News 5

Andrea Kerbaker, “Lo scaffale infinito”

Rubrica letteraria: 20 titoli di attualità e interesse recensiti da don Severino Cagnin10. Andrea Kerbaker, “Lo scaffale infinito”.


Andrea Kerbaker, “Lo scaffale infinito”

del 08 dicembre 2013

 

 

Andrea Kerbaker, “Lo scaffale infinito

Ponte alle Grazie, 2013, pp.264, 16,80 €

 

  ---

 

Le biblioteche da Petrarca a Umberto Eco

 

Andrea Kerbaker ha percorso varie esperienze prima di essere lo scrittore, il docente e promotore del patrimonio culturale italiano. L’idea di scrivere questo libro gli è nata in un modo del tutto inaspettato e spontaneo , quando a quindici anni, si trovava in Patagonia e cominciava a riflettere sulla propria vita, sul suo lavoro e su quello che avrebbe voluto fare all’età di quindici anni .

“Credo che la mia riflessione sia nata un po’ per caso – afferma l’autore. E’ singolare il fatto che i miei figli non leggono mai neppure una riga di quello che scrivo, che si tratti di libri o di articoli per Il Corriere della Sera o l’ inserto domenicale de Il Sole 23 ore: una cosa questa che ti fa pensare, che ti porta a sollevare delle domande”.

La risposta gli viene dalla lettura de In Patagonia , che nel 1977 consacra la fama dell’inglese Bruce Chatwin come scrittore di viaggi; questo geniale uomo di cultura aveva detto che la scoperta più importante in tutto il mondo erano persone che avevano raccolto dei libri.  

E’ così che Kerbaker inizia a riempire un seminterrato nella periferia di Milano di volumi, cominciando una vera collezione su cui ora ci apre le porte.

 

 

don Severino Cagnin

 

 

  • testo
  • adolescenti
  • giovani
  • adulti
  • insegnanti
  • studenti
  • animatori
  • educatori
  • genitori
  • catechisti
  • don severino cagnin
  • articolo
  • libro
  • biblioteca
  • cultura

Mucha Suerte Versione app: f1cd754