carcere avevo paura. Cosa avrei mai potuto dire a un gruppo di ragazzi tra i 18 e i 25, condannati per reati di ogni tipo? Che cosa avevamo in comune l...

Una giornata tipo, tra Lombardia e Emilia Rom...

60 animatori, una decina di adulti e il giovane prete cominciano a occuparsi dei 400 bambini che ogni giorno popolano l'oratorio estivo. Grida, schiamazzi, abbracci. I bambini, felici, si ritrovano dopo il fine settimana.«Siamo stati qui quand'eravam...

Stare insieme, divertirsi, confrontarsi

L'oratorio, come lo concepì Don Bosco è un “luogo per i giovani” che ha e deve mantenere alcune caratteristiche “popolari”: essere informale, essere aperto a tutti, essere centro di irradiazione di valori basilari... Nell'oratorio i giovani sono i fr...

Il feriale

L'ambito della presenza e quindi dell'incontro con Dio è la vita di ogni giorno: lo spazio feriale. Ovun¬≠que Dio opera, una creatura deve rendere presente, in modo umano, la sua azione. L'agire dell'uomo, per¬≠ciò, non è solamente una risposta alle ...

L'altro goal di Mario Balotelli. Contro l'ign...

Dietro la sua storia dall'aspetto complicato e dalla calligrafia difficile, ci sta la scommessa di una donna e di un uomo che anni fa raccolsero la sfida di offrire un futuro a quel ragazzo nato con una malformazione che troppi ancor oggi non perdona...

Pretendere. Lamentarsi

Esiste una diffusa tendenza a lamentarsi degli altri, perché pretendiamo che si comportino secondo le nostre aspettative, cioè il nostro modo di vedere le cose. L'aspetto che qui merita particolare attenzione non è, però, la lamentela, quanto il nost...

Giusto il tempo di un'estate

C'è chi nei piccoli flirt estivi mette il desiderio di sentirsi diverso, magari più intraprendente e disinibito di quel che è abitualmente nella vita di tutti i giorni, oppure una voglia insopprimibile di evasione da una quotidianità percepita come m...

Caro maturando, non barattare i tuoi sogni co...

Ti raccomando di seguire con ragione quello che desideri. I propri sogni non si possono barattare con nulla ed è triste vivere pensando che hai rinunciato a qualcosa d'importante. L'esistenza verso i vent'anni diventa complicata. Ciò che si desidera ...

Lettera di una ragazza in discernimento

La prima volta che mi dissero “Gesù ti ama, ti sta aspettando”, furono parole che toccarono la mia anima, rimanendo impresse nel mio cuore. Quell'amore che mi è sempre mancato, quell'amore puro, sincero, profondo che solo Lui può dare. Mi sono chiest...

«Cosa impongono laicità e razionalità»?

Viene applicata questa parte della legge? Sempre? Ovunque? I Consultori familiari si impegnano davvero perché la donna scelga liberamente tra tutte le strade percorribili? Contribuiscono a far superare le cause che potrebbero indurre ad interrompere ...

A Milano c'è ancora chi ha un cuore di carne

C'è una carità spontanea, quotidiana, che attraversa Milano. Non cerca pubblicità e non vuole il suo nome sui giornali. È la carità che non conosce altra regola se non quella di regalare un frammento di umanità e di speranza a chi si è messo (o è sta...

«Dalma non andrà alle Olimpiadi perché una do...

È stato tutto progettato e voluto. Sarebbe assurdo che l'Arabia Saudita permettesse alle donne di partecipare alle Olimpiadi quando non gli è concesso nemmeno di uscire di casa senza un tutor. La condizione della donna saudita è di una serva di dei m...

"Fuori dal buio", la dolorosa storia di una b...

La ragazza descrive poi un'adolescenza fatta di «doppi sensi in tutte le amicizie. Vivevo una situazione familiare tanto incerta che davo per scontato e insieme temevo che sessualmente avrei dovuto fare esperienze diverse per scoprire quale fosse la ...

Cesare Prandelli: amore, dolore, Dio

L'allenatore della Nazionale e il calvario della moglie scomparsa. L'obbligo di ricominciare. Questa è la storia di un uomo e una donna. Come ce ne sono tante. È la storia di un amore. Come a volte esistono. È la storia di un dolore. Come quelle che ...

L'interpretazione cristiana dei sogni

Della possibile valenza spirituale dei sogni ne danno testimonianza la Bibbia e la storia dei santi. Nella Genesi Dio parla a Giacobbe in sogno, mostrandogli la famosa scala che si protende fino in Cielo. Giuseppe, figlio di Giacobbe, durante la prig...

Mario il guerriero e la mamma

Commovente il modo nel quale ha descritto il suo momento più emozionante, quando è andato in tribuna e ha abbracciato la madre adottiva, una donna non più giovane venuta apposta a Varsavia, dicendole: "I gol sono per te".

La Lettera ai Filippesi: l'inno alla gioia de...

La Lettera ai Filippesi è il testamento spirituale di San Paolo. L'Apostolo cerca di trasmettere «la gioia di essere discepolo di Cristo, di potergli andare incontro, fino al punto di vedere il morire non come una perdita, ma come un guadagno»: «Siat...

Padre Pino Puglisi. Padri, padroni e padrini

Sarà beato il parroco di Palermo martirizzato dai mafiosi. Padre Pino Puglisi è martire perché in lui è compiuta l'immagine della Paternità di Dio, quel Cristo che lo Spirito scolpisce nella pietra informe e indocile di ciascuno di noi.

Lo stadio di Kiev dove si svolse la partita c...

L'eroica sfida della formazione ucraina contro i nazisti: ultimo atto di libertà di una squadra che pagò quell'affronto con la fucilazione (ecco la storia vera).

Omelia: "Non temere, soltanto abbi fede!"

Il Vangelo di questa domenica ci presenta due miracoli di Gesù: la risurrezione della figlia di Giairo e la guarigione della donna colpita da continue emorragie. Con questi due miracoli, Gesù ha voluto da una parte venire incontro alle sofferenze uma...

Io, ex ateo militante, vi racconto la mia con...

Ero contento di essere un attivista pro-life, almeno nei primi due anni, ma a mano a mano che mi coinvolgevo nell'attività di volontariato mi sentivo sempre più a disagio nell'attaccare sul mio blog le convinzioni di tante persone con cui stavo invec...

Il furto e il dono

La vera natura di questa crisi epocale si legge nelle strade, nella faccia dura dei passanti, nell'immobilità vile e nel timore che all'incrocio sbuchi il brigante. Per questo siamo nell'epoca dove occorre il supplemento di impegno, di gratuità, di p...

Don Pino Puglisi sarà beato: il suo assassini...

Il sacerdote ucciso dalla mafia. "Quel modello di prete che la mafia voleva cacciare in Sagrestia, oggi viene riconosciuto dalla Chiesa come massima fedeltà al Vangelo". Probabilmente per questo lo hanno ucciso: perchè un modo così radicale di abitar...

Adolescenti alla scoperta dei sentimenti

Sono “insieme”, ma anche no. Faticano a definirsi “ragazzo/a” l'uno dell'altra. Per loro il frequentarsi liberamente senza dirsi “in coppia” non indica tanto una tendenza al libertinaggio, quanto il rifiuto di immiserire l'immagine di sé e di un poss...

Suor Maria Troncatti: "La grazia di un sì tut...

Sr Troncatti è stata “la donna del sì”. Non si è mai tirata indietro nonostante le numerose difficoltà. Nel libro dal titolo: “La grazia di un sì tutto donato”, si ripercorre l'intera vita della beata.

Europa troppe élite cristianofobe

Intervista a Weiler Joseph. La difesa dei diritti fondamentali dell'individuo può arrivare a bloccare la volontà della maggioranza: ricordiamo che Hitler non è salito al potere con un colpo di Stato, ma vincendo le elezioni. Quando si sottopone a con...

Se un giudice ricorda che la vita vale la pen...

Quando muore la speranza, arriva il desiderio di morire. Questa ragazza, non a caso, a un certo punto della sua travagliata esistenza era arrivata addirittura a iniziare gli studi di medicina, forse per provare ad aiutare persone che avevano sofferto...

Intervista a Pino Roveredo: "la scrittura è c...

La vita è una cosa seria che bisogna vivere “ogni giorno un giorno”, intendendo con questo dire che la vita è talmente breve e intensa che non ci si può permettere di sprecarne nemmeno un attimo. Le gioie sono veloci mentre gli sbagli sono molto diff...

Estate tempo per...

«Il tempo libero, pur nella sua ambiguità, prospetta per l'uomo autentiche possibilità di riscatto, di rigenerazione, di ricreazione che superano la quantificazione materiale di tempo a disposizione per aprire ampi orizzonti di libertà, di auto-reali...

Quella vita "schiacciata" tra diritto, scienz...

Una coppia di Padova si rivolge a un centro di fecondazione assistita per cercare di avere un figlio. A gravidanza iniziata, scopre che c'è stato un errore: il liquido seminale usato non è quello del marito, ma di un estraneo. La signora decide di ab...

Quel futuro conteso 
da mercati e Stati-naz...

Poteri forti e organismi politici, due tipi di potere a confronto. Il primo "libero e fluttuante", l'altro "limitato" e "incapace di intraprendere una buona riforma". Oggi ci manca un soggetto credibile in grado di agire con la volontà e la capacità ...

Benedetto XVI: "Il mio cuore vicino al vostro...

Eravate messi alla prova nell'animo, per il protrarsi delle scosse, anche forti. Come il bambino che sa sempre di poter contare sulla mamma e sul papà, perché si sente amato, voluto, qualunque cosa accada. Così siamo noi rispetto a Dio: piccoli, frag...

Quando a Venezia bloccano la gioia...

Con i ragazzi del corso animatori di Mestre siamo andati a fare la caccia al tesoro a Venezia. Cosa sono 300 giovani che girano per Venezia, che già brulica, ancora di più in estate, di turisti? Diciamocelo, non sono niente. Ma quando ti ritrovi in p...

Quando una vacanza fa traboccare il vaso

Cosa vince la paura «di tornare a casa più triste e incerta»? Tra incontri, gite e amici, la scoperta che la grandezza delle giornate «non sta in quello che facciamo, ma in quello che desideriamo». Anche a casa.

Il bene ostinato

Quali sono le loro storie? Come è cambiata la loro vita? Qual è la radice del loro impegno? E' l'occasione per indagare e raccontare un mondo poco conosciuto, composto da singolari emigranti, professionisti che si sradicano dall'Italia con le proprie...

Un bel film: Giovanni e Rugalda, martiri core...

L'avvincente storia di due giovani coreani del XVIII-XIX secolo che si amano in modo verginale e si sostengono fino al martirio. Il regista Kim Suhyeong: È un grazie a Dio per la fede donata ai coreani. Oggi vi sono missionari coreani in molti Paesi ...

Ciò che le scosse hanno risvegliato

I ragazzi che studiano «per continuare a camminare mentre la terra trema», una festa tra le tendopoli, fino alla donna che ha una certezza più resistente della casa. Un professore, arrivato da Milano per dare una mano, racconta quello che ha visto.

Nuovo pellegrinaggio per Prandelli e lo staff

Come una settimana fa dopo la vittoria decisiva sull'Irlanda, questa volta, dopo il successo sull'Inghilterra, il commissario tecnico azzurro e i suoi collaboratori hanno sfidato stanchezza e cattivo tempo per un cammino di 11 chilometri verso una nu...

Un aiuto “salesiano” all'Emilia colpita dal t...

R... ESTATE RAGAZZI! Chiediamo a giovani animatori (maggiorenni) di darci una mano nelle zone terremotate in Emilia. C'è bisogno fin da subito! L'intento principale è quello di dare un contributo alla ricostruzione dei legami comunitari dei giovani, ...

Il Bearzi 22esimo ai Mondiali di Robotica

Alcuni giovanissimi allievi della scuola media Bearzi hanno partecipato alle finali in Messico della RoboCup '12: una sfida mondiali tra le migliori squadre di robotica educativa. Obiettivo “salvare una vita”: il robot viene programmato per seguire u...

Quando il lavoro non c'è più

Drammi quotidiani che, con maggiore o minore violenza, vengono vissuti da Nord a Sud. Storie, da cui traspare una grandissima dignità, che restituiscono l'immagine di un popolo che non vuole arrendersi e che prova a farcela. Nonostante tutto.

Un altro San Giuseppe Cafasso

Quando Caino è innocente. Il rev. Carroll Pickett ha assistito a 95 esecuzioni capitali; apostolo dei condannati a morte negli Stati Uniti. Mi disse di non aver ucciso. Domandò anche se mi poteva chiamare 'papà'. Non padre, ma papà, perché, mi disse,...

"Questo è il mio ultimo post"

Popolare blogger atea annuncia conversione al cattolicesimo. Dopo quella sera di qualche mese fa, ha voluto prendersi del tempo per riflettere a lungo, domandandosi anche «cosa avrei dovuto fare del mio blog sull'ateismo». Smettere di scrivere? Conti...

Nodi problematici e sfide dell'animazione

La concezione della persona come essere progettuale poggia sul riconoscimento della relazionalità come processo su cui si fonda la sua autocostruzione. Infatti è attraverso le relazioni con le persone, con le istituzioni, con la cultura e la natura c...

Sono mite e umile di cuore

Siamo molti a vivere sottoposti a un duro ritmo di lavoro che ci va logorando con l'andare dei mesi. Per questo, all'ar­rivo dell'estate, tutti cerchiamo in un modo o in un altro un tempo di riposo che ci aiuti a liberarci dalla tensione. Ma che sig...

Ho misurato con la mia ragione i confini dell...

La routine quotidiana è l'unico motivo che ti spinge ad alzarti dal letto, anche quando vorresti rimanere sotto le coperte, che ti permette di continuare a vivere nel mondo “inventato” che con tanta cura ti sei creato. Fai fatica ad accettare il pres...

Beato Mariano Arciero

Un beato che veniva chiamato la "Biblioteca di Dio". Riflettere sulla vita, sull'insegnamento, sulle opere di Don Mariano Arciero va visto come un dono ed un impegno per ciascuno di noi. Egli, animato da autentico spirito missionario, fu tutto dedito...

In Italia i processi si fanno sui giornali, è...

Siamo un Paese dove c'è il peggior giornalismo del mondo. Colonne di editoriali dove non esistono notizie e si evitano accuratamente discussioni e verità. Sto parlando anche del giornale dove ancora sto scrivendo. Siamo in un Paese dove la magistratu...

Fate più figli

Conosco non poche famiglie di gente comune che hanno quattro, cinque e più figli. Cristiani del nostro tempo che si sono fidati della Provvidenza. I coniugi Anna e Nicola Celora di Meda, insegnanti di scuola media, si sono sposati nel 1993 e hanno av...

Pakistan, le fabbriche di schiavi

Pakistan: una realtà che coinvolge un gran numero di minori, almeno il 60 per cento dei bambini e giovani sotto i 14 anni costretti a lavorare, ma anche molte donne adulte, a loro volta madri o sorelle dei giovani lavoratori. In questi giorni è diven...

I giovani solidali a Papa Benedetto!

In vista dell'Angelus del 29 giugno parte l'iniziativa “Noi per Benedetto”. L'iniziativa non soltanto vuole difendere il Sommo Pontefice, ma divenire elemento di evangelizzazione e sensibilizzazione in difesa dei valori cristiani e cattolici, special...

Cara ragazza, il principe azzurro esiste solo...

Nell'amore bisogna buttarsi e rischiare: conosco un soggetto che diceva di non essere sicuro di volersi impegnare... adesso è mio marito e abbiamo fatto quattro figli. Gli amori possono cominciare in molti modi e, sì, può capitare anche che comincino...

La rotta opposta. Storia di Luca

Il coraggio di ricominciare ...in Africa. In quei giorni di sosta ad Asmara, Luca è stato accompagnato in diverse realtà e ha potuto conoscere la situazione di povertà e di miseria di quel popolo. Ha capito le ragioni della fuga ma si è convinto anch...

Storie di giovani comuni che si sono innamora...

Il tema di maturità di un ergastolano

“Avevo vent'anni. E ho preso un ergastolo. Permetterò a tutti di dire che da quel giorno ho iniziato ad amare la vita”. Un ergastolo a vent'anni è una vita che tramonta nel mentre sta nascendo; e con essa desideri e aspettative, frammenti di cielo e ...

Vado a messa perchè...

Antonella, studentessa quindicenne, non si sente obbligata, né lo fa per abitudine, ha semplicemente «voglia di andare a Messa». Perché è consapevole di «incontrare un amico con l'A maiuscola». Marco, 23 anni, studente in Medicina definisce la Messa ...

Divertiti! Parola di un prof

Ora tu spiccherai il volo e a me non rimarrà altro che contemplarlo. Dipenderò dalle tue gesta, come un allenatore dipende dalle prestazioni del suo atleta. Scusami se non ti ho mai risposto quando tu mi chiedevi: "prof, domani ci sarà un lavoro per ...

Caro fratello nigeriano

Sento tutta la vergogna e l'impotenza di fronte al dramma che stai vivendo. Ma credo che il modo migliore per starti vicino - e difendere i tuoi diritti - sia imparare ad amare con te il tuo Paese. Caro fratello nigeriano, tu lo sai molto meglio di m...

Anno della fede, risposta alla povertà spirit...

«L'ultimo Anno della fede fu tenuto nel 1968 per ricordare il martirio di Pietro. Oggi siamo in un'epoca di "crisi di fede" e il Papa ha voluto che celebrassimo questo speciale anno di preghiera e d'impegno per trovare un rimedio alla stessa crisi. I...

Omelia: Solennità di san Giovanni Battista

Gesù e Giovanni Battista erano cugini e praticamente coetanei, dunque da piccoli avranno sicuramente giocato insieme tante volte. Qual era il gioco preferito dai due cuginetti? Non lo sai? Ma è semplice! Giocavano a “Testa o croce?”

Un giorno vorrei essere come te

È tempo di attività estive negli oratori ed è bello ogni anno vedere volti nuovi di ragazzi e ragazze che scelgono di intraprendere il cammino dell'animazione. Alcuni seguono l'esempio di chi li ha animati da piccoli...

A lezione di gaelico

Il calcio, amato da tutti, fino all'odio. Uno sport bello e infame. Bello perché è il gioco più semplice e immediato del mondo, complice di tante amicizie. Infame perché qualcuno sembra mettersi d'impegno per sporcarlo, agli occhi di chi lo guarda co...

Anche quest'anno la scuola merita 5 in condot...

Abitualmente ogni fine anno scolastico sui media irrompono i soliti commenti più o meno negativi sulla scuola italiana. Ci chiedono di insegnare di tutto, dall'educazione stradale alla corretta alimentazione, fare gli psicologi, gli animatori, portar...

Maturità: un'anima antisismica

Maturità è questo: lo svilupparsi di un'anima temprata, «salda e incrollabile». Maturità non è la durezza di chi vuole controllare la vita, ma la duttilità resistente di una struttura che rimanendo sé stessa sappia accogliere gli smottamenti dell'esi...

Noi monaci non siamo isole, viviamo di recipr...

Padre Marino, eremo di Montegiove, si racconta alla vigilia dell'ordinazione sacerdotale. "Mentre mi sto preparando a ricevere il dono del ministero presbiterale per l'imposizione delle mani del Vescovo, avverto tutta la pienezza di significato che r...

Il significato e il valore del Sacramento del...

La Confessione è sacramento della Conversione poiché realizza sacramentalmente l'appello di Gesù alla conversione. Il peccato indebolisce l'uomo, lo depaupera, gli sottrae la sua bellezza originaria di essere creato a immagine e somiglianza di Dio. E...

Benedetto XVI alla chiusura del Congresso Euc...

In un mondo cambiato, sempre più fisso sulle cose materiali, dobbiamo imparare a riconoscere di nuovo la presenza misteriosa del Signore Risorto, il solo che può dar respiro e profondità alla nostra vita. L'Eucaristia è il culto di tutta la Chiesa, m...

Il centro in primo piano

Cosa vuol dire essere «maturi»? Affrontare la vita portando il peso della realtà. Ricordo il mio esame di maturità. L'ansia di non riuscire a essere preparato come avrei voluto mi portava a disperdermi in mille rivoli dei programmi, ancora incapace d...

Fecondazione eterologa, molto più di un divie...

Scendiamo nel concreto, e seguiamo Marco e Giovanna, un'immaginaria coppia che non riesce ad avere figli per vie naturali. Il problema è di Giovanna, in menopausa precoce. I due chiedono l'eterologa. Cosa potranno domandare al centro di procreazione ...

A Messa ci sia più Gesù e meno convivialità

Si entra in chiesa chiacchierando e si continua a farlo: prima della Messa la chiesa sembra un cantiere di lavoro e subito dopo il canto finale diventa una piazza. Cristo è realmente presente in chiesa, nel tabernacolo, nel segno del pane eucaristico...

Chiara Corbella Petrillo: la seconda Gianna B...

La straordinaria storia della giovane morta a 28 anni per aver rimandato le cure del tumore per portare a termine la gravidanza. Non si può restare impassibili di fronte a questa storia di santità dei nostri giorni. Una storia che merita di essere co...

L'ultima Chiesa. Viaggio nelle parrocchie per...

C'è qualcosa che spesso non torna, che infastidisce, che disturba, quando nei media ci si imbatte su questioni e temi legati alla fede e alla Chiesa. Leggi e resti con l'amaro in bocca. Chi scrive e chi pubblica, il più delle volte non lo fa per rend...

Che cosa resta di un anno di scuola

Gli eventi ci impastano e dentro di noi siamo alla ricerca del centro che non siamo disposti a negoziare con niente e nessuno, il lievito che, nel mutare continuo delle circostanze, ci permette di dare ampio consenso alla vita senza esserne vittime. ...

L'Immacolata e l'Eucaristia

Dall'Annunciazione al Calvario la vita di Maria fu tutta protesa verso la consumazione di quell'offerta sacrificale che era la ragione della vita del Figlio e che noi ritroviamo, differente solo nella forma esterna, nell'Eucaristia.

Sacro Cuore di Gesù

Al Sacro Cuore di Gesù, la Chiesa Cattolica, rende un culto di “latria” (adorazione solo a Dio, Gesù Cristo, l'Eucaristia), intendendo così onorare:nil Cuore di Gesù Cristo, uno degli organi simboleggianti la sua umanità, che per l'intima unione con ...

Desideri di Leadership

L'affermazione di sé è uno degli obiettivi più ambiti di ogni persona. Affermarsi è compito e sfida, desiderio e passione, meta e pericolo. Il confine tra affermazione e dominio è labile e i problemi a livello etico sorgono numerosi e complessi.

Giornata mondiale contro il lavoro minorile

Oggi, 12 giugno, si celebra la Giornata mondiale contro il lavoro minorile che lede il diritto all'educazione dei minori, il loro diritto alla protezione e quello alla sopravvivenza. Ci sono nel mondo numerose oasi nelle quali uomini di buona volontà...

Non si può vivere di rendita

Oggi soffriamo, proprio perché non si è coltivato abbastanza il senso della possibilità, cioè del credere che fosse possibile cambiare. La via di uscita sta nell'accogliere la lezione della storia: «chi resiste al cambiamento sicuramente sbaglia, chi...

Macerata-Loreto 2012: Cristo è qualcosa che s...

Il pellegrino ha una fede concreta. Unisce in sé, nella semplicità della religiosità popolare, l'umano e il divino, la fatica e la salvezza, il centuplo quaggiù e l'eternità. Eravamo in tanti. Novantamila, dicono i bene informati. Il numero preciso n...

Dai e ti sarà dato

L'egoismo è un essere per sé, l'altruismo è un essere per l'altro. Il dono appartiene alla dimensione intermedia dell'essere per e con l'altro. Il dono è agape con e per l'altro. Attenzione non si tratta di uno scambio simmetrico. In altre parole chi...

Da chi ci faremo educare?

Educare, diceva Don Bosco, è opera del cuore. E ‚Äì aggiungiamo ‚Äì è l'opera più bella e affascinante della vita. Non lasciamoci rapinare dalla mentalità di questo mondo, e neanche dallo Stato, il compito che ci rende costruttori di società ed artef...

Carisma, carismi e vita nello Spirito

Di carisma si può parlare solo in una prospettiva pneumatologica. I carismi sono doni dello Spirito e solo all'interno della vita nello Spirito si possono capire. Essi sono dati per l'edificazione della Chiesa: sono doni da mettere a disposizione, e...

Gli occhi... dell'ultima ora di scuola

Ho letto con attenzione questo intervento-testimonianza e mi sono chiesto da quale vita potesse nascere.

Le note di Dio

Alle quinte ogni anno propongo un lavoro a gruppi, fatto di ascolto, visione, elaborazione ed espressione, su canzoni a tema "religioso". Sonia mi dice che la domanda della canzone non ha risposta. Ma io non sono d'accordo. Mentre il mondo piange Dio...

Sul predicatore che seduce

e ci si espone si devono mettere in conto le critiche, ma anche le adulazioni. E il pericolo è trasformarsi in un personaggio da marketing del sacro. Gioiosa o triste, lì deve stare. Fedeli laici e uomini di Dio, umanità che può andare avanti come pu...

Europa relativistica? Colpa dello scientismo

Europa relativistica? Colpa dello scientismo. L'uomo contemporaneo si dibatte in una profonda crisi umanistica. Le cause? Gli studiosi sono pressoché unanimi nell'indicare la scienza moderna (quella che nasce con Galilei, per intenderci) come l'artef...

Nella terra di Peppone e don Camillo la scuol...

Ci siamo rimboccati le maniche, abbiamo iniziato a raccogliere i cocci e via, a muso duro; un pensiero rapido, ma accorato, ai quattro operai deceduti a Sant'Agostino di Ferrara, e si ricomincia. Nossignori, troppo presto; siamo a scuola, in giardino...

Esame di Stato: tre consigli per non sprecare...

La Maturità. Qualcuno di voi forse la vede come la Morte Nera, qualcuno come una liberazione (dai banchi di scuola), altri come un male necessario che perlomeno sarà di breve durata. Come dire, meglio che una malattia... Ma perché non provare a pensa...

«Eucaristia cuore pulsante della nostra vita»

Nell'Ultima Cena, Gesù istituì il Sacramento del suo Corpo e del suo Sangue, il Memoriale del suo Sacrificio pasquale. Così facendo Egli pose se stesso al posto dei sacrifici antichi, ma lo fece all'interno di un rito, che comandò agli Apostoli di pe...

Il velo squarciato

Le libertà dei moderni hanno ispirato e prodotto i diritti umani. Ma oggi questi diritti devono tornare alla fonte delle libertà, per non essere sviliti, contraddetti da un processo involutivo sempre più serio. Essi sono insidiati da tempo da una dup...

CORSI ANIMATORI 2012

Omelia: "Questo è il mio corpo, questo è il m...

Divenire Eucaristia! Sia proprio questo il nostro costante desiderio e impegno, perché all'offerta del corpo e del sangue del Signore che facciamo sull'altare, si accompagni il sacrificio della nostra esistenza. Ogni giorno, attingiamo dal Corpo e Sa...

Mansionario dell'Assistente

Ecco alcuni appunti per garantire una presenza educativa in mezzo ai ragazzi durante l'animazione- starci fisicamente e volentieri- giocare insieme- non “perdersi” con un gruppetto dei ragazzi- aver occhio per tutti

Di che cosa sa un bacio di attesa e desiderio...

Scoprire che ci sono ragazzi capaci di aspettare per stupire e farsi stupire a poco a poco è una grande bellezza e una grande ricchezza. Ci accorgiamo allora quanto vale l' istante di uno sguardo, l'incontro di un volto e il silenzio di un sorriso. P...

Come ti chiami? Così ti aggiungo su Facebook....

Amore e amicizia: entrambi traggono il loro nome da amare; amare è poi nient'altro, se non voler bene a colui che si ama, senza pensare ad alcun bisogno da soddisfare, ad alcuna utilità da ricevere. Pensare di non accedere a facebook anche solo per v...

Don Filippo ci scrive.... n°30

In questi mesi le attività sono continuate: la crescita del coro e dei giovani che vengono in Chiesa, soprattutto dei più piccoli è costante, anche perché esiste un solo luogo dove poter trovare un pallone, uno spazio di gioco, delle magliette per fa...

L'educazione e l'amore al tempo delle caffett...

Una volta c'era chi doveva preparare il caffè in famiglia: a chi tocca oggi? Bisognava stare attenti a preparare bene il dosaggio perché uscisse fuori il caffè. C'era la scelta della qualità giusta. C'era il rumore del caffè che saliva. C'era chi si ...

Single, con il cuore non si scherza...

Non è più tempo per le fedi nuziali o le famiglie tradizionali. Oggi si è passati a un traguardo di vita privata, che viene tagliato dai single. Che anche l'amore nel rapporto di coppia ha cambiato volto e abitudini: non esiste più il mito dell'anima...

"Cercava l'umanità e la grazia ovunque"

Franz Werfel «Ho osato cantare la canzone di Bernadette, io che non sono Cattolico, ma ebreo». I poveri hanno il tempo nel sangue; anche senza quadranti e senza tocchi di campane, sanno che cosa segna l'orologio. I poveri hanno sempre paura di arriva...

È un luogo della santità

Il ruolo della famiglia per un corretto e armonioso sviluppo della persona umana. Anche se economicamente florido, il futuro della società, senza la famiglia, non potrà essere che fragile. Perché l'economia non è il tutto di una società; è solo uno d...

Un prof oggi è ancora capace di "generare" fi...

È il caso della frattura tra le generazioni, e in particolare quella ancor più pericolosa della scissione tra le generazioni. Quando infatti la frattura assume la forma del conflitto si ha comunque lotta, si ha un cum-fligere, la lotta può tendere ad...

Invecchiare: un'avventura spirituale

La vecchiaia è vita: imparare a invecchiare è imparare a vivere. E' difficile definire la vecchiaia: si tratta di un fenomeno molto complesso alla cui "costruzione" concorrono elementi biologici, genetici, fisici, psicologici, patologici, ma anche cu...

La cultura delle differenze

I rapporti tra culture sono spesso caratterizzati da asimmetrie di potere. Il mondo che conosciamo oggi è fatto di un centro dominante e sterminate periferie subalterne. Gli immigrati vivono un complicato processo di aggiustamento identitario finaliz...

Un possibile identikit del volontario

Nella figura del volontariato emergono alcuni aspetti salienti come il dono: egli offre tempo e competenze in modo disinteressato e gratuito. L'attività di volontariato riverbera i suoi effetti sulla persona e apporta cambiamenti a livello intraperso...

Libri memorabili tra classici e contemporanei

Cosa occorre dunque per sapere scrivere? E soprattutto, perché si scrive? Scrivere significa anche sapere che non tutto si può scrivere, che a un certo punto qualcosa manca. Forse è proprio questo il più alto elemento pedagogico della scrittura: a ch...

Grazie

Il «grazie» è espressione di un dono ricevuto, rappresentato dall'incontro con una persona che ha attivato una relazione positiva recando un beneficio all'altro. L'esperienza della gratitudine incomincia dalla scoperta di se stessi e di ciò che si è ...

Nel tuo cuore d'uomo il cuore di Dio

Sconcertante! Aspetti ma non forzi. Bussi ma non sfondi la porta. Proponi ma non imponi. Vuoi che andiamo da te liberamente, per amore, certi che solo in te troveremo la pace e la gioia che cerchiamo. I tuoi occhi si illuminano di una tenerezza immen...

Quel pane è realmente Gesù Cristo

Eucaristia significa rendimento di grazie. La solennità del Corpo e del Sangue del Signore è l'occasione liturgica di un ringraziamento speciale. La comunità cristiana si raduna per prendere coscienza che solo nell'Eucaristia trova il culmine e la fo...

Giovanni Paolo II e il Corpus Domini

Monsignor Stanis≈Çaw Nowak, arcivescovo emerito di Czestochowa, racconta come il beato Wojtyla fece rivivere, a Roma e in Polonia, la celebrazione di questa solennità.

L'ultima gaffe dell'UAAR

Con quest'ultima boutade delle scimmie, il messaggio che i maldestri impertinenti dell'UAAR intendono trasmettere è che «non esiste un modello “unico” e “naturale” di famiglia». Il punto è che hanno magistralmente toppato la strategia di marketing ut...

Di nuovo e ancora

Noi, quelli di Bresso (e del 2070). La grande marcia è cominciata alle sei del mattino. Già a quell'ora da Niguarda, da Sesto, da Monza convergevano i fedeli diretti a Bresso. Tanti i lombardi, che amano fare le cose in grande: portavano sulle spall...

I miei eroi sono i sacerdoti

Ogni giorno ripetono il miracolo dell'Eucaristia rendendo presente Dio, benedicono, rimettono i peccati, battezzano, uniscono un uomo e una donna in una carne sola.... Ognuno ha il suo debole. Io quando vedo un sacerdote che prega davvero non resisto...

Bicentenario del matrimonio tra Francesco Bos...

Domani 6 giugno si commemora il bicentenario del matrimonio di Margherita Occhiena con Francesco Bosco, genitori del santo dei giovani (1812 ‚Äì 2012). Il sacramento del matrimonio aiuterà Francesco e Margherita a vivere con fedeltà e fecondità il lo...

Complemento di colpa

Il complemento di colpa del titolo non ha molto a che fare con l'ora di grammatica. Tuttavia il fatto che nelle grammatiche quel complemento si chiami proprio di colpa è spia inquietante di una mentalità radicata. Viene in mente che sarebbe necessari...

Le indulgenze. Ma cosa sono?

Indulgenza deriva da indulgere (perdonare, rimettere). L'Indulgenza plenaria è come un secondo Battesimo, in quanto rimette pienamente la pena dovuta ai peccati commessi. Chi l'acquista non ha più nulla da scontare. Se muore prima di aver contratto a...

L'educazione al discernimento

L'atteggiamento permissivo può finire per favorire il male! Di qui la deduzione che se l'educazione repressiva è sbagliata, in quanto provoca frustrazione e insicurezza, quella permissiva lo è altrettanto, perché induce il giovane all'arroganza e al ...

Quando il Signore bussa

Ecco la testimonianza di un padre di fronte alla scelta inaspettata della figlia alla vita consacrata. Le sue toccanti parole svelano quanto la chiamata di predilezione che Dio fa non coinvolga solo i figli, ma anche i genitori. "Ci costa molto entra...

Evangelizzare per mezzo delle fiabe

Frutto della razionalità e dell'essere spirituale dell'uomo, le fiabe sono potenti e affascinanti mezzi per stimolare la riflessione e formare le coscienze degli uomini. Oggi sembrano relegate nel mondo dell'inutile proprio perché non si vuole riflet...

Il Rosario via di contemplazione

Il Rosario è il compendio del Vangelo. L'ascolto della Parola di Dio, il desiderio, l'impegno e la preoccupazione di conoscere e comprendere la Parola di Dio, attraverso la predicazione, la lettura, lo studio e la meditazione, devono essere uno dei f...

Come arrivare dalla stazione all'Istituto San...

Cronistoria di una fedele sulle orme del Papa...

Metropolitana ancora non aperta, caldo e aria appiccicosa, ma non si lamentava nessuno.

Al tempo della Rete che cosa significa “esist...

Il vero nucleo problematico della questione che stiamo affrontando sembra dato dal fatto che l'esistenza «virtuale» appare configurarsi con uno statuto ontologico incerto: prescinde dalla presenza fisica, ma offre una forma, a volte anche vivida, di ...

Ricominciare dalla famiglia

Tutti presi dai propri progetti (per lo più a breve termine) e dai propri bisogni si tende a vedere l'altro come un ostacolo (o se va bene come un mezzo) per la propria autorealizzazione. Si è sempre più chiusi alla vita: i figli sono visti prevalent...

Educare è un'avventura

Educare è un'avventura tra persone: il figlio ed i genitori sono coinvolti in un percorso umano di cui vedono il presente, ma di cui non possono prevedere il futuro, né tantomeno intuire l'esito finale. Già l'avere per la prima volta un figlio è un'a...

Adolescenti e giovani tra festa e tempo liber...

Come vivono gli adolescenti il rito della festa? In modo particolare, come lo vivono in famiglia? È possibile armonizzare il mondo degli amici e dei “pari” con quello dei genitori e addirittura dei nonni?

Nulla potrà separarci dall'amore

Lettera dell'Arcivescovo di Bologna alle vittime del terremoto. "In pochi minuti avete visto coi vostri occhi secoli di storia e di lavoro spazzati via. Ma soprattutto avete sperimentato quanto sia fragile, breve, fugace la nostra vita. In questi gio...

Il nemico della Chiesa è nel Vaticano: chi ha...

Scandali, veleni, complotti: la Curia mina la fede del popolo. Ma l'accoglienza di Milano a Benedetto XVI lo dimostra: si può superare lo smarrimento. Ma allo smarrimento generale, stavolta, si aggiunge anche qualcosa che non era previsto e che ha mo...

Il vero spread è tra Stato e famiglia

La famiglia è la realtà che sembra poter relazionare le persone in maniera umana. Il matrimonio non è solo un patto, crea un valore aggiunto nella relazione sociale. Non è un'addizione 1+1, ma un moltiplicatore. Lo sa chiunque venga da una famiglia u...

INFORMAZIONI per i partecipanti ai Corsi Anim...

Pubblichiamo qui un po' alla volta tutte le info per i partecipanti ai Corsi Animatori 2012 di Verona, Udine e Mestre. Orari, laboratori, informazioni varie, trasporti e molto molto altro!

Il dialogo tra Papa Benedetto XVI e le famigl...

Il dialogo tra Papa Benedetto XVI e le famiglie del mondo durante la Festa delle Testimonianze. «Ciao, Papa. Sono Cat Tien, vengo dal Vietnam...». «In questo contesto di fiducia, di gioia e di amore eravamo felici e penso che in Paradiso dovrebbe ess...

