News 5

Messaggio della Madre al Confronto MGS Italia

«Papa Francesco ha detto AI GIOVANI: “Andate - senza paura - a servire”. Voi, giovani del MGS, siete portatori di un carisma che per sua natura è missionario. Nella Chiesa siete perle preziose di un Movimento dinamico che vi invita ad essere “giovani per i giovani”» (Madre Yvonne Reungoat fma).


Messaggio della Madre al Confronto MGS Italia

del 25 agosto 2013

 

 

Messaggio ai giovani del Confronto MGS Italia

Mornese, 13 agosto 2013

 

  ---

 

Carissimi giovani del MGS Italia,

 

era mio desiderio vivere con voi l’esperienza di Mornese, ma non mi è possibile. Vi raggiungo con questo messaggio che scrivo dal Brasile dove ho avuto la gioia di partecipare alla GMG di Rio de Janeiro. E’ stata un’esperienza meravigliosa, una “cascata di luce” (cf Benedetto XVI alla GMG di Madrid). A Rio circa tre milioni di giovani sono stati confermati nella fede in Cristo Gesù con la parola e la benedizione di Papa Francesco.

Ho sperimentato una Chiesa viva, profetica che sa leggere il presente alla luce del Vangelo e coraggiosa nel guardare al futuro con speranza.

Ho incontrato molti giovani del MGS del Continente Americano. In quel momento ho pensato anche a voi, ho pregato per voi, affinché l’esperienza di essere pellegrini nei luoghi salesiani vi dia rinnovato coraggio per esprimere la vostra identità di giovani credenti, impegnati a testimoniare la gioia di aver incontrato Gesù e ad annunciarlo nello stile della spiritualità salesiana.

Vi trovate a Mornese: una terra sacra; un piccolo paese dove è nato un grande sogno, come è successo a Valdocco. Un piccolo lembo di terra del Monferrato che ha costruito una grande storia aperta a vasti orizzonti. Dio ha scelto questo piccolo paese per realizzare sorprendenti meraviglie; Dio ha scelto una semplice, umile donna: Maria Domenica Mazzarello per compiere inaspettate meraviglie per la salvezza delle giovani; Dio ora guarda a tutti voi, a ciascuna e a ciascuno di voi per continuare a realizzare il Suo sogno d’amore per la felicità di tanti giovani.

Il tema del vostro incontro è molto significativo: Testimoni della gioia. Esso vi mette in piena sintonia con quanto hanno vissuto i giovani della GMG a Rio che, accogliendo l’invito di Papa Francesco, si sono confermati nella volontà di essere missionari del Vangelo presso altri giovani.

Papa Francesco ha detto loro: “Andate - senza paura - a servire”.

Voi, giovani del MGS, siete portatori di un carisma che per sua natura è missionario. Nella Chiesa siete perle preziose di un Movimento dinamico che vi invita ad essere “giovani per i giovani”.

Tanti vostri amici attendono da voi una parola di speranza, gesti di amicizia e di solidarietà; si aspettano da voi dei testimoni della gioia!

Ma qual è la sorgente dell’autentica gioia? E’ Gesù. Voi, giovani del MGS, siete testimoni della gioia se amate Gesù, se siete disponibili a lasciarvi incontrare ogni giorno dal Suo sguardo che è sempre uno sguardo di amore!

Da questo incontro nasce la vera gioia, quella duratura che nessuno può rubarvi. Senza l’incontro a tu per tu con Gesù tutto svanisce in fretta, diventa illusione, emozione superficiale che al momento piace, attira, ma che ha vita breve. Voi avete l’energia interiore per sperimentare quanto è bello essere missionari tra i giovani con la forza che vi viene dallo Spirito Santo.

Andate senza paura, andate controcorrente: insieme come MGS!

Testimoniate che è bello essere cristiani e salesiani oggi. Dite con la vostra vita, come ha sottolineato Papa Francesco ai giovani di Rio, che “vale la pena di seguire Gesù nel sacerdozio, nella vita consacrata, nella vita matrimoniale”. “Fidatevi di Cristo, ascoltatelo, seguitene le orme”.

Maria che è stata Madre, Maestra e Guida per Don Bosco e Madre Mazzarello, vi tenga per mano, vi sostenga e sussurri al vostro cuore: ”Fate quello che Gesù vi dirà”.

Gesù è felice di voi, conta su di voi.

Vi auguro di respirare a pieni polmoni l’aria di Mornese che non è aria inquinata, perché gode della freschezza delle origini: la freschezza che viene dallo Spirito Santo e che brilla oggi in tanti volti, anche nei vostri volti.

A ciascuna, a ciascuno di voi mando il mio abbraccio con intensa amicizia e affetto.

 

Dio vi benedica.

In Lui vi ringrazio per quello che siete:

GIOVANI del MGS Italia: TESTIMONI DELLA GIOIA!

 

 

Madre Yvonne Reungoat fma

 

 

  • testo
  • adolescenti
  • giovani
  • adulti
  • insegnanti
  • studenti
  • animatori
  • educatori
  • genitori
  • catechisti
  • madre yvonne
  • madre superiora
  • articolo
  • messaggio
  • mgs
  • mgs italia
  • testimonianza
  • gioia
  • vita
  • don bosco
  • mornese
  • fma

Mucha Suerte Versione app: 5fe258a