News 6

Due giorni nel cuore di Cristo

Scuola di Spiritualità Giovanile Salesiana: attraverso il cuore di Gesù, per capire la Misericordia...


Due giorni nel cuore di Cristo

del 09 novembre 2015

 

Due giornate per provare a capire cosa significa "Possedere un cuore misericordioso come il Padre secondo la spiritualità salesiana".

Due giorni di fraternità, condivisione e preghiera.

 

Per avere un cuore misericordioso occorre conoscere bene quello di Cristo, che con i suoi gesti, le sue parole ed il suo modo di vivere ci rivela il cuore del Padre. Un'operazione tutt'altro che semplice o veloce: richiede il fermarsi, l'avere pazienza e il coraggio di scendere profondamente in se stessi.

 

Partendo dalla Bolla di indizione del Giubileo straordinario della Misericordia (scaricala qui), don Cristian Besso ci ha accompagnati nelle 5 definizioni di misericordia:

- il volto di Gesù

- la condizione della salvezza

- l'onnipotenza di Dio

- la missione di Cristo

- l'architrave della Chiesa

 

Tutto ciò, come ci suggerisce il Papa, deve aiutarci a predisporre in noi alcuni atteggiamenti: il valore del silenzio, l'attenzione alle dimensioni proprie dell'umanità (per non cadere nella tentazione di essere efficientisti, funzionalisti,..), il pellegrinaggio (la misericordia è una meta da raggiungere) e le opere di misericordia. Tra queste ultime, in particolare per la spiritualità salesiana, occorre soffermarsi su quelle spirituali: impegnativa ma quant mai necessarie.

 

Il cuore misericordioso di Cristo lo si può incontrare attraverso la Parola di Dio. Ecco quindi che don Cristian, la domenica mattina, ha tenuto una lectio divina su tre brani del Vangelo che rivelano lo stile di Gesù: Matteo 11, 25-30 (Venite a me voi tutti, che siete affaticati e oppressi ed io vi darò ristoro), Gv 8, 1-11 (incontro con la peccatrice) e GV 10. 1-17 (Io sono il buon pastore). 

 

Gli spunti sono stati davvero tanti e, come più di qualcuno ha detto, c'è bisogno di lasciar sedimentare e di ripensare con calma a quanto abbiamo sentito in questo weekend. Ciascuna realtà avrà poi occasione di discutere e approfondire ulteriormente le riflessioni iniziate a Caorle.

Com'è nello stile salesiano non sono mancati i momenti di riflessione personale, preghiera e gioco.

 

L'appuntamento per il prossimo incontro di Scuola di Spiritualità Giovanile Salesiana è per l'avvento: domenica 20 dicembre. Luogo da definire...tenete d'occhio il sito internet per gli aggiornamenti!

 

 

Redazione

 

 

  • testo
  • giovani
  • adulti
  • educatori
  • animatori
  • catechisti
  • articolo
  • sacerdoti
  • chiesa
  • fede
  • santità
  • santi
  • attività
  • scuola di spiritualità
  • salesiani
  • fma
  • sdb
  • misericordia
  • dio
  • redazione

Mucha Suerte Versione app: 5fe258a