«Ragazzi tendete ad alti ideali, siate santi!...

Siate frequentatori assidui del vostro oratorio, per maturare sempre più nella conoscenza e nella sequela del Signore! Permettetemi anche di dirvi che il Signore ogni giorno, anche oggi, qui, vi chiama a cose grandi... E soprattutto lo dimostra la te...

Scegliere di essere scelti. Famiglia e vocazi...

Proponiamo la testimonianza che Marco e Donata hanno fatto in occasione della Veglia Vocazionale a Padova (PD). «Mi chiedevo spesso se quella con Marco fosse un autentica amicizia o la compensazione di un affetto che mi mancava. Mi son trovata spess...

Andrea Riccardi visita il Servizio Civile dei...

Il 2 Giugno, all'interno delle celebrazioni per la festa della Repubblica il Ministro per la Cooperazione Internazionale e l'integrazione Andrea Riccardi visiterà in mattinata una delle sedi di Servizio Civile della Federazione SCS/CNOS ‚Äì Salesiani...

Omelia: Solennità della Santissima Trinità

“Sono venuto a condurre all'unità i figli di Dio che erano dispersi” dirà Gesù della sua missione: con la sua morte e risurrezione inizierà un altro cammino di ritorno verso l'unità .Questo viaggio che coinvolge tutte le cose, quelle del cielo e quel...

Bianco e nero

"E' perfetto, proprio il ragazzo giusto, che fa per me!”.

Don Bosco e i cani

Una sera, Mamma Margherita cercava di dissuadere il figlio dall'idea di uscire, ma don Bosco era deciso ad avviarsi facendosi accompagnare da alcuni ragazzi grandi e coraggiosi. Il Grigio era sdraiato davanti alla porta e non sembrava intenzionato a ...

Faccio camminare i lebbrosi

Incontro con Lisetta Fangliulo, volontaria VIS. «Da quando ho conosciuto don Bosco e mi sono innamorata del suo carisma, del suo progetto, ho preso l'impegno di camminare sulle sue orme, come educatrice, impegnandomi per i bambini e i giovani. Sentiv...

“E noi, cosa abbiamo di più caro?”

Quando ti pare che la situazione sia tranquilla, entri. Guardi in giro, ma non puoi prendere tutto, devi scegliere. Penso che si può morire per portare in salvo una statua della Madonna, solo se alla Madonna si è data la vita. Se non si è persa la ca...

La Beata Maria Vergine Madre di Dio

Il Padre delle misericordie ha voluto che l'accettazione da parte della predestinata madre precedesse l'incarnazione, perché così, come una donna aveva contribuito a dare la morte, una donna contribuisse a dare la vita. Ciò vale in modo straordinario...

Verso Milano 2012: essere famiglie cristiane ...

Cenacoli familiari e catechesi tra fidanzati e sposi è la testimonianza di un gruppo di giovani. A settembre dello scorso anno, una coppia di fidanzati ‚Äì che nel frattempo ha celebrato il sacramento del matrimonio ‚Äì ha lanciato l'idea di alcuni i...

Accanto alla tribolazione, giunge la consolaz...

Le parole di Benedetto XVI durante l'Udienza generale riferite anche alle ultime vicende della diffusione illecita di documenti vaticani. “Gli avvenimenti successi in questi giorni circa la Curia e i miei collaboratori hanno recato tristezza nel mio ...

Preghiera per le famiglie del cardinale Dioni...

Pubblichiamo la preghiera composta dal Card. Dionigi Tettamanzi per il VII incontro mondiale delle famiglie, cominciato lo scorso mercoledì 30 maggio e che si concluderà domenica 3 giugno.

Il terremoto e la croce

Il fatto è che anche la terra, come noi, ha bisogno di essere liberata dal male. Proprio le chiese e i campanili sbrecciati al cuore di questi paesi ce lo mostrano. C'è una speranza che non viene meno neanche di fronte al più grande dei terremoti. No...

Gli spettatori estinti

Tra un evento e i suoi partecipanti c'è ancora un rapporto diretto? O sono le fotocamere a guardare al posto nostro? E siamo ancora capaci di raccontare un evento?

Il prete e il drago.

Don Ivan, una morte che si fa segno. Non si trattava di non abbandonare una barca ‚Äì gesto eroico, ma in fondo inutile se poi la barca va giù ‚Äì ma si trattava di vedere come reggeva il segno del senso della vita...

Spiritualità del lavoro

La considerazione sul valore del lavoro inizia dall'uomo. Il lavoro esprime la dignità dell'uomo e l'accresce. È dal rapporto con la persona che scaturisce la dignità del lavoro e la considerazione del suo valore superiore ai beni materiali.

Credo nell'assistenza Salesiana

L'assistenza salesiana è un modo meraviglioso per conoscere i giovani così come sono; è solo stando con loro che possiamo aiutarli ad essere “buoni cristiani e onesti cittadini”. Assistere vuol dire accompagnare i giovani, essere con loro, apprezzare...

Il sismologo: L'Appennino si muove verso Nord...

Un mese di scosse a ripetizione, anche molto forti, per il movimento degli Appennini che si dirigono verso Nord di alcuni millimetri l'anno e che con il tempo si ricongiungeranno alle Alpi schiacciando la Pianura Padana. Nella zona epicentrale è pres...

La preghiera, un cammino

"L'opera più difficile è la preghiera". La preghiera cristiana appare come la faticosa e quotidiana lotta per uscire dalle immagini manufatte del divino per andare verso il Dio rivelato nel Cristo crocifisso e risorto, vera immagine di Dio consegnata...

La storia della Chiesa lo insegna: mai confon...

Perché ricordare queste cose? Ma perché la serenità di Benedetto XVI nasce dalla consapevolezza che, sin dagli esordi ‚Äì proprio alla Pentecoste - l'istituzione ecclesiale è stata di rado all'altezza dell'ideale. L'imperfezione è la norma, ovunque c...

Beato Giuseppe Kowalski, sacerdote salesiano ...

Per il suo rifiuto di calpestare un rosario, fu sottoposto a lavori massacranti. Fu poi torturato e annegato dalle guardie. Il martirio avvenne così ad Auschwitz nel 1942. Il suo corpo prima fu gettato nel contenitore degli escrementi, poi fu bruciat...

La figura di Maria nel catechismo della Chies...

Il ruolo di Maria verso la Chiesa è inseparabile dalla sua unione a Cristo e da essa direttamente deriva. «Questa unione della Madre col Figlio nell'opera della Redenzione si manifesta dal momento della concezione verginale di Cristo fino alla morte ...

Affidarsi alla vita

Siamo ormai alla fine di Maggio, un mese che sembra rappresentare un piccolo scrigno che racchiude la famiglia di Nazareth: si apre con la festa di S. Giuseppe, lo sposo di Maria, il grande lavoratore e si snoda esaltando la figura di Maria, la giova...

Famiglia: quali sono i veri nemici

La famiglia nasce da un dato naturale, e non possiamo reinventarla a nostro piacimento. La famiglia fondata sul matrimonio fedele tra un uomo ed una donna ed aperta alla vita, al di là di tutte le evoluzioni culturali che la caratterizzano, continua ...

L'unità di Pentecoste vinca le divisioni e le...

Omelia e Regina Caeli di Benedetto XVI in occasione della solennità della Pentecoste.

Al servizio della Verità

Trentacinque anni fa, il 28 maggio 1977, Joseph Ratzinger veniva ordinato vescovo nella cattedrale di Monaco.

Il Cristianesimo è fuoco, non una faccenda no...

Lo Spirito Santo è rappresentato soprattutto da due immagini: quella della tempesta e quella del fuoco. Il cristianesimo è fuoco, non una faccenda noiosa, un pio profluvio di parole grazie al quale possiamo attaccarci a qualsiasi treno, pur di esserc...

Le devozioni alla Vergine Maria

Riportiamo alcune delle tante devozioni alla Vergine Maria: la medaglia miracolosa, i primi cinque sabati del mese, lo scapolare del Carmine, la vera devozione alla Vergine secondo San Luigi Maria Grignon da Monfort, il Santo rosario con riportate le...

Dio è il garante della nostra felicità, non i...

Approfondire il Concilio Vaticano II, nei sui documenti e nei suoi contenuti, per dare continuità alla tradizione millenaria della Chiesa. Questa, in sintesi, l'esortazione di papa Benedetto XVI ai partecipanti alla 64° Assemblea Generale della CEI.

Dio è il garante della nostra felicità, non i...

Approfondire il Concilio Vaticano II, nei sui documenti e nei suoi contenuti, per dare continuità alla tradizione millenaria della Chiesa. Questa, in sintesi, l'esortazione di papa Benedetto XVI ai partecipanti alla 64° Assemblea Generale della CEI.

Tutti in piazza... e Melissa?

Il nesso fra la morte di Melissa e la protesta contro la mafia è debole come quello fra il morso di un cane e una manifestazione contro le zanzare: quest'ultima non soccorre la ragazza morsa dal cane come quell'altra non fa risorgere Melissa. Siamo d...

Senza famiglia non c'è futuro

Il cardinal Bertone esorta i politici ad una maggiore tutela della famiglia al convegno "Famiglia, fattore per la crescita" a Palazzo Montecitorio. Lavoro-riposo-festa secondo insieme rappresentano “fattori di coesione e crescita sociale e interna de...

Così gli sceicchi cancellano i simboli cristi...

Real Madrid e Barcellona costrette a togliere le Croci dalla maglia. Via anche qui il simbolo cattolico, divieto di farsi anche il segno della croce o di pregare in campo e massima fierezza invece nell'esporre la sponsorizzazione, “Qatar Foundation”,...

Per Dio non siamo figli anonimi, lo Spirito c...

Imparare a essere “amici di Dio” e a “invocarlo con confidenza”. È stato questo il fine della catechesi che questa mattina, in Piazza San Pietro, Benedetto XVI ha tenuto nel corso dell'udienza generale alle oltre 20 mila persone presenti. Una cateche...

In anteprima, la nuova lista delle banche arm...

Una mole di dati come al solito impressionante. Ancora una volta non coincide con una migliore trasparenza e conoscenza. Come si può considerare atto di trasparenza la diffusione di una Relazione di oltre 2500 pagine in forma cartacea? Le organizzazi...

Omelia di Pentecoste: "Vieni Spirito Santo!"

Lo Spirito Santo non scende se non è invocato, se non c'è un contesto di preghiera. Ci sono persone che sono fedeli alla preghiera finchè tutto va bene, finchè non insorgono difficoltà, problemi ... E invece più aumentano i problemi, più deve aumenta...

O Maria Ausiliatrice

Mai più schiave

Sono migliaia le ragazze nigeriane sulle strade d'Italia.

La carità spiega l'Eucarestia

La Madonna era lì, accanto alla mangiatoia nella grotta di Betlem, a donare Gesù a tutti quelli che arrivavano nella Grotta. La Madonna è ancora vicina ad ogni Tabernacolo a donare Gesù a quanti si accostano a riceverlo. Ricevere Gesù Eucaristico “fa...

Palermo, celebrazioni per i 20 anni di Capaci...

Interviste a Maria Falcone e Alfredo Morvillo. Quel pomeriggio del 23 maggio del '92, i palermitani capirono subito che era successo qualcosa di grave. Tante, troppe le auto delle forze dell'ordine che sfrecciavano all'impazzata verso l'aeroporto...

C'è bisogno di occhi nuovi per guardare il mo...

“Pretendere” e “tendere”. Due verbi, due diversi atteggiamenti di fronte alla realtà. Sono azioni entrambe; entrambe prevedono soggetti attivi, non passivi di fronte alla vita. La pretesa è strada senza sbocchi, vicolo cieco come la rabbia che è espl...

Quando un ragazzo si innamora di una ragazza

Quando un ragazzo si innamora di una ragazza la cosa più interessante ed entusiasmante è ciò che quella esperienza fa nascere in lui: un desiderio infinito, che esprime, che manifesta una sconosciuta e imprevedibile capacità, "misura" infinita del cu...

E io rovescio Freud

Vogliamo più libertà e meno sicurezza, diceva il padre della psicoanalisi. Ma se fosse vissuto oggi si sarebbe ricreduto. Sono tre le cause che temiamo possano procurarci sofferenza: «il potere supremo della natura; la debolezza dei nostri corpi; e g...

Maria e l'Eucaristia: le due colonne

Non c'è dubbio: per don Bosco, l'Eucaristia e Maria Ausiliatrice sono le due grandi devozioni che sostengono la Chiesa nella sua missione e la difendono dai pericoli. La Chiesa è generata dal Corpo eucaristico del Signore, ma questo è il corpo che Ma...

Cosa dicono i Santi di Maria

Maria è stata l'unica donna ad essere insieme madre e vergine, tanto nello spirito come nel corpo. Giovanni nasce da una vecchierella sterile, Cristo nasce da una giovane vergine. La sterilità generò Giovanni, l'integrità Cristo. Chi troverà Maria tr...

Famiglie vive, storie di Vangelo

Un libro che raccoglie 12 testimonianze di vita quotidiana che comunicano speranza. "Dalla lettura di queste pagine spero che le famiglie possano ricavare un'ispirazione, un esempio, una strada, un possibile percorso che anche loro possono intraprend...

Qual è il nostro "mestiere" quando il male ci...

Terremoto Emilia Romagna e attentato Brindisi. Questi fatti ci stordiscono. Ma in questo stordimento ‚Äì proprio lì, nel non capir più niente, insomma, nel restare in quel tragico rimbambimento ‚Äì possiamo acquistare una favilla di conoscenza? di sa...

Il silenzio di Maria

Il silenzio di Maria non è un silenzio sterile, vuoto; al contrario è un silenzio pieno, ricco. E' un silenzio che dispone all'accoglienza, che apre verso gli altri. Solo quando si è nel silenzio, si può sentire...si può percepire l'altro. Infatti qu...

Combattere la disoccupazione

Progetto: "Insieme per un Sogno". Con una serie di interventi mirati e con la presenza sulle strade e nelle piazze abbiamo offerto ai ragazzi delle attività in oratorio, li abbiamo invitati alle nostre feste e, scoperto in loro un talento, abbiamo ce...

Bambini alla ricerca di Dio

I bambini sono diversi e ciascuno è unico. Ogni bambino è un'immagine unica e irripetibile di Dio. Ogni bambino è un sogno di Dio sull'uomo. A partire dal terzo o quarto anno di vita i bambini pongono due domande importanti, alle quali desiderano ott...

La chiave per una vera integrazione

Ogni sabato l'arcivescovo di Milano propone una meditazione in vista dell'Incontro mondiale delle famiglie, in programma nel capoluogo lombardo dal 30 maggio al 3 giugno, un appuntamento che sarà una «profezia dell'uscita dal tunnel» ha sottolineato ...

Gli zaini insanguinati chiedono risposte.

Io non so se quella di Brindisi sia una strage mafiosa. Preferirei di no. Quello che so è che tocca proprio a noi, docenti e studenti, a scuola, indossare quelle scarpe svuotate, mettere in spalla quegli zaini abbandonati e leggere quei libri macchia...

Attendo lunedì in silenzio. Sui fatti di Brin...

In quella scuola ho rivisto la mia scuola, in quelle ragazze i miei carissimi studenti nel quarto d'ora prima della scuola, il più prezioso, il più libero, riservato alle confidenze, ai timori, alle speranze; e penso alle 8 di ogni mattina e ai volti...

“Non si può vivere / senza poesia, senza colo...

√â stato difficile, stamattina, entrare nelle mie classi e guardare quegli occhi sgomenti, puntati sui miei a domandare “perché?”. Oggi sono entrata nelle mie classi e ho chiesto scusa per gli adulti che siamo diventati; per questo mondo brutto che g...

Brindisi, la morte piomba sul futuro

Per i ragazzi morti e feriti in quest'attentato, per le loro famiglie, gli adulti che stanno loro accanto, noi non possiamo che dire “ci siamo” non sarete soli, perché la fede e la passione per la realtà e il futuro consentono agli uomini di ricominc...

Dicevano che dovevo fare il poliziotto

Avevo 13 anni e pensavo solo allo sport, soprattutto alla pallacanestro. La cosa curiosa era che non avevo le qualità necessarie per diventare una stella: ero piuttosto basso e soprattutto cicciottello. È logico, un bambino non è molto realista quand...

La Novena allo Spirito Santo

L'assoluto affettivo e il tragico dell'amore

Nell'amore non ne va soltanto qualcosa di te, ma ne vai di mezzo tu, con tutto te stesso. E per questo l'amore non solo affascina, ma genera anche paura, non promette soltanto un giardino di delizie, ma riserva anche un percorso tra le spine.

Incontrare Gesù Cristo nella vita quotidiana ...

Senza l'incontro con Gesù vivente la vita cristiana diventa “anemica”, debole, senza energia, incapace di affrontare le difficoltà di una cultura contraria; la nostra testimonianza perde forza, non riesce a muovere le persone. Ecco alcuni atteggiamen...

Se un bambino nel pancione già "ascolta" sua ...

Chi suppone che la vita inizi alla nascita ha il suo bel daffare per giustificare questo paradosso di una non-vita che diventa vita, poi torna non vita e poi ancora vita... Proprio come accade per il feto di canguro che esce dall'utero e nasce, ma po...

Luca, le caramelle e quella domanda a Dio

Luca era un ragazzo autistico di 14 anni. Si presentò il primo giorno di scuola accompagnato dai genitori e dall'educatore. Tra crisi e pregiudizi, per tutti è una sfida ad aprirsi alla diversità. Fino alla scoperta che la sua vita era preziosa così ...

‚ñ∫Impresa Ciclistica: 5-19 Agosto 2012

Dio sceglie ciò che non appare

«Chi è più grande, colui che sta a tavola oppure colui che serve? Non è forse colui che sta a tavola? Eppure io sto in mezzo a voi come colui che serve». Dio sceglie ciò che non appare, che è umile, disprezzato dagli uomini. La legge dell'incarnazion...

Semplicemente, "donna feriale"

Perché un discorso sulla Madonna mi piaccia e mi faccia del bene, occorre che io veda la sua vita reale, che dovette essere semplicissima. Molti cultori della Vergine tendono a porre l'accento sulla sua unicità, considerando irrilevante l'ordinarietà...

In teatro "educativo" di don Bosco

Quando parliamo di “Protagonismo dei giovani” in campo educativo, non c'è miglior mezzo per dimostrarlo e renderlo concreto ed efficace che quello dell'esperienza teatrale. Educativo non è tanto il teatro “per”, quanto il teatro “dei” ragazzi e giova...

Il meraviglioso senso della vista

Il complesso meccanismo di funzionamento del corpo umano, specie del senso della vista, è un'ulteriore innegabile prova dell'intervento divino nella Creazione, la quale non è frutto del caso, ma rientra in un preciso disegno del suo Creatore.

La maldicenza

Il parlar male del prossimo è un grave peccato che molto offende Dio. Vi sono vari modi per farlo, a volte vi si può cadere perfino tacendo! Il Santo Curato d'Ars illumina i suoi fedeli sulle funeste conseguenze di questo peccato e sulla necessità di...

Quando vincono i valori

In sole nove settimane è diventato il secondo film di maggior successo francese di tutti i tempi per numero di spettatori, e in Italia al 9 maggio 2012 risulta aver incassato più di 14 milioni di euro. Il fenomeno è da guardare con particolare attenz...

Giuseppe, lo sposo di Maria

L'«uomo giusto» dei Vangeli, modello e grande intercessore, per S. Teresa d'Avila, è il santo capace di aiutare chi lo invoca in tutte le necessità della vita. Non si può parlare di san Giuseppe senza fare riferimento a Maria, di cui egli era lo spos...

«La preghiera non nasce dalla volontà umana, ...

Benedetto XVI nella consueta udienza del mercoledì ha parlato della potenza dello Spirito Santo: «che orienta il nostro cuore verso Gesù Cristo, così non siamo più noi a vivere, ma è Cristo che vive in noi».

Antonio, medico abortista, diventa obiettore:...

Oggi la vita di Antonio è più difficile ma lui ringrazia per quello che gli è capitato: «Ringrazio il Signore che l'ha resa davvero vita, che mi ha ridato la libertà, la possibilità di scegliere e di fare davvero quello che voglio e non quello che vu...

La Divina Eucaristia..perchè tu non rimanessi...

Quando l'afflizione ci coglie, il dolore fisico o morale ci colpisce, quando persone che ci sono care soffrono o forse ci vengono strappate... Oh! Se ci fosse Gesù! Se potessimo inginocchiarci ai suoi piedi, ottenere la grazia o almeno sentire una su...

Salvare dalla prostituzione

Vidi qualcosa che mi appariva assolutamente fuori posto: sotto i portici, a margine di un vicolo, una ragazza stava seduta per terra, con le mani tese e gli occhi calcinati dal pianto. Di lei ricordo ancora una cascata di riccioli neri lunghissimi e ...

Ascensione

L'Ascensione di Gesù al Cielo, è la grandiosa conclusione della permanenza visibile di Dio fra gli uomini, preludio della Pentecoste, inizia la storia della Chiesa e apre la diffusione del cristianesimo nel mondo. Gesù dopo la sua passione, si mostrò...

2° capitolo. Infanzia e maggiore età: Frances...

Il sentimento grande della natura nacque certamente in Francesco durante quelle passeggiate: se fosse stato un bimbo di città, non avrebbe amato tanto l'azzurro e la natura. E un'altra cosa nacque: quel gusto straordinario della immagine piccina, dom...

Omelia: Ascensione del Signore

Tu a chi predichi il Vangelo? Se la risposta è: “A nessuno”, allora devi iniziare a predicarlo a te; tu sei la prima persona da evangelizzare. Il resto viene dopo! Va' alla porta del tuo cuore, entra dentro e predica Gesù a te, leggi il suo messaggio...

La Vergine, la croce

Il compito di una madre non consiste soltanto nel concepire e dare alla luce un figlio, ma è nel proteggere e vegliare, nutrire ed educare, finché il nuovo essere sia in condizione di vivere da sé, con autonomia.

Quanta fiducia diamo a Dio?

Cosa c'entra la fiducia in Dio? C'entra, perché il donare è sicuramente un gesto spontaneo di esigenza dell'amore, ma è anche segno di fiducia perché si ritiene l'altro capace di apprezzare il dono. Dio è Amore, ed è per questo che ricolma continuame...

Dio, il Gulage l'ateo

Le sarebbe piaciuto che io credessi, ma non mi faceva nessuna pressione. Ma anche se rispettavo la religione, io ero scettico e ateo. Non avevo bisogno di Dio, vivevo bene senza di lui. Camminavo agitato da un muro all'altro, riflettendo su vari ques...

Anche i prof. sognano

Se una cosa ho imparato da voi, Carissimi Ragazzi, è la sana curiosità e il non essere molto ubbidiente, così ho insistito. Leggendo l'etichetta ingiallita cominciai a commuovermi, poiché vi era scritto il nome di ciascuno di voi, dei compagni di alt...

Torino non è soltanto “Juventus campione d'It...

Questo articolo è stato scritto da un ragazzo del gruppo di 80 Servizio Civilisti che sono stati a Torino lo scorso weekend con i Salesiani. Ecco la testimonianza.

Sono evaso dalla via P√°l

Non avevo niente in mano. E il pongo dov'era? Solo fogli, quaderni, e penne. E dovevo stare seduto sempre, solo col mio banco. Sarei voluto fuggire. Ma non potevo. Dovevo imparare e stare lì seduto. Cominciai a guardarmi intorno. Sulle pareti c'erano...

San Luigi Orione e la Piccola Opera della Div...

Come definirlo in sintesi? "Un artista maturato nella sofferenza e nella speranza". Don Orione, prima di ripetere, assorbe, fa sangue del suo sangue anche il pensiero altrui e lo ributta fuori in chiave totalmente personale.

La suora che sfida il racket

La mia vocazione è arrivata in età un po' avanzata; avevo 29 anni e lavoravo come infermiera, inoltre ero impegnata nel sindacato per la difesa dei diritti dei lavoratori: ho sempre sentito l'esigenza di essere dentro, di lottare. Ho lasciato tutto p...

@Cover: Erich Fromm, Cosiddetti sani

Quando vocazione non fa rima con rassicurazio...

Si credeva di avere raggiunto un certo status di sufficienza, e anche una certa tranquilla stabilità vocazionale, e invece si viene risospinti nel deserto del dubbio e dell'incertezza del domani, personale e dell'istituzione religiosa. E Dio sembra i...

La voglia di... tornare bambino

E' possibile tornare bambini? Il diritto a nascere una seconda volta è garantito a tutti. Il bambino è talmente assorto nell'attimo che vive da sentirsi immortale. Più ti inoltri nel mistero dell'esistenza, più ti allontani dalla morte. Si nasce per ...

La nostalgia di uno sguardo buono

All'invito di Gesù: “Vieni! Seguimi!”, il giovane se ne andò triste, ritenendo le sue molte ricchezze, più importanti di ciò che Gesù poteva offrire. Vuol dire che lo sguardo carico di simpatia che Gesù aveva fissato su di lui gli era rimasto dentro,...

Le quindici promesse della Madonna

La tradizione cattolica riporta 15 promesse che la Vergine in persona ha fatto sia a san Domenico sia al beato Alano della Rupe riguardo alla recita del santo Rosario.

Un tamburo maggiore per la rettitudine

Tutti noi ci pensiamo. E di tanto in tanto io penso alla mia morte, e penso al mio funerale. Non ci penso in maniera morbosa. Di tanto in tanto mi domando: "Che cosa vorrei che dicessero?". E stamani lascio a voi la parola.

"Perchè hai fiducia in me che sono un prete?"

Una storia vera raccontata da Padre Piero Gheddo, del PIME (Pontificio Istituto Missioni Estere). Una ragazza mi viene incontro e mi ferma: "Mi scusi, lei è un prete... Vorrei chiederle un favore. Dica per me una preghierina perché sono in difficoltà...

"Giovani, abbiate il coraggio di osare"

Le parole del Pontefice alla cittadinanza di Sansepolcro, terza tappa della Visita Apostolica in Toscana. “Oggi vi è particolare bisogno che il servizio della Chiesa al mondo si esprima con fedeli laici illuminati, capaci di operare dentro la città d...

Marcia per la Vita: le ragioni di uno straord...

Giovanni Paolo II fu eletto pochi mesi dopo l'approvazione della 194 e si stupì della mancanza di combattività del movimento pro-life italiano. Il successo della Marcia della scorsa domenica è particolarmente significativo per il fatto che essa è com...

Coro Giovanni Paolo II: "Sei tu, Maria"

Il Coro giovani della Parrocchia di Campodarsego si esibirà sabato 19 maggio alle ore 20.45 presso la chiesa di Campodarsego (PD). Musica ed arte per Maria, la donna del "sì" alla Vita. Sedici brani che nella loro essenza, nella loro bellezza e nella...

Quel che fa il babbo è sempre giusto!

Ecco la fiaba consigliata spesso da Costanza Miriano. La famiglia vive in serenità e allegria quando la moglie riconosce e dichiara che quello che fa il babbo è sempre la cosa migliore.

San Francesco di Sales: dall'antropologia all...

Francesco di Sales gode di una doxa: quella di essere stato, all'indomani del Concilio di Trento, il promotore di una spiritualità dedicata ai laici e quella di aver trasposto nel Trattato dell'Amore di Dio i misteri della scienza teologica e mistica...

La nuzialità

Allora ci accorgeremmo che il mistero della nuzialità è il cuore segreto e ultimo di tutto e allora, sacerdoti e sposati, potremmo diventare luce l'uno per l'altro. Come si è svolta da questo momento in poi la vita della Chiesa? L'esperienza coniugal...

Una educatrice degli educatori. Françoise Do...

“Già a otto anni volevo diventare "medico d'educazione". I miei genitori mi domandavano: "e che cos'è?" Ed io rispondevo: "Non lo so, ma bisogna che ci sia”... La vicenda umana e professionale di una celebre figura di educatrice e terapeuta. Con una ...

I maristi e il Magnificat

Maria è povera, con le mani vuote, “preparata da Dio, cioè continuamente espropriata di se stessa per accogliere i doni del Signore. Il Magnificat inizia con un dialogo d'amore “L'anima mia magnifica il Signore”, è l'espressione della gratitudine che...

Il profumo di un bacio. Brividi sul collo

Dentro la disperazione più cupa, dentro il ventre delle galere più orribili, dentro l'abisso della malvagità c'è solo un'essenza che regge il peso della battaglia contro la morte: il profumo di una donna. Se poi quella donna porta il nome di una madr...

L'irriconoscibile Antonella

È ingrassata un po', ma il suo viso è rilassato. «Lei non ci crederà - mi dice -, ma ho cominciato a pensare che forse qualcuno, al piano di sopra, c'è e mi vuole bene...». Quando ero a scuola avevo una rabbia dentro... ce l'avevo con tutti, col mond...

Obama, il difensore del diritto innaturale

Barack Obama è uscito allo scoperto. Il presidente degli Stati Uniti, per la prima volta nella storia, si è detto convinto che due persone dello stesso sesso abbiano il diritto di sposarsi. Obama ha descritto la sua decisione come una «scelta persona...

Un Anno con don Bosco: l'incontro di ieri

La devozione a Maria Ausiliatrice è un elemento fondamentale della vita e delle opere di Don Bosco che si impose però in lui in maniera graduale e con sempre maggiore consapevolezza nel corso degli anni. Don Bosco è sempre stato particolarmente atten...

Vivere nel mondo

Vi è solamente un problema filosofico veramente serio: quello del suicidio. Giudicare se la vita valga o non valga la pena di essere vissuta è rispondere al quesito fondamentale della filosofia... Giudico che quella del senso della vita è la più urge...

La nostalgia di Dio spinge la scienza

Ciò che mi lascia insoddisfatto, inquieto, quando arrivo alla diagnosi, è una domanda: che senso ha per la vita di quel bambino, o di quella donna, il difetto genetico che ho scoperto? Perché è presente in loro, e non in me? «La nostalgia di Dio che ...

IV. Per un superamento della società malata

Quarta lezione.

III. L'alienazione come malattia dell'uomo mo...

Terza lezione.

II. Il problema del senso nella cultura conte...

Seconda lezione.

Segreteria Nazionale MGS 2012-2015

Composta oggi 13 maggio 2012 alle ore 12.30 a Roma la nuova Segreteria Nazionale MGS per il triennio 2012-2015. A loro auguriamo un buon lavoro a servizio del MGS Italia in questo triennio che ci porterà al ricordo del bicentenario della nascita di d...

I. La salute psichica nel mondo moderno

Prima lezione.

La forza delle madri

Anche in carcere si celebra la festa della mamma, di quelle splendide eroine che campeggiano statuarie fuori dalle sbarre per stringere una mano, carezzare la barba, baciare quel figlio del quale si prova evidente nostalgia...

Il film su Domenica Mazzarello

Oggi è la grande festa di Santa Maria Domenica Mazzarello! Proponiamo un articolo sul nuovo film: "Maìn la casa della felicità", una pellicola che racconta la storia della cofondatrice, con don Bosco, dell'Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice....

Sopportare e perdonare

L'esortazione a sopportarsi gli uni gli altri, e dunque a usarsi reciprocamente pazienza, evoca il circolo ordinario della coesistenza nella comunità cristiana ed evoca altresì la capacità di resistere alla prova.

Dio nelle canzoni

Da De Andrè a Mick Jegger, passando per Battiato: gli autori che hanno cantato Dio. In ogni epoca la musica ha regalato testi che rivelano, in modo più o meno esplicito, più o meno sorprendente, un forte anelito religioso, il bisogno di Lui. Voli pin...

I giovani danno del tu a Dio?

Non hanno molta fiducia nella Chiesa, dichiarano di non avere fede, ma dicono anche di credere in Dio, da cui si aspettano risposte a domande esistenziali, grandi. Tra contraddizioni e pareri discordanti, un viaggio alla scoperta di questo rapporto.

Sant'Agostino

Monica infastidiva il vescovo della città perché le convertisse il figlio. Ma costui la invitò alla pazienza: quel ragazzo era ancora troppo gonfio delle sue nuove convinzioni e si divertiva troppo a polemizzare: «lascialo stare dov'è - suggerì - pre...

39 prossimi Beati e 12 nuovi Venerabili Servi...

Ieri Benedetto XVI ha ricevuto il cardinale Angelo Amato, prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi. Il Papa ha esteso alla Chiesa Universale il culto liturgico in onore di Santa Ildegarda di Bingen, monaca benedettina tedesca vissuta nel do...

Freud e Chiesa cattolica

Per Sigmund Freud la vita psichica è dominata dall'inconscio: "L'inconscio è lo psichico reale nel vero senso della parola, altrettanto sconosciuto, per sua intima natura, della realtà del mondo esterno". È però necessario distinguere l'inconscio dal...

Bombe a Damasco: 55 morti, anche studenti

Per la televisione del regime di Bashar al-Assad si tratta di "esplosioni terroristiche". Le immagini televisive hanno mostrato cadaveri bruciacchiati all'interno di quel che rimane di automobili. La tv di Stato ha affermato che tra le vittime ci sar...

Sant'Ignazio di Loyola

A una scelta così difficile e ostinata, l'aveva spinto un solo motivo che Ignazio, nella sua Autobiografia, spiega semplicemente con queste parole: «Il pellegrino pensava tra sé che cosa avrebbe fatto. Finì per risolversi a studiare per un certo temp...

Omelia: Come il Padre ha amato me, anch'io ho...

Quando si parla di amore, ci si riferisce normalmente a quello che dobbiamo avere verso Dio e verso il prossimo. Il Vangelo invece della prossima domenica fissa invece l'attenzione sull'amore che Dio ha per noi e lo propone come sorgente e modello di...

Ragazzine costrette con la forza a sposarsi.....

Non stiamoparlando dell'Arabia Saudita, ma dell'Italia.

San Massimiliano Maria Kolbe

Diventa il n. 16670. Comincia tirando carri di ghiaia e di sassi per la costruzione di un muro del crematorio. A lui, perché prete toccava un peso due o tre volte superiore. Lo vedono sanguinare e barcollare. Non vuole che gli altri si espongano per ...

Santa Teresa Benedetta della Croce (Edith Ste...

La conversione segnò tra Edith e la madre ebrea una profonda lacerazione, che doveva ulteriormente e misteriosamente superarsi quando Edith scelse l'ingresso al monastero carmelitano. Edith Stein, Teresa Benedetta della Croce, unirà il suo sacrificio...

San Giovanni Maria Vianney

"Penso che il Signore abbia voluto scegliere il più testone di tutti i parroci per compiere il maggior bene possibile. Se ne avesse trovato uno ancora peggiore, l'avrebbe messo al mio posto, per mostrare la sua grande misericordia". Il Curato d'Ars d...

Il diavolo o il dio del male?

Fino a che punto davvero il patrimonio del cattolicesimo fa ancora parte del popolo italiano giovane? La fede in Gesù non è più presente nel loro orizzonte. Il demonio non è pensato più come una creatura, ma come il dio del male. Sullo stesso piano d...

Maria Santissima, donna fedele e coraggiosa

La fortezza e la virtù che rifulse in grado eminente in Colei che rimase fedele e coraggiosa per il Figlio, accompagnandolo al Calvario e rimanendo in piedi, sotto la croce. La fortezza cristiana significa forza nel sacrificio, coraggio nella lotta, ...

Fede e cinema: incontro con Ermanno Olmi

“In dialogo: fede e cinema”. Ermanno Olmi ha reso una bellissima testimonianza della propria fede all'incontro svoltosi a Roma, nella Basilica di Santa Maria in Montesanto. Lui è un credente, è noto come regista cattolico. Olmi è un cristiano che fa ...

Santa Brigida di Svezia

Qui ella ricevette la sua missione: «Donna, ascoltami», le disse un giorno il suo celeste Signore, «io sono il tuo Dio, e voglio parlare con te. Non parlo con te soltanto per te, ma per la salvezza degli altri uo¬≠mini... lo ti ho scelta e ti ho pres...

"Anche nelle prove mi sento sorretto dalla pr...

Benedetto XVI ha dedicato la sua catechesi alla prodigiosa liberazione di San Pietro a Gerusalemme, narrata negli Atti degli Apostoli. Il mese di maggio richiama la nostra devozione alla Madre di Dio: cari giovani, non disdegnate di recitare il Rosar...

Santa Teresa di Liseaux

La si definì «la fanciulla più amata della terra». I miracoli a lei attribuiti già prima della canonizzazione erano più di 4000. Questo è il segreto di Teresa: è una bambina ferita da tutto ciò che ferisce i bambini, ma già nella sua infanzia c'è una...

San Benedetto da Norcia patrono d'Europa

Benedetto credette che era possibile anche nel deserto (geografico e morale) aprire una scuola per imparare a servire il Signore. La Regola è tutta organizzata attorno a un duplice «lavoro»: il lavoro per Dio e il lavoro delle mani. I monaci sono inf...

Ma il suo martirio porterà frutto!

Il “martire” Shahbaz Bhatti “non è morto”, ma “è e rimarrà vivo in Cristo” e il suo sacrificio testimonia il desiderio di una nazione, il Pakistan,in cui le minoranze religiose possano godere di pari diritti e dignità.

Maria: vita nascosta

Maria si fida, Maria non ha bisogno, come noi di verificare, si abbandona ciecamente al suo Dio. Ecco perché è il modello perfetto del cristiano: è la prima che si è fidata di Dio, è la prima che ha detto si al Suo progetto, è la prima che ha amato i...

"Per molti o per tutti?"

La risposta giusta è la prima. Lo scrive Benedetto XVI ai vescovi tedeschi. E vuole che in tutta la Chiesa si rispettino le parole di Gesù nell'ultima cena, senza inventarne altre come nei messali postconciliari. Il testo integrale della lettera del ...

Comunicare la scienza, comunicare la vita

Il nodo che lega la scienza alla vita è uno dei più delicati. Esso, anzi, è divenuto cruciale a causa delle accresciute potenzialità della scienza, capace di soccorrere l'uomo e di facilitarne l'azione, ma anche di distruggerlo o di annichilirne le i...

Maria e la temperanza, virtù trascurata

Maria e la virtù che il mondo moderno sembra aver dimenticato. Benché fosse piena della grazia divina, Maria Santissima infatti mortificava i suoi occhi al punto che li teneva sempre bassi e non li fissava mai su nessuno. Maria fece tesoro della temp...

San Giovanni della Croce

Vi resterà quasi nove mesi: trattato a pane e acqua, qualche volta una sardina o mezza, con una sola tonaca che gli marcisce addosso senza che egli la possa neppure lavare. Ogni venerdì riceve nel grande refettorio una flagellazione sulle spalle così...

San Filippo Neri

Sono numerosissimi i testimoni che raccontano che da quel suo cuore in certe occasioni in cui l'amore di Dio particolarmente lo afferrava e lo commuoveva, provenivano un calore bruciante, percepibile all'esterno, e un battito così violento che a volt...

Starec Silvano dell'Athos, Note a margine di ...

Io amo i fiori. Ma ami il Signore e ami i nemici che ti affliggono? Se li ami, allora sei un uomo di bene.

San Luigi Gonzaga

Era una lotta durissima: il giovane marchese si rendeva conto che stava scardinando un sistema sociale e che ciò esigeva violenza. Ma non fustigava gli altri, fustigava se stesso: quella parte di sé che era solidale col potere e col lusso.

Beato Charles de Foucauld

Lo chiamavano "il Marabutto", cioe l'uomo di Dio, dal cuore rosso, a causa del grande cuore di stoffa rossa, sormontato da una croce, che portava sulla veste. Non aveva paura di soffrire. Da tempo la sua convinzione era questa: «Più sarò inchiodato a...

Giovanni Paolo II sarà Santo

In occasione del VII anniversario della morte di Giovanni Paolo II e del I anniversario della sua beatificazione, Włodzimierz Rędzioch ha intervistato mons. Sławomir Oder, postulatore nel processo di beatificazione del Papa polacco.

Il tempo del batticuore

Per una lettura dei sentimenti nei nostri tempi moderni. E' veramente una triste realtà: tutto si compra e tutto si vende compreso gli esseri umani. Il corpo oggigiorno diventa una merce di scambio con il bene più ambito di cui l'uomo ha fame da semp...

Adolescenti così: la sessualità sbagliata

L'adolescente maschio, spesso, di fronte alla spregiudicatezza delle sue coetanee, alla loro aggressività presentata come conquista, sente vacillare la propria identità sessuale, ancora in fase di strutturazione. Diventa ancora più insicuro, incapace...

Dom Helder Camara: il vescovo delle favelas

Dom Helder confessò di avere un grande mal di testa. Clotilde gli portò un'aspirina e un bicchier d'acqua. Ne bevve un sorso. Cominciò a parlare ma guardava sempre quell'acqua. A un certo punto mi disse sottovoce: "Non ho più sete, ma quando penso al...

Suor Elvira e la Comunità Cenacolo

Oggi mi trovo a servire i giovani e le persone che in qualche modo incrocio sulla mia strada, che hanno bisogno di me, di un sorriso, di un abbraccio, di una parola, di una stretta di mano, di uno sguardo espressivo. Sento dentro che c'è una forza po...

Spedizione, "Io i tuoi occhi. tu, l' anima mi...

Il 25 marzo è partita la spedizione nautica in barca a vela eseguita da un equipaggio composto dal velista Berti Bruss e il disabile cieco Egidio Carantini. Per dare voce e risalto a tutte le categorie della disabilità...

Noi cristiani, peccatori senza slogan

Essere cristiani non è un merito. È una grazia. Una specie di fortuna, di un incontro che da duemila anni prosegue. Come all' inizio dell' avventura del Nazareno. I cristiani lo sanno che è così. Chi parla del cristianesimo invece spesso, purtroppo, ...

3° capitolo. La Roche, il primo «universo» pe...

Il suo insegnamento aveva intenti morali. Si preoccupava del latino, per esempio; ma avvertiva: a che vi servirà declinar bene «gula», «luxuria», «superbia», se poi non vi saprete liberare da ciò ch'esse significano? Si autodefiniva «maestro in gramm...

Il Card. Bagnasco agli Studenti Universitari

Il cardinale Bagnasco si rivolge agli studenti universitari: "I Vescovi europei contano molto su di voi, giovani Amici. Contano su di voi perché siate come degli avamposti di quel rinnovamento della fede e della vita cristiana che il Santo Padre indi...

Il Festival Biblico. Perché?

La scommessa nasce dalla convinzione circa l'importanza vitale del dialogo tra le sacre Scritture ebraico-cristiane e l'uomo contemporaneo. Creare occasioni di scoperta della Bibbia, rivitalizzare alcune preziose radici della nostra identità e cultur...

Testimonianze: la pietra di Gregoire

La storia di un uomo che sa cosa significhi perdere tutto e grazie a ciò ha capito che, se non si ha attenzione per i poveri non si ha nulla veramente. Forse cercava la felicità nel possedere, ma fu una ricerca che lo condusse sull'orlo dell'abisso.....

Prepariamo la Festa della Mamma

“Per le mamme i figli restano sempre dei bambini e ‚Äìse stesse soltanto in loro- continuerebbero a farli dormire eternamente nella culla. E, vedendo un metro e mezzo di gambe fuor dal lettuccio, non direbbero: Mio figlio è cresciuto. Direbbero: La c...

Dio non produce scarti

Aprire i sensi, e non solo gli occhi, su un'umanità dolente, ma reale; scendere, ma non solo dentro le viscere delle nostre città, dove si aggirano persone senza nome e senza volto, schedate come «extracomunitario», «rom», «zingaro», «clochard», «sen...

Rifiuta di curarsi e fa nascere la figlia

La donna, da poco in Italia, ha scoperto di avere il tumore proprio durante la gravidanza, dal riscontro delle metastasi che avevano già infestato le ovaie. La donna, d'accordo con i medici, ha deciso in modo consapevole di portare a termine la gravi...

L'altro, la mia priorità

L'altro è la mia priorità. Altrimenti non posso dire di amare. Potrò affermare di stare bene con l'altro, di provare qualcosa di nuovo quando sono con lui, ma non ancora di amarlo. Amare significa che l'altro non è solo la cosa più importante della m...

La volontà che fa tutto

Fino a quel momento credevo che potevo fare da sola, che potevo tenere lontano dalla storia con Giulio, il mio credere in Cristo e tutto quello che ne deriva dalla sua presenza. Per un attimo ho riposizionato la mia vita e ho deciso di affidarmi co...

1° capitolo. Il castello di Thorens e quello ...

A non molti chilometri verso nord di Annecy troviamo un castello sorto in un villaggio chiamato Thorens nel tredicesimo secolo, appartenente ai baroni di Compey, notevole stirpe feudale dal gesto largo e audace.

Riflessioni per il mese di Maggio

Poco si sa di Maria, la Madre di Gesù, eppure è una figura importantissima per il cristiano. Infatti Maria è colei che più di ogni altro ha saputo conformarsi al piano di Dio per Lei. Maria è colei che ha permesso a Dio di farsi uomo, di incarnare il...

La santa allegrezza

Perché la Marcia nazionale per la vita di Roma sarà nel segno di Gianna Beretta Molla. Si affronta il dolore, si muore in un certo modo, non all'improvviso, ma perché si è vissuto in un certo modo. Lo scriveva Gianna stessa, molto prima di morire: “N...

Comprendere le tonalità emotive

Chi non ha mai avvertito la sensazione di essersi «alzato col piede sbagliato»? E quante volte è capitato di percepire una lieve ansietà nell'esistere quotidiano? Ci si può sentire tesi o rilassati, fiduciosi o scoraggiati, sereni o giù di morale. Po...

Vocazione non è avere la barba lunga

Il mistero della vocazione somiglia spesso al mistero delle autoradio, quando in macchina la domenica pomeriggio si vuole ascoltare tutto il calcio minuto per minuto. Dopo che sei riuscito a selezionare il programma giusto nella selva di trasmissioni...

Solo l'amore garantisce l'umanità della ricer...

In occasione del 50° anniversario della nascita della Facoltà di Medicina e Chirurgia all'Università Cattolica del Sacro Cuore a Roma, il Papa ha tenuto un discorso. “Senza amore, anche la scienza perde la sua nobiltà. Solo l'amore garantisce l'umani...

I soldi della parata del 2 giugno vadano al s...

“Insistere nel voler festeggiare la Festa della Repubblica con una costosa ed anacronistica parata militare nel pieno di una delle crisi economiche più gravi che sta attraversando il nostro Paese è una scelta profondamente sbagliata: uno schiaffo a c...

La colonna

La devozione a Maria Ausiliatrice e il suo santuario nel cuore dell'opera salesiana.

Voleva cambiare il mondo da solo...poi ha inc...

Mi ero dato una scadenza. Prima dell'ultimo giorno di gennaio dovevo dirlo ai miei genitori senza rimandare nemmeno di un giorno. Alla fine arrivò il momento, una domenica pomeriggio. Sono il quarto di sei figli e non era facile trovarli soli. Al ter...

Attacchi ai cristiani

Il perdono non è negazione del male, ma partecipazione all'amore. Le violenze terroristiche contro i cristiani in Africa continuano e continueranno ancora, per una miscela di fanatismo, di motivazioni politiche, di circostanze locali che facilitano l...

Da giovane comunista a sacerdote

Come l'esperienza del Rinnovamento nello Spirito ha cambiato la vita a don Fulvio Bresciani. Aveva nove anni quando ha perso il padre. Il dolore lo ha allontanato dalla Chiesa. E' diventato un dirigente dei giovani comunisti. Ha iniziato a interessar...

Il figlio Pierluigi: «Da lei ho imparato la g...

Elegante, dolce, determinata: Gianna Beretta Molla è stata una madre e moglie felice, un medico molto stimato, una donna come tutte vorrebbero essere. Di lei, del suo rapporto con la vita, la famiglia, il lavoro e delle sue passioni ne fa un commoven...

Il papa: «Leggendo la storia di Dio comprendi...

Catechesi del Papa. Dobbiamo ascoltare Dio che ci parla tramite gli eventi, ripete da qualche tempo Benedetto XVI. Per comprenderlo, però, occorre pregarLo e conoscere le sacre scritture. Prima di morire Stefano «come Gesù, grida a gran voce davanti ...

Mandato Missionario - Scuola di Mondialità

Appuntamento conclusivo del cammino MGS di Scuola di Mondialità: il Mandato missionario per circa 35 giovani, che la prossima estate doneranno un mese della loro vita a servizio dei giovani più poveri di Brasile, Congo, Etiopia, Madagascar, Romania e...

Come ci ricorda Eugenio Montale, siamo molto ...

Il dogma che “tutto è scritto nel DNA” è semplicemente falso. Pensano che “decifrare il DNA è decifrare la vita”, con possibili derive eugenetiche e deterministe (DNA errato = persona errata).

Omelia: "Rimanete nel mio amore..."

“L'amore rende simili gli amanti” e a poco a poco, stando davanti a Gesù, ci accorgiamo che Lui ci cambia, ci trasforma in Lui.

Dopo 7 anni. Il segreto di Papa Ratzinger

Benedetto XVI sarà ricordato più per le omelie che per le encicliche. E per i suoi gesti audaci, controcorrente. Come quando a Madrid, di fronte a un milione di giovani e nel bel mezzo di un violento temporale...

Il motore della crescita? Si chiama persona

Parlano di crescita. Di necessità di sviluppo. Di fase due o non so a che numero siamo. Un popolo di persone che aspira a tirare a campare non può certo uscire da una crisi. Un popolo di fantocci può pure avere banche ben funzionanti e ottimi governa...

Nel mese dedicato alla Madonna, il Papa chied...

Come nasce la tradizione del mese mariano nella Chiesa? La vera devozione - dice il Concilio - nasce dalla vera fede e la fede che cos'è se non un'adesione intellettuale e cordiale al Dio che si rivela. Quindi mettere insieme ragione, fede, sentiment...

Festa di S. Giuseppe lavoratore - Omelia di M...

Uno dei segni del carattere trascendente della persona è il suo lavoro: “soggiogate la terra”, dice il Signore all'uomo, come conseguenza del suo essere, “ad immagine e somiglianza di Dio”. Quando si parla di lavoro è della persona che lavora ciò di ...

Pensare l'amore

“L'amore non è cosa che s'impara, e tuttavia non c'è cosa che sia così necessario imparare”. Così scriveva Giovanni Paolo II in Varcare la soglia della Speranza. Queste parole mi sono tornate in mente quando un papà di una bimba di sei anni, qualche ...

Coppie di fatto e conviventi è il "contratto"...

Simmetricamente, molti uomini possono non considerare appetibili come mogli donne che somigliano troppo a loro, per quanto riguarda l¬¥investimento sul lavoro e la pretesa che le proprie priorità vadano rispettate. Meglio convivere, o anche «vivere i...

Il sasso nella mano e il dito nella sabbia

Tutt'intorno: compatti, schierati, degli uomini. Tanti. Al centro, una sola. Donna, probabilmente ancora ragazza. Ha negli occhi sogni acerbi – che ora vede infranti – e tanta paura. Le pietre serrate nelle mani non atterriscono quanto gli sguard...

VI Incontro: 24-25 aprile, Conegliano TV

"Io do la mia vita per i più poveri... per i diritti umani" grazie a Barbara Terenzi, responsabile del VIS per i diritti umani, che col suo entusiasmo e la sua competenza ci ha aperto la mente gettando uno sguardo sul mondo a 360 gradi, toccando Nepa...

Scoperchiare il tetto

Di tanto in tanto occorre “scoperchiare il tetto” delle nostre tranquillità, abitudini, facciate, per entrare nella casa del nostro “io” e dei nostri comportamenti e vedervi, con coraggio e verità, l'effettiva realtà.

Castità: imparare ad amare

La castità non è rinuncia del desiderio di amore, ma è trasformazione di tale desiderio, perché diventi vero servizio ai fratelli. La castità appartiene alla vera natura di ogni scelta vocazionale, perché indica il senso di una opzione radicale e glo...

Silenzio per dare a Dio il primo posto

Educarsi alla vita interiore. Il silenzio può fare paura, eppure è un compagno discreto a cui attingere per trovare le risposte che spesso cerchiamo negli avvenimenti della vita. Il silenzio non è soltanto assenza di parola ma spazio interiore per ac...

L'accompagnamento spirituale insegnatoci da S...

Sant'Ignazio di Loyola si limita ad accompagnare persone nella loro crescita spirituale e umana, aiutandole a liberarsi di sovrastrutture genetiche, sociali, religiose e morali che le condizionano e le riducono a robot del tutto programmati, per dive...

Fratello clandestino

Adesso guardo queste persone con occhi diversi – conclude Cecilia – Mi pongo delle domande, cerco di leggere la loro sofferenza, mi chiedo cosa posso fare per loro nel mio piccolo. Non voglio restare indifferente, voglio essere scossa, turbata da...

Marco Guazzone: un ponte musicale tra Muse e ...

Si è messo in mostra a Sanremo con il singolo “Guasto”.

Evangelizzare anche con il turismo

Si avvicinano le vacanze: una buona occasione per chiederci che cosa pensa la Chiesa del turismo. C'è, certamente, un turismo buono. «Il turismo, assieme alle vacanze e al tempo libero, appare come uno spazio privilegiato per il ristoro fisico e spir...

L'avete fatto a me...

Una bimba senza voce parla, ed ha mille altre cose da dirci. E' la sua storia a parlare per lei. Non può alzarsi, non parla e si nutre grazie ad un sondino è stata “adottata” da tutto il reparto, che amorevolmente se ne prende cura da quasi mille gio...

Per servire la Chiesa e il mondo servono "sac...

La Chiesa deve restare indissolubilmente abbracciata a Cristo e non lasciarsene mai separare: ha bisogno di Santi che abitino “nel cuore di Gesù”. La Lettera ai sacerdoti del Cardinal Mauro Piacenza, è scritta in preparazione alla Giornata Mondiale d...

Il primato della preghiera e della Parola di ...

Senza la preghiera quotidiana vissuta con fedeltà, il nostro fare si svuota, perde l'anima profonda, si riduce ad un semplice attivismo che, alla fine, lascia insoddisfatti. Nel rapporto con Dio, nell'ascolto della sua Parola, anche quando ci troviam...

Omelia: Dio manifesta il suo volto nel Pastor...

Il primo compito è “offrire la vita” e nella settimana santa abbiamo visto come queste parole sono diventate vere per Gesù, fino alla consumazione della sua vita sulla croce. Domenica in tutto il mondo si pregherà per le vocazioni, perché continuino ...

Un carsima di speranza per il mondo

Cosa "accade" nella testa di uno studente qua...

L'esercizio di traduzione è solo uno dei possibili modi di incontro con un testo; nondimeno esso è un'attività altamente significativa, perché aiuta una comprensione critica. Mi spiacerebbe insegnare il latino impostando il corso solo sul tradurre, c...

Exallievi ed Exallieve di Don Bosco: chi sono...

La loro associazione ha da poco celebrato il primo centenario di istituzione. È incalcolabile il numero di coloro che, dopo aver frequentato un ambiente educativo salesiano, si meritano il titolo di “exallievi ed exallieve di Don Bosco”. Tanti i pers...

«Se Cristo non fosse risorto...»

Linda che ha conosciuto Cristina e non vuole più prostituirsi. Una donna brasiliana che scopre di essere «una cosa bellissima». E una moglie che vive accanto al marito malato di Sla. Tre storie di vite "fatte nuove".

La semina silenziosa

È nella vita piena di compromessi e di infedeltà che la fede ha potuto radicarsi: il cieco, lo zoppo, il pescatore, il pubblicano, colui che riscuote le tasse, l'usuraio, il ricco, il povero, il ladro, la prostituta... Tutte le esperienze della vita ...

Giuseppe Toniolo beato!

Il 29 aprile 2012 Giuseppe Toniolo sarà beatificato a Roma. Si attendono circa 5000 persone. "Il messaggio della beatificazione di Giuseppe Toniolo, economista, e' giusto e giunge al momento giusto, nel bel mezzo di una crisi economica che sta preocc...

"Progetto Gemma", un sì alla vita

Bastò un piccolo box sul periodico Famiglia Cristiana e fummo catapultati al centro dell'attenzione, tanto da dover accettare inviti dai gruppi più diversi, curiosi di sapere cosa facessero questi "strani cristiani". Ma non erano solo rose e fiori, t...

@Cover CIRENEI DELLA GIOIA con [video]

Una prof: anche dare un 3 aiuta i giovani a d...

Cosa vuol dire valutare? Questa domanda, che di tanto in tanto riappare sui giornali e non solo a proposito dei voti, è all'origine del mestiere di insegnante che faccio da venticinque anni. In questo arco di tempo i ragazzi sono cambiati, sono più f...

La morale e i neuroni

Dopo millenni di tormentata riflessione, possiamo stare tranquilli nella certezza che qualunque cosa facciamo, è la cosa giusta, perché non potevamo fare diversamente. Affermazioni pseudoscientifiche come queste sono diventate molto frequenti sulla s...

"Giovani del mondo intero, Rio de Janeiro vi ...

Giovani del mondo intero, Rio de Janeiro vi aspetta, così come il Cristo Redentore, a braccia aperte! Che tutti vengano con spirito pellegrino e di festa popolare per un'esperienza di Cristo assieme al Papa nella GMG di Rio de Janeiro dal 23 al 28 lu...

Il calcio è ostaggio degli ultras, c'è un pro...

Follia a Marassi. Ieri, la partita di campionato tra Genoa e Siena, valevole per la 34esima giornata di Serie A, è stata sospesa all'ottavo minuto del secondo tempo, sul punteggio di 4-0 per i toscani. L'interruzione, poi protrattasi per 40 minuti, è...

La sfida di Natalia

Meno di cento giorni all'inizio delle Olimpiadi. In queste settimane si stanno succedendo a ritmo sempre più incalzante le ultime prove valide per la qualificazione ai Giochi di Londra 2012. Tra le atlete già qualificate anche alcune donne davvero sp...

Come conoscere il figlio attraverso sua madre

"L'umanità ha un debito universale verso Maria" a motivo del suo Cristo; Maria, essendo totalmente relazionale a Dio Trinità, alla Chiesa e all'umanità, è "un bene, un valore prezioso della comunità non solo cristiana"

«Preparare bene i bambini alla Prima Comunion...

La sua esistenza...non è comprensibile. Eppure è corporea, comprende...tutta quanta la sua vita vissuta, il destino attraversato, la sua passione e la sua morte. Tutto è realtà. Il Salvatore ci assicura della sua presenza reale tra noi, per mezzo del...

La conciliazione tra casa e lavoro

L'asimmetria del rapporto famiglia-lavoro deve essere superata. Il focus va posto sulla relazione tra questi due ambiti e non sul singolo adulto che, come un giocoliere, con duttilità e coraggio, li combina passando con disinvoltura attraverso i lega...

Da dove viene la crisi della finanza?

Parla l'economista Leonardo Becchetti: «La vera svolta è andare oltre la logica dei lupi, per riscoprire che la solidarietà è un valore anche economico». Alla finanza serve un'altra antropologia. In questo campo la Chiesa è da tempo innovatrice e pro...

Maria Carla ha trovato una famiglia... gli al...

"Egr. Sig. Presidente Napolitano, come da lei auspicato Maria Carla Morosini ha trovato una nuova e grande famiglia. Il mondo del calcio, i grandi campioni, come Balotelli e Di Natale, e i calciatori meno noti del campionato di serie B la stanno stri...

Noi mamme per lo sport

Per la prima volta in Italia, un evento dedicato alle mamme degli atleti olimpionici, olimpici e di alto livello agonistico, mamme straordinarie e speciali, per offrire un'occasione di incontro, in cui condividere valori, esperienze, emozioni e spera...

Suggerimenti per una educazione alla nonviole...

L'educatore si confronta con questa realtà. Deve prendere posizione. Collocarsi personalmente per svolgere la sua funzione. Come «giudicare» questo clima diffuso di violenza, che cresce con una spirale continua? L'interrogativo non cade nel vuoto, pe...

Funerali. Caro Piermario, come sei riuscito a...

Morosini ci insegna a essere quel che Dio vuole da noi: non esseri prodigiosi. Che non si possono riprodurre nella nostra storia e nella nostra umanità. Siamo chiamati tutti, ad essere miracolo a noi stessi, a chi ci sta intorno. È questo che fa pr...

Nelle prime storie Tarzan credeva in Dio

ma i film e i cartoni animati che lo hanno reso celebre hanno nascosto questo particolare. L'eroe della foresta si imbatté nella parola "God" ("Dio", in inglese): di lì ebbe inizio una ricerca che lo portò a scoprire la pietà per il nemico.

A 40 anni dalla morte di S. Gianna Beretta Mo...

Ricordiamo la sposa fedele e la mamma eroica pronta a dare la vita per i figli. Il 28 aprile 2012 ricorrono i quarant'anni dalla morte di santa Gianna Beretta Molla, colei che è stata definita la santa del matrimonio e della quotidianità. Perché ha a...

La scelta di Valentina

Dopo la laurea in Scienze diplomatiche internazionali, Valentina si trasferisce a Londra per migliorare la lingua e seguire corsi di perfezionamento. Durante gli studi conosce Francesco, un giovane di ventotto anni con il desiderio di mettere a servi...

"Due milioni di passi": il cammino di Marcell...

Non si tratta solo di adempiere ad un voto: Anna vuole trasformare questo cammino in un'occasione per porre all'attenzione dell'opinione pubblica il tema della disabilità. Durante il loro lungo itinerario Anna e Riccardo ci hanno raccontato le loro g...

In memoria di Lê Quyên

In un incidente è morta la responsabile dell'Area immigrati della Caritas di Roma. Un'occasione tragica per riconoscere quanto i fratelli venuti da lontano siano una ricchezza straordinaria anche per la Chiesa.

Omelia: “Guardate le mie mani e i miei piedi:...

L'incontro con il Risorto ha trasformato i discepoli di Emmaus: sono passati dallo scoraggiamento alla speranza, dalla voglia di dare le dimissioni alla missione! C'è un cammino da fare per passare dal vedere al credere, ma Gesù è pieno di delicatezz...

Cap. 12. DAI POVERI VERSO TUTTI.

Priorità dell'evangelizzazione: siamo angariati da questo problema, dobbiamo portare anche noi questa croce dolcissima ed è un'urgenza fondamentale. Certo: priorità dell'evangelizzazione; ma poi c'è l'altro concetto fondamentale che ci dicono i vesco...

Cap. 11. QUAL È LA VITA VERA?

Adesso non torniamo nel «realismo»: la realtà vera, il vero realismo è questo. Quell'altra è una vita sofisticata perché ci sono i costumi sociali, ci sono i rapporti dai quali ci dobbiamo pur difendere. Quella è una vita sofisticata, la vita vera è ...

Cap. 10. IL MISTERO DELLA CROCE.

Anche qui Gesù viene ritrovato il terzo giorno. Maria è davvero la donna del terzo giorno: nel tempio come per la risurrezione. Secondo gli esegeti questo episodio non è altro che la trascrizione in altra chiave musicale - un arrangiamento - del racc...

Cap. 9. ANNUNCIATORI DI UN MONDO CHE VERRÀ.

Vorrei incentrare l'attenzione su Maria, la Donna della novità, dell'attesa, della gioia, della festa; vorrei parlare anche di Maria come la Donna della croce, che danza attorno alla croce. Non intendo cedere all'esuberanza omiletica perché parliamo ...

Cap. 8. SOFFRIRE LE COSE DI DIO E SOFFRIRE LE...

Continuando la nostra riflessione su come essere sacerdoti per la Chiesa e per il mondo, vorrei intitolare questa meditazione: soffrire le cose di Dio e soffrire le cose dell'uomo. Se, in forza dell'ordinazione presbiterale, siamo stati conformati a ...

Cap. 7. CONFIGURATI A CRISTO SERVO.

Scelgo come travatura di questa riflessione, un'espressione che si trova nel prefazio della Messa crismale del giovedì santo: «Egli (Gesù) con affetto di predilezione sceglie alcuni tra i fratelli che, mediante l'imposizione delle mani, fa partecipi ...

Cap. 6. CONFIGURATI A CRISTO CAPO E SACERDOTE...

In forza della nostra ordinazione presbiterale siamo configurati a Cristo sacerdote. Il compito di Cristo sacerdote è quello di ricapitolare attorno a sé tutte le realtà del cielo e della terra: san Paolo adopera infatti il verbo mettere a capo, rica...

II. «DEPOSE LE VESTI». III. «PRESO UN ASCIUGA...

Non è solo una questione di guardaroba né un gesto casuale insignificante. Giovanni, che misura e soppesa tutti i vocaboli, mette questo particolare perché senz'altro c'è sotto qualcosa. Ho già accennato al parallelismo tra il deporre e riprendere le...

II. SALIRE AL PIANO SUPERIORE. III. ASSIDUI E...

Il misterioso salire al piano superiore, che san Luca annota negli Atti degli Apostoli, deve pur significare qualcosa. Entrarono in città, l'abbiamo già visto; poi salirono al piano superiore. Forse oggi siamo capaci di entrare nella città, ma non se...

Cap. 5. Siamo la Chiesa degli Apostoli. Entra...

Nel contesto del nostro tema, questo entrare in città significa ritrovare la ragion d'essere della nostra appartenenza a una comunità cristiana. L'abbiamo detto più volte: compito della Chiesa è entrare nel mondo, la Chiesa è per il mondo. «Per noi u...

Cap. 4. SACERDOTI PER LA CHIESA.

Con tutto il popolo di Dio siamo titolari del sacerdozio comune per il mondo; all'interno della Chiesa, cioè all'interno del «popolo sacerdotale», siamo titolari del sacerdozio ministeriale. Non è che il nostro sacerdozio ministeriale non abbia nulla...

Sette anni con Benedetto: un Papa capace di s...

È uno dei Papi più "vecchi" della storia. Qualche acciacco, e ci mancherebbe altro, a ottantacinque anni, ma niente di più. Ma una voglia intatta di innovare, ascoltare, spiegare. Con la quieta passione, mai appariscente, e con la profondità che fann...

La «piccola Pentecoste» e la concordia nella ...

Che cos'è la «piccola Pentecoste»? Dopo la guarigione di un paralitico presso il Tempio di Gerusalemme, Pietro e Giovanni sono arrestati, perché annunciano un evento scandaloso, la Risurrezione di Gesù. Dopo un processo sommario, sono rimessi in libe...

In Paradiso correndo i 100 metri

All'apertura della XXX Olimpiade c'è, straordinariamente, anche la Nazionale del Vaticano. Monsignor Angelo Paolini è uno spirito illuminato, profondamente convinto che la Chiesa debba aggiornare il suo linguaggio per poter continuare a testimoniare ...

Senza titolo

Non ho guardato il video della morte di Morosini.

Vi racconto la storia di Gianna, sopravvissut...

«Avevamo sentito parlare Gianna ed eravamo stati presi dalla sua storia. Non avevamo mai pensato che potessero esserci dei sopravissuti all'aborto. Ci è apparso necessario affrontare l'argomento da un punto di vista umano e non politico. Abbiamo deci...

Alex Zanardi, quel papà tanto speciale

«Voglio portare ancora sulle spalle mio figlio», disse Alex Zanardi dopo la doppia l'amputazione delle gambe. Nel 2001, quando il pilota fu vittima di un incidente durante una gara sul circuito di Lausitzring, suo figlio Niccolò aveva 3 anni. L'ex pi...

Le peculiarità di una famiglia cristiana

Una famiglia cristiana è una famiglia che non si accontenta, fondata sull'amore, in continua formazione ed ha come bussola la Parola di Dio. Oggi essere una famiglia cristiana credo voglia dire soprattutto una cosa: non accontentarsi. Volere il bene ...

Mi chiamo Susanna, ho la Sla e vi scrivo con ...

Mi hanno diagnosticato la Sla e, da allora, la mia vita è cambiata radicalmente. Dopo che mi hanno dimesso, in regime di ospedalizzazione domiciliare, ho iniziato a lottare per la vita dei malati. La nostra è vita. Dentro la malattia si può vivere co...

Emozioni e sms

In realtà, dietro la rabbia e l'indifferenza che esprime nell'SMS, Viviana sta malissimo: soffre perché di Matteo è innamorata e verso di lui prova ancora affetto sincero, come confida alla sua migliore amica Ilaria. Sono molti i ragazzi, soprattutto...

Che cosa succede con e dopo la morte

Una domanda che tutti si pongono è: Cosa accade dopo la morte? Dove si va quando si muore? L'anima, il cielo, l'inferno... cosa c'è di vero? L'anima, separata dal corpo, viene giudicata da Dio in rapporto alla Fede e alle opere compiute. È questo il ...

Ma gli studenti non sono clienti da accalappi...

In questi mesi gli studenti dell'ultimo anno della scuola superiore partecipano ad open days universitari, incontrano esperti del mondo delle facoltà per conoscere i corsi di studio offerti dopo la scuola superiore e il mercato del lavoro. Questa att...

GxG MagazineOne-man-Gr.est Summerlife

Intervista a Marco, animatore unico di un piccolo Gr.Est a Sappada.

GxG MagazineThe Mission puzzle! Mappamondo

Scuola di Mondialità: che cos'è? Non è un gruppo, ma un cammino formativo proposto dal Movimen¬≠to Giovanile Salesiano Triveneto a tutti i giovani (over 18) che vogliono vivere un'esperienza mis¬≠sionaria in terra di missione, coltivano una sen¬≠sibi...

GxG MagazineGiovani Orizzonti Family's

Si chiama “Giovani Orizzonti” perché è una proposta che guarda al futuro, che porta alla scoperta di mondi, scelte e ideali nuovi. Si tratta di un cammino cristiano di intensa amicizia e condivisione, che unisce ragazzi e ragazze di diverse realtà, a...

GxG MagazineEducazione sfida del secolo Morde...

Siamo di fronte a un cambiamento tra i più grandi della storia, con una rivoluzione tecnico-scientifica dalla portata impressionante: ricerca e progresso sono in grado di sondare ambiti che vent'anni fa erano impensabili; Internet è diventato lo spec...

GxG MagazineAccompagnamento è Tatami

Sr Claudia Squizzato e don Claudio Parolin. In comune, non hanno solo il nome e la vocazione salesiana. Condividono anche una grande passione per le anime

GxG MagazineQuaresima, conversione e ritorno ...

La Fraternità Francescana di Betania di San Quirino (PN) si racconta...

GxG MagazineScuola guida Corso Animatori_live

Per i nostri ragazzi, probabilmente, il concetto di 'avere una guida' è una pretesa troppo alta, rapportata all'età. Con i gruppi delle medie e delle elementari potrebbe essere utile puntare su due aspetti più generali del tema...

GxG MagazineL'ago della bussola Corso Animato...

Ma è sempre segno di superbia e di pertinacia non volersi arrendere agli altri, quando la ragionevolezza o l'evidenza lo esigano. (Tommaso da Kempis)

GxG MagazineHomo Sapiens 2.0 Attualità

Sono nati a metà degli anni novanta o giù di lì, in piena era digitale. Fanno un uso protesico della tecnologia tutta, “muo¬≠vono storie, suoni e immagini da un territorio all'altro” e da uno schermo all'altro: insomma una nuova versione 2.0 dell'Hom...

GxG MagazineDonne felici: questione di scelte...

Negli ultimi decenni ha preso piede l'idea che la donna debba trionfare sull'uomo per liberarsi dal “giogo di una società maschilista e prevaricatrice”. Ed ecco fioccare le pretese di rivalsa sul “rivale”, fino al suo annullamento completo. Le donne ...

GxG MagazineGli anni della scelta Le Memorie ...

Si avvicina il tempo delle decisioni. L'ultimo anno di scuola a Chieri per Giovanni sta per terminare. Siamo nella primavera del 1835. Che cosa fare del proprio futuro? Restare laico o se­guire il sogno e abbracciare lo stato ecclesiastico? Quest'ul...

GxG MagazineLa mia vita come dono. Io do la m...

La catechista, una suora molto brava, sbianca. Di sicuro, tra sé e sé, avrà pensato come l'avrei giudicata: quarta elementare e non sa come è morto Gesù, chissà cosa gli avrà insegnato la catechista! Io però pensavo ad altro. Guardavo gli occhi del r...

GxG MagazineFerma tutto: dove stai andando? C...

Per aiutare i giovani a disinserire il pilota automatico i Sa¬≠lesiani e le FMA si inventano di tutto! Tra tante iniziative c'è anche la Veglia Vocazionale sabato 26 maggio, in cui si stoppa per un attimo i soliti divertimenti, e ci si incontra insie...

GxG MagazineEditoriale

Avviene improvvisamente un incontro. Desiderato e inaspettato. Una miccia pronta da tempo viene finalmente accesa. La fiamma raggiunge in fretta il cuore del nostro cuore e lo fa esplodere come se fosse una polveriera. Si tratta di un'ancora piantata...

Oratorio: uno spazio per pregare

Come passare dal gioco alla preghiera? Come integrare le attività di gruppo con la preghiera? Come far sl che la preghiera sia significativa ed anzi espressiva di tutta la vita oratoriana? Da luogo dove si ritrovavano i «ragazzi cristiani», deve dive...

Come rinascere “sfidando” Dio

Ed ecco la svolta: l'intuizione che la sua “infallibile” ragione “aveva fallito”, seguita dalla drammatica e tragica decisione: uccidersi o credere in Dio. Era però consapevole di non poter fingere di “credere”, e ha voluto domandare sinceramente aiu...

Un Papa raro: con "sense of humour"

Gioia e umiltà, quindi. Le due stanno o cadono insieme. Manca un piccolo tassello intermedio che però è molto presente nell'uomo e nel papa bavarese: l'umorismo. Gioia e umorismo sono per Benedetto XVI strettamente collegati.

Quali segreti custodiva Karol Wojtyla?

Giovanni Paolo II è il primo slavo sulla Cattedra di Pietro, primo straniero da 500 anni, uno dei papi più giovani per uno dei pontificati più lunghi della storia della Chiesa, un Papa proveniente da un Paese dell'Est, il Papa che ha abbattuto i sist...

Questione di PIENEZZA !

Il suo titolo su twitter era “solo cose belle”, e le sue poche battute, giorno dopo giorno, sono un inno alla vita. Chiedetevi se... invece..... non è una grazia speciale, vivere di tanta pienezza.

Cap. 3. SACERDOTI PER IL MONDO.

«In quei giorni Maria si mise in viaggio verso la montagna e raggiunse in fretta una città di Giuda. Entrata nella casa di Zaccaria, salutò Elisabetta».

Cap. 2. MARIA ICONA DEL NOSTRO PELLEGRINARE.

«A te levo i miei occhi, a te che abiti nei cieli. Ecco, come gli occhi dei servi alla mano dei loro padroni, come gli occhi della schiava alla mano della sua padrona, così i nostri occhi sono rivolti al Signore nostro Dio».

Cap 1. CIRENEI DELLA GIOIA DEL MONDO.

Di questo Don Tonino Bello ci parla ancora oggi, non solo perché è possibile diffondere oggi - dopo il suo passaggio dalla morte alla vita - il testo delle meditazioni da lui offerte in occasione di un pellegrinaggio di presbiteri anziani o malati a ...

"Tutte single, orgogliose e felici..."

Un mattone dopo l'altro e cominci a immaginare come sarà la casa. Moderna, modernissima, anzi, di più: postmoderna. La guardi, quella casa che ogni giorno cresce in altezza, e avverti che nel suo tentativo di essere l'agglomerato dell'agglomerato sta...

Il dono di Morosini a tutti noi

Pubblichiamo la lettera che Luca Rossettini, difensore del Siena, ha scritto a ilsussidiario.net in occasione della morte di Piermario Morosini, il 25enne calciatore del Livorno colpito da infarto e morto sul campo sabato scorso.

Confusione a tutti i livelli nella Chiesa aus...

Giovedì Santo Benedetto XVI durante la messa crismale aveva parlato dell'appello alla disobbedienza sottoscritto da 400 parroci austriaci. Ai firmatari, che chiedono drastiche riforme tra le quali l'abolizione del celibato sacerdotale e l'ordinazione...

Il "mio" Padre Nostro

"Sia santificato il tuo nome" perché tu sei Dio e io sono uomo. Mi affanno a costruire il mio piccolo mondo

Messaggio conclusivo alle comunità cristiane ...

Noi vescovi delle 15 Chiese del Nordest, che ad Aquileia abbiamo vissuto, insieme ai rappresentanti delle nostre comunità, nella gioia della Pasqua, l'esperienza di fede e di comunione del secondo Convegno ecclesiale, inviamo a tutti voi, nostri frat...

Quando spunta l'anima di un bambino

Che cosa voleva dire «farne un'anima»? Io e mia moglie ci scambiammo uno sguardo interrogativo. I nove meravigliosi mesi di laboriosa gravidanza, e tutte quelle ore faticose del parto, l'avevano sfinita. Telefonai a padre Bruno e chiesi: «Ma come si ...

Auguri da tutto il mondo per gli 85 anni del ...

La Chiesa celebra con gioia oggi l'85.mo compleanno di Benedetto XVI. Messaggi di auguri stanno giungendo in queste ore da tutto il mondo. Un felice avvenimento che precede di tre giorni il settimo anniversario dell'elezione di Joseph Ratzinger alla ...

@cover SENTIRSI AMATI, Henri. J.M. Nouwen.

Leggere o lasciarsi leggere?

Protagonisti della preghiera non siamo noi, ma Dio. È lui che desidera l'incontro con noi, e lui che, ci ha messo in cuore il desiderio di stare con lui, è' lui che ci parla e interpella come nessuno potrebbe. Imparare a legger così la Parola vuol di...

Questa impetuosa forza del verso

La letteratura, e in particolare la poesia, offre dubbi e non certezze perché disegna percorsi sconosciuti e mappe ignote. Oppure rivela qualcosa che finora era nascosto ai nostri occhi. Avvicinarsi alla poesia è avvicinarsi ad un mistero affascinant...

Famiglie fuori dallo schermo

Qual è la famiglia che si vede in TV? Esiste davvero o è solo un'utopia? C'è bisogno di maturare un atteggiamento più critico nei confronti dei modelli familiari irreali, ingannevoli, imposti dai mezzi di comunicazione.

Famiglie e vocazioni da “guiness dei primati”

Storie di famiglie divenute culle di vocazioni. Storie di nidi familiari in cui cibarsi di Vangelo vissuto e di dedizione pura hanno generato sacerdoti e religiosi. Case ricolme di benedizioni perché santificate dalla grazia di numerose vocazioni. Se...

A Medjugorje ho trovato Gesù

Stiamo parlando di Mara Santangelo, ritiratasi dal tennis professionistico nel maggio 2010. Attraverso una splendida chiacchierata si apre a cuore aperto raccontandomi la sua “nuova vita” insieme a Gesù. "È capitato per caso il viaggio a Medjugorje, ...

Le diocesi del Nordest s'interrogano sulla nu...

Nel Triveneto ci troviamo geograficamente vicino al Nord-Est dell'Europa: l'ingresso di tanti immigrati, ma poi anche un processo di secolarizzazione, direi quasi di scristianizzazione, un abbassamento della partecipazione del mondo giovanile alla vi...

La gioia che fa la differenza

È vero che un credente non deve dichiararsi felice, quasi per contratto, ma possibile che non si sappia mostrare una differenza? Che ne è stato della speranza cristiana? Nella Chiesa di Russia nel giorno di Pasqua quando due cristiani si incontrano s...

«Voglio trovare il mio papà biologico»

Ormai numerosi nel mondo i casi di figli alla ricerca dei genitori naturali o dei propri fratelli. Attraverso un registro e grazie alle ricerche della signora emerge una verità sconvolgente: suo figlio ha 150 fratelli. Il caso di Bertold Wiesner, div...

Massacro nigeriano. Le 505 vittime dei terror...

Si tratta proprio di una guerra: non tra cristiani e musulmani però, come molti continuano a dire, ma tra chi vuole il bene e chi continua a diffondere il male. Cinquecentocinque. Tante sono le vittime dei terroristi di Boko Haram, la setta islamica ...

In cammino

Lungo il deserto, la marcia è rasserenata dalla costante sensazione di una Presenza, misteriosa ma in un certo senso tangibile e sperimentabile, di un Dio che ha scelto di farsi vicino all'uomo che lo ricerca. Fuoco di notte e nube di giorno: visibil...

Omelia: Domenica della Divina Misericordia

Per volere di Giovanni Paolo II la prima domenica dopo Pasqua viene anche chiamata Domenica della Divina Misericordia. Istituendo questa festa, nel 2000, il Santo Padre ha voluto esaudire la volontà di Gesù stesso. Il 22 febbraio 1931 una suora polac...

Titanic, la tragedia metafora del Novecento

Non c'era alcun ragionevole rapporto fra il livello delle misure previste per il lusso e per il piacere e il livello delle misure previste per il bisogno e la disperazione. Il progetto si era concentrato decisamente troppo sul benessere e troppo poco...

Ex imam si converte al cattolicesimo. Ridotto...

Il leader musulmano diventa cristiano presbiteriano all'estero. Incontra una cattolica, si sposano, e decide di farsi cattolico. Tornato in Bangladesh, affronta il rifiuto totale della comunità d'origine. Ma tra violenze e ostracismo sociale, resta s...

La femminile ostinazione di Maria Maddalena

Gesù risorto appare a una donna: perché? Solo Maddalena resta. Solo a lei, secondo Giovanni, uno sconosciuto domanda: donna, perché piangi? E quando la chiama per nome, lei infine lo riconosce. La testimonianza delle donne nella società ebraica non a...

Cristo risorto trasforma la vita di chi crede

Il Papa ha dedicato l'odierna udienza generale al significato della Pasqua. "Anche se il cielo è grigio nel cuore portiamo la gioia della Pasqua, la certezza che Cristo, con la sua Morte e Risurrezione, ha definitivamente trionfato sul peccato e sull...

Il messaggio del Papa nelle quattro stupende ...

“Nelle cose materiali sappiamo e possiamo incredibilmente tanto, ma ciò che va al di là di questo, Dio e il bene, non lo riusciamo più ad individuare. Per questo è la fede, che ci mostra la luce di Dio, la vera illuminazione..."

"Riscoprite l'ratorio" - il CT Prandelli

Intervista al Commissario Tecnico degli Azzurri, che ha ricevuto il premio "campione nella vita, campione nello sport". Nello sport il Mister della Nazionale: «io ci sono cresciuto, è una scuola di vita. I pomeriggi all'oratorio li ricordo bene...».

Prandelli, una perla d'uomo

Ho trovato conferma del carattere, del modo di pensare di quest'uomo che ha colto il meglio dello sport, ossia la sua funzione educativa che aiuta ad aver regole e sviluppa le potenzialità fi siche e morali del ragazzo.

Seliah, la sua croce e il Paradiso

Si decide insieme di darle l'unzione degli infermi ed io sono accanto a lei in quel momento: lei mi voleva come testimone alle sue nozze ed io divento “testimone” per le nozze con il Signore. Nella sua stanza ha scritto in inglese: “Credo nell'amore ...

CORSI ANIMATORI 2012

Iscrizioni dal 1 maggio.

Chapeau, Maria. Per averci creduto davvero!

Di mille accoglienze fu protagonista questa Donna alla quale stamane tutto il mondo Le deve il grazie più commosso: per averci creduto fino alla fine... La strada è lunga solo per chi non va in fondo ai propri sogni. Buona Pasqua: Cristo è davvero ri...

Una straordinaria Omelia: un vero Padre della...

L'omelia di Benedetto XVI nella notte di Pasqua. «Gesù risorge dal sepolcro. La vita è più forte della morte. Il bene è più forte del male. L'amore è più forte dell'odio. La verità è più forte della menzogna...».

Preludio alla "Su e Zo per i Ponti di Venezia...

È in occasione della passeggiata “Su e Zo per i Ponti di Venezia” che sabato 14 aprile 2012 presso il Teatro San Gallo viene organizzato il PRELUDIO, una serata speciale che si propone come un omaggio alla città e alla Su e Zo, grazie alla collaboraz...

Don Filippo ci scrive.... n°29

Stiamo vivendo un lungo Venerdì Santo, quasi una Via Crucis viva, reale per tanta povera gente che vive qui... √â la via Crucis che continua, e Gesù si incarna in tante povere persone che cercano soprattutto di sopravvivere...

Bellezza di un Crocifisso?

La vera bellezza è la telefonata che non ti va di fare, è il sorriso all'ennesimo ambulante, la preghiera per chi ti offende, insulta, attacca, chiedere scusa anche quando hai ragione, dare tempo a qualcuno pur sapendo che poi dovremo fare tardi per ...

Autenticare la relazione

Nelle professioni educative è facile accorgersi di come gli incontri e le relazioni con bambini, ragazzi e colleghi contribuiscano in modo determinante a formare il nostro stile educativo e il nostro modo di essere. Vivere con gli altri significa tra...

Ma che cosa significa avere fede?

Con la parola fede si intende, di per sé, la disponibilità ad accettare come vere le informazioni che riceviamo dagli altri. Così si crede al medico, al maestro, alla mamma, agli astronomi. Se poi, invece, si fa riferimento ad un “Essere superiore”, ...

Novena alla Divina Misericordia

Sabato Santo: tempo di silenzio

Il venerdì si è concluso. La terra ha smesso di scuotersi, le donne e gli uomini di piangere. Un uomo buono ha staccato Gesù dalla croce, lo ha avvolto in un lenzuolo e lo ha sepolto. Si fa notte e, dice Luca, già splendono le luci del sabato, il gio...

Perché leggete i classici

Non necessariamente il classico ci insegna qualcosa che non sapevamo; alle volte vi scopriamo qualcosa che avevamo sempre saputo (o creduto di sapere) ma non sapevamo che l'aveva detto lui per primo (o che comunque si collega a lui in modo particolar...

Questo Dio che domanda l'amore

Leggere e meditare Osea può fare riscoprire l'amore incredibile di Dio. Un amore che sceglie ancora e sempre la sua sposa, nonostante le sue infedeltà, le sue miserie, le sue povertà.

Omelia per la Pasqua di Resurrezione

Voi cercate Gesù Nazareno, il crocifisso: è risorto, non è qui! E' risorto, vale a dire ha ripreso a vivere con tutto il suo essere, anche con le sue membra corporee. Ha ripreso a vivere non tornando indietro ma andando avanti, entrando cioè nella co...

«Credere e conoscere»: due culture a confront...

Nel confronto durissimo della nostra epoca, tra la cultura della vita e la cultura della morte, occorre scegliere da che parte stare. Se dalla parte di Maria o di Giuda. Non si vince l'ideologia del nulla con un'altra ideologia. La si combatte con un...

Giovedì Santo: l'agnello che ha sconfitto il ...

Nell'ultima Cena Gesù istituisce la Pasqua cristiana. All'antico agnello, egli sostituisce se stesso. Mangiando l'Agnello e bevendo il suo Sangue, i discepoli del Signore condividono la grazia della sua redenzione, ricevono le risorse della sua forza...

Quando Dio va all'inferno

Il teologo H.U von Balthasar ci accompagna in un gesto contemplativo e che poggia la testa sul cuore del Cristo mentre attraversa gli eventi ed i gesti del mistero pasquale. Il venerdì santo è contrassegnato dal concetto fondamentale di «consegna», d...

La bellezza e il sacro

All'arte è riservato un posto indiscutibile nella pratica religiosa: non solo nei culti pagani dell'antichità, ma anche nella Chiesa cristiana e nei riti che in essa si celebrano. La ricerca della bellezza continua la ricerca dell'amore.

Vent'anni fa l'assedio di Sarajevo

Il cardinale Puljic ne ricorda gli orrori. "Io sono molto grato a Dio perché sono sopravvissuto a queste brutte cose e sono sempre rimasto a Sarajevo come pastore. Anche quando sono cadute tante, tante granate questo popolo - il popolo che viveva a S...

Il mistero della Croce

Il cristianesimo si distingue da tutte le altre religioni perché l'iniziativa di salvare l'uomo viene da Dio, viene dall'alto. Come dice benedetto XVI nel suo libro “Gesù di Nazaret” Dio si è assunto la natura umana ma eccetto il peccato. Assunta nel...

UNIV Forum: 4100 studenti si incontrano a Pas...

La forza della bellezza” è il tema scelto come argomento di dibattito fra gli universitari di tutto il mondo che dal 31 marzo all'8 aprile parteciperanno a Roma al Forum UNIV 2012. Il Forum UNIV 2012 vuole contribuire alla riflessione sulla bellezza,...

Giovani ed Eucarestia /10

Giovani ed Eucarestia /9

Giovani ed Eucarestia /8

Tonino Bello, Parola Giovane

Amate la vita, perché lì è perfetta letizia: non tanto nell'essere amati ma nell'amare. Ricordate che non essere amati non è una tragedia; è il non amare la tragedia. E perfetta letizia sta nel servire, non nell'essere serviti. Questa è la sapienza: ...

Giovani ed Eucarestia /7

Giovani ed Eucarestia /6

Epilogo. UNA AMICIZIA DIVENTA PI√ô PROFONDA.

Dopo aver portato a termine Sentirsi amati, ho spedito lo scritto a Fred, chiedendomi ansiosamente se fossi stato capace di rispondere alla sua richiesta: «Dì qualcosa sullo Spirito che i miei amici ed io possiamo ascoltare».

Cap. III. Spezzato.

E arrivato il momento di parlare del nostro "essere spezzati". Tu sei un uomo spezzato, io sono un uomo spezzato e tutte le persone che conosciamo direttamente o di riflesso sono persone spezzate. Questo stato è così visibile e tangibile, così concre...

Cap. II. Benedetto.

Come Amati Figli di Dio, noi siamo benedetti. La parola "benedire" è diventata per me molto importante negli ultimi anni e tu sei uno degli amici che l'ha resa tale.

Cap. I. Scelto.

A questo punto, potrebbe essere d'aiuto, usare al posto di "prendere", che è un termine un po' freddo e fragile, un termine più caldo e morbido con lo stesso significato: il termine "scegliere". Come Figli di Dio noi siamo quelli scelti da Dio.

ESSERE AMATO - DIVENTARE AMATO

Fred, quello che voglio dirti è che "Tu sei l'Amato", e quello che spero è che tu possa ascoltare queste parole come fossero dette a te con tutta la tenerezza e la forza che l'amore può avere. Il mio unico desiderio è che queste parole possano risuon...

Giovani ed Eucarestia /5

Giovani ed Eucarestia /4

Giovani ed Eucarestia /3

Ringraziamenti e Introduzione

a quando mi hai chiesto di scrivere per te e i tuoi amici, sulla vita spirituale, mi sono chiesto se potesse esserci una parola che, alla fine della tua lettura, riassumesse tutto ciò che desidero dirti. Nel corso di quest'ultimo anno, la parola spec...

Un risarcimento per una terapia fallita o per...

Strage di bambini al San Filippo Neri: 94 vittime, erano in terapia di sostegno vitale, per un guasto all'impianto sono morti tutti. Nessuno si è accorto che la sirena d'allarme suonava, perché il reparto era sotterraneo, tre piani sottoterra. Leggia...

Ritrova la fede studiando la Sindone

Barrie Schwortz, il fotografo ebreo della Sindone racconta la sua storia. In una intervista ha raccontato come lo studio della Sindone lo ha condotto a conoscere Dio e a essere un uomo di fede. "All'inizio del mio lavoro, ero molto scettico sulla sua...

Perché credo che i morti risorgano

Non è certamente ben piccola cosa vivere avendo nel cuore la speranza della resurrezione finale. Vivere con questa speranza significa andare incontro al sonno della morte non come incontro a una inesorabile condanna, ma come l'avvio verso un passaggi...

La benedizione per i bimbi nel grembo materno

Potrebbe essere disponibile già nella seconda settimana di maggio ‚Äî in occasione della festa della mamma ‚Äî in tutte le parrocchie negli Stati Uniti, il testo del rito della benedizione dei bambini nel grembo materno, che ha ricevuto l'approvazion...

La paura radicale di embrioni e feti morti

C'è un elemento di estrema debolezza interna e innato nel pensiero che si dice radicale e "laico". È la paura che lo paralizza davanti all'idea di uomo. Alla sua base stanno la "ragione" e i "lumi", strumenti insufficienti, da soli, a comprenderla tu...

EllaOne: la pillola dei cinque giorni dopo

Gli esperti precisano che non si tratta di un farmaco abortivo ma di un anticoncezionale d'emergenza, un principio attivo che agisce con tempi più lunghi rispetto alla già disponibile pillola del giorno dopo; se fosse presa a fecondazione già avvenut...

Maria di Nazareth. Rai 1 riabilita la nostra ...

Parliamo della fiction televisiva che Rai 1 ha programmato domenica e lunedì sera scorsi. Sembra un miracolo che, dallo stesso schermo da cui si è demolito il senso morale degli italiani, possa uscire una raffigurazione così commovente della Madonna....

I 94 embrioni "andati persi" sono mammiferi c...

Chi osa ricordarlo? Cosa direbbe Chesterton dell'incidente capitato all'ospedale San Filippo Neri di Roma? Ci ricorderebbe con uno dei suoi paradossi che quella era vita e che la vita è qualcosa di ben diverso "dall'accademia delle mode e dei capricc...

Giovani ed Eucarestia /2

Sicuramente vi è una certa difficoltà a riconoscere la vera identità della Chiesa, perché non la si vede in maniera completa: o la si vede dal solo punto di vista umano per cui la Chiesa è un grossa organizzazione sociale di stampo religioso, o la s...

Giovani ed Eucarestia /1

Chi è per noi giovani la chiesa? Che ci sia ignoranza di cosa sia veramente la Chiesa, la Chiesa di Gesù Cristo; che vi sia un atteggiamento generalizzato di prevenzione e diffidenza; che diversi ragazzi non siano contrari alla Chiesa, ma la vogliono...

Famiglia a scuola di amore sotto la croce

Pubblichiamo le meditazioni delle quattordici stazioni della Via Crucis ‚Äî che sarà presieduta da Benedetto XVI al Colosseo la sera di Venerdì Santo, 6 aprile ‚Äî sono state scritte dai coniugi Danilo e Anna Maria Zanzucchi, del movimento dei Focola...

Conferenza stampa di presentazione della Gmg ...

In occasione della presenza a Roma del Comitato Organizzatore Locale della Gmg di Rio del 2013, che ha partecipato all'Incontro internazionale sulle Gmg “Madrid 2011 ‚Äì Rio 2013”, svoltosi a Rocca di Papa (Roma) dal 29 al 31 marzo scorso, si è tenu...

La Pasqua di Giulia Gabrieli

Con questa parola, gioia, di colpo così adeguata, finisce (o forse inizia), la storia di Giulia Gabrieli, la ragazza malata di tumore. Che è morta. Ma ce l'ha fatta. E giudicate voi, credenti o meno che siate, se tutto questo non è un miracolo, se qu...

Dare nome al male per ritrovare il bene

Parla la scrittrice sopravvisuta al genoicidio. Yolande Mukagasana ha vissuto sulla sua pelle il male assoluto. Nell'aprile di diciotto anni fa, quando la follia assassina collettiva divampò nella sua terra provocando in cento giorni un milione di vi...

Santa Chiara: un esempio per i giovani d'oggi

La storia della conversione di Chiara ruota intorno alla festa liturgica della Domenica delle Palme. Come non proporre Chiara, al pari di Francesco, all'attenzione dei giovani d'oggi? Il tempo che ci separa dalla vicenda di questi due Santi non ha sm...

Donare se stessi: l'invito del Papa ai giovan...

Rispondere con il dono di noi stessi al dono più grande che il Signore Gesù rinnoverà in questa Settimana Santa. E' uno dei concetti espressi dal Papa nel corso della Santa Messa della Domenica delle Palme. Benedetto XVI ha anche esortato i giovani a...

Sette anni fa moriva Papa Wojtyla

Oggi si celebra il settimo anniversario della morte di Papa Wojtyla, salito alla casa del Padre la sera del 2 aprile 2005. Tante le iniziative in tutto il mondo per ricordare il Beato Giovanni Paolo II, un Pontefice che continua ad essere vivo nel cu...

La gioia di scoprirsi amati

Chissà quante idee e immagini ti frullano in testa quando senti questa parola un po' misteriosa: vocazione. A me fa subito venire in mente una cosa semplice e straordinaria: un rapporto di amore intimo e concreto che si intesse tra Dio e me, un collo...

Quel genio di Caravaggio nel farci vedere Ges...

E' un capolavoro in cui vengono rappresentate in modo concitato, drammatico quelle opere di carità materiale su cui Gesù, nel Vangelo, dice che saremo giudicati alla fine dei tempi. Tutta la scena è sormontata dall'immagine della Madonna col bambino ...

Cosa dobbiamo fare perché il nostro amore dur...

Ciò che spesso rende fragile l'amore, e quindi la coppia, non è soltanto il disaccordo individuale, ma soprattutto la mancanza di fede nella propria unione e nella propria missione.

Puoi darmi una mano per capire la mia vocazio...

Per conoscere qual è la volontà di Dio su di te è importante saper tenere unite e far camminare all'unisono la tua esperienza umana e spirituale. Ogni volta che le separi, ti allontani da quella stessa via dell'incarnazione scelta da Gesù. Se vuoi ca...

Meno compiti a casa? Parliamone!

«Tante volte la domenica pomeriggio sono dovuto rimanere a casa per studiare e sicuramente preferivo andar fuori a giocare!», dichiara un bambino di una V classe. «È una guerra, questa storia dei compiti a casa passiamo i pomeriggi a cercare di finir...

Vita nei social network: odio e amore

“Cogito ergo sum” affermava Cartesio. “Social, dunque sono”, diremmo oggi. Esisto perché me lo testimonia la rete di amicizie del social network a cui appartengo. Cambiamento non da poco, che interroga e stimola.

Marcia Nazionale per la Vita: Roma, 13 maggio

La seconda edizione della marcia per la vita sarà a Roma, centro della cristianità e del potere politico. Le strade della capitale sono state attraversate, anche recentemente, da numerosi cortei indecorosi e blasfemi; il nostro corteo vuole invece af...

La contraccezione

La fatica, il sacrificio, la rinuncia, sono articoli che al mercato del mondo non si vendono bene. Come mai la Chiesa dice no alla contraccezione? Perché i due aspetti inerenti l'atto coniugale ‚Äì quello unitivo e quello procreativo ‚Äì non possono ...

La sabbiatura dei jeans uccide ancora

Inchiesta in sette stabilimenti bengalesi: ''La sabbiatura non è stata definitivamente abolita e spesso viene eseguita di notte in modo da non dare nell'occhio''. Marchi restii a modificare lo stile dei loro prodotti o tempi e costi di produzione. I ...

Quel «piano inclinato» che ci abitua al peggi...

In inglese si dice slippery slope (“pendio scivoloso” o “piano inclinato”) e vuol dire che una volta imboccato un certo percorso non si può che percorrerlo tutto per intero, perché fermarsi diventa impossibile. Una volta ammesse certe possibilità, le...

Tutta da vivere

Passare attraverso una malattia grave può aprire una prospettiva spirituale nuova. Tutte le volte che vi ritorno sopra, la ferita si riapre. Anche solo un po'. Eppure non riesco a non pensare che anche questo è un modo di fare pastorale.

V Incontro: 24-25 marzo, Mogliano Veneto TV

"Io do la mia vita per i più poveri...con la mia famiglia" Emma e Francesco Capodieci hanno raccontato e condiviso con noi, delle loro esperienze in Italia prima di conoscersi, ma anche del loro soggiorno di quattro anni in Brasile, esempio splendido...

Questa è la Pasqua: un blogger, un giovane ub...

Di solito si leggono le storie di Natale e sul Natale. Qui si raccontano invece delle storie pasquali, semplici, essenziali, ma di speranza.

Incontro internazionale sulle GMG

Si è trattato del primo incontro internazionale degli incaricati delle GMG in vista dell'evento di Rio de Janeiro, programmato per l'estate del 2013: un importante momento di riflessione per gli operatori ‚Äì più di 300 in rappresentanza di circa 98 ...

Bebe: «Tedofora! Sono troppo felice!».

Dal 2008 senza braccia né gambe per le complicazioni di una meningite, Bebe è l'unica al mondo a girare in carrozzina senza arti. Il suo sogno di diventare tedofora è realtà grazie alle email che hanno intasato i server del Comitato Paralimpico...

Figura di una vocazione "molto" umana

Ezechia, re buono e... quasi sempre fedele. La vicenda di Ezechia assomiglia alla storia di ogni vocazione “umana, troppo umana” e assai poco divina. Una storia abbastanza luminosa, ma non priva di ombre e di qualche contraddizione. Prima fra tutte, ...

I movimenti e le associazioni luogo di discer...

Per moltissimi ragazzi far parte di un'associazione o di un movimento significa crescere, umanamente e spiritualmente. Storie ed esperienze di ragazzi che grazie ai movimenti e le associazioni hanno scoperto la fede e la pripria vocazione.

Un incontro autentico

Benedetto XVI a colloquio con Fidel Castro. Resta il fatto che entrambi ne sono usciti soddisfatti. Il clima è stato sereno, disteso, amichevole come se si trovassero l'uno di fronte all'altro due persone che si conoscevano ancor prima di ritrovarsi ...

"Io, medico, applico il metodo di Bella in Af...

Domenico Biscardi, 44 anni di Caserta, per sei mesi l'anno fa il medico volontario sull'isola di Sal, a Capoverde. Per curare i malati di cancro ha scelto il metodo Di Bella. Ci racconta i suoi successi anche quelli su un bimbo di 8 anni copito da sc...

Giovanni Allevi - Regaliamo ossigeno!

Giovanni Allevi ha tenuto un sentito discorso, durante la cerimonia di consegna del prestigioso riconoscimento come "Laureato dell'anno" all'Università di Macerata, a partire dalla sua esperienza universitaria fino ad arrivare alla sua visione della ...

«Servizio civile, abbiamo un piano»

Prima intervista al nuovo capo dell'ufficio nazionale Federico Fauttilli: «Nel 2013 partiranno 15mila ragazzi, poi interverrà Monti». I fondi per il 2012 sono esauriti. Per sostenere gli invii di quest'anno abbiamo intaccato lo stanziamento per il 20...

Omelia: lo sguardo rivolto al Calvario e a Ge...

Il racconto degli ultimi momenti della vita del Signore è davanti ai nostri occhi in un crescendo di dolore, violenza, solitudine: la notte cominciata con l'agonia nell'Orto degli Ulivi, culminata nel processo e nella condanna a morte del mattino suc...

Uno scisma sta per spaccare l'Europa

Sarà pure strisciante, ma lo scisma contro Roma è arrivato in Slovacchia. Si allarga a macchia d'olio il fronte dei cattolici che Roma non sa in quale altro modo qualificare se non con l'appellativo di “irrequieti”, semplici fedeli che assieme a dive...

Strenna 2012 Rettor Maggiore, invito a riperc...

Abbiamo da poco iniziato il triennio di preparazione al Bicentenario della nascita di Don Bosco. Per questo il primo passo che siamo invitati a fare nel triennio di preparazione è proprio la conoscenza della storia di Don Bosco.

Solo per essere con me e come me

Vangelo della Domenica della Passione del Signore. Il suo Figlio agonizza su quel legno come un condannato. “Disprezzato e reietto dagli uomini, uomo dei dolori; era disprezzato e non ne avevamo alcuna stima". Presso la Croce di Gesù due ginocchia im...

Romania - Essere Don Bosco oggi

In quest'anno dedicato alla conoscenza della storia di Don Bosco, ecco una testimonianza di come, ancora oggi, la figura del santo torinese sia capace di far sognare e di motivare i giovani ad impegnarsi per la salvezza di altri giovani. “Sono Andrei...

La Verità ci rende liberi

La verità di Cristo, chiave della vera libertà! In effetti, la verità è un anelito dell'essere umano, e cercarla suppone sempre un esercizio di autentica libertà. Molti, tuttavia, preferiscono le scorciatoie e cercano di evitare questo compito. Alcun...

Capitolo X: dopo la risurrezione di Gesù

Le apparizioni del Risorto Sulla via di Emmaus. "In quel momento vidi il Signore trasfigurato: i due discepoli lo riconobbero e furono subito rapiti in estasi. Aureolato di luce, Gesù rimise il piatto sul tavolo, spezzò il pane e lo portò alla loro b...

Apprendere la cura del sè guardandosi dentro

Cari giovani, non troverete probabilmente molti disposti a dirvelo, noi però avvertiamo la responsabilità di farlo: stiamo andando verso una società nella quale sempre di più conterà la formazione completa, e non solo dunque scolastica e professional...

Tree climbing sportivo

Organizziamo per Grest, Colonie e Centri estivi ascese controllate sugli alberi. Un'esperienza tra racconti e giochi, che si alternano ad atteggiamenti educativi dove i docenti cercano di dare libero sfogo ai giovani climber, facendo in modo che la n...

La via della gioia per evangelizzare MESSAGGI...

"Siate missionari entusiasti della nuova evangelizzazione", portando gioia a quanti soffrono e a quanti sono in ricerca. Lo scrive il Papa ai giovani di tutto il mondo nel messaggio per la Giornata a essi dedicata, che quest'anno si celebra a livello...

Oggi, non poi

Non tradiamoli. Loro, i giovani. Li frequentiamo. Abbiamo condiviso il loro entusiasmo, assaporato il gusto amaro della loro rabbia, apprezzato il loro modo di ragionare, partecipato ai loro patimenti. Non sono semplicemente la «speranza del domani»....

Il Papa ai giovani: "Siate missionari della g...

Pubblicato il Messaggio di Benedetto XVI per la XXVII Giornata Mondiale della Gioventù. Il tema di quest'anno è Siate sempre lieti nel Signore!, ispirato alla Lettera di San Paolo apostolo ai Filippesi. "Portate a coloro che soffrono, a coloro che so...

L'"antipolitico" Benedetto porta a Cuba la ve...

Contro la stanchezza della fede, contro il cristianesimo che si dà per scontato. Cuba è importante, ma per la sfida che ha di fronte a sé la Chiesa in questa parte del mondo il Messico lo è ancora di più. Il suo invito a rinnovare i contenuti della f...

Capitolo IX: gli amici di Gesù durante il sab...

Parte III: la Resurrezione. La sera precedente e la notte stessa della risurrezione cosa capitò? "Il corpo splendente del Signore uscì fuori dal sudario da un lato rimasto socchiuso, come se uscisse fuori dalla ferita del costato. Mi ricordai di Eva,...

Capitolo VIII: Giuseppe d'Arimatea chiede a P...

Sul Golgota regnava la più assoluta disperazione. Il cielo era cupo e la natura sembrava in gran lutto. Le pie donne, i soldati convertiti e qualche altro amico di Gesù, con il cuore straziato, seguivano i movimenti della sua discesa dalla croce. Ess...

Capitolo VII: Maria santissima e le pie donne...

Vengono descritti in questo capitolo: Maria santissima e le pie donne che si recano al Calvario, la crocifissione di Gesù, l'innalzamento della croce, la crocifissione dei due ladroni, la veste di Gesù che viene giocata a sorte, le parole di Gesù in ...

Capitolo VI: Gesù porta la croce verso il Cal...

In questo capitolo la Beata Anna Caterina Emmerick descrive la salita di Gesù al Calvario, carico della croce, le sette cadute di Gesù, l'incontro con sua Madre, l'episodio di Simone di Cirene e quello di Santa Veronica con il sudario e l'inizio dei ...

Capitolo V: Gesù è condannato a morte

I due ladroni stavano uno a destra e l'altro a sinistra di Gesù, avevano le mani legate e portavano una catena at torno al collo. Il ladrone, che più tardi si convertì, era già calmo, rassegnato e pensoso; l'altro, invece, era volgare e insolente: eg...

Capitolo IV: l'orribile flagellazione

In questo capitolo viene riportata la scena della crudele flagellazione. Dorso, gambe e braccia venivano lacerati sotto i pesanti colpi del flagello, finché la pelle a brandelli col sangue schizzò al suolo. I gemiti dolorosi di Gesù sofferente era no...

Capitolo III: Gesù condotto da Pilato

In questo capitolo vengono raccontati gli episodi di Gesù che viene condotto da Pilato, l'origine della Via Crucis, Pilato e il sogno della moglie Claudia Procla e Gesù davanti a Erode Antipa.

@cover

Anna Katharina Emmerick

Come poteva servire il prossimo lei che per anni fu relegata in una camera da ammalata e costretta a letto? Attraverso la fede e l'amore servire l'opera di Redenzione: Anna Katharina Emmerick ci può essere di esempio in questo.

Omelia del Papa alla Messa di Santiago di Cub...

La Vergine Maria, per il suo ruolo insostituibile nel Mistero di Cristo, rappresenta l'immagine e il modello della Chiesa. Nell'approssimarsi della Pasqua, decidiamoci senza timori né complessi a seguire Ges√∫ nel suo cammino verso la croce.

Epure un giorno...

La storia di Fabio, un giovane come tanti, che dopo anni trascorsi a godersi una vita spericola e spensierata sprofonda improvvisamente nell'inquietudine e nell'angoscia ma riesce a ritrovare il senso della vita grazie alla serenità contagiosa di un ...

L'importanza di trovare dei motivatori

Il vero nemico è la demotivazione. Il compito più importante di ogni genitore e di ogni educatore è, perciò, motivare i figli, i ragazzi. I veri motivatori sono pochi mentre i distruttori di ogni motivazione sono dappertutto. "Ho ventisei anni, mi so...

Benedetto XVI in Messico: l'incontro con i ba...

Dio vuole che siamo sempre felici. Egli ci conosce e ci ama. Se lasciamo che l'amore di Cristo cambi il nostro cuore, allora noi potremo cambiare il mondo. Questo è il segreto della felicità autentica.

“Rainerum Va'!” ‚Äì La corsa e la passeggiata...

Domenica 20 maggio si svolgerà la corsa e la passeggiata della solidarietà: “Rainerum Va'!”. Il ricavato al netto delle spese andrà interamente devoluto al progetto “Si tu poti ‚Äì Sì, tu puoi”, di cooperazione/collaborazione con la casa salesiana e ...

Un Anno con Don Bosco: 25 Marzo

Domenica 25 Marzo 2012, secondo appuntamento del nuovo ciclo di incontri (Anno II) di “Un Anno con Don bosco”, il cammino di approfondimento del carisma salesiano. La relatrice, Suor Anna Rita Cristaino, ci ha introdotto agli “Scritti pedagogici e sp...

Carissimo/a che ha partecipato ai Workshop 20...

Copertina

@cover Dietro la croce

IV. Verso la Pasqua

Ieri sera ho seguito la processione della croce. Se lasciassi andare il cuore, finirei per dimenticarmi della realtà che permane dietro la lusinghiera apparenza.

III. Sul Calvario

Quando la terra è piena di morenti, non si può chiudere il cuore alle loro voci estreme. Almeno un gemito arriverà fino al più distratto di noi.

II. Nel Getsemani

Seconda Parte. «Andiamo, ecco colui che mi tradisce è vicino» (Matteo 26.46). L'agonia si chiude col bacio di Giuda.

I. Nel Cenacolo

Prima Parte. Il vangelo sottolinea crudamente il non capire dei dodici, ai quali il Maestro, prima di «salire a Gerusalemme», volle confidare il segreto della fine imminente con così precise notizie da tramutare in istoria la profezia.

@Cover Abbraccio Benedicente

Capitolo II: l'arresto del Signore

Parte II: Passione, morte e sepultura. In questo capitolo vengono raccontati gli episodi dell'arresto del Signore, i preparativi del processo, Gesù che viene condotto da Anna, Gesù oltreggiato e percosso nella casa di Caifa, Pietro che rinnega tre vo...

Capitolo I: il Cenacolo

Parte I: dal cenacolo al Getsemani. La dolorosa Passione del Nostro Signore Gesù Cristo è un resoconto di Anna Katharina Emmerick, in cui la beata descrive alcune visioni che ha avuto e riguardanti la passione di Gesù. Il regista Mel Gibson, per il s...

Il sacrificio della Santa Messa

Beata Anna Katharina Emmerick è stata una monaca agostiniana tedesca. Nota per le sue doti di veggente, nella seconda metà del mese di agosto del 1820, Anna Katharina ebbe visioni sui misteri del sacrificio della santa Messa. In queste, ella ricevett...

I molti perché del calo delle vocazioni

Quali sono oggi i principali ostacoli alla scelta di una vita sacerdotale o religiosa? Nel rispondere a questa domanda, la gente non individua un fattore prevalente, ma chiama in causa una serie di ragioni conco-mitanti. Tra queste, due spiccano con ...

Una monaca di clausura ed una suora a confron...

Hanno accettato di incontrarsi per confrontarsi sul modo di vivere il loro impegno nella vita religiosa, guidate dalla stessa volontà di seguire Cristo. Una indossa l'abito e non lascia mai le mura dell'abbazia. L'altra, dall'aspetto sportivo, zainet...

Un programma "pedagogico"

Si tratta di una serie importata dalla Spagna, ambientata in un liceo di Madrid, dedicata ai teenagers e proiettata su Rai4, in orario protetto. “Non sono tanto i nudi o i gemiti o gli atti sessuali che scandalizzano. Piuttosto il messaggio. La serie...

Andare all'università paga?

La difficoltà riscontrate nel mercato del lavoro, dunque, fanno propendere a non riconoscere all'università quell'elemento in più che potrebbe fare la differenza. Si è anche verificato il fenomeno opposto, anche se statisticamente meno rilevante, val...

Il coraggio della fede

Guardando un po' ai nostri riti stanchi, alla flebile partecipazione alla vita della comunità cristiana anche alla domenica, vorrei farmi con voi alcune domande. Che cosa dice la nostra fede alla gente di oggi? La possiamo accostare all'euforia della...

La domenica non si tocca è un'invenzione di D...

C'è una poesia che mi ha sempre fatto molto soffrire, quando la maestra ce la leggeva. Era Il sabato del villaggio di Giacomo Leopardi. Il senso di quei versi è che il sabato è bello, perché la vigilia ha un fremito d'attesa che riempe il cuore. Perc...

Siria: Questa è l'ora dei cristiani

Mons. Zenari, 66 anni, racconta storie di ordinario eroismo di alcuni sacerdoti rimasti a Homs durante questo mese di bombardamenti e violenze. Ricorda che in Siria sono già stati uccisi 800-900 bambini, in maggioranza colpiti "alla testa e al cuore"...

L'Annunciazione: luce e fuoco per l'umanità

Il "sì" di Maria, donna, madre e sposa. L'evento dell'Annunciazione coincide con l'avvenimento dell'Incarnazione. È il legame nuziale del Verbo con l'umanità e più precisamente con la Chiesa, vergine-madre, come Maria. La giovane fanciulla di Nazaret...

Parte Decima - Lettere 3

Nota. Khalil Gibran, padre di Gibran, esattore delle tasse. Un uomo affascinante ma dal carattere ruvido ed ottuso. Dedito ali alcol, maltrattava moglie Kamelé e i figli. Rimase in Libano, quando i suoi familiari emigrarono nel Nuovo Mondo nel 1895. ...

Exallievi: un futuro ricco di possibilità

La voglia di stare insieme e l'amore per don Bosco hanno permesso come sempre di superare le barriere linguistiche e di vivere un'esperienza formativa e significativa. 45 Giovani Exallievi (GEx) provenienti da varie parti d'Italia, Spagna, Croazia, P...

La Settimana Santa: norme liturgiche

Nella settimana santa la chiesa celebra i misteri della salvezza portati a compimento da Cristo negli ultimi giorni della sua vita, a cominciare dal suo ingresso messianico in Gerusalemme.

L'inizio torna

In questo tempo della fatica, della crisi, in mezzo alle parole che continuamente ne parlano, in mezzo ai volti tesi, in mezzo al traffico sordo, irascibile, ho visto un ramo di ciliegio fiorito. Bianco come una parola che rimane sospesa. È primavera...

Parte Nona - Lettere 2

Mayy Ziyade (1896-1941) scrittrice e saggista libanese molto nota nel mondo arabo Pubblico innumerevoli articoli sui quotidiani arabi (al Hilal», al-Mahrousat). Trasformò la sua dimora al Cairo in una specie di accademia per i letterati di spicco com...

Parte Ottava - Lettere 1

Le missive, inedite in Italia e qui riportate, sono state scelte perché testimoniano i momenti più significativi della vita affettiva di Gibran nonché i suoi rapporti fraterni con alcuni uomini di spicco nel mondo dell'arte e della letteratura.

Omelia: “ Vogliamo vedere Gesù...”

A quaresima inoltrata, pongo a me e a te questo interrogativo semplice, ma graffiante: “Davvero vuoi vedere Gesù? Davvero vuoi conoscere l'intimo di questa Persona? Quanto sei disposto a investire perché questa “visione” di Gesù si realizzi nella tua...

Parte Settima

O arte, rendimi uno dei tuoi schiavi dominatori della vita, rendimi uno dei tuoi soldati trionfatori sui secoli. Lascia che la mia libertà diventi schiava della tua volontà. [..] Nell'arte albergano tutti i misteri velati della natura, tutti gli elem...

Parte Sesta

«L'amico è la vostra necessità soddisfatta.

Primavera di adorazione

Siamo sempre alla ricerca di Gesù, nel mare della vita in cui vaghiamo come Ulisse. Un porto, un approdo, c'è. Cristo, il Dio fatto uomo, ci convoca alla sua tavola, ci rende partecipi del suo amore totale donato in sacrificio. Egli rimane con noi, h...

Parte Quarta

«Quando l'amore vi chiama, seguitelo,

Parte Terza

L'amore discende da Dio nel Cuore [...] Avvicinati.

Parte Seconda

«E se volete conoscere il vostro Dio, non risolvete arcani. Piuttosto volgete lo sguardo intorno, e lo vedrete mentre gioca con i vostri bambini. E se scrutate l'immenso spazio, lo vedrete camminare nelle nuvole, stendere le braccia tra i bagliori de...

La giornata mondiale per la poesia

Pubblichiamo la poesia di D.D. Watkins, "Io vivo in Gratitudine". Per i miei amici, per la mia casa e per la mia famiglia e per il tempo di trovare me stesso. Per l'abbondanza e la semplicità e per la grazia e l'opportunità. Per la possibilità di far...

Ungheria - Incontro annuale degli animatori

Dal 15 al 18 marzo a Mogyor√≥d, vicino Budapest, gli animatori degli oratori salesiani ungheresi si sono ritrovati per il loro incontro annuale. Centoventi giovani si sono confrontati sui cardini della spiritualità giovanile salesiana. All'incontro h...

Parte Prima

L'Eccelso si vede in tutto ciò che è bello, fertile e nell'amore della natura. Egli è la stessa natura alata. Le montagne e i boschi pregano in silenzio così: «Nostro Creatore, sei la nostra anima alata. La tua volontà in noi desidera l'amore».

Introduzione

Quando l'amore vi chiama, seguitelo ,

Estate...tempo di proposte!

Sulla visita del Papa in Messico

Preghiera quotidiana, revisione dei discorsi e un grande amore per la Madonna di Guadalupe: in questo modo Benedetto XVI sta trascorrendo i giorni che lo separano dall'inizio del suo 23.mo viaggio apostolico, che da venerdì prossimo al 29 marzo lo po...

Lui è la mia dolce metà... ma anche no!

Non so se vi è mai capitato di vedere appeso al collo di alcuni adolescenti la metà di un cuoricino. Quando mi capita di vederli non perdo occasione di chiedere, facendo la faccia da ebete: “Ma guarda: ti si è rotta la medaglietta che porti al collo....

Siamo tutti un po' pinocchi

Credo che il tasto della sincerità sia dolentissimo per molti, forse per tutti. La sincerità, il dire la verità, il dire quello che si pensa, è una delle imprese umane più difficili da affrontare, e non solo in amore. Forse, però, è anche l'impresa i...

Riccardi: ''Nessun funerale per il servizio c...

Il ministro con delega al Servizio civile alla tavola rotonda: "Siamo qui non per celebrare un funerale, ma per porci il problema di come continuare e per porre le basi di un confronto sul Servizio civile nazionale". Nessuna promessa sui fondi.

Giacomo: è più facile fare il premier che far...

Il comico racconta il meraviglioso mondo dei genitori all'antica. Fare il presepe, tifare per l'Inter, andare in bici... Ma i padri moderni non assomigliano a quelli di una volta. Fare il papà non è facile, ci si sente strani, in imbarazzo. E poi i f...

Sulle orme di Gesù - La risurrezione

La riflessione sulla risurrezione di Gesù si sviluppa nelle lettere di Paolo per due nitide ragioni: la risurrezione è il contenuto essenziale della fede cristiana e senza la risurrezione la fede è vuota e non può salvare. Alcuni cristiani di Corinto...

Sulle orme di Gesù - La sepoltura

Constatata la morte di Gesù, ci si aspetterebbe che persone incaricate dalle autorità giudaiche eseguissero la deposizione del corpo di Gesù dalla croce e la conseguente sepoltura in un sepolcro comune riservato ai malfattori giustiziati. Le cose inv...

Sulle orme di Gesù - La morte e il Calvario

Concentriamo l'attenzione sul Calvario: esso ci conserva una metà del Mistero pasquale, quella dolorosa e meritoria: la crocifissione e morte del Cristo, nuovo Adamo e nostro destino di salvezza e di gloria.

Il giovane modello

Il mondo non è fatto solo di persone di cui prenderti cura. Ma anche di tante altre che magari vorrebbero prendersi cura di te. "Se sei così sicuro di te stesso, esci dal guscio e affronta il mondo. Siamo fatti per le relazioni e non sono davvero tal...

Santa Faustina descrive le pene dell'inferno

Scrivo questo per ordine di Dio, affinché nessun'anima si giustifichi dicendo che l'inferno non c'è, oppure che nessuno c'è mai stato e nessuno sa come sia. Io, suor Faustina, per ordine di Dio sono stata negli abissi dell'inferno, allo scopo di racc...

La testimonianza di Paolo, papà di dieci figl...

È la storia di Paolo, padre di dieci figli, sei maschi e quattro femmine, che mantiene con un unico stipendio da libero professionista. Non un eroe, né un santo o un fanatico, ma un uomo qualunque che sperimenta ogni giorno la provvidenza di Dio nell...

Chavez: "Il cuore di don Bosco per la visita ...

Parla il successore di Don Bosco a pochi giorni dal viaggio apostolico del Papa nel «suo» Messico e a Cuba. "Benedetto XVI sembra cercare di diminuire la sua immagine, affinché Cristo cresca nella mente e nel cuore delle persone o dei gruppi che inco...

Il film "Cristiada"

Pochi giorni prima del viaggio di Benedetto XVI in Messico, Roma accoglie la presentazione in anteprima mondiale di "Cristiada", un film epico che ricostruisce il conflitto religioso esploso in quelle terre, tra il 1926 e 1929.

Un Anno con Don Bosco: prossimo incontro...

Cresce la discriminazione anticristiana in Eu...

Dal Rapporto emerge fra l'altro che il 74% di quanti hanno risposto, ritiene che ci siano più discriminazioni verso i cristiani che verso persone di altre religioni. Perché questo? Ad esempio, una professoressa è stato licenziata perché ha mostrato u...

Edulife Travel Education apre ai giovani le p...

La proposta, della durata di un mese ed estendibile a due, è rivolta ai giovani maggiorenni. Il progetto Edulife Travel Education prevede tre moduli di studio: cultura cinese, un corso di lingua cinese di 60 ore, perfezionamento della lingua inglese ...

Il servizio civile rischia il congedo definit...

La legge di stabilità del 2012 ha ulteriormente ridotto la dotazione per i progetti. In programma domani a Roma alle ore 15.00 un incontro che metterà a confronto parlamentari e protagonisti degli enti di terzo settore impegnati da anni nei progetti ...

«Parrocchie, è tempo di svegliarsi»

La Chiesa cattolica sembra dormire, forse perché è malata. Ecco, l'ho detto. Quest'affermazione così grave merita una spiegazione. La Chiesa è malata perché evangelizza poco e male. Il problema, oggi, sono le parrocchie. Sono loro il «gigante addorme...

Si muove il ministro, convegno sulla riforma

Il 6 marzo, il servizio civile volontario ha compiuto undici anni, l'ha fatto tra mille acciacchi e pene; domani, martedì 20, potrebbe cominciare un percorso che gli permetta di riprendere quota. La ricorrenza è scivolata via senza tanti brindisi e a...

Onore ai maestri: c'è grande bisogno di loro

Il maestro è un pro-vocatore: uno che chiama l'altro ad assumere la propria vita come compito, come vocazione. Diventa te stesso, dice in ogni suo gesto e parola. Gli insegnanti sono chiamati ad una sintesi dei due ruoli genitoriali, paterno e matern...

Collegio univeristario Don Bosco - Padova

Il collegio universitario "Don Bosco" di Padova vuole offrire ai giovani un ambiente familiare, adatto allo studio e alla pratica dei principi cristiani secondo lo spirito salesiano. Si accolgono giovani studenti che accettano lealmente alcuni princi...

La morte di Lucio Dalla. Il suo rapporto con ...

Sì, in convento lo conoscevamo tutti perché abitava qui vicino e frequentava la nostra chiesa. Quando era a Bologna, veniva sempre qui da noi, a Messa, ed era vicino anche a diversi domenicani. Lo abbiamo quindi sempre avuto vicino. Partecipava anche...

C'è un solo modo di essere credibili quando s...

Essere credibili nel parlare di etica significa raccontare e mostrare la realtà. Certe produzioni cinematografiche mostrano un ritratto dell'amore di cui difficilmente sentiamo parlare tanti esperti; tra queste, la più recente e avvincente è la saga ...

Papà, torna a casa. Ti prego!

Così ho deciso di scriverti due righe, papà. Avevo cinque anni e avrei voluto anch'io parlare di cartoni animati e giochi all'aperto, di sfide alla playstation e corse nei prati: sono i discorsi che fanno i bambini a quell'età. Il mio vocabolario, in...

Servizio civile. I Salesiani: “Gli enti non h...

Appello di don Enrico Peretti, responsabile Servizio civile Salesiani per il Sociale, a Fauttilli, Riccardi e Monti. “Investire sul futuro attraverso il sostegno al mondo del volontariato e del terzo settore”.

Festa dei Giovani : lo spettacolo "Io do la...

Qui puoi vedere lo spettacolo completo "Io do la mia vita" della Festa dei Giovani 2012. All'interno le testimonianze di Alessandro d'Avenia e di sr. Yvonne Reungoat, Madre Generale delle FMA. L'intero spettacolo è realizzato dagli attori del DBLIVE ...

Alessandro D'Avenia alla Festa dei Giovani a ...

Testimonianza di Alessandro d'Avenia tratta dallo spettacolo "Io do la mia vita" presentato all'interno della Festa dei Giovani del Movimento Giovanile Salesiano Triveneto svoltasi a Jesolo il 4 marzo 2012.

Convertito da uno sguardo

“Venite e Vedrete ‚Äì per una Quaresima tra musica e testimonianza” è il titolo della manifestazione teatrale-artistica organizzata dall'Oratorio Salesiano Chioggia. L'iniziativa propone tre giorni di musical, spettacolo e testimonianza che vogliono ...

Che cos'è la cyberteologia?

Come la cultura digitale inciderà sul modo di fare un discorso su Dio e sulla fede? Il termine cyberteologia è usato poco, e spesso il suo senso non è chiaro. La domanda invece è chiara: se i media elettronici e le tecnologie digitali modificano il m...

L'Annunciazione

Il razionalista dirà: “Quando mai gli angeli appaiono alle giovani donne e tengono conversazioni con loro? I credenti davvero pensano che la gente del ventesimo secolo, che vive in una civiltà tecnologica, possa credere questo?”. Il credente ha sempr...

Crimen lesae maialitatis

Notizia dell'ultima ora. Praticamente uno scoop. Verrà emanata a breve, in tutte le scuole di ogni ordine e grado, una circolare. Vietato dire ad una studentessa “scusa, abbi pazienza, ma hai un cervello da gallina!”. Vietatissimo, in classe, che un ...

Interviste qua e là alla Festa dei Ragazzi

I ragazzi della scuola media salesiana di Bolzano si sono messi nei panni dei giornalisti per un giorno e hanno intervistato per noi tre attori della Festa dei Ragazzi e il regista! Hanno steso anche un articolo sulla partecipazione del Gruppo Leader...

Chi ha paura del crocifisso?

Continua a sollevare confronti serrati e polemiche il tema della libertà religiosa nel Regno Unito, in particolare riferimento ai divieti (con conseguenti sanzioni in caso di violazione) posti da alcuni datori di lavoro ai propri dipendenti di indoss...

«Tienili Tu». Unico pensiero giusto in questa...

Ora ci vuole la delicatezza. Dopo che l'abbattimento, la disastrata pietà e la ferita, acuta, di un duro sbigottimento ci sono arrivati addosso con la notizia dei bambini morti nell'incidente in Svizzera. Tornavano da una settimana di vacanza, promos...

Vite «non degne»? I disabili chiedono rispett...

In questi giorni si è riparlato di eutanasia per «quei pazienti costretti a una sofferenza insopportabile e senza speranza». Tutto ciò mi porta sempre più a riflettere sulla realtà di persone che, anche in condizione di grave malattia o disabilità, d...

Che ne dite?

Il valore delle coccole sta, soprattutto, nel fatto che sono un vero e proprio nutrimento affettivo: proiettano sul ragazzo calore, dolcezza, piacere. Gli danno una gioia totale. Cinque secondi di carezze lanciano più messaggi che cinque minuti di pa...

L'amicizia: dove si nasconde questo tesoro?

Già, i veri amici. Quelli che sono così "speciali" che si contano sulle dita di una o due mani. Quelli a cui posso dire tutto e da cui posso aspettarmi di tutto. Quelli di cui mi posso fidare ciecamente e a cui concedo l'accesso al tesoro più grande ...

E tu, che uomo sei?

Chi siamo? Chi vogliamo essere? Ieri mi sono posta queste domande ed ho deciso di fare un esperimento. Che idea si farebbe uno qualsiasi che non sapesse nulla degli uomini, delle donne, degli adolescenti di oggi e volesse avere due dritte da un quoti...

Quaresima e conversione

Alcuni equivoci accompagnano l'uso della parola «conversione», molto frequente nel dizionario cristiano. Spesso, infatti, quando si parla della conversione, si pensa ad un problema che riguarda i peccatori, o ad un invito rivolto esclusivamente ai si...

Siamo bestie o animali?

Ha ragione, signora (signorina?) Luciana Littizzetto. Se diamo un occhio alla cronaca nera, alle questioni scottanti di bioetica, a tanti programmi televisivi (per non farle torto mettiamo anche questo), all'attenzione agli animali che in certi casi ...

Flavio Insinna: «La mia rinascita dopo la dep...

«Quando mio padre è morto so¬≠no rimasto settimane sdraiato per terra a guardare il soffitto, ero scarmigliato e ingrassato. Il dolore resta, ma la fede mi ha aiutato».

"Dio ha creato i deserti affinchè gli uomini ...

Il Tempo della Quaresima è tempo di conversione e di penitenza. Tempo offerto a tutti per tornare suoi nostri passi, per riconsiderare la nostra vita, per orientarla su ciò che conta veramente. Tempo offerto per rivedere la scala dei valori che ci si...

Ha ancora senso consacrarsi a Dio?

Di fronte al fatto crescente dell'invecchiamento della vita consacrata soprattutto in Europa, il ruolo della leadership «non consiste tanto nello sfornare statistiche che portano inevitabilmente al pessimismo, quanto quello di favorire un apprendista...

Dall'amore "sgraziato e impuro" all'amore ver...

La conversione della Maddalena al centro della catechesi del cardinale Scola. Come la peccatrice pentita, dobbiamo “prostrarci ai Suoi piedi” e “lasciarci invadere dalla forza rigenerante del Suo sacrificio”. La terribile separazione di Gesù dalle pe...

San Luca: a scuola di preghiera dalla Madonna

Benedetto XVI ha iniziato un nuovo ciclo della sua «scuola della preghiera», dedicato alla preghiera negli Atti degli Apostoli e nelle Lettere di san Paolo. San Luca, fa notare il Papa, tra l'Ascensione e la Pentecoste «menziona per l'ultima volta Ma...

Don Bosco apostolo e teologo popolare dell'Au...

In preparazione alla consacrazione della chiesa dedicata a Maria Ausiliatrice, don Bosco pubblicò come fascicolo del mese di maggio un libretto dal titolo: Maraviglie della Madre di Dio invocata sotto il titolo di Maria Ausiliatrice. In esso esponeva...

Il Cantico faccia terrena dell'amore

"Nel Cristianesimo non dovrebbe esserci angoscia verso la sessualità: è realtà voluta da Dio". Nel cristianesimo non ci dovrebbe essere angoscia nei confronti della sessualità, né cinismo verso il corpo: questi, infatti, è realtà voluta da Dio. Allo...

Omelia: "Dio ha tanto amato il mondo..."

Mancano poco più di tre settimane alla Pasqua e la parola di Dio di questa domenica ci invita a contemplare quello che questo evento ha significato e significa per la nostra vita di credenti. In Gesù che muore e risorge Dio manifesta quello che è, la...

"Mamma per vocazione"

Consacrata ai bimbi senza famiglia. “Tutti noi ricordiamo ‚Äòla Norina' con grande affetto”. In una testimonianza recente aveva detto: “Ho 88 anni, vi assicuro che è stata una vita meravigliosa. Dico sempre: ‚ÄòSignore, ti ringrazio, perché ho provat...

Toglietemi tutto. Dante no.

Io sono lì che aspetto da anni una circolare ministeriale che mi costringa a leggere e commentare la Divina Commedia per intero! Ogni ideologia tende alla chiusura, all'espunzione, all'eliminazione. Solo chi affronta tutto senza paura, anche il pensi...

Memorie dell'oratorio: staffetta di voci

Che voce aveva don Bosco? Profonda, roca, lieve, ferma, greve, allegra, chissà. Ma domenica 18 marzo è stata organizzata la 1° Maratona di lettura delle Memorie dell'Oratorio! E potrai seguire l'evento in streaming sul nostro sito!

Primi passi verso i Leader TGS 2012

Abbiamo chiesto a quattro nostri leader (animatori) alcune impressioni sulla loro esperienza quali accompagnatori TGS dell'estate 2011. In tutti e quattro i casi si tratta di leader alla prima esperienza, in quanto hanno accompagnato i nostri student...

Neonati di scarto, filosofi contro

Prendi la tesi estremista di un filosofo (forse) sconosciuto all'uomo comune. Privala delle argomentazioni (forse) non necessarie in tempi “poveri” di un dibattito pubblico approfondito. Trova una rivista che (forse) non si accorga della mancanza di ...

D'Avenia:«Trasgressivo parlar di Dio»

E lei come insegnante è padre? Cerco di esserlo, ma so che il mio compito è quello di proteggerli dall'esterno e sfidarli dall'interno. I ragazzi vanno protetti a volte da loro stessi perché si sentono incapaci, dunque bisogna promuovere la bellezza ...

Il cammino a ritroso di tesi inumane

Il terreno di coltura è quello proprio del nichilismo, nel quale l'uomo si trova per caso a vivere e vive seguendo il caso, perdendo coscienza della propria umanità. In questo deserto non esiste verità alcuna, che ci parli e ci interroghi, da ricerca...

Festa del Cooperatore – Domenica 18 Marzo 2...

Digiunando amiamo con anima e corpo

Il tempo di Quaresima dovrebbe essere tempo di astinenza e digiuno, una forma di ascesi che sembra caduta generalmente in disuso, sebbene sia tuttora praticata da non pochi fedeli. Certamente però la rilevanza sociale del digiuno cristiano è del tutt...

Parte dal confessionale la nuova evangelizzaz...

Tra venerdì 9 e sabato 10 marzo 2012 Benedetto XVI è reiteratamente intervenuto sul tema, che gli è caro, del relativismo, cioè dell'idea secondo cui non esiste una verità oggettiva, in nessun campo, così che è impossibile avere una nozione certa di...

La Madre alla Festa dei Giovani di Jesolo

Sono stati circa 6.000 i giovani che hanno preso parte domenica 4 marzo alla “Festa giovani” organizzata dal Movimento Giovanile Salesiano delle ispettorie fma e sdb del Triveneto dal titolo “Io do la mia vita”. Ospiti di questo evento sono stati Ale...

Novena a San Giuseppe

San Giuseppe, padre putativo così fedele del Bambino divino, sposo verginale della Madre di Dio, potente protettore della santa Chiesa, noi veniamo verso di te per raccomandarci alla tua protezione speciale. Tu non hai cercato niente in questo mondo,...

Don Filippo ci scrive.... n°28

Una quaresima africana. Così come è reale la sofferenza è reale anche l'aiuto di molte persone: infatti, chi aiuta Gesu' a portare la Croce è Simone di Cirene, ricordate. Cirene era un paese dell'Africa, fu un uomo africano che aiuto' Gesu' a portare...

In vendita i biglietti Su e Zo per i ponti!

Il TGS Eurogroup organizza ogni anno la “Su e Zo per i Ponti di Venezia”, passeggiata rivolta a tutti: giovani e meno giovani, famiglie, scolaresche.

Interviste agli Attori della FdG e FdR!

Conosciamo il gruppo del DBLive di quest'anno! Si tratta degli attori della Festa dei Giovani e della festa dei Ragazzi 2012. Il DBLive è un percorso che da alcuni anni aiuta alcuni giovani (14 circa) a cimentarsi nella recitazione facendo allo stess...

Cara Annunziata, perchè hai trasformato Lucio...

Come molti altri ho avuto modo di conoscere Lucio assai da vicino. Abbiamo lavorato insieme alla bella campagna di Pubblicità Progresso sui disabili. Posso testimoniare che la riservatezza sui suoi personali affetti era un dato oggettivo, anche quand...

8 marzo: la parità che svilisce

Dimenticavo: chiaramente non festeggio l'8 marzo, non vorrei trovarmi in quei locali dove branchi di donne si strappano i capelli davanti al solito gruppo di spogliarellisti. Ci siamo arrivate, dunque, alla parità (intesa come omologazione): una volt...

Un giorno questo dolore ti sarà utile

In mezzo tra maturità e università ci sta un'estate in cui James Sveck prova ad emanciparsi da famiglia, ricordi e obblighi mortificanti. Povero James, è possibile crescere attorno ad una simpatica schiera di “non cresciuti”? Diventare adulti sembra ...

Nino Baglieri: inizia per lui il processo di ...

Nino Baglieri, prima Cooperatore Salesiano poi Volontario con Don Bosco, ha trovato per la sua condizione “infelice” di tetraplegico, una “soluzione” felice: ha esaltato la vita e ne ha testimoniato la gioia con la sua sofferenza offerta come dono». ...

Lucio Dalla, l'ultima luna

"Io credo che la morte sia solo la fine del primo tempo" (Lucio Dalla). E' inevitabile che la morte, la morte improvvisa di una persona nota, di un artista che ha accompagnato l'infanzia, l'adolescenza, la giovinezza e l'avvicinarsi al declino di mol...

I ritratti all'aroma di caffè di Hong Yi

Tazzine di caffè e materiali 'alternativi' per la creazione di opere non convenzionali. Quando l'arte privilegia la creatività nasce sempre qualcosa di incredibilmente originale. Lei è Hong Yi, in arte Red.

Un fascino che continua

A tutte le intervistate sono state rivolte le stesse domande. Innanzitutto: Religiosa perché? A seguire: Religiosa per chi? Come leggere la Chiesa oggi? Quale futuro per la vita religiosa? Tutte le testimonianze attestano quanto sia importante, per c...

In settemila a Jesolo per sognare don Bosco

Ho preso parte, quasi per caso, all'edizione 2012 della Festa dei Giovani. Nessuna aspettativa, nessuna idea su cosa attendermi, nemmeno una ricerca su Google. Solo un sì all'invito di un'amica. L'impatto col Palazzo del Turismo di Jesolo è scioccant...

Iscrizioni ANIMATORI FESTA DEI RAGAZZI

Ciao! Se hai aperto questa pagina web significa che sei interessato a far parte degli STAFF che preparano la Festa dei Ragazzi. Già da ora... GRAZIE!

Eravamo quattro amici (prof) al bar

Ho trovato una ricetta che mi sembra funzionare. Così ho deciso di pranzare ogni settimana con un collega diverso.O gni tanto ci scappa un sorriso, una risata aperta, o magari gli occhi si inumidiscono, e questa umanità trabocca. E i ragazzi al bar t...

"Se il liceo non è più classico la colpa è di...

Le nuove esigenze dei giovani. Alessandro D'Avenia, scrittore di culto e insegnante al San Carlo, spiega la crisi di iscrizioni registrata negli istituti superiori lombardi. Cambiano i ragazzi, ma non i ritornelli. Per D'Avenia il latino dovrebbe ess...

Workshop 2012

Video di presentazione proiettato all'inizio dei Workshop 2012....

Il lighting designer della Festa dei Giovani

Showreel dei lavori di Luca Baraldo relativi alle grandi proiezioni e video monumentali. Sarà Luca il lighting designer della Festa dei Giovani. √â Socio Onorario dell'AILD (Associazione Italiana Lighting Designer).

L'arte come via. Alcuni spunti per prepararsi...

Tutti i ragazzi hanno esperienza della gioia che si prova nella musica, nella danza, nel canto, nello sport e in tutte le espressioni artistiche. I workshop vogliono essere un'occasione bellissima per cogliere questa straordinaria dimensione della vi...

Il DonBoscoLand, network for Dreaming

“DonBoscoLand... Network for Dreaming!” (DonBoscoLand...una rete per sognare) è il motto di questo sito che vuole essere una presenza di Don Bosco nel continente digitale in cui i giovani si incontrano ogni giorno. Per arrivare poi a stringere la man...

“Dopo di noi”, un'altra intimidazione

A nome mio personale e della Federazione SCS/CNOS - Salesiani per il sociale, voglio esprimere la più sentita e piena solidarietà a Don Panizza e a tutti i collaboratori e ospiti della Comunità Progetto Sud di Lamezia Terme, vittime di una nuova inti...

Omelia: 2° domenica di Quaresima

Il Dio “assurdo”!: sembra quasi che Dio provi gusto nel turbare questa pace, questa gioia, così fresca e fragile: infatti “Prendi il tuo unico figlio, quello che ami, e offrimelo in olocausto sul monte che io ti indicherò!” Una richiesta che...

L'ostilità a Dio è l'altra faccia del bisogno...

«Su, in marcia! Vittima e carnefici, insieme, verso il Calvario». Durante la prima via crucis della Quaresima ambrosiana, il cardinale Scola ha ricordato le parole del beato Giovanni Paolo II, che esortava a non “restare in disparte o al margine” di ...

Valadier, i filosofi del post-umano

Il dominio forsennato dell'uomo sulla natura, con le conseguenze negative in termini ecologici, proviene dalla Bibbia. E quindi l'elemento ebraico-cristiano deve essere abbattuto. Io invece sostengo qualcosa di diverso: se si legge davvero la Genesi,...

Disumane teorie bioetiche: invasioni barbaric...

L'aborto è largamente accettato per ragioni che nulla hanno a che fa¬≠re con la salute del feto. Al pari del feto, il neonato non ha lo status morale di u¬≠na reale persona umana. Anche il fatto che feto e neonato indiscutibilmente siano da considera...

I Salmi: la poesia della preghiera

Può sembrare strano a qualche lettore che l'intera annata dedicata ai salmi si apra con un articolo che parla di poesia; non siamo abituati, infatti, a vedere i salmi come un' opera poetica. «Cantate inni al Signore con arte». Qui capiamo, con la voc...

Gli Stand alla Festa dei Giovani !

Gli stand sono divisi in base ai capitoli delle "Memorie dell'Oratorio". Della serie... la storia continua!! Visita i vari siti che si riferiscono allo stand...

L'Oratorio Valla: "Nel loro cielo"

L'Oratorio Valla alla Festa dei Giovani. L'idea di scrivere una canzone sull'Amorevolezza è nata leggendo insieme ai ragazzi la lettera di Don Bosco del 1884 da Roma. I valori e l'atteggiamento contenuti in tale lettera sono di un'attualità sconcerta...

Ici e Chiesa - Bene i principi, ma occhio all...

L'esperienza dimostra purtroppo che alcuni enti non profit sono, in realtà, degli enti lucrativi «camuffati» con lo scopo di evadere il fisco. La preoccupazione di evitare questi abusi giustifica il vincolo della non distribuzione degli utili. Il pro...

Scrivo a voi giovani...

Il Governo, le forze politiche, la società civile non devono mai ridurre ad “affare economico” l'unico e vero “affare” per la nostra società di oggi e di domani: l'EDUCAZIONE DEI GIOVANI! I preti e le suore, i tuoi genitori, i tuoi prof. non lo fanno...

Lo Spazio e Dio: un astronauta racconta

Scoprire l'universo, i pianeti , le stelle, le nebulose, i buchi neri, come creazione unica di Dio e capire che anche noi siamo nel cosmo come parte integrante ed operante. "Per me sin dalla prima volta è stata una sensazione fortissima, perché la...

Vogliono leggere il Corano in Duomo e a San P...

Considero un errore dare alle fiamme il testo considerato sacro dai musulmani e tacere sulla vita del fondatore dell'islam, così come provo orrore per le stragi che ne conseguono. Proprio perché sono consapevole che vi è un rapporto di causa ed effet...

Toh, Foscolo interessa più della settimana bi...

Mi è sempre sembrato paradossale che tanti ragazzi si riuniscano con dei professori in uno spazio creato e ri-creato da un classico della letteratura. Fuggono da scuola e poi ci vogliono tornare. Come mai? Ho deciso così di trasformare la mia comunic...

Spiegazione del poster degli Eventi Jesolo 20...

Ecco qui la spiegazione del poster degli Eventi Jesolo 2012 (Festa dei Giovani e Festa dei Ragazzi). "Io do la mia vita" è il filo conduttore che, rialacciato alla spiritualità salesiana dello "sporcarsi le mani" per i giovani, fa da sfondo all'inter...

Propositi o spropositi per la Quaresima?

Non avevo fatto altro che puntare su me stesso, cioè puntare sul perdente, su un cavallo che corre senza un fantino esperto. Nel farlo, avevo perso di vista Dio e la sua misericordia. Con Lui invece di "vince facile"! Basta "grattare" via un po' di i...

Il cambio e il dubbio

Ma stiamo al punto. L'emendamento ha chiarito tutto ciò che c'era da chiarire? In parte. Rispetto al passato sembra cambiare poco. Per gli immobili a uso commerciale si pagherà domani come si pagava ieri. Chi evadeva l'imposta avrà meno scappatoie. M...

I tre pilastri della Solidarietà

La "maniera di dare" fa davvero la differenza: un conto è dare perché si riconosce una interdipendenza ineludibile e perciò una corresponsabilità in relazione a un bene comune da condividere; un conto è dare perché si ha a cuore solo se stessi. Si ca...

Ciclone "Giovanna"

Vi scrivo per rendervi partecipi di un avvenimento particolare che ha interessato la fascia centrale del Madagascar, ma anche le nostre missioni. Si tratta di ‚ÄòGiovanna', un ciclone di rara intensità che ha lasciato dei tragici segni del suo passag...

È tempo di una smart-pastorale

L'avvento dell'iPhone ha sicuramente rivoluzionato e cambiato il modo di vivere e di comunicare. Un concentrato di possibilità che consente di essere continuamente in comunicazione, di vivere nella rete 24 ore su 24, ovunque. Come abitare anche noi, ...

Ritrovare nel latte il dono della fede

Oggi la maternità è diventata qualcosa di scomodo, di sconveniente e la donna che allatta il Bambino non compare più da nessuna parte, neppure nelle pubblicità. Forse però a noi, disincantati uomini dell'ormai XXI secolo, fa bene ricordare che col la...

Omelia: il Vangelo è una storia del picchio

L'Uomo più ambizioso di tutta la storia dell'umanità. E di conseguenza pure la Sua storia ‚Äì scritta da chi dopo di Lui ne accetterà la sfida della sequela ‚Äì verrà tacciata d'essere la storia più ambiziosa dell'umanità. Un Uomo arrivato a trent'an...

Il sangue dei martiri diverrà seme fecondo

Il martirio dei due Confratelli Versiglia e Caravario, ci offre l'opportunità per tante riflessioni spirituali. Vi invito ad approfondire il misterioso tema della “passione”: appartiene all'essenza stessa della vita cristiana. Lo spirito che ci ha la...

Il suggeritore di Dio

Tra una trasmissione televisiva e l'altra, un'intervista e l'altra, un articolo e l'altro, qualcuno gliel'avrà detto a Mancuso che “Quel Dio lì che non sa più onorare col suo silenzio la richiesta di verità e di giustizia dell'anima umana” è il Miste...

Padre Pio

Se c'è un segreto che spiega la perenne fama del Santo fra gente di ogni ceto, età e provenienza, è «l'autenticità del suo stile di vita, sempre coerente con il messaggio evangelico, che lui ha sempre annunciato con forza. Soltanto chi non lo conosce...

ICI e scuola cattolica

La posizione dei Salesiani di Don Bosco. L'eventuale applicazione dell'ICI-IMU alle scuole paritarie non sarebbe giusta né equa. Non possono essere considerate “commerciali” quelle attività che erogano un servizio che ha rilievo pubblico, è destinato...

Decidersi per Dio

Per comprendere la Quaresima bisogna fare riferimento ai quaranta giorni che Gesù ha trascorso nel deserto prima di compiere la sua missione. Quaranta giorni nei quali Gesù si è preparato alla lotta contro il principe delle tenebre, contro Satana: qu...

Due modi, anzi uno

Ci sono due modi di “vivere la vita” e uso l'espressione di proposito. Perché due modi ci sono per sentirsi viverla e per sentirla vivere: controllarla o servirla, dominarla o accoglierla, imprigionarla o amarla. E vale per tutti: dallo scienziato al...

Il futuro è dei curiosi

Questo è il video che ogni tanto guardo per ricordarmi che va tutto bene: la bellezza è inesorabile, non la possiamo fermare, salva il mondo in ogni istante. A noi è data la scelta di imitarne l'azione silenziosa o distruggerla.

Un Anno con Don Bosco - 19 febbraio

Domenica 19 Febbraio 2012, sì è svolto il primo appuntamento del nuovo ciclo di incontri (Anno II) di “Un Anno con Don bosco”. Don Aldo Giraudo, che proprio un anno fa aveva dato il via al primo ciclo di incontri, è tornato a trovarci per parlare que...

MusicalMente. Orchestra ritmico-sinfonica gio...

Accompagnerà l'accoglienza dei partecipanti alla Festa dei Giovani con brani di musica leggera; sarà parte attiva nello spettacolo anche con l'intervento dei partecipanti al Workshop orchestrale; accompagnerà la liturgia assieme al DB coro...

CONCORSO FESTA DEI RAGAZZI 2012

Per quanto riguarda l'animazione della festa e il concorso, ecco la novità dell'anno: il lavoro che vi invitiamo a preparare con i vostri ragazzi è un lavoro di gruppo, vi chiediamo, infatti, di realizzare un PLASTICO della vostra realtà di provenien...

PROGRAMMA FESTA DEI RAGAZZI 2012

Cercasi animatori per staff 18a e 18b

IV Incontro: 4-5 febbraio, Albarè VR

"Io do la mia vita...per i più piccoli e poveri della società". Don Paolo con la sue parole che ti scavano dentro ci ha fatto riflettere...perché parti? quale colore e odore porti con te? quale messaggio vuoi lasciare ai ragazzi che incontrerai?

Perché fare eventi?

L'evento è un'idea che si fa concreta, ma più di un progetto di un'opera l'evento è un'idea che si fa vita perché crea relazioni tra le persone e la comunità. A differenza dei suoi derivati evenienza ed eventuale, l'evento è tutt'altro che casuale: è...

GxG [Scaffale dal 2009 al 2012]+[ULTIMO NUMER...

Scaffale con tutti i GxG in PDF su Calameo.

La farfallina di Belen e la testa di Simone

Abbiamo deciso di continuare a vivere nella fase di delirio. Il termine delirio deriva dal latino "de-lira" (lett. "uscire dal solco/misura"), ovvero sia uscire dalla strada della ragione. Che un attore o un'attrice facciano leva sulla curiosità, gio...

Quaresima 2012: "Sul mare la tua via"

Il Signore costruisce le sue strade sulla nostra vita in maniera inattesa ed imprevedibile, soprattutto là dove tutto sembra finito, là dove ogni speranza si è spenta! Veramente, come si legge nel Cantico dei Cantici: “Le grandi acque non possono spe...

Vivere la quaresima con impegno vero

La quaresima del corrente anno ci trova già in una situazione di difficoltà, di precarietà e di sacrifici per la grave congiuntura economica che stiamo vivendo. Quali altre mortificazioni e sacrifici possiamo proporre e imporci? Quest'anno potrebbe e...

Amare è vivere!

"Immagini come sarebbe il mondo, se tutti vivessimo veramente il comandamento dell'amore?". Stavamo conversando a partire da questo interrogativo, durante l'intervallo, nel cortile della nostra scuola. Avevamo appena undici o dodici anni, ed era una ...

Umiliazione: la porta verso la purificazione

L'umiliazione può portare alla vittimizzazione, alla ribellione, ma anche a un desiderio di incontrare il diverso su un piano di uguaglianza, da persona a persona, e non dall'alto al basso. L'umiliazione può condurre anche a quello che io chiamo il «...

Master Universitario Internazionale in Cooper...

Presso l'Università di Pavia sono aperte le iscrizioni alla edizione 2012-2013 del Master Universitario di II livello in Cooperazione alloSviluppo organizzato da IUSS. Giunto alla sua 16°edizione, il Master ha l'obiettivo di formare esperti in cooper...

Lo spirito della liturgia

La vita della Chiesa abbraccia un campo in cui essa rimane libera dallo scopo nel senso proprio della parola. Questo campo è la liturgia. La liturgia vuole formare, ma non attraverso un sistema di influssi educativi calcolato appositamente in vista d...

Cardinali, il Papa mette ordine

Con la sua nota sensibilità per l'arte, Benedetto XVI invita i cardinali a trovare riscontro del brano evangelico in un «conosciutissimo elemento artistico che impreziosisce questa Basilica Vaticana: l'altare della Cattedra. Sopra il trono, circondat...

L'Italia dei lavori manuali a rischio

La disoccupazione giovanile in Italia ha raggiunto il livello monstre del 38%. Il posto fisso, al netto della presunta monotonia, è sempre più spesso una chimera. Eppure, anche in tempi di crisi, continuano a esserci dei lavori che i giovani italiani...

[video] Come nascono le buone idee

- Video molto interessante su come le buone idee si sviluppano. Sembra che le idee importanti, responsabili di cambiamento, siano il frutto della \"collisione\" di più intuizioni avute da persone diverse. -

Orgoglio e pregiudizio

Una deriva che va fermata. Il caso Ferrara è l'ultima falsità messa in circolo maliziosamente e truffaldinamente dai radicali e ripresa con superficialità anche da grandi organi di stampa... Questa storia, come lo stordente balletto di cifre a casacc...

A proposito di ICI. La cosa più saggia del mo...

Cara Amica e caro Amico, grazie fin d'ora per la disponibilità a leggere queste mie considerazioni a cuore aperto e senza "rete"... Ti chiedo scusa fin d'ora per gli inevitabili tecnicismi... La situazione è molto complessa e in molti casi sono le st...

Le lamette di Luca

Nella sua vena di tristezza vorrebbe una risposta più o meno così: esisto perché sono amato! E non è forse questo il cardine del concetto di creazione? E nella vena di tristezza e dolore con cui Luca chiude la frase, il silenzio della classe segna l'...

La scuola di Barbiana

Don Milani e la scuola di Barbiana: tra passione, accoglienza e modelli educativi. La scuola di don Milani ha una valenza di liberazione ed una unicità che la rende ‚Äì come la scuola di Socrate ‚Äì da un parte inimitabile, dall'altra preziosa fonte ...

Inquietudine. La via per i nostri passi

L'uomo inizia il cammino della sua vita nel desiderio di trovare quel luogo in cui l'inquietudine del cuore non lo possa più tormentare. Un desiderio che mira ad una realtà così lontana non dipende dall'uomo; se ne dipendesse, egli riuscirebbe ad app...

Teologia della canzonetta pop

La canzone dovrebbe permettere all'uomo di esprimersi, infrangendo un silenzio che potrebbe soffocarlo. Ma la gente canta ancora? Sarà passata la voglia di cantare? Testi «usa e getta»?

La cicala di Vasco Rossi e la formica di Agos...

Mi cogli impreparato, se vuoi la verità: pensavo che alla tua età i problemi fossero altri e invece "guarda qua ‚Äì mi son detto ‚Äì c'è ancora gente che s'intestardisce su queste cose". A proposito: mi chiedo spesso anch'io quando certi ricreatori c...

Ascoltiamo quel mistero che parla dentro le c...

Ci sono libri che ti invitano a fare silenzio dentro, che ti portano in un'altra dimensione, come se il chiasso insopportabile del mondo fosse finalmente lasciato fuori dalla porta, quel chiasso che ci impedisce di andare in profondità di noi stessi ...

Esenzione Ici. Una norma che riguarda tutti e...

L'esenzione riguarda gli immobili che sono esclusivamente ad uso commerciale e, seconda cosa, laddove vi siano attività miste l'esenzione riguarda solo quella parte dell'immobile dove si svolgono attività non commerciali. Da un lato, da un punto di v...

Giovani senza meta, le colpe degli adulti, i ...

Strade di vita oscurate, per i nostri giovani? "Vorrei partire da una vicenda che mi ha colpito molto l'anno scorso. Una mia ex-studentessa mi telefonò per comunicarmi che avevano ritrovato morta in un parco di Milano una sua compagna. L'autopsia avr...

Le vocazioni dono della Carità di Dio

GIORNATA MONDIALE DI PREGHIERA PER LE VOCAZIONI L'amore di Dio rimane per sempre, è fedele a se stesso. Occorre, pertanto, riannunciare la bellezza invitante di questo amore divino: esso è la molla segreta, è la motivazione che non viene meno, anche ...

Seminario: non un luogo ma un tempo

La “bontà” dei sacerdoti di domani dipende dalla “qualità” degli educatori di oggi. "Il seminario non è un luogo di passaggio ma un tempo per prepararsi al sacerdozio, capace di legare facilmente la sua ‚Äòvita in comune' con la carità pastorale e la...

La croce, scuola di fiducia in Dio

Si tratta di tre parole di Gesù sulla croce, due delle quali ‚Äì la prima e la terza ‚Äì sono invocazioni al Padre. La seconda, invece, è la promessa rivolta a quello che la tradizione chiama il buon ladrone: «In verità io ti dico: oggi con me sarai ...

A tre anni dalla morte di Eluana,a che punto ...

Il caso Englaro è stato un successo sotto quattro profili: mediatico, culturale, medico e politico; ma è stato anche un fallimento perché è rimasto un caso isolato e unico. Eluana è stata trasformata, lei non potendoci dire in alcun modo se ciò le fo...

L'incerto futuro dei cristiani di Siria

La Siria è in un vicolo cieco. E non vi è alcuna soluzione all'orizzonte. Monsignor Audo vede la sofferenza del suo popolo ‚Äì commenta l'arcivescovo di Damasco ‚Äì e come tutti noi cerca una speranza, un po' di luce in questa notte buia.

Oratorio: che passione

La scommessa salesiana nell'Oratorio è coinvolgere il giovane in un'esperienza di vita per coniugare l'invocazione e il bisogno di mistero che c'è nel cuore di ogni persona con la fede, il dono di grazia che viene dall'alto.

Incontri di don Bosco con le Figlie dell'Imma...

Si stava profilando un'incipiente comunità educativa. Ne erano espressioni la dedizione sempre più accentuata alla formazione delle ragazze con l'intento di prepararle alla vita adulta attraverso il lavoro e di educarle alla conoscenza e all'amore di...

Celentano: una profonda tristezza tra claque ...

Ma vedere Celentano ridotto alla macchietta di se stesso, non per la violenza dell'età, ma per un suo cedimento alla vanità e alla vanagloria, questo è stato uno spettacolo penoso. Ma poi è subentrata la rabbia, perché mi sono ricordato che quel tris...

La buonanotte di Madre Yvonne a Madrid

Il Movimento Giovanile Salesiano e la Famiglia Salesiana sono una grande forza nel mondo. Siamo qui riuniti più di 7000 giovani da tutto il mondo, ma c'è un unico cuore che batte, un'unica voce che prega e che canta, una comunione tra noi molto profo...

È cosa di cuore

L'Educazione dei giovani, a partire da alcuni stralci di Lettere Circolari di Madre Yvonne Reungoat alle Figlie di Maria Ausiliatrice. "I giovani di oggi si sentono spesso soli, molti di loro mancano di punti di riferimento significativi e soffrono s...

Celentano fa il tribuno e perde la testa

Naturalmente, caro Celentano, continueremo a parlare e far parlare di Dio, degli uomini e delle donne di questo mondo. Soprattutto di quelli che in tv non ci vanno mai, neanche gratis...

L'abito del prete

Da quando il soprannaturale è stato naturalizzato cioè confuso con la vita dell'uomo, con i suoi slanci d'amore, di passione, di compassione e di morte, la vita dell'uomo comune ne è risultata impoverita. Dov'è l'abito del prete? Si dirà che l'abito ...

Due cuori e una parrocchia

E i genitori? La fragilità diffusa non aiuta, ma è importante "esserci" nella stagione delle cotte e dei progetti di vita, con l'atteggiamento di chi accompagna a distanza e sa mettere qualche utile paletto. San Valentino ai tempi delle convivenze di...

I baci non dati

La maturità di un uomo e di una donna è proporzionale alla loro capacità di meravigliarsi, di amare e di gioire. Passa anche attraverso l'amicizia, perché ormai è tempo di camminare oltre le distinzioni che si sono affermate e che ci sono così famili...

San Valentino

Oggi, San Valentino, è per tutti la festa degli innamorati, dove il santo è in realtà solo un pretesto per parlare d'altro. E la cosa è così evidente e fastidiosa da aver indotto anche tanti fedeli a ritenere Valentino un personaggio più leggendario ...

Un “clic” di meno. Un bacio in più

Le nuove tecnologie rischiano di trasformarsi in strumenti di discriminazione e disumanizzazione per i giovani. Basta un semplice gesto della mano, che spinge il tasto d'accensione del computer. Con quel piccolo gesto si aprono improvvisamente scenar...

La bellezza dell'uomo secondo Giovanni Paolo ...

In occasione della prima memoria liturgica del Beato Papa Giovanni Paolo II (lo scorso 22 ottobre), don Fabio Rosini ha parlato di tre tematiche riguardanti la bellezza dell'essere umano secondo il pensiero del Papa. Sono stati pubblicati i tre video...

San Valentino: sei baci (con racconto) d'auto...

San Valentino. Le fantasie d'amore - ispirate da una fotografia - firmate da sei scrittori: Cinzia Tani, Alessandro D'Avenia, Letizia Muratori, Paola Capriolo, Barbara Alberti, Stenio Solinas. "Si erano incontrati e subito perduti. Lo sciopero l'ave...

Riscoprire la bellezza del sacerdozio e della...

Le famiglie, “comunità di vita e di amore”, luogo per riscoprire la bellezza del sacerdozio e della vita consacrata. Lo sottolinea Benedetto XVI nel Messaggio per la prossima Giornata mondiale di preghiera per le vocazioni, che sarà celebrata il 29 a...

Maria non abbandona mai i sofferenti

La preghiera di Maria Santissima scioglie la incomunicabilità del dolore. La sofferenza, che immancabilmente segna la vita e il destino dell'uomo, ritrova, per grazia, la sua piena dignità e si apre a imprevisti scenari interiori di libertà, di luce ...

Gianna Jessen porta la sua testimonianza di s...

Nata per aborto salino o per Amore di Dio? "Sono adottata. I miei genitori avevano 17 anni. Lei era al sesto mese e mezzo, quando si rivolse al Planned Parenthood, il più grande ente abortista al mondo. Le consigliarono un aborto salino tardivo: si i...

Comunicare Gesù nel mondo contemporaneo attra...

Al Convegno "Gesù nostro contemporaneo", Alessandro D'Avenia ha raccontato la figura di padre Pino Puglisi, suo insegnante di religione nella scuola superiore: “Ci sono persone capaci di guardare gli altri facendo percepire con gli occhi la dignità c...

Eutanasia espressa con l'ambulanza-killer

L'ambulanza del pronto intervento sfreccia sulla corsia preferenziale. La sirena ulula. Di giorno. In piena notte. Quante ne abbiamo sentite e viste? Centinaia, eppure ogni volta sobbalziamo. Quella sirena evoca una vita in bilico. Arriveranno in tem...

Epilogo. Vivere il dipinto.

Conclusione. Diventare il padre.

9. Il padre esige che si faccia festa.

8. Il padre accoglie a casa.

7. Rembrandt e il padre.

6. Il ritorno del figlio maggiore.

5. Il figlio maggiore parte.

Il figlio maggiore si trovava nei campi. Al ritorno, quando fu vicino a casa, udì la musica e le danze; chiamò un servo e gli domandò che cosa fosse tutto ciò. Il servo gli rispose: «E tornato tuo fratello e il padre ha fatto ammazzare il vitello gra...

4. Rembrandt e il figlio maggiore.

3. Il ritorno del figlio più giovane.

Sperperò le sue sostanze vivendo da dissoluto. Quando ebbe speso tutto, in quel paese venne una grande carestia ed egli cominciò a trovarsi nel bisogno. Allora andò e si mise a servizio di uno degli abitanti di quella regione, che lo mandò nei campì ...

2. Il figlio più giovane parte.

1. Rembrandt e il figlio più giovane.

Introduzione e prefazione

Perché greco e latino fanno bene alla generaz...

L'esperienza quotidiana mi ha costretto a riflettere più frequentemente sul significato del tradurre dal greco e latino e ha rafforzato in me il convincimento del suo estremo valore formativo, anche per il generale scetticismo che al riguardo percepi...

Educare i figli? I genitori oscillano tra il ...

I genitori di oggi non hanno né la voglia né il coraggio di imporre nessuna regola e così i figli diventano insicuri e insoddisfatti. Qualche sera fa guardavo la televisione. Seduta. Sul divano. Insieme a mio marito.

La prevalenza del desiderio

Basta che il moroso/a ti telefoni e ti dica ti voglio bene, che un amico ti abbracci che il desiderio torna a pulsare forte nel tuo cuore come prima, anzi più forte di prima. Il desiderio è come l'aria compressa in un sacchetto, ermeticamente, cosa f...

La Parola di Dio

La lettura della Parola Dio e la sua esegesi, vanno fatte all'interno della Chiesa e sotto la sua guida. L'importanza del Magistero della Chiesa e la sua conoscenza fa luce su verità di fede o su alcuni aspetti della dottrina cattolica contestati o t...

Non si finisce mai di crescere!

La formazione permanente prende spunto da tutti questi elementi e ne fa un metodo di lavoro pedagogico, che caratterizza tutta la vita. Essa comporta un lavoro di integrazione dei diversi aspetti della crescita, fondato su principi che regolano, orga...

Cristo mi ha chiamato!

Oggi come ieri la motivazione è Cristo: essa regge nel tempo a tutte le attrattive possibili e ad ogni attacco che ci può venire dall'esterno. In realtà però io non ho scelto la vita consacrata ma Cristo, anzi per essere più precisa è lui che ha scel...

Il film su Madre Mazzarello

Siamo in attesa del film su “Maria Domenica Mazzarello”: un film che la gente, i giovani amanti del carisma salesiano attendono e che noi stesse, come Salesiane Figlie di Maria Ausiliatrice diffuse nei cinque Continenti, desideriamo assaporare con le...

Presentato il logo della Gmg 2013

Pensi a Rio de Janeiro, e pensi al Cristo Redentore, la statua che sovrasta la città di Rio, e che la contempla dall'alto come in un lungo abbraccio. Pensi alla Gmg di Rio de Janeiro, e non puoi fare a meno di pensare che quel Cristo Redentore allarg...

Omelia: “Signore, abbi pietà di me!”

È proprio così: la preghiera notturna è speciale. È più faticosa, ma è anche più ricca e profonda. “Tocca il cuore di Dio in modo particolare” mi disse un giorno un sacerdote che di notti davanti al Signore ne passava tante. Anche i salmi sottolinean...

Suor Carol Keehan: Obama torni indietro sull'...

Negli USA si rafforza nel mondo cattolico, e non solo, l'opposizione alla decisione dell'Amministrazione Obama di obbligare le istituzioni sanitarie religiose ad includere nei loro piani assicurativi prodotti contraccettivi ed abortivi. Centinaia di ...

Escono le liste ufficiali dei partecipanti ai...

Pubblichiamo finalmente la lista ufficiale dei partecipanti ai Workshop degli Eventi Jesolo 2012 (7 workshop per la Festa dei Giovani e 2 per la Festa dei Ragazzi)! Al grande via Danza Aerea, Hip Hop, Orchestra e Scenografia il prossimo 26 febbraio!!

2012, tutte le bugie sui vaticini dei maya

Per rispondere allo sciocchezzaio che impazza secondo il quale il 2012 si tratterebbe dell'anno della fine del mondo, sono necessari degli antidoti. La storia, tutta la storia finirà il 21 dicembre 2012 - lo assicurano i Maya. Vale la pena allora di ...

Quando sembra che Dio non senta

All'udienza generale il Papa parla della preghiera di Gesù di fronte alla morte. Anche l'uomo, nelle difficoltà e nelle sofferenze, sperimenta a volte l'apparente "assenza di Dio". Ma "quando sembra che Dio non senta non dobbiamo temere di affidare a...

La suora nei panni di «mister» per portare Ge...

Una squadra di calcio, come ce ne sono tante in città. Una squadra come tante, ma diversa da tutte. Già dal nome si capisce: «I tre arcangeli», inusuale se si parla di sport, soprattutto di calcio. Strana per il suo allenatore. L'allenatore a dire la...

Benedetto XVI ha un padre, Romano Guardini

Il giovane Ratzinger lo ebbe come maestro e da allora non ha cessato di ispirarsi al suo pensiero. A quarant'anni dalla scomparsa del grande intellettuale italo-tedesco, un'analisi del suo influsso sull'attuale papa.

Santa Giuseppina Bakhita

Bakhita era ora felice fra le braccia del suo Padrone, quel Padrone cosí buono, vosí diverso da qualsiasi padrone della terra quanto l'amava. Forse questo Padrone le ricordava suo padre, che aveva goduto troppo poco. Poi altri padroni nella sua fan...

In Quaresima riscopriamo la correzione frater...

Riportiamo di seguito il testo integrale del messaggio di Papa Benedetto XVI per la Quaresima 2012.

Ti piace scrivere? Allora fallo per chi ha bi...

Il concorso è dedicato a saggi brevi e racconti, reali o di fantasia, pubblicati in lingua italiana, che abbiano come protagonisti quei minori del Paese che vivono in condizione di Emarginazione Sociale. Ai margini, appunto.

La voglia di... coccole

Carissimo una domanda è una domanda se resta una domanda.

Noi e loro: figli e genitori

La maggior parte degli adolescenti indossa più personalità a seconda che si trovi a giocare il ruolo di figlio, studente, membro di un gruppo parrocchiale. Gli adulti spesso lamentano la difficoltà di comprendere i giovanissimi, perché hanno di front...

Don Bosco la forza di un sorriso

UN NUOVO SPETTACOLO SU DON BOSCO! √â ancora possibile, dopo quasi duecento anni dalla sua nascita, parlare di Don Bosco in maniera moderna e accattivante, usando un linguaggio adatto ad un adolescente del 2013? Questa è la sfida che hanno deciso di a...

Chi è quel “signor Méndez” che ci fa stupire?

È struggente questo cortometraggio: ve lo consiglio! "Promesse di soldi, dolore e crudeltà, tristezza. E quei poveretti esposti come animali e crudelmente derisi per le loro deformità... Il tipaccio che li illustra infine annuncia: “una perversione d...

La spiritualità concreta

Come pioggia. Alle volte anche come grandine, a fine estate, quando ancora ti stai godendo il sole caldo e invece sei costretto a trovare riparo in fretta e furia, per via di un'abbondante scarica d'acqua ghiacciata che minaccia la tua incolumità. Co...

L'addio a persone care

Quando si fa l'esperienza della scomparsa di una persona cara è come se qualcosa si fosse rotto dentro di noi. Per risanare la ferita occorre molta pazienza e l'attivazione delle risorse umane e spirituali per elaborare positivamente il cordoglio. Un...

Alla scoperta di un altro Dickens

Nel centenario della sua nascita, raccontiamo un volto poco noto dello scrittore inglese, che per amore vero dei suoi figli si fece... evangelista. I bambini che leggono (o che vedono...) Canto di Natale sembrano capaci di sopportare benissimo le tin...

Parlare ai «ggiovani»

Ogni insegnante – credente, ateo, agnostico non fa differenza – dovrebbe aver imparato che a scuola non si pongono domande retoriche. La scuola deve (deve!) essere un luogo, anzi, il luogo per eccellenza, in cui la ragione va educata a guardare l...

Due modi, anzi uno

Controllo o dono? Gli adulti sappiano dimostrarlo ai più giovani. Ci sono due modi di "vivere la vita" e uso l'espressione di proposito. Perché due modi ci sono per sentirsi viverla e per sentirla vivere: controllarla o servirla, dominarla o accoglie...

Debora, un sorriso che non si spegnerà

E' la storia di Debora, una mamma coraggio che sceglie di donare la propria vita per consentire alla figlioletta Alice di vedere la luce. Un sacrificio che solo chi eleva la vita a valore supremo può concepire, nel contesto di una concezione trascend...

Canto d'amore di uno studente credentein mort...

"Così ho preso la macchina e son venuto là alla stazione dei treni, davanti al cimitero in un turbinio di neve che proprio allora stava impazzando. Oh ti sarebbe piaciuto Doretta quell'accorrere dai quattro angoli del mondo di compagni di cento batta...

La neve ci interroga

Con il popolo cristiano della mia diocesi siamo stati travolti da questo eccezionale evento atmosferico tale che viviamo sotto una spessa coltre di oltre due metri di neve. Ma dentro questa situazione si fanno strada nel mio cuore e nella mia coscien...

Per la vita, tutta intera

Non basta lanciare strali contro una società che non è per la vita. Cominciamo da noi, dalle nostre scelte personali e dai nostri comportamenti feriali. Una più ampia strategia per la vita dovrebbe includere come naturali alcuni comportamenti tutt'al...

Sport e parrocchia, la palla al piede

Le feste con gli sportivi per il patrono San Giovanni Bosco rilanciano problemi irrisolti. Ma oggi l'atrio di una palestra non assomiglia un po' al sagrato di ieri? Ma è importante esserci anche... in panchina, dalla parte degli educatori, dei leader...

La solitudine dei nostri figli

Attraverso sette racconti esemplari vengono analizzati il rapporto tra genitori e figli e la sofferenza dei ragazzi all'interno delle famiglie di oggi. Troppe volte le storie che i ragazzi raccontano oggi parlano di solitudini, di giorni trascorsi in...

Oci e zenòci!

Oci e zenòci. Lo scrivo così, alla veneta, perché così l'ho imparato, ed è in questo modo che, spesso, aggiungendoci anche il punto esclamativo finale, richiamo il mio cuore a ciò che conta. Quanta fatica ad usare bene gli occhi per coglierne il posi...

Messaggio per la 34a Giornata Nazionale per l...

Educare i giovani a cercare la vera giovinezza, a compierne i desideri, i sogni, le esigenze in modo profondo, è una sfida oggi centrale. Se non si educano i giovani al senso e dunque al rispetto e alla valorizzazione della vita, si finisce per impov...

Nelle mani dei giovani l'Italia che vuole la...

La Giornata della vita parla allo spirito, e alla testa. Una fontana di iniziative zampillante come l'acqua della vita. Questo sarà, in tutta Italia, la 34¬™ Giornata nazionale per la vita, in programma domenica. «Per educare i giovani alla vita occo...

Il naufragio della concordia

Mi rendo sempre più conto che a scuola la metà dei problemi derivano dal fatto che i professori non si parlano: si fa da soli, o perché ci si crede migliori degli altri o perché si teme di essere giudicati. Mi sono fatto un esame di coscienza. Non po...

DBCoro: ecco i canti per la Messa

Elenco dei canti per l'Eucarestia che verrà celebrata il 4 marzo 2012 a Jesolo, in occasione della Festa dei Giovani. Quest'anno puoi partecipare anche tu al "DBCoro", ovvero al coro che canterà alla Messa! Ascolta i brani musicali!

Il cielo non è lontano

Don Bosco ti scrive e ti parla. Nel sogno di don Bosco Gesù e Maria lo prendono per mano. Non lascerà mai quella mano. Così lo straordinario fiorirà nell'ordinario, perché questa è la vera fede. Potremmo dire “Dove c'è Don Bosco c'è Maria”. Una prese...

Date dei ritrovi per lo STAFF Eventi Jesolo

Le iscrizioni allo “STAFF EVENTI Jesolo” termineranno venerdì 24 febbraio per poter convocare le staff almeno una volta prima delle feste. Leggi le date e gli orari fissati per il ritrovo delle staff.

Lettera di risposta a "Il servizio civile è f...

La somma non è delle più elevate, nel bilancio dello Stato, ma è pur sempre rispettabile. Si tratta di 134 milioni di euro, destinati al servizio civile, nel 2011. Sulla base di progetti presentati da un elevatissimo numero di enti vengono finanziate...

Formazione e trasformazione

Il cammino spirituale dice che tutto può essere trasformato. Ma può essere trasformato solo ciò che noi accettiamo e guardiamo. Il pericolo è che qualcuno non sia pronto a guardare la propria verità. Allora non prende la strada della trasformazione...

Solo nel "sì" a Dio si è completamente liberi

Pubblichiamo di seguito la catechesi tenuta da Papa Benedetto XVI in occasione dell'Udienza Generale. "Oggi vorrei parlare della preghiera di Gesù al Getsemani, al Giardino degli Ulivi. Lo scenario della narrazione evangelica di questa preghiera è pa...

PREMIO TEO131: concorso per giovani creativi

Il Comitato Teo131, in memoria della figura di Matteo Rossitto, indice un concorso a premio annuale e ricorrente aperto ai giovani dal titolo premio teo131.

Bulli a Valdocco!

La storia sconosciuta di don Bosco. Far nascere il bene dal male non è da tutti, don Bosco ci è riuscito. C'è da imparare. "Un episodio di bullismo si era risolto in modo brillante ed educativo: il colpevole si era ravveduto, la “vittima” era stata b...

Servizio Civile Regionale Veneto

UN'OCCASIONE PER CAMBIARE LA VITA TUA E QUELLA DEGLI ALTRI! Bando per la selezione di n. 123 giovani da impiegare in progetti di servizio civile regionale in Veneto. - Data di scadenza: 8 marzo 2012 - ore 14.00. La durata del servizio è di dodici mes...

“Chi accoglie uno solo di questi piccoli che ...

«Se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel Regno». Espressioni che san Giovanni Bosco ha fatto proprie e vissuto con intensità di cuore e di volontà, testimoniando ai piccoli il suo affetto di padre e amico e indicand...

Se l'educazione è cosa del cuore

"Un educatore ha cura di sé in misura pari a quella che riserva a coloro che gli sono affidati. Non perché vive ripiegato su di sé, ma perché nella relazione educativa, tutta protesa al bene di chi sta crescendo, verifica continuamente e riproduce in...

Monsignor Francesco Moraglia nominato patriar...

Il Santo Padre Benedetto XVI ha nominato Patriarca di Venezia mons. Francesco Moraglia, finora Vescovo di La Spezia. Personalità dal profilo ascetico universalmente riconosciuto, Moraglia è un fine teologo e possiede un'ampia cultura filosofica che g...

Quelle bimbe negate sono un orrore moderno

Il caso della donna uccisa in Afghanistan dal marito e dalla suocera per avere partorito per la terza volta una bambina invece dell'agognato figlio maschio è agghiacciante, ma non è isolato. I sociologi hanno coniato la parola «ginocidio» per indicar...

Dovremmo avere i calli nelle mania forza di s...

Giovani... siate oggi persone che hanno fatto propria la mente, il cuore, le mani e i piedi di Don Bosco. Tocca a voi far vivere ancora Don Bosco! Tocca a voi fare in modo che Don Bosco possa girare ancora tra i cortili e nella nostra terra. Tocca a ...

Chiaro come un mattino di maggio

Si vede subito che non è solo un santo, ma anche un uomo. È chiaro come un mattino di maggio, tondo come una mela. Mi piacciono questi capelli folti arricciati sulla fronte e questa impressione di forza e di agilità che egli procura. Dovunque don Bos...

Messaggio ai Giovani del MGS 2012

Giovani Carissimi del Movimento Giovanile Salesiano, scrivo a voi, come padre ed amico, per mezzo del mio nono Successore.

[VIDEO] Presentazione "Memorie dell'Oratorio"

Tre video

La ricetta dello zabaione. Parola di don Bosc...

Oggi in molti dicono di amare i giovani, non tutti sono disposti ad iniziare ad amare quello che i giovani amano per poi aiutarli ad amare valori di portata gigantesca. Forse la differenza è che a don Bosco mamma Margherita aveva insegnato bene l'art...

Note di Pastorale Giovanile

NPG si rinnova con un nuovo sito, dove si possono trovare materiali pastorali prodotti sia nella Chiesa italiana che nella Congregazione Salesiana. La rivista NPG (l'abbonamento prevede 9 numeri all'anno) è uno strumento utile per educatori, animator...

Lezioni di vita affettiva. Affettività e inna...

"Essere innamorati" è un verbo usato al passivo, e normalmente un verbo passivo si costruisce con preposizioni come “da”, e non “di”, però noi diciamo sempre "mi sono innamorata di qualcuno". Perché la gente si innamora? L'innamoramento è una infiamm...

La beatificazione di Hildegard Burjan, sposa,...

Nel pomeriggio di ieri, domenica 29 gennaio, nella Cattedrale di Santo Stefano a Vienna, è stata proclamata Beata Hildegard Burjan, laica, madre di famiglia, attivamente impegnata in politica e fondatrice delle Suore della Caritas Socialis. E' abitua...

La tensione educativa: se ci sta veramente a ...

Il problema educativo emerge quando ci sta a cuore qualcuno con gratuità e affetto. Come sanno bene una mamma, un papà, un amico, un fratello che sono diventati tali perché a loro volta hanno ricevuto gratuità ed affetto. Occorre, più radicalmente, i...

I numeri dei Salesiani

A conclusione dei lavori del Consiglio generale sono state presentate e rese note le statistiche della Congregazione salesiana relative all'anno appena concluso. I Salesiani nel mondo sono complessivamente 15.560.

«Abbiamo vinto una grande battaglia: l'Europa...

Il Consiglio d'Europa ha varato un testo che esprime un netto no all'eutanasia e al suicidio assistito. Trovando l'appoggio del relatore e di molti paesi anche non cristiani, siamo riusciti a fissare due paletti: si chiarisce che non si avallano in a...

Preti pedofili? No, omosex...

Le conclusioni sono fuorvianti perché cercano di nascondere la realtà, accreditando una delle parole d'ordine del movimento gay: gli omosessuali non hanno una maggiore inclinazione alle molestie rispetto agli eterosessuali.

Accompagnare tra educazione, formazione e spi...

Aspetti dell'accompagnamento spirituale dei giovani secondo don Bosco. L'accompagnamento spirituale praticato e insegnato da don Bosco non va isolato da tutto il suo sistema educativo. È preparato dall'incontro confidente nella normalità quotidiana e...

«Ho paura a parlare in classe del “Giorno del...

A volte è meglio pensare ad altro, perché mettere avanti costantemente questioni così dolorose? Forse perché la sofferenza unisce, la sofferenza livella tutti, la sofferenza forgia, la sofferenza costruisce, la sofferenza esorta il bene a farsi prese...

Beato Bronislao Bonaventura Markiewicz

Sacerdote polacco, entrò tra i salesiani a Torino ed emise i voti perpetui nelle mani di San Giovanni Bosco. Tornato in Polonia decise di fondare la Congregazione di San Michele Arcangelo. Il motto “tutto per Maria" esercitò un'influenza particolare ...

Fede e scienza dentro il tunnel

Per tanto tempo, la Chiesa è stata alma mater della scienza; da Galileo in poi si è registrato un grave ritardo, ma nel contrapporre scienza e fede c'è stata una forzatura, sottolineando le distanze e non le sinergie. Uno scienziato può interpretare ...

Un rapporto che fa crescere

Gesù instaura con i suoi discepoli un rapporto particolare. Essere «discepoli» è infatti un'elezione: è Lui, il Maestro, che ci sceglie: seguire Gesù significa un'adesione permanente e strettissime alla sua persona. I discepoli di Gesù si distinguono...

Immaginarsi lo Spirito Santo

In una civiltà dell'immagine, in cui si è portati a considerare vero, reale solo ciò che appare, che si può vedere, proviamo ad immaginarci lo Spirito Santo. La Bibbia è ricca di «immagini concrete» dello Spirito di Dio. Esse ci svelano la ricchezza ...

Esame di coscienza sui vizi capitali

Preparati alla confessione possibilmente a scadenze regolari e non troppo lontane nel tempo, in un clima di preghiera, proponendoti un esame di coscienza sotto lo sguardo di Dio, eventualmente verificandoti con chi possa aiutarti a camminare più sped...

Offrire risposte al desiderio di "bello"

Per donarsi totalmente a Dio non basta il desiderio dell'“utile” ma bisogna offrire risposte al desiderio del “bello". Anche i "voti" devono far trasparire le aspirazioni al bello. Il "celibato" deve rimandare a "fecondità" non a "sterilità"; la "pov...

Dai giovani "normali" la risposta a chi vuole...

Riportiamo una buonanotte del Rettor Maggiore sulla GMG, il festival della fede. "Solo stando in mezzo ai giovani si poteva capire il valore di questa Giornata Mondiale della Gioventù. Faccio particolare riferimento a Madrid, anche se ho partecipato ...

L'adolescenza dinanzi alla realtà della vita

Intervista a D'Avenia: "Sto in classe da dieci anni. E ho visto - vedo - una distanza straordinaria, dolorosa, tra quello che ci viene raccontato di questi ragazzi dai media e quello che sono realmente. Insegnando Lettere, poi, è inevitabile toccare ...

Figli di un sognatore, realizzatori di una pr...

Ma dove trovare oggi don Bosco, la sua identità, il suo progetto? La tradizione salesiana, da Don Rua in poi, ha creduto che nelle Costituzioni è “sempre presente Don Bosco, il suo spirito, la sua santità”. Che nelle Costituzioni “abbiamo tutto Don B...

Primo Levi e la memoria come sorgente della m...

Quale ruolo riveste la memoria nella vita dell'uomo? «Le cose si scoprono attraverso i ricordi che se ne hanno. Ricordare una cosa significa vederla - ora soltanto - per la prima volta». Togliere all'uomo la memoria è l'atto più bestiale che si possa...

I HAVE A DREAM – Ho fatto un sogno per tutt...

Come proporre ai bambini e ai ragazzi la riscoperta della vita di Don Bosco? Quali percorsi attuare in questa contemporaneità complessa e sempre più digitalizzata? Quali strade percorrere affinché la narrazione possa diventare un'esperienza concreta?

Omelia: la verginità ha sempre la meglio nel ...

L'apostolo prende qui posizione sulla questione se sia lecito o meno per un cristiano avere relazioni sessuali (“toccare donna”), vale a dire cosa sia preferibile davanti a Dio: sposarsi o non sposarsi? Egli ha già escluso in modo categorico la “porn...

Ciò che più ci manca

Domande insidiose, e la nostra mano che subito si allunga a premere un telecomando, a cliccare su un tasto: Facebook, Youtube, e parole, parole, parole. Chi è solo in casa accende tv o radio, come angosciato da quello strano vuoto che preme addosso. ...

C'è una pillola che può far perdere Obama

La decisione “sconsiderata” dell'Amministrazione americana prevede che persino enti come scuole, ospedali e associazioni cattoliche dovranno offrire ai loro dipendenti pacchetti assicurativi nei quali la contraccezione viene considerata come un servi...

Servizio civile: Lettera aperta al ministro R...

"Le scriviamo a nome del mondo salesiano impegnato nel servizio ai giovani a fronte dell'ennesima difficoltà creata al servizio civile. Non crediamo siano insormontabili i problemi sollevati dalla sentenza di Milano: il diritto soggettivo va garantit...

La preghiera di Gesù è l'atto fondativo della...

La Consacrazione di Gesù - ha spiegato il Papa - è comprensibile nella sua estrema ricchezza soprattutto se la collochiamo sullo sfondo della festa giudaica dell'espiazione, lo Yom kippùr. In quel giorno il Sommo Sacerdote compie l'espiazione prima p...

Gesù educatore

Gesù è salvatore o educatore? Educare è eguale a salvare? Come ci coniugano correttamente salvezza ed educazione? Gesù si offre a tutti e un atto di accoglienza nel suo nome è sempre accogliere Lui: se ciò va per un bicchiere d'acqua ancora di più ...

Presenza Salesiana a Cremisan

La Famiglia Salesiana, fondata da don Bosco per il bene della gioventù, specialmente la più bisognosa si trova presente a Cremisan (Israele) con due istititutii Salesiani e le FMA. L'anelito e la finalità delle due istituzioni è “Da mihi animas coete...

Tu sei il mio Pastore

Tre uomini, una nave e tanta commozione per una Presenza che rimane con gli uomini sempre. No, non sto parlando di un dipinto sui Magi, né delle bibliche navi di Tarsis, ma del Concordia semi affondato sulle coste dell'Isola del Giglio e di tre sommo...

Tra silenzio e parola

Nel silenzio parlano la gioia, le preoccupazioni, la sofferenza, che proprio in esso trovano una forma di espressione particolarmente intensa. Dal silenzio, dunque, deriva una comunicazione ancora più esigente. Tacendo si permette all'altra persona d...

"A 28 anni non sei laureato? Allora sei solo ...

Il viceministro dell'Economia Martone, durante il suo intervento alla Giornata dell'apprendistato, ha dato una sferzata agli universitari: "Bisogna dare messaggi chiari ai nostri giovani. Se a 28 anni non sei ancora laureato sei uno sfigato". Una dic...

Un paese fondato sul blocco stradale

L'Italia è una Repubblica fondata sul blocco stradale. Nel senso che ogni categoria collettiva, superiore numericamente a uno, è fisiologicamente orientata a far valere le sue ragioni rendendo la vita impossibile al prossimo. La logica è distruttiva ...

Il professore: "Dovrei fare più sport e impar...

"E dormire di più, lavorare meglio con gli altri ma soprattutto essere visitato dalla Bellezza". Appaio. Faccio. Sono. Mi chiamo Alessandro D'Avenia, 34 anni, capelli ricci che cominciano a cadere, occhi azzurri per fare entrare tutta la luce che è l...

La voce libera della Chiesa

Per ogni Paese Beda Romano sceglie di approfondire il tema in cui esso si è dimostrato più avanzato ai suoi occhi: i trapianti di organi in Spagna, i Pacs per le convivenze omosessuali in Francia, l'inseminazione artificiale in Danimarca, la clonazio...

Padre, Maestro e Amico

Dentro all'amore al fratello si gioca la nostra risposta, la nostra adesione alla volontà di Dio. La tenerezza di don Bosco è una tenerezza paterna, forte. Vuol così bene che tende in alto, vuole il meglio per i suoi figli e non ha paura di perdere q...

Casting per il film tratto da "Bianca come il...

Ho proposto alla Produzione del film tratto da “Bianca come il latte, rossa come il sangue” di aprire a tutti i ragazzi che vorranno partecipare il casting per entrare a far parte di questa splendida avventura. È stata creata una pagina Fb con tutte ...

Omelia del Rettor Maggiore per S. Francesco d...

Celebriamo quest'oggi la festa di San Francesco di Sales, il dotto umanista, grande direttore spirituale e generoso pastore a cui Don Bosco si ispirò, sì da sceglierlo come patrono della Congregazione Salesiana proponendocelo come modello di zelo pas...

La direzione spirituale di san Francesco di S...

La direzione spirituale esige rapporti personali ed intimi, ma se la conoscenza personale e psicologica è importante, tanto più il ruolo dello Spirito Santo in questi rapporti d'intimità. Lo scopo di questi incontri personali è la ricerca di una stra...

La cultura umanistica di san Francesco di Sal...

Nell'Introduzione alla vita devota viene valorizzato tutto l'umano: il corpo con i suoi sensi, l'anima con le sue passioni, lo spirito con le sue facoltà, il cuore come simbolo della volontà, dell'amore e della libertà, tutta la persona insomma, nell...

La spiritualità della “Introduzione alla vita...

La vita devota è possibile ad ogni tipo di persone, in qualsiasi vocazione o professione. La chiamata alla perfezione non consiste in opere esterne, ma nell'interiorità. Non v'è orologio, per buono che sia, che non si debba rimontare o caricare due v...

L'influsso degli scrittori spirituali spagnol...

San Francesco di Sales afferma, nella prefazione dell'Introduzione alla vita devota, che non pretende di scrivere nulla di nuovo. Molti, prima di lui, hanno trattato della perfezione cristiana e hanno esposto le dottrine e l'insegnamento dell'Introdu...

Francesco di Sales e l'Introduzione alla vita...

San Francesco di Sales appare maestro di ascesi, padre spirituale, accompagnatore del cristiano impegnato che vuole diventare sempre più devoto nell'amare Dio e il prossimo con tutto il cuore. Egli parte dal vissuto, dall'esperienza, mostrando “la vi...

Educare alla vita come vocazione: "Vieni e se...

Quando, tramite la verifica, la preghiera e il confronto, intuiamo, anche solo in parte, quale possa essere il progetto di Dio per noi, è bene non attendere a lungo, in ricerca del “segno” inequivocabile che possa confermarci nelle scelte da operare:...

Servizio Civile Nazionale per i non italiani

I giovani stranieri possono fare il servizio civile. Lo stabilisce una sentenza del tribunale di Milano a favore di Shazad Sayed. Auspichiamo che questa presa di posizione non blocchi le partenze dei volontari che hanno già partecipato alle selezioni...

ESTATE LIBERI 2012

Tanti giovani scelgono di fare un'esperienza di volontariato e di formazione civile sui terreni confiscati alle mafie gestiti dalle cooperative sociali di Libera Terra. Segno questo, di una volontà diffusa di essere "protagonisti" e di voler tradurre...

Un Anno con Don Bosco - 22 gennaio

Ieri, 22 gennaio 2012, quinto e ultimo appuntamento per il primo ciclo di incontri (Anno I) di “Un anno con don Bosco”, il cammino di approfondimento del carisma salesiano proposto dalla Ispettoria Salesiana San Marco, l'Ispettoria Triveneta Madre Ma...

Servizio civile anche per gli stranieri

Uno studente pakistano da 15 anni in Italia, che ha studiato nel nostro Paese fin dalle medie, e che ora frequenta l'università e ha presentato domanda di ammissione al servizio civile presso la Caritas Ambrosiana, ed è stato escluso dal bando per il...

Pensare come don Bosco

Vi invito ad un breve viaggio per esplorare meglio don Bosco. Spiritualità salesiana significa vedere la vita come don Bosco. Non come una immaginetta, un'icona, un personaggio del passato. Significa chiedersi: Come sarebbe il mondo senza don Bosco? ...

Novena a San Giovanni Bosco (22 - 30 gennaio)

Novena a San Giovanni Bosco

Io voglio insegnarvi un metodo di vita cristiano, che sia nel tempo stesso allegro e contento, additandovi quali siano i veri divertimenti e i veri piaceri, talché poi possiate dire col santo profeta Davide: serviamo al Signore in santa allegria.

Se si deve pretendere di «servire»

Siamo ragazzi tra i 19 e i 23 anni impegnati nello studio, nel lavoro occasionale e in tirocini. Alcuni di noi stanno concludendo l'università e altri ne stanno programmando l'iscrizione. Tutti siamo in attesa di partire con l'esperienza di Servizio ...

Workshop di Animazione da Palco - FdR (20 pos...

Un Workshop ricco di tanti effetti speciali che sorprenderanno il pubblico! L'Animazione da Palco arriva finalemente anche per la Festa dei Ragazzi: vedremo all'azione un gruppo di 20 giovani capitanati dal "LoBauSa", ovvero da Lorenzo Giol, Marco Ba...

Ragazzi, non è tutto merce e il mondo non è u...

Alex e amiche l'hanno "imparato". Vedono e ascoltano adulti i cui sforzi sono protesi tutti e soltanto all'apparire; al riuscire a strappare sguardi e commenti ammirati; al circondarsi di oggetti totemici la cui magia conferisca il potere di sedurre ...

Don Filippo ci scrive.... n°27

Sono tornato a Gambella carico di entusiasmo per l'affetto, la partecipazione, il sostegno, avuto in tantissimi modi, per quanto stiamo realizzando qui a favore di questa poverissima gente. Un grazie sentito di cuore per il vostro sostegno, aiuto, am...

Enzo Gagliardi lo scenografo: l'idea mia non ...

I primi rudimenti della tecnica pittorica li ho appresi a 15 anni, rimanendo per ore, in silenzio, a osservare un pittore dipingere nel suo studio. I colori, le tele, i vari strumenti di cui avevo bisogno li acquistavo vendendo i miei primi lavori: o...

Workshop di Scenografia

Workshop di Clown

Il credo dell'animatore

Ogni uomo si porta dentro una sua storia. Questa storia è la storia della passione di Dio per la vita dell'uomo. Una storia che si chiama Gesù di Nazareth, Maria, Paolo di Tarso, Francesco d'Assisi, don Bosco, Teresa di Calcutta, Sara, Paola, Giulia,...

Gli atteggiamenti dell'educatore: saper «vede...

Il lavoro dell'educatore e dell'animatore è fatto di idee e di azioni, di progetti e di rischi, di desideri e di emozioni. Dietro ogni gesto si cela una convinzione, una intenzionalità (talvolta inconscia), una speranza. L'azione educativa scaturisce...

I furbetti della fiction che falsifica la Chi...

Si tratta di “Il tredicesimo apostolo ‚Äì Il prescelto”. È una produzione di genere fantasy, cioè costruita su eventi, situazioni, fatti e personaggi di pura fantasia. In quanto tale, si connota a priori come racconto poco attendibile, eppure l'uso s...

Quei giovani che chattano d'amore senza realt...

L'amore ai tempi di Facebook. Fosse amore! Invece è spesso sexting e coinvolge drammaticamente i più piccoli. Diventare grandi, oggi, per molti coincide col diventare sexy, usare il corpo solamente nella sua immagine per attrarre a sé. Una deriva nar...

Leggere la storia di Don Bosco con il criteri...

Questo primo anno di preparazione al Bicentenario della nascita di Don bosco ci offre l'opportunità di avvicinarci di più a lui per conoscerlo da vicino e meglio. Se non conosciamo Don Bosco e non lo studiamo, non possiamo comprendere il suo cammino ...

Il “credere”. Un atto umano e sovrumano

L'uomo è libero, come s'è visto, di accettare o di infrangere il primo imperativo morale. Può decidere di cedere alla stanchezza o alla pigrizia e di sospendere il suo faticoso pellegrinaggio di delusione in delusione, oppure di proseguirlo tenacemen...

Schettino, l'umiliazione di “quell'uomo” e il...

Schettino “deve” fare così. E non lo fa. In maniera plateale, vergognosamente evidente al mondo. Con conseguenze terrificanti. Proviamo e riproviamo a trovare giustificazioni. E non le troviamo (anche i più buoni tra noi), se non la più smaccata, umi...

Per una risposta comune alla sete spirituale ...

"Come possiamo dare una testimonianza convincente se siamo divisi?". È assolutamente necessario "rafforzare la nostra fede in Dio", in quel Dio che "si è fatto uno di noi", e cogliere "tutti gli elementi di unità che Dio ha conservato per noi". All'u...

"Vergine a 30 anni" il best seller 2011

Uno dei best sellers dell'anno appena concluso in Venezuela, parla di castità. Nel paese caraibico, dove l'età del primo rapporto sessuale è scesa a 10 anni e dove le giovanissime vendono al miglior offerente “la prima volta”, a fare successo è un li...

Omelia: “Dio è presente qui, adesso!”

Vista la brevità del testo del Vangelo di Marco di questa domenica e vista e l'importanza che esso assume all'interno del Vangelo stesso (una specie di solenne portone d'ingresso!), lo commenterò versetto per versetto. Sarà estremamente arricchente, ...

Come si diventa santi?

“Tutti santi”, ecco la finalità della vita cristiana secondo l'appello di Gesù. Ecco un'intenzione di preghiera per noi stessi e per i nostri defunti. La Chiesa ci dona dei modelli che ci precedono nel cammino della vita... ma come si diventa ufficia...

Il matrimonio

Il matrimonio è innanzitutto e soprattutto una parte della realtà della creazione e come tale viene riconosciuta e stimata dalla sacra Scrittura dei due Testamenti. Nella comunione liberamente decisa di due persone e nel loro reciproco amore e fedelt...

Il crocefisso al centro dell'altare

Il crocifisso deve mantenere la sua posizione centrale, essendo peraltro impossibile pensare che possa in qualche maniera essere di disturbo alla celebrazione del Sacrificio Eucaristico. Da molti secoli, il segno scelto dalla Chiesa per l'orientament...

Ultime notizie da Fatima: ciò che la Madonna ...

Nella celebrazione solenne, avvenuta nel 1984, della consacrazione chiesta dalla Madonna a Fatima, Giovanni paolo II pronunciò una preghiera drammatica e toccante, dove fra l'altro gridava: “Madre degli uomini e dei popoli... dalla fame e dalla guerr...

“La cultura spagnola? Libertà assoluta. Trann...

Omosessualità ed eterosessualità, con tutto ciò che ne deriva, sarebbero sostanzialmente due aspetti della sessualità umana. Ma lo sviluppo della sessualità umana, sia omo che etero, pone spesso problemi nel lungo processo di maturazione personale. N...

Lo scoraggiamento

Oggi penso al giorno in cui con il cuore in lacrime ho detto: “Basta! Da questo momento le cose devono cambiare, costi quel che costi!”. E allo scoraggiamento, come vero e proprio ostacolo al vivere pieno, ho scelto di rispondere con la voglia di spe...

Quando la vocazione è...eccessiva

Elia, il fuoco e la brezza leggera. Il profeta Elia è un personaggio abbastanza fuori dagli schemi, pieno di alti e bassi, una personalità controversa, a volte contraddittoria, ma senz'altro attuale. C'è un eccesso di zelo o di prurito narcisista nel...

In Pakistan... è sempre colpa delle donne

«In Pakistan le donne imparano fin dalla tenera età che gli uomini hanno il diritto di picchiarle e maltrattarle. E si considerano degli oggetti. Se il marito da loro da bere, bevono. Altrimenti muoiono di sete».

Quando l'arcobaleno spuntò nel cielo di Ausch...

La testimonianza di Gary Krupp, uno dei protagonisti del dialogo ebreo-cattolico. Il dialogo ebraico-cattolico ha avuto una parte considerevole nella comprensione delle reciproche tradizioni. Va cancellato il concetto di religione come mezzo per gius...

Manifestare è sacrosanto

Penso che non si possa mai affrontare un dibattito, con qualsiasi avversario, ingiuriandolo in ciò che ha di più caro. Sputando sopra ciò in cui crede. Con un islamico, un buddista o quello che si vuole, si può discutere, argomentare, ma sempre usand...

Raccontare Gesù sulle orme di Don Bosco

I Salesiani stanno avvertendo la chiamata a «riscoprire le grandi ispirazioni di don Bosco, le sue profonde motivazioni, le sue scelte coraggiose e soprattutto il suo spirito missionario. C'è il rischio reale che «i confratelli o una Ispettoria si ch...

Politica: perché ha bisogno della religione

Le società occidentali hanno definitivamente consumato il potere seduttivo delle ideologie novecentesche.

Tra cani e amore: cos'è la felicità?

La cosa che più mi colpisce è quanto sia ormai eroso il concetto di natura umana a cui spesso facciamo riferimento nella nostra evangelizzazione e vita di fede. Stavamo lavorando sulla differenza tra uomo e animale. E buona parte della classe ammette...

Gli immigrati e il loro rapporto con Dio

La pastorale dei migranti riprende l'esperienza dell'immigrazione italiana all'estero quando i cappellani assistevano i concittadini in altri Paesi. La carità quotidiana nasce dell'eucaristia e le comunità si fanno parte attiva di questa carità. E og...

Settimana di preghiera per l'unità dei cristi...

"Tutti saremo trasformati dalla vittoria di Gesù Cristo, nostro Signore". 18-25 gennaio 2012: settimana di preghiera per l'unità dei cristiani. La preghiera per l'unità, dunque, non è un accessorio opzionale della vita cristiana, ma, al contrario, ne...

Il diritto ad una cronaca umana

Possibile che nessuno si ponga queste domande, abbia un minimo di dubbio, prima di uccidere un uomo di 52 anni, da tanto tempo sui mari di mezzo mondo con la responsabilità enorme della sicurezza di oltre 4. 000 passeggeri?

Capitano, mio capitano

Il naufragio della Concordia all'Isola del Giglio è un boccone amaro difficile da digerire. Possiamo commentare i fatti che emergono dalle cronache dei giornali, per affrontare il nodo più grosso di tutta questa storia: il comportamento del capitano....

Sotoo: facendo la Cattedrale ho costruito me ...

Etsuro Sotoo, giapponese, scultore e testimone. Discepolo di Antoni Gaudì, autore di quell'opera interrotta e interminabile che è il Templi Espiatori de la Sagrada Familia. Sotoo ha preso in mano i sui progetti, ha appreso il suo modo di guardare. Co...

Galileo non subì nessuna tortura

Eppure ne sono convinti il 97% degli studi di scienze! Galileo pretendeva che tutto il mondo scientifico e la Chiesa si inchinassero davanti ad una sua intuizione che solo nei secoli successivi si dimostrerà giusta. La sua era una pretesa che dal pun...

Diciassettenne, malata di tumore, rifiuta le ...

Se aspetti un figlio, è normale che vuoi dargli tutta te stessa, vita compresa e infatti, come santa Gianna Beretta Molla, Jenni ha detto: "Ho fatto quello che dovevo fare". In un mondo che legittima l'aborto legale, gratuito e sicuro come un diritto...

È la carità a renderci liberi

Accade che si diventi o si rimanga cristiani o cattolici solo per contrapposizione agli altri, che cristiani e cattolici non sono. Nasce così un "cristianesimo di contrapposizione", generato - quasi per un crudele paradosso - dalla necessità di giust...

La spiritualità degli atei

Agnostici e atei non credono in Dio, non si sentono coinvolti da questa presenza perché non la sentono reale, ma sono consapevoli che invece le religioni che professano Dio fanno parte della storia umana, della società, del mondo. Come essi non trova...

I migranti “non sono numeri”, ma persone che ...

Benedetto XVI: "Vorrei sottolineare il ruolo decisivo della guida spirituale nel cammino di fede e, in particolare, nella risposta alla vocazione di speciale consacrazione per il servizio di Dio e del suo popolo". All'Angelus il Papa ha pregato per i...

In cerca della bellezza

Giovanni Paolo II, rivolgendosi agli artisti, aveva ricordato la frase di Dostoevsky: "La bellezza salverà il mondo", riconoscendo che, "persino quando scruta le profondità più oscure dell'anima o gli aspetti più sconvolgenti del male, l'artista si f...

Permanent Error

Siamo nella baraccopoli di Agbogbloshie, a nord ovest di Accra, una delle discariche più grandi del mondo dove vecchie stampanti e frammenti di schede madri vengono bruciati per ricavare rame, ottone, alluminio e zinco.

In occasione del suo compleanno, pubblichiamo...

Intervista a Madre Yvonne Reungoat, Madre Generale delle Figlie di Maria Ausiliatrice, da parte dell'Equipe Unitaria di Pastorale Giovanile del MGS Triveneto. L'ospite della Festa dei Giovani 2012.

Due genitori che non si arrendono

Se Giulia non è “un vegetale”, come i medici avevano pronosticato prima della nascita, oltre ai suoi genitori lo deve anche al Dottor Dan, che è ateo, ma cerca di essere un rigoroso specialista della neurologia.

Una crisi di evangelizzazione

Attenzione! Prima di parlare di una presunta “crisi di fede” dei giovani dovremmo fare un passo indietro e chiederci: che cosa stiamo facendo, noi, per evitare la deriva delle nuove generazioni nella trappola di certe pseudo-religiosità alternative? ...

Dire sì a Dio che si rivela

Che cos'è la fede e cosa significa aver fede... La fede è una questione di “cuore”, di “testa” e di “volontà”, una questione che impegna l'uomo nella sua totalità, una questione di vita. È il nostro rispondere continuamente "sì" a Dio che si rivela, ...

l primo seminarista nella Striscia di Gaza

Giries Mihail, grandi e vispi occhi neri, ha poco meno di 15 anni ma già denota la maturità di un ragazzo al quale la vita ha chiesto di crescere in fretta, come accade, in fondo, a tutti i bambini e i ragazzi di Gaza. “Inshallah!”: “Se Dio vuole”. L...

SOS: giovani in cerca di maestri

Passione e speranza: l'altra faccia (vera) dell'adolescenza. Diversamente da quanto fanno credere i media, i ragazzi oggi sono pronti a impegnarsi. Ma necessitano di profeti e maestri. «Cose che nessuno sa», il libro di Alessandro D'Avenia, affronta ...

Un brutto spettacolo, in tutti i sensi

di che cosa stiamo parlando esattamente? Lo spettacolo di Castellucci ha come tema la decadenza del corpo umano, messa in scena attraverso l'incontinenza di un padre che non riesce a trattenere le proprie feci, di cui la scena si riempie continuament...

Referendum elettorale. Vi spiego il No "polit...

Come era stata ampliamente previsto, la Corte costituzionale ha stabilito che il referendum elettorale è inammissibile. Tutti e due i quesiti sono stati bocciati. Vincenzo Tondi della Mura ci spiega cosa potrebbe accadere nell'immediato futuro.

A scuola non c'è mai tempo

Avevano l'impressione di scatenare una rivoluzione pacifica, fatta di idee, che avrebbe aperto uno spazio, una speranza. Cosa è accaduto? Nessuna reazione: non c'è il tempo. Non c'è mai tempo per ascoltare la vita che chiede verità. Non c'è tempo. Te...

Il cardinale Ravasi su Twitter

Novità in rete: il cardinale Gianfranco Ravasi è su Twitter. L'iniziativa del noto teologo, di postare on line brevi messaggi per sollecitare la riflessione, ha sollevato curiosità ed interrogativi. "I miei messaggi sono per tutti. Omelie e catechesi...

Il Vangelo al tempo di facebook

Facebook, il social network più popolare al mondo, è dotato di diversi strumenti per il mantenimento e l'arricchimento di un mutuo status amicale, questo è noto. In genere però non ci si domanda come mai le dinamiche di relazione si fondino esclusiva...

Omelia: “Parla, Signore, che il tuo servo ti ...

La Liturgia della Parola di questa domenica è straordinaria: un Dio che attraversa il mondo, che percorre le strade dell'universo e ... chiama, invita, fa sentire la sua voce da Innamorato e non si rassegna: bussa, aspetta, ritorna e non si stanca di...

Perché la liturgia? Cosa significa liturgia?

La vera liturgia presuppone che Dio risponda e ci mostri come possiamo adorarlo. “La Chiesa può celebrare e adorare il mistero di Cristo presente nell'Eucaristia proprio perché Cristo stesso si è donato per primo ad essa nel sacrificio della Croce”. ...

L'Eucaristia: un ringraziamento e una benediz...

"Qualcosa di totalmente nuovo". Meditando sull'Ultima Cena, papa Benedetto XVI, nel corso dell'Udienza Generale di ieri, ha riflettuto sul sacramento dell'Eucaristia, momento culminante della predicazione di Gesù in Gerusalemme.

Niente Down in Danimarca

L'obiettivo per la Danimarca pare sia quello di raggiungere il primato di unico Paese al mondo «Down Syndrome Free». Esiste anche una data entro cui realizzare il sogno: il 2030. A rivelarlo è stato un articolo del giornalista Nikolaj Rytgaard con l'...

Nuovo Ispettore per l'Italia Nord Est

Giornata Missionaria Salesiana: una tradizion...

Sarà “Raccontare Gesù” il tema della Giornata Missionaria Salesiana (GMS) 2012. Lo annunciano due lettere: una del Rettor Maggiore dei Salesiani, Don Pascual Ch√°vez, e l'altra, scritta a quattro mani, dai Consiglieri per le Missioni e per la Comunic...

L'oratorio al centro commerciale

Può essere un'idea, ma per quale motivo dovrei andarci a riproporre ancora le solite strutture? Forse più che sui luoghi dovremmo interrogarci su come ascoltare i giovani. Ha suscitato scalpore in questi giorni l'idea di aprire oratori nei centri com...

Stile di vita come vocazione

Lo “stile di vita” non è solo un modo vivere, di essere, di agire e di rapportarsi con gli altri, ma è anche la maniera “laica” di intendere la vocazione, cioè il proprio “progetto personale di vita”. L'adulto cosciente e il cristiano maturo si pongo...

Il Papa al Corpo diplomatico in Vaticano: tes...

Per uscire dalla crisi economica e costruire la pace nel mondo, bisogna mettere al centro la persona umana: questo, in sintesi, il messaggio che Benedetto XVI ha lanciato alla comunità internazionale. Il Papa ha pronunciato un articolato ed appassion...

Nigeria, ancora stragi di cristiani

Boko Haram "sta cambiando tattica per aggirare lo stato di emergenza. Stanno monitorando le aree in cui i cristiani si riuniscono, segnalano le case e cappelle cristiane e poi attaccano, casa per casa, durante la notte". Non siamo davanti a una guerr...

F-35. Un caccia vale 25mila giovani in Serviz...

Sale la voce contro l'impegno del governo italiano ad acquistare, con una spesa di almeno 13 miliardi di euro, 131 cacciabombardieri F-35 Jsf, Joint street fighter. Anche dal mondo del servizio civile, in particolare dal presidente di Arci servizio c...

SCHEDA FORMATIVA

Figli di chi?

Chi dice che non sai chi è suo padre, ammette di non sapere quale sia la sua origine, da dove viene. In qualche modo, gli risulta difficile avere la risposta alla domanda esistenziale “da dove vengo?”. Gli mancano le radici, il punto di partenza. E, ...

Essere coppia

La maturità della coppia è una maturità che non si trova, ma che si costruisce, quando due si incontrano subito sono convinti di andare bene, ma quell'andare bene è legato a sensazioni, emozioni, quell'andare bene è l'innamoramento, che vuol dire inv...

Il volto di nostro Signore lapidato in teatro

Il 28 gennaio al teatro “Parenti” di Milano ci sarà lo spettacolo “Sul concetto di Volto nel Figlio di Dio”, in cui vi è un lancio di pietre ed escrementi contro l'immagine di Nostro Signore Gesù Cristo. È arte questa? È espressione artistica? O gest...

Quei sapienti (i Magi) contagiati "dall'inqui...

Quei sapienti venuti da lontano avevano qualcosa che difficilmente troviamo negli intellettuali del nostro tempo: «Erano persone dal cuore inquieto». Sorprendente e magnifica questa espressione, che così bene coglie la vera natura del cuore dell'uomo...

Alla ricerca di Dio

Dio è la più pesante di tutte le parole umane. Nessun'altra è tanto imbrattata, tanto lacerata. Di generazione in generazione, con i loro partiti religiosi, gli esseri umani hanno lacerato questa parola: per essa hanno ammazzato e per essa sono morti...

Ma cos'è allora la "laicità?

Nata nel mondo cattolico, questa parola é stata declinata su versanti diversi, creando non pochi equivoci. Laici da una parte e cattolici dall'altra. E nonostante i diversi richiami, il linguaggio non si sposta di un centimetro. Il laico moderno affo...

Una vocazione davvero avventurosa

Lacrime di gratitudine mi riempiono gli occhi mentre penso agli anni passati e cerco di comprendere come Dio abbia agito nella mia vita. Ringrazio Dio, soprattutto per la famiglia cattolica che mi ha dato e per avermi scelto come suo sacerdote. Entra...

L'albero, la pietra, il sole

Simbologia biblico-teologica del nuovo fonte battesimale inaugurato da Benedetto XVI. L'albero di ulivo, sui cui rami sono distribuiti ventiquattro frutti; la pietra, dall'alveo del fiume Giordano, nella quale l'albero è radicato; il sole, sostenuto ...

Essere madre

Jenni ha due piercing sotto il labbro inferiore e uno al naso. È truccata e porta lo smalto rosso scuro. Va a scuola e fa l'apprendista in un negozio di tatuaggi. È paffuta e graziosa, come tante sue coetanee di 17 anni. Il suo ultimo desiderio è sta...

Ora siamo salesiani cooperatori!

Ci chiamiamo Cinzia, Daniela, Federica, Luca, Jenny, Maddalena, Massimo, siamo sette persone che lavorano, alcuni di noi hanno famiglia. Domenica 11 dicembre a Belluno, con messa presieduta da Don Jean, pieni di emozione, abbiamo detto il nostro SÌ ...

L'educazione e l'amore al tempo delle caffett...

Oggi il caffè non si prepara più in casa come un a volta, ce lo preparano gli altri o le macchine. Una metafora tratta dalla vita quotidiana, un rito familiare ormai superato dalla tecnologia o dalla fretta. Così accade per i sentimenti e per l'educ...

Esci fuori e guarda

Può uno scultore scolpire le stelle? No. Sarebbe Dio stesso. Ma quello che uno sculture può fare è scolpire la nostra relazione con le stelle. Lo sguardo rivolto verso l'alto sino a farsi venire il torcicollo. L'attesa che qualcosa accada, che un sen...

La chiamata di Dio

Le scelte di don Bosco sono dettate dagli appelli di Dio, Signore della storia. La situazione dei giovani poveri che incontra nella Torino degli anni '40 e '50, ma anche gli eventi ecclesiali, politico-sociali e le nuove leggi, stimolano e orientano ...

FdG 2012 - CORO DELLA MESSA

L'esperienza fatta l'estate scorsa a Madrid con il coro internazionale dell'MGS composto da 200 giovani di tutto il mondo, ci ha dato l'idea di realizzare anche a Jesolo per la FdG un coro interregionale che esprima la vivacità delle voci giovani ...

Workshop di Orchestra

Workshop di Animazione dal Palco

Workshop di Stage in action

Workshop di Danza Aerea

Workshop di Danza Hip Hop

Workshop di Canto Moderno

Strenna 2012

Abbiamo da poco iniziato il triennio di preparazione al Bicentenario della nascita di Don Bosco. Per questo il primo passo che siamo invitati a fare nel triennio di preparazione è proprio la conoscenza della storia di Don Bosco.

BUON ANNO !Desidero tutto questo fortemente, ...

Ho pensato di festeggiare il nuovo anno ponendomi davanti cinque propositi o obiettivi o mete o sogni o impegni o per qualcuno anche follie...

VIDEO: gli incontri europei per giovani.

Parigi, Varsavia, Londra, Bruxelles, Roma, Budapest, Ginevra, Barcellona ... Ogni anno, tra Natale e Capodanno, Taizé anima un "incontro europeo" in una delle principali città di Europa. Di tutta l'Europa e altri continenti, decine di migliaia di gio...

La risposta alla crisi di fede viene dalla gi...

Benedetto XVI ha “fotografato” l'Europa contemporanea, afflitta da quello che ha definito “il tedio dell'essere cristiani”, e l'ha opposta all'Africa ‚Äì da poco visitata con il viaggio in Benin ‚Äì dove invece si tocca con mano la “gioia dell'essere...

Oltre 30.000 giovani a Berlino

Benedetto XVI ai giovani di Taizé riuniti a Berlino: "aprite percorsi di fiducia in tutto il mondo”. Sono molteplici i messaggi indirizzati ai partecipanti all'incontro di Berlino. Benedetto XVI incoraggia i giovani ad “approfondire le sorgenti della...

Gli STAND della Festa dei Giovani

Se il tuo oratorio, il tuo centro giovanile, la tua scuola, il tuo gruppo, la tua associazione ha un'iniziativa, una proposta, del materiale che val la pena far conoscere all'interno degli Stand...

Buon Natale dalla Madre Generale

Anche se molti non conoscono o non accettano questo evento centrale della storia, esso non può essere cancellato e non è possibile vivere come se non esistesse. Se tutti i cristiani manifestassero la grande gioia che riempie il loro cuore, il clima s...

"Bisogna chinarsi per entrare nel luogo dove ...

Nell'omelia della notte di Natale, il Papa parla di un Bambino avversario di ogni forma di violenza. Un'apparizione: finalmente Dio ha un volto. Apparuit. “Si è mostrato. È uscito dalla luce inaccessibile in cui dimora. Egli stesso è venuto in mezzo ...

WORKSHOP 2012

PROGRAMMA FESTA DEI GIOVANI 2012

Lettera ad un bambino paradossale di nome Ges...

Di te dissero che fosti il Bambino più capriccioso della storia per quel tuo estenuante "farti attendere". Più che capriccioso a me sembri paradossale. Perché troppi oggi c'insegnano che per fare un tavolo ci vuole il legno. Ma solo Tu c'insegni che ...

Il pancione di Maria

Forse pensare un po' di più a quei nove mesi condivisi da Maria con tutte le madri della terra ci aiuterebbe a comprendere meglio, padri compresi, il mistero dell'Incarnazione. Conservo rari ricordi della mia infanzia, ma uno è là fisso nella memoria...

Il Santo giorno di Natale

Innanzitutto, ascoltiamo la voce dei santi Padri che risuonò con un'enfasi e una forza capaci di ridestare qualsiasi anima. Ecco per primo san Gregorio, il Teologo, il Vescovo, di Nazianzo, che inizia così il suo trentottesimo discorso, consacrato al...

Antifona “O”: Vespri del 23 Dicembre

O Emmanuele, nostro re e legislatore, speranza e salvezza dei popoli: vieni a salvarci, o Signore nostro Dio.

Niente ci è estraneo. Tramite quel Bambino...

Una bellezza senza perfezione. Una bellezza che c'entra con tutto, perché tutto ha attraversato. Una bellezza fecondata da limiti e sproporzioni, per partorire ciò che non passa. Io questa bellezza cerco. Questa bellezza nasce per me. In una stalla.

Tempo di ritrovarsi

E verrebbe da domandare, a ogni nuovo alzarsi di striscioni: avete ma¬≠gari ragione, ma non vi accorgete, nella difesa del vostro particolare, che in peri¬≠colo c'è qualcosa di più grande? È un qualcosa che va oltre nello sco¬≠prirsi più poveri, come...

Il kerygma della natività

Il cristianesimo non è tanto un corpo di dottrine quanto la rivelazione di un mistero. Un mistero è un'azione divina, qualcosa che Dio fa nel tempo per introdurre gli uomini nel santuario dell'eternità. Come religione dei misteri, il cristianesimo è ...

Dio chiama l'uomo a partecipare

Riportiamo il testo integrale dell'omelia del presidente della Conferenza Episcopale Italiana, cardinale Angelo Bagnasco, in occasione della Santa Messa prenatalizia celebrata per i rappresentanti della Camera dei Deputati e del Senato della Repubbli...

Se la scuola dimentica il Natale

Scuola e famiglia sono i due luoghi centrali nella vita di un bimbo e di un ragazzo, che vi trascorrono la maggior parte del tempo, vi creano amicizie, scoprono i propri talenti e le proprie passioni, vi individuano modelli di riferimento per la prop...

Un dono natalizio per i giovani: i video dell...

Da oggi, 22 dicembre, sono disponibili su internet due video che raccontano la partecipazione del Movimento Giovanile Salesiano alla Giornata Mondiale della Gioventù di Madrid. Dal sito www.bosco2011 è possibile scaricare due video...

Nel mercato piegato all'ideologia maschio e f...

E' il gender free marketing come lo chiamano i professionisti. Corrisponde all'insieme di modi di comunicare a un pubblico maschile o femminile con prodotti che, facendo leva sulle aspirazioni generali, scavalcano le differenze di sesso.

Scienza e cura della vita: Educazione alla de...

Oggi dobbiamo puntare la nostra attenzione sulla vita umana nella sua nudità: è evidente che gli aspetti citati fanno parte dell'esistenza concreta di ogni persona, ma essi non devono oscurare la vita nei momenti della sua maggiore fragilità e quindi...

La divino-umanità di Gesù

Con il primo Natale di Betlemme comincia il miracolo della divinizzazione dell'uomo. C'era una notte e nella metà del suo corso, una stella illuminò la sua oscurità. In una capanna tra le greggi e i prati nacque un bambino da una giovane donna. Ci vo...

Antifona “O”: Vespri del 22 Dicembre

O Re delle genti, atteso da tutte le nazioni, pietra angolare che riunisci i popoli in uno, vieni, e salva l'uomo che hai formato dalla terra.

Antifona “O”: Vespri del 21 Dicembre

O Astro che sorgi, splendore della luce eterna,

Guida alla lettura delle Memorie dell'Oratori...

La GMG di Madrid: un'oasi nel deserto estivo

Stavolta a caratterizzare l'incontro è stata la consegna dell'icona di Maria Sedes Sapientiae ‚Äì donata dal Beato Papa Giovanni Paolo II agli universitari del mondo ‚Äì dagli studenti spagnoli a quelli dell'università romana La Sapienza. L'icona è t...

Buon Natale Asia Bibi: intervista dal carcere

La donna appare fragile, in precarie condizioni di salute. Ringrazia per le preghiere e chiede aiuto e sostegno, perché possa tornare presto a riabbracciare il marito e le figlie. Nonostante le sofferenze, Asia ha perdonato le sue aguzzine e si chied...

Antifona “O”: Vespri del 20 Dicembre

O Chiave di Davide, che apri le porte del Regno dei cieli: vieni, e libera l'uomo prigioniero che giace nelle tenebre.

Messaggio di Natale del Custode di Terra Sant...

Antifona “O”: Vespri del 19 Dicembre

O Germoglio di Iesse, che ti innalzi come segno per i popoli: tacciono davanti a te i re della terra, e le nazioni t'invocano: vieni a liberarci non tardare.

Antifona “O”: Vespri del 18 Dicembre

O Signore, guida della casa d'Israele, che sei apparso a Mosè nel fuoco del roveto, e sul monte Sinai gli hai dato la legge: vieni a liberarci con braccio potente.

Antifona “O”: Vespri del 17 Dicembre

O Sapienza dell'Altissimo, che tutto disponi con forza e dolcezza: vieni ad insegnarci la via della saggezza.

Le Antifone "O"

Tra i tesori della liturgia d'Avvento spiccano i tesori delle antifone, antifone chiamate maggiori o comunemente chiamate "antifone O", perché iniziano proprio con una grande O. Sette grandi Antifone (a partire dal 17 Dicembre), sette come il candela...

Quel senso di vergogna sul volto

Provare vergogna testimonia la debolezza d'essere uomini. Eppure il senso di vergogna costituisce l'opportunità, seppur dolorosissima, di spogliare l'uomo e di aiutarlo a scoprire la sua intimità più vera. Oggi, invece, essa è l'anticamera della scon...

Domande che salvano la vita più delle rispost...

Qualcosa non quadra, soprattutto nell'incontrare, nell'accompagnare, nell'ascoltare, tanti ragazzi in riserva permanente di passioni, emozioni. La droga è parente stretta di un amore tradito, forse è il caso di smetterla con i soliti sermoni, e ascol...

Tra religione e fede

Possiamo pensare che la religione è un contenitore necessario per la nostra fede, ma come tale rischia sempre di essere troppo stretto per la "novità" di Gesù?

Sarebbe bello e profetico se il Papa abolisse...

Sarebbe bello, o come si dice profetico, se il Papa abolisse quest'anno le celebrazioni del Natale. Celebrare la natività nel mondo moderno è una bestemmia. Abortire un bambino in America è, per decisione dei giudici della corte suprema, una question...

Castità: imparare ad amare

La castità non è rinuncia del desiderio di amore, ma è trasformazione di tale desiderio, perché diventi vero servizio ai fratelli. A volte, quando si parla di castità si corre il rischio di fermarsi al significato idealizzato di un'affettività sradic...

Giovani: dono prezioso

Vivete con fiducia la vostra giovinezza e quei profondi desideri che provate di felicità, di verità, di bellezza e di amore vero! Vivete intensamente questa stagione della vita così ricca e piena di entusiasmo! "Non siete mai soli", garantisce il Pap...

Il mistero di una nascita che ha cambiato il ...

La Nascita di Gesù Bambino ha veramente cambiato la storia dell'umanità? E' vero che i potenti e la gente capirono subito l'importanza di quella nascita? Perchè contiamo i giorni da quella nascita? E che significato ha per la vita di ognuno fare il p...

Promulgati i decreti per 11 miracoli, 5 marti...

Il Cardinale Amato, Prefetto Della Congregazione Riceve Il Nulla Osta Dal Santo Padre. Ieri Benedetto XVI ha ricevutoil Cardinale Amato, in un'Udienza privata nel corso della quale il Pontefice ha autorizzato la Congregazione a promulgare i nuovi Dec...

Scultura del bambino non nato

L'idea di realizzare un monumento ai bambini non nati è stata di un gruppo di giovani del Movimento di Preghiera delle Mamme, madri che sono consapevoli del valore di ogni vita umana e dei danni che si infliggono nella perdita irreparabile dei bimbi ...

Il Papa visita i carcerati: il discorso e el ...

«Ero in carcere e siete venuti a trovarmi» (Mt 25,36). «La vita umana appartiene a Dio solo, che ce l'ha donata, e non è abbandonata alla mercé di nessuno, nemmeno al nostro libero arbitrio! Noi siamo chiamati a custodire la perla preziosa della vita...

Volete far risparmiare lo Stato? Fate la pari...

Idee per il governo Monti: perché anziché aumentare la benzina e le tasse sulla casa, non introduce la parità scolastica? Il risparmio è assicurato, come mostrano i numeri e i dati che qui elenchiamo. Bisogna ricominciare a parlare di libertà di educ...

La formazione professionale dei giovani

Una eccellenza del Veneto dal futuro incerto. Il sistema della Formazione Professionale dei giovani in Veneto è un'eccellenza nel territorio nazionale. La nostra Regione, da sempre ha con lungimiranza investito in questo ambito e i frutti non si sono...

Benedetto XVI agli universitari:

Benedetto XVI agli universitari: chi vuole costruire il mondo senza Dio distrugge l'uomo. “Non siamo soli a costruire la storia, Dio non è lontano dall'uomo ma si è chinato su di lui e si è fatto carne”. Così il Papa ieri sera, durante i Vespri in Sa...

La pala di Maria Ausiliatrice

Quando Don Bosco tenne la prima seduta col pittore Lorenzone, a cui commissionò la pala per la nuova chiesa di Maria Ausiliatrice, fece meravigliare coloro che erano presenti per la grandiosità delle sue idee.

La testimonianza di Rebecca

Avete mai sentito qualcuno insultare il prossimo con affermazioni del tipo “Credo che tua madre avrebbe dovuto abortirti”? C'è un enorme differenza morale perchè io esistevo, e la mia vita sarebbe dovuta terminare perchè sarei stata uccisa brutalment...

Quel Bambino che ci interroga

Iniziare dicendo che Gesù è stato un feto a molti parrà ideologico, opportunistico, forse perfino blasfemo. Eppure, a me pare un semplice dato di fatto. Non diverso dal constatare che sia stato bambino o adolescente.

Passatempo o professione?

I più lungimiranti media si sono già dotati di un buon Community Manager, un professionista delle comunità virtuali, in grado di progettare e animare community di utenti su Facebook, Twitter e qualsiasi altro strumento aggregativo virtuale. Non stupi...

Come una pianta senz'acqua

“Senza amore è come essere una pianta senza l'acqua!”. Quindi che scelta abbiamo? Potremmo chiederci cosa spinge una persona ad amare e quali aspetti invece portano le coppie a disamorarsi. Il modello a cui faremo riferimento per spiegare cosa succed...

Non posso stare in piedi da solo!

Monica ha bisogno di appoggiarsi a qualcuno, come un puntello, perché teme troppo la solitudine ed è insicura, crede di non riuscire a reggersi in piedi da sola. In questi casi, sia nei rapporti di amicizia sia in quelli di coppia, l'altro risponde a...

Non è obbligatorio andare in Paradiso

"Non è obbligatorio andare in Paradiso, ma se... proprio devi andarci...". Con questa frase provocatoria un "giovane" anziano missionario ha iniziato la sua omelia in una Chiesa di montagna. Non è obbligatorio bere, mangiare, respirare, dormire ...ma...

I giovani hanno fede?

I giovani faticano a incanalare il loro desiderio di Dio nelle forme ecclesiali della fede, a sintonizzarsi con il messaggio cristiano. Non sono contro Dio e contro la Chiesa, ma semplicemente hanno imparato a viverne senza.

«La preghiera rovescia situazioni impossibili...

Le due preghiere di Gesù oggetto della meditazione del Pontefice, quella della guarigione del sordomuto e quella della risurrezione di Lazzaro, «rivelano che il profondo legame tra l'amore a Dio e l'amore al prossimo deve entrare anche nella nostra p...

Preghiera di Natale

Omelia 4° domenica di Avvento: “Si compia in ...

In questo tempo di Avvento stiamo camminando verso Betlemme e facciamo questo percorso in compagnia di Maria. La Liturgia di questa quarta domenica di avvento punta i fari sulla figura di Maria, offrendo alla nostra contemplazione il vangelo dell'Ann...

I saluti a Riccardi degli enti di servizio ci...

Al Ministro Andrea Riccardi, che ieri ha ricevuto dal Consiglio dei Ministri anche la delega al servizio civile nazionale, arrivano in queste ore i saluti e gli auguri delle varie realtà ed enti impegnati in questo settore.

Scopriremo la particella di Dio

Se è vero che “la cosa più bella che noi possiamo provare è il senso del mistero: esso è la sorgente di tutta l'arte e di tutta la scienza”, come diceva Albert Einstein, gli scienziati del Cern che lavorano all'acceleratore di particelle di Ginevra h...

Dov'è finita oggi l'"autorità" degli insegnan...

Un secolo fa Weber si chiedeva “perché gli uomini obbediscono?” oggi la domanda è rovesciata: “perché gli uomini non obbediscono più?”. L'autorità è andata via, si è consunta e, un po' per volta, si è delegittimata.

Cap XX. - GEMMA SACERDOTUM.

Cap XIX. - NEL PLACIDO TRAMONTO.

Credo che quel pezzetto di carne staccatomi non abbia sentito nulla.

Cap XVIII. - DONO DI ORAZIONE.

...Ora se si considera che Don Bosco, andando a dormire, aveva sempre estremo bisogno di sonno, si ha già in questo una ragione per conchiudere che dunque in lui tanta vitalità di sogni non era umanamente spiegabile.

Cap XVII. - SOGNI, VISIONI, ESTASI.

Ora se si considera che Don Bosco, andando a dormire, aveva sempre estremo bisogno di sonno, si ha già in questo una ragione per conchiudere che dunque in lui tanta vitalità di sogni non era umanamente spiegabile.

Cap XVI. - IL DONO DEL CONSIGLIO.

Un tempo, nei primordi del sacerdozio, egli era stato persuaso che i suoi figli avessero con lui inimitata confidenza; ma non tardò ad accorgersi, che il demonio era più furbo di lui.

Cap XV. - APOSTOLO DI CARIÀ.

Come tutti i Santi, Don Bosco praticò la carità universale, secondo le circostanze. «Far del bene a tutti, del male a nessuno», fu una sua massima ripetuta ancora poco prima di morire.

Cap XIV. - UOMO DI FEDE.

Venne il giorno, in cui era necessario che scegliesse per quale via correre alla salvezza delle anime. Nessuna preoccupazione in lui per tale scelta.

Cap XIII. - EDUCATORE.

A quel punto, sempre nel sonno, mi misi a piangere, e pregai quella Donna a voler parlare in modo da capire, perciocché io non sapeva quale cosa si volesse significare.

Cap XII. - SCRITTORE.

Lo spirito del Signore, infiammandone lo zelo, ne governava la penna;

Cap XI. - PREDICATORE.

Cap X. - CONFESSORE.

Riguardo alla confessione, la sua maniera di amministrare questo sacramento non s'intende a pieno, se non si tenga conto della sua pratica personale e de suoi ordinari insegnamenti.

Cap IX. - IN CONTRATTEMPI DI VARIO GENERE.

Questa di oggi è una delle maggiori grazie ottenuteci dalla Madonna. Ringraziamola di cuore! Infatti ulteriori indagini misero in chiaro, che era mancato un nonnulla a succedere un'ecatombe.

Cap VIII. - NELLE TRIBOLAZIONI DELLA VITA.

Uno dei baldi giovanotti che stettero ivi a fianco del padre nell'ora della desolazione e che ha lasciato nella storia dell'Oratorio un nome assai simpatico, si chiamava Giuseppe Brosio, braccio destro di Don Bosco in frequenti occasioni. Dobbiamo al...

Cap VII. - NEL PERIODO DELLE GRANDI FONDAZION...

Cap VI. - NELLA SEDE STABILE DELLA SUA MISSIO...

Tale si figura Don Bosco chiunque lo studi attraverso le genuine manifestazioni della sua personalità.

Cap V. - NELLA SECONDA TAPPA DELLA MISSIONE.

«Era meraviglia il modo, col quale si lasciava comandare una moltitudine poco prima a me sconosciuta, della quale in gran parte poteva dirsi con verità che era sicut equus et mulus, quibus non est intelectus...»

Cap IV. - NEI PRINCIPI DELLA SUA MISSIONE.

Cap III. - NEL SEMINARIO.

Così gli fu possibile frequentare a suo piacimento la santa eucaristia, che egli dichiara essere stata il più efficace alimento della sua vocazione.

Cap II. - ALLE SCUOLE.

L'allegria dunque veniva cercata da lui come buon mezzo per servire il Signore.

Cap I. - IN FAMIGLIA.

Introduzione.

Non sono più io che vivo, ma vive in me Cristo.

Premessa.

Ecco, dissi fra me, ecco un lato di Don Bosco, che, non messo forse finora abbastanza in luce, meriterebbe di venire illustrato con qualche cura nell'anno della sua probabilissima beatificazione.

Presentazione.

.......

Indice

L'aborto imposto da Trento e l'"educazione al...

Perché? Perché si è imposto il principio che l'affettività debba essere appresa a scuola al pari del teorema di Pitagora. Ma dietro l'affettività, l'amore, la sessualità vi è la morale. Come si è arrivati a una scuola che propone una visione dell'amo...

Bruxelles: la chiesa è vuota? Il Comune ne fa...

Troppo pochi i fedeli in chiesa, meglio trasformarla in un mercato ortofrutticolo. Succede a Bruxelles dove il Comune è proprietario di un tempio dedicato a Santa Caterina nel cuore della capitale belga.

Natale, una storia vera

Cosa c'è di vero nel Natale che ci apprestiamo a festeggiare? La tradizione natalizia è pura invenzione oppure ha dei fondamenti storici? Dinnanzi a delle affermazioni ed episodi gravi e sconcertanti, è bene interrogarsi e chiedersi se quella del Nat...

Maria Olga: testimonianza della Bellezza Divi...

Fra le tante presenze che popolano la Chiesa dei santi ci piace far conoscere una donna che è passata nella Chiesa testimoniando, in modo nascosto ma incisivo, la bontà e la bellezza della vita in Cristo. La sua testimonianza contagia i coetanei che ...

Vocazione... in ricerca pastoralmente

La vocazione a seguire Gesù più da vicino, cioè ad assumere la sua stessa forma di vita, è una chiamata rivolta alla persona e la risposta è altrettanto personale. Siamo chiamati a mantenere ben uniti due poli di attenzione: la persona del giovane e ...

Come educare i giovani alla "fiducia" nelle s...

Ammesso anche che decidersi è bello, importante e...indispensabile, non lo si fa; specialmente i giovani d'oggi mostrano una singolare allergia decisionale. La decisione fa problema, quella cristiana ancor di più e - se possibile - più ancora la scel...

Come educare i giovani alla "fiducia" nelle s...

L'essere umano “deve” consegnarsi a qualcosa o a qualcuno, è fatto per abbandonarsi all'altro, a chi o a che cosa lo deciderà lui, ma non può farne a meno. Fiducia vuol dire un modo di guardare a sé e al mondo, agli altri e a Dio, come una percezione...

Negli occhi della nonna il nostro futuro

"Mia dimora è negli occhi di mia nonna".

«State tranquilli»

Su certe paure di parlare alla morte ai bambini. Perché probabilmente siamo noi adulti a non avere risposte e a non accettare di averne una gran paura.

Serata della Luce a San Donà di Piave

Venerdì 16 dicembre e sabato 17, alle ore 21.00 presso l'Oratorio don Bosco di San Donà di Piave si svolgerà la Serata della Luce, uno spettacolo dal titolo 'SignorSì, Signore'. L'ingresso è gratuito! Non perdere l'occasione!

La lotta della grazia e dell'orgoglio nel cuo...

È il 1534; Michelangelo lavora al Giudizio universale e vive testimone e partecipe della lacerazione della Chiesa provocata dal dibattito teologico e dalla lotta tra cattolici e protestanti. Il sonetto 87 di Michelangelo si apre con un'antitesi tra i...

Don Bosco: promozione sociale e santità per i...

Narrando la vita di Domenico Savio don Bosco riesce a mostrare la bellezza e la freschezza del vissuto quotidiano di un ragazzo, aiutato dall'educatore ad entrare nel grande flusso della vita spirituale, con i suoi processi di distacco da sé, di desi...

L'altra vita di Chiara e Francesco

Chiara e Francesco? Molto diversi da come li presenta la vulgata che si è affermata con film, libri, fiction e canzoni. «Sono due persone che hanno avuto una vita piena di sofferenze, di incomprensioni. Vivono per un progetto che riescono a realizzar...

Matrimonio e convivenza non sono la stessa co...

Nuovi studi confermano la necessità di rafforzare le famiglie naturali. Il numero delle convivenze come alternativa o come passo preliminare al matrimonio continua a crescere.

«Non lasciatevi distrarre dalle luci»

Il Papa All'angelus Benedice I Bambinelli. «La vera gioia non è frutto del divertirsi, inteso nel senso etimologico della parola di-vertere, cioè esulare dagli impegni della vita e dalle sue responsabilità. La vera gioia è legata a qualcosa di più pr...

L'Elledici compie 70 anni

Intervista con don Valerio Bocci sui settant'anni della Elledici."Come riesce, la Elledici, a mantenersi sempre giovane anche a settant'anni?" Il segreto ce lo svela don Bosco: vivendo con e per i giovani! Da loro ci arrivano tanti stimoli per non re...

Servizio civile, ultimo atto?

E' al servizio della Patria, intesa come comunità di persone, aiuta soprattutto i più deboli e più emarginati: rischia di finire nel 2012 per mancanza di fondi. Per il mese di gennaio, ad esempio, sono stati richiesti 8.822 giovani, mentre quelli che...

Lo stupore di un Bimbo che guarda

Il nostro male non allontana Dio, ma spesso ci annebbia la vista tanto che non ci permette di riconoscerLo presente. Nell'attesa di questo santo Natale impariamo a non scandalizzarci della nostra miseria e del nostro peccato, ma a guardare Lui, un bi...

Se in tv si parla di più delle unghie dei can...

La storia Laura Girotto FMA, da 18 anni in Etiopia: perché tanta indifferenza? Con il costo di una scatoletta di cibo per gatti manterrei un piccolo africano per due giorni. "C'è molta sproporzione che mi indigna".

Credere nel caso o in Dio?

Tutto può il caso, nell'ambito dei grandi numeri, ma nulla può, contro la potenza dell'impossibile: la combinazione più improbabile di numeri, o di lettere può sempre darsi, ma necessita di numeri o di lettere

Caro D'Avenia, i miei alunni sono così divers...

Gentilissimo sig. D'Avenia, faccio solo una fatica tremenda a riconoscere nei giovani che lei descrive, i «giovani» che ho davanti a me tutti i giorni. Diciamola tutta: sono un docente di «serie B» che insegna in una scuola di «serie B» ...

III Incontro: 3-4 dicembre, Mezzano TN

"Io do la mia vita...per gli ultimi del mondo, in nome di Gesù". Abba Filippo, missionario salesiano a Gambella in Etiopia, con la sua luce ci ha incoraggiato nel non aver paura, e di cercare il posto in cui il nostro cuore ama di più.

Homo technologicus, homo spiritualis

"Stiamo cercando Dio nel posto sbagliato". No, la tecnologia è un buon posto per cercare e trovare Dio. Perché? In che senso? Paolo VI dice che il «cervello meccanico viene in aiuto del cervello spirituale». Aggiunge che l'uomo compie uno «sforzo di ...

Ici, si attacca la Chiesa per ottenere altro.

Questa polemica lanciata in una situazione come quella che stiamo vivendo, alimenta giudizi sommari da parte dell'opinione pubblica e dall'altra parte mette a rischio un sistema di solidarietà e di sostegno ai più deboli, che è un tassello fondamenta...

La Chiesa paga l'Ici [AUDIO]

La Chiesa cattolica paga quello che c'è da pagare, paga quello che è previsto, come tutti, e non gode di nessun privilegio. Spesso, inoltre, sostituisce la funzione dello Stato nel sociale a costo zero per l'amministrazione pubblica. Per l'Ici esiste...

Il serpente, l'angelo e Maria.

Per noi vivere l'Immacolata è rivivere la nostra nascita, gli inizi del carisma salesiano, l'abbozzo della nostra storia. In quel 8 dicembre 1841 c'erano già tutti i colori di un quadro destinato non a stare appeso in un museo bensì ad animarsi nell...

Nuova Casa Famiglia a Chisinau

Giovedì 8 dicembre 2011 è stata inaugurata e benedetta a Chisinau, Moldavia, l'ultima opera voluta e realizzata dai salesiani di don Bosco in quella terra lontana, la Casa Famiglia “Mama Margherita” in grado di ospitare una dozzina di ragazzi...

Il papa rende omaggio alla statua dell'Immaco...

L'unica insidia di cui la Chiesa può e deve aver timore è il peccato dei suoi membri. Mentre infatti Maria è Immacolata, libera da ogni macchia di peccato, la Chiesa è santa, ma al tempo stesso segnata dai nostri peccati.

PARTE TERZA.

"Si tratta di testimoni diretti - tra i moltissimi - i quali, con tutto il rispetto per il Libro sacro, potevano dire: «Noi l'abbiamo veduto con i nostri occhi, le nostre mani hanno toccato, di ciò rendiamo testimonianza» (Gv 1,1-2)."

PARTE SECONDA.

"Come tutti i santi, don Bosco è dominato dall'anelito di tendere incessantemente alle vette della santità, mai interamente raggiunta quaggiù."

Buona festa dell'Immacolata!

Il saluto a tutto il MGS di Maria del Carmen Canales fma, Consigliera Generale per la Pastorale Giovanile. «Tocca anche a voi giovani, riprendere il coraggio di don Bosco e animare gli ambienti oratoriani, accogliendo...».

CONCLUSIONE.

"In don Bosco l'uomo moderno si riconosce volentieri, come negli altri giganti della santità."

Capitolo nono. UNA VOLTA IO ERO TUTTO!

"Tutto andò bene in quella cena indimenticabile; ma alla fine successe qualcosa che non sembrava quadrare con i pensieri abituali del giovane ospite. Egli vide che i superiori che attorniavano don Bosco, finita la cena, uno dopo l'altro, dopo un brev...

Capitolo ottavo. NON STRAPPARE MAI L'UBBIDI...

"La sua giornata cominciava alle 4,30; recitava il breviario del giorno, e ci metteva anche il Rosario; poi celebrava la messa, faceva la meditazione, quindi scendeva in mezzo ai giovani e non li lasciava più. Questo per anni e anni."

Capitolo settimo. FRANCESCO PICCOLLO.

"Questa origine quasi paesana con don Bosco segnò il rapporto che egli ebbe poi per tutta la vita non solo con l'ambiente, ma più ancora con il cuore di don Bosco e la sua missione."

Capitolo sesto. DON EUGENIO CERIA.

"«Si è detto tante volte che don Bosco aveva una forza di attrazione. Questa forza di attrazione non l'aveva soltanto sui vicini, ma anche sui lontani, e in varie forme. E io per conto mio ne ho fatto una esperienza."

Capitolo quinto. IO SONO IL PI√ô BENVOLUTO.

"«Un mese dopo, circa, un compagno mi dice: "Ieri ho visto don Bosco che ha fatto la vendemmia alla vite delle sue finestre. Sono rimasti però ancora alcuni grappoli; se vieni con me andiamo a prenderli"."

Capitolo quarto. IL PROFESSORE ANNIBALE PA...

"I figli del Santo che frequentarono l'università di Torino furono sempre oggetto di particolare benevolenza da parte sua."

Capitolo terzo. IL DOTTOR ALBERTOTTI E SUO ...

"Questa testimonianza è preziosa. Coglie aspetti tipici di don Bosco: la sua conoscenza eccezionale dell'animo giovanile, la sua indomabile attività, il lato gaio della vita, la sua sincera umiltà."

Capitolo secondo. MI COLLOCÒ AL FIANCO DI ...

"La vita nell'Oratorio! Ah quanta felicità! Impossibile dimenticarla."

Capitolo primo. BATTISTIN.

"È un bravo prete che raccoglie molti giovani alle feste e colà si divertono. Oggi si danno le castagne, vieni."

Capitolo nono. DONI SUPERIORI.

"A volte il suo corpo si trasfigurava e diventava luminoso, come si legge di molti santi."

Capitolo ottavo. CON DIO NELL'AZIONE.

"Basta, in una parola, che esca, per così esprimerci, fuori di sé (estasi) e si unisca intensamente all'azione con la quale Cristo risorto continua a compiere la salvezza del mondo, per entrare in sintonia con Lui e divenirgli progressivamente confor...

Capitolo settimo. CON DIO NELLA PREGHIERA.

"La dimensione contemplativa si esprime nell'universo della liturgia, dell'ascolto della Parola, della preghiera; ed altro ancora."

Capitolo sesto. INTENSA VITA DI FEDE, SPERA...

"In questo sogno, molto elaborato, don Bosco non trova di meglio, per definire il volto del salesiano, che rifarsi alla triade teologale, sintesi e sostanza della vita cristiana."

Capitolo quinto. L'ASCESI DELLA TEMPERANZA ...

"Il lavoro - e lo abbiamo visto - è già in se stesso la continua ascesi di don Bosco;"

Capitolo quarto. FORTE MESSAGGIO DI CASTIT√...

"Queste perentorie affermazioni di don Bosco e del suo settimo successore fanno della castità uno dei poli luminosi dell'identità salesiana."

Capitolo terzo. LAVORO A DUE.

"Ma la Madonna non si limita a passare per la mediazione di mamma Margherita. Essa irrompe direttamente nella vita del pastorello dei Becchi, come luce dall'alto, prima nel «sogno dei nove anni» e poi negli altri sogni mariani."

Capitolo secondo. IL LAVORO COLOSSALE.

"«Gesù Cristo cominciò a fare ed insegnare - leggiamo nel secondo articolo -, così i congregati cominceranno a perfezionare se stessi colla pratica delle interne ed esterne virtù»."

Capitolo primo. LA MISTICA DEL «DA MIHI ANI...

"«Se salvi l'anima - scrive don Bosco - tutto va bene e godrai per sempre; ma se la sbagli perderai anima e corpo, Dio e il Paradiso, sarai per sempre dannato»."

Capitolo undicesimo. COME MUORE DON BOSCO.

«Stia tranquillo, don Bosco, faremo tutto, tutto quello che desidera».

Capitolo decimo. LACRIME DI UN SANTO

"Anche per don Bosco la testimonianza delle lacrime è frequente e toccante. Noi ci domandiamo se si possa parlare, e fino a che punto, di una semplice caratteristica della sua personalità molto sensibile o non piuttosto di vere e proprie esperienze m...

Capitolo nono. SANTO CON QUALCHE OMBRA.

"A chi un giorno gli rimproverava di non aver usato le stesse armi dell'avversario rispose con pacatezza: «È il Signore che ha guidato ogni cosa»."

Capitolo ottavo. SANTO ALLEGRO.

"Ma non tutti i santi hanno manifestato la loro allegria allo stesso modo. La vita di S. Tommaso Moro, di S. Filippo Neri, di don Bosco è talmente traboccante di gioia che potrebbe offrire materia per una "teologia della gioia"."

Capitolo settimo. SANTO FURBO.

"Amava il proverbio piemontese: “fè 'l bonom sensa eslo: fare il bonomo, ma non esserlo». «Sai - diceva un giorno ad un suo sacerdote - che cosa significa essere furbo? Saper fare il bonomo! Così faccio io: lascio dire tutto, ascolto, attendo bene al...

Capitolo sesto. UN SANTO FONDATORE.

"I discepoli cresciuti direttamente alla scuola del fondatore hanno una presenza e un significato di rilievo, in quanto con la loro vita concorrono ad esprimere contenuti ed opere del proprio carisma, e perciò sono considerati partecipi di questo pro...

Capitolo quinto. TAUMATURGO CHE NON FA PAUR...

"Un taumaturgo, si vede, che ha tutta l'aria di non esserlo, che sa abilmente occultarsi."

Capitolo quarto. PROFONDAMENTE SANTO.

"Non altrimenti si deve pensare di don Bosco. La sua esistenza si spiega solo con Dio; solo alla luce della sua santità che è insieme nascosta e manifesta."

Capitolo terzo. PROFONDAMENTE UOMO.

"«Agostino, - scrive - Francesco, Caterina da Siena, don Bosco, vanno annoverati tra i fiori e i culmini dell'umanità»."

Capitolo secondo. SVOLTA SPIRITUALE.

"L'amico non lo approvò: «La tua forza - gli disse - mi spaventa. Dio non te la diede per massacrare i compagni. Egli vuole che ci amiamo, ci perdoniamo»."

PARTE PRIMA.

"Nella Chiesa ci sono santi grandissimi dinanzi a Dio e pressoché dimenticati dagli uomini; ce ne sono altri, invece, ai quali è riservata anche una grandezza terrena."

Capitolo primo. LA FATICA DI FARSI SANTO.

"Don Bosco, come tutti, non era nato santo; lo è diventato abbandonandosi alla potenza dello Spirito Santo, e contraddicendo se stesso, scalando passo passo la vetta della santità."

Davanti alla “fine” del mondo e della storia....

Tra madre e figlio non c'è solo un cuore e un amore bello e buono. C'è anche l'esperienza, che diventa man mano più chiara, che col latte materno, passa tutto l'amore. Ciò che ci porta via dal Signore è il peccato. Chi ci porta via dal peccato è il S...

L'Oratorio compie 170 anni!

L'8 dicembre, a mezzogiorno, negli Oratori Salesiani di tutto il mondo ci si raduna in “cerchio” e si prega la Madonna per ricordare quel lontano giorno del 1841, “seme” fecondo dell'Opera di don Bosco. “Prima di incominciare don Bosco recitò un'Ave ...

Orgogliosi di essere “Famiglie numerose”

Hanno almeno quattro figli, moltiplicano coccole, rimproveri, seggiolini per auto, letti, biciclette, tasse scolastiche, quaderni. A volte possono sentirsi “strane”, “fuori dal comune”, “esagerate”. Nonostante le difficoltà e il gran trambusto, però,...

Omelia 3° domenica di Avvento: "Tu, chi sei?"...

La gioia è la parola "chiave" di questa liturgia, ma essa stessa è il "passpartout" cioè una chiave capace d'aprire la porta di ogni cuore umano per illuminare e riscaldarne la vita. La gioia non è un dettaglio marginale, ma un tutt'uno con la fede. ...

Una vocazione emblematica e paradossale

Davide l'aveva combinata proprio grossa: adulterio, omicidio dell'inconsapevole rivale in amore, violenza calcolata, abuso di potere... Ma Dio non lo molla. Davide ammette lo sbaglio, e Dio continua con la sua pedagogia perdonandolo ma anche facendog...

Crisi e travaglio all'inizio del Terzo Millen...

Solennità dell'Ordinazione di Sant'Ambrogio vescovo e Dottore della Chiesa, Patrono della Santa Chiesa Ambrosiana e della città di Milano. Discorso del Cardinal Scola, Arcivescovo di Milano.

Capirsi con il cuore

«Tu come hai fatto a capire che quella è la strada per te, il modo in cui giocarti la tua intera vita?». Amiamo e vogliamo essere amati perché ci sia almeno un interlocutore a cui poterla raccontare questa nostra benedetta vita così grande e fragile....

Se la Cassazione decreta la fine della civilt...

Maurizio e Marina aspettano una bambina. Quando viene alla luce nel marzo del 1989 scoprono che è affetta dalla sindrome di Down. I medici non li avevano informati di questo, altrimenti avrebbero deciso di abortire. Si risolvono di chiedere i danni e...

Il "sesso sicuro" aumenta le malattie veneree

Il dato che potrebbe sorprendere maggiormente è il seguente: gli aumenti più vertiginosi sono registrati in quei paesi dove si fa più informazione sessuale, dove il "contraccettivo pensiero" è diffusissimo così come i corsi di prevenzione per le mala...

Il Cuore Immacolato di Maria è la salvezza de...

Per molti la festa dell'Immacolata è solo un giorno di vacanza in più. Per i fedeli invece è una festività di importanza notevole, considerando l'enorme devozione mariana diffusa in tutto il mondo. Purtroppo i devoti di Maria, vengono spesso banalizz...

Indice

"Soltanto un santo in veste moderna e non un partito né una concezione del mondo sarà la scaturigine della bramata trasformazione della vita" (W.Nigg)

La buonanotte: Il cielo non è lontano

Indossava il vestito più bello, di un luminoso color arancione, aveva i capelli raccolti con un nastro rosso e oro ed era pronta ad uscire per andare a scuola. Era il “giorno del padre” e tutti i bambini avrebbero dovuto arrivare a scuola accompagnat...

Il Cristiano di domani

Qualcosa di nuovo si sta oggi movendo nel cristianesimo. Esistono in esso non poche correnti di rinnovamento, che dimostrano come la nostra fede sia ancora in grado di rispondere alle necessità dell'uomo del domani. Il cristiano non prende una decisi...

Filippo Rinaldi, terzo sucessore di don Bosco

Il più conosciuto dei cinque fratelli della famiglia Rinaldi, è Filippo, terzo successore di don Bosco, che eccelle per una storia vocazionale singolare e insieme come grande suscitatore e accompagnatore di vocazioni. Don Bosco non lo perde di vista ...

Perché ci sono ancora dei bravi ragazzi?

Alcuni esperti dimenticano un aspetto “preventivo” molto più importante, anche se apparentemente antico. Si educa con “quello che si è”. L'educazione comincia dagli occhi e la domanda più efficace è: Che cosa vedono i nostri figli? Si tratta di esser...

Semplicità del cuore in Maria Mazzarello

La semplicità del cuore è sempre stata nella tradizione spirituale un segno di spiritualità genuina. Il cuore semplice è in sé chiaro, ripieno dello Spirito di Dio. Vede le cose così come sono. Non mescola le proprie parti di ombra nelle cose e nella...

Si può provare l'esistenza di Dio attraverso ...

Contrariamente a ciò che pensano in molti, la Chiesa afferma che "Per mezzo della ragione naturale, l'uomo può conoscere Dio con certezza a partire dalle sue opere". Intendiamoci, non si tratta di provare che Dio esiste a partire dalla Bibbia. La Riv...

A dicembre, il Papa chiede di pregare per la ...

“Perché tutti i popoli della terra, attraverso la conoscenza ed il rispetto reciproco, crescano nella concordia e nella pace”: è questa l'intenzione generale di preghiera del Papa per il mese di dicembre. In questo tempo forte che ci avvicina al Nata...

Musical Tracce di Cielo a Bassano del Grappa

Mercoledì 7 dicembre si svolgerà a Bassano del Grappa nella Sala Jacopo da Ponte il Musical Tracce di Cielo, del Gruppo teatrale "don Michelangelo Aldelgheri", di Chioggia. L'inizio è alle ore 20.30 e l'ingesso è gratuito.

Consacrazione all'Immacolata - 8 Dicembre

Non è possibile che qualcuno si possa convertire o santificare senza l'aiuto della Vergine Immacolata. Anzi, quanto più uno si avvicina a questa dispensatrice di grazia, tanto più abbondantemente sarà arricchito di tale dono, più facilmente si potrà ...

INTRODUZIONE

"Don Bosco è insieme santo del passato e profezia viva di ciò che Dio vuole nella storia."

I Pastori e gli Angeli

Soltano ai pastori l'angelo recò il lieto annuncio. Viene spontanea la domanda: perché? I pastori sono considerati gente semplice, umile, senza complicazioni. Hanno conservato un po' l'animo del bambino. Il bambino è ancora capace di provare stupore,...

Generazione “bamboccioni”

Credono nella famiglia, ma hanno paura di lasciare quella d'origine per crearne una propria. Paura, precarietà lavorativa, incapacità ad affrontare difficoltà e sacrifici, amore per le comodità sono alla base di questa situazione che anche le istituz...

Il naso rosso caccia i dolori

“L'humor è l'antidoto per tutti i mali” dice un proverbio. Ma vale anche negli ospedali, nelle carceri, nelle case di riposo? Sembra proprio di sì a dire dei clown volontari dell'associazione “Nasienasi”, impegnati a diffondere la gioia di vivere anc...

Gesù: Il segreto di Bertilla

Bertilla aveva un segreto: Gesù. Lo aveva incontrato proprio nella sofferenza e se ne era innamorata. Tra loro due era nata una di quelle misteriose intese che non hanno spiegazioni razionali ma che trasformano le persone. Dei suoi 20 anni, 12 erano ...

Facebook a Manoppello

Nell'era dei social network è come se la "vera immagine" chiedesse l'amicizia. Perché che i cristiani abbiano non solo una, ma l'immagine di Dio per eccellenza, era - allora come oggi - ciò che rende unico il cristianesimo fra tutte le religioni. L'h...

Elezioni in Egitto: un disastro. Trionfo isla...

Chi come me ha da sempre sostenuto che in Egitto le elezioni democratiche avrebbero portato a una vittoria schiacciante dei Fratelli Musulmani ha indovinato. Ma credo che nessuno di noi avrebbe pensato che ai Fratelli Musulmani, che hanno ottenuto il...

"La vita è un'avventura, rischiala" (M. Teres...

Ogni tanto arrivano buone notizie anche da fonti da cui non ci aspetteremmo granché e questo fatto genera sempre una fiammella di speranza: si