CERCA

SEDOTTI DA DIO - Nella «santissima in-differenza» con san Francesco di Sales

Morire totalmente a se stessi nel buio e nel silenzio dell’anima, distaccarsi, lasciarsi distaccare da tutto ciò che non è pura volontà di Dio, questo è il segreto olocausto davanti al quale la maggior parte delle anime indietreggiano, il punto esatto in cui il cammino si divarica, per una vita nel fervore o per una vita di alta santità»

Le nostre moleskine!

Fantastica per tanti usi. Per prendere appunti ma anche per tenere il proprio diario spirituale! Scrivi a gadgets@donboscoland.it

Dopo Palermo. I ragazzi e le trappole sui social, ecco cosa possono fare i genitori

La piccola Antonella, 10 anni, morta per una sfida estrema su TikTok, riaccende il dibattito sui controlli e le precauzioni per i più giovani. I suggerimenti alle famiglie

LUPIN/ La serie di Netflix che usa il ladro gentiluomo come fil rouge

Su Netflix è arrivata una nuova serie che, nonostante il titolo, non parla della vita del ladro gentiluomo, ma lo usa come fil rouge

I nostri braccialetti!

Scrivi a gadgets@doboscoland.it per acquistarli!

Festa di San Francesco di Sales

La Festa di San Francesco di Sales è per tutto il mondo salesiano una occasione preziosa per far memoria delle nostre radici, del ceppo da cui siamo stati tratti, del desiderio di santità che ha sempre abitato don Bosco. Come dicono le nostre Costituzioni, Don Bosco, ispirandosi alla bontà e allo zelo di san Francesco di Sales, ci ha dato il nome di Salesiani e ci ha indicato un programma di vita nella massima: “Da mihi animas, cetera tolle” (Cost. 4).

22 gennaio: Beata Laura Vicuña

La vita di una ragazzina apparentemente come tante altre, ma con una marcia in più. La sua vitalità, la voglia di stare con gli altri, l’attenzione per il prossimo, la disponibilità al servizio, lo spirito di ringraziamento e la donazione di sé sono strettamente collegati alla gioia della presenza di Dio in ogni momento della giornata.

Festa di Don Bosco: Messa del Rettor Maggiore in diretta su Rai 1

Nella giornata del 31 gennaio, in onore di San Giovanni Bosco, tra i differenti appuntamenti si segnala la S.Messa del Rettor Maggiore don Ángel Fernández Artime in diretta dalla Basilica del Sacro Cuore di Gesù in Roma, su Rai Uno alle ore 10:55. Si riporta di seguito il Comunicato Stampa ANS (Agenzia dell’Informazione Salesiana) di oggi dedicato al programma della giornata.

Novena a San Giovanni Bosco 2021

Novena a don Bosco preparata dai giovani salesiani di Nave sul tema della Strenna 2021 e con intenzione vocazionale. Buona preparazione alla festa del nostro papà

Audiolibro: Don Bosco che ride: cap.7 "La vita nell'oratorio"

La Santa Sede concede il Nulla osta per le Cause di Luigi Bolla e Rosetta Marchese

Don Luigi Bolla e Madre Rosetta Marchese fanno parte del carisma nato con Don Bosco e sono testimoni di quella speranza che è una pianta con radici profonde, che partono da lontano; radici che si irrobustiscono attraverso stagioni difficili e percorsi che richiedono molto sacrificio.

Un anno dedicato a don Paolo Albera

Negli Atti del Consiglio Generale 432 (2020), il Rettor Maggiore Don Ángel Fernández Artime ha promulgato un anno dedicato a don Paolo Albera, commemorando il primo centenario della morte del secondo successore di Don Bosco.

9dreams: l'agenzia di comunicazione del settore informatico

Con l'acquisto del dominio e la definizione del logo, è da oggi operativa 9dreams, la divisione creativa del settore informatico...

Incontro formativo per giovani - con don Igino Biffi Ispettore

In occasione della Festa di don Bosco, un momento di famiglia e di formazione insieme!

Audiolibro: Don Bosco che ride: cap.6 "L'oratorio di Valdocco"

Video Testimonianze sul Servizio Civile Universale

Next Generation Edu - L’EDUCAZIONE PER IL FUTURO DELL’EUROPA

In occasione delle celebrazioni annuali per la festa di Don Bosco, condividiamo questa bella iniziativa organizzata da Don Bosco International

L'esodo degli ultimi. Balcani, continua la gelida vergogna

Non cessano i respingimenti di profughi, nuove denunce, anche contro Frontex. Le «deportazioni» forzate in condizioni climatiche estreme nel mirino di un’inchiesta Ue

Un sogno per buonanotte - Uva di varie qualità

La fabbrica dei sogni - Porto Velho (Rondônia – Brasile)

Pur iniziando in Brasile il mio nono anno, sento sempre forte le mie radici e la mia appartenenza come vocazione alla Ispettoria di Venezia, a cui devo molto. Speriamo, che dopo questi periodi difficili di pandemia, qualche bravo e brava giovane spendano del tempo per venire a fare un´esperienza missionaria salesiana in Amazzonia.

Dio perdona... e dimentica!

Perdonare e dimenticare l'offesa è una benedizione, perché ci permette di liberarci di un peso e ci aiuta a recuperare la pace

Incontro di don Luigi Variara con don Bosco

15 gennaio - memoria liturgica del Beato Luigi Variara

Audiolibro: Don Bosco che ride: cap.5 "I giovani, la grande passione"

La registrazione audio consente di poterla ascoltare in ogni momento della giornata, mentre sei in viaggio o durante una passeggiata. Buon ascolto!

«CRISTIANI PERSEGUITATI, LO È 1 SU 8; I MORTI CRESCONO DEL 60 PER CENTO»

È un fenomeno purtroppo in crescita. Tra il primo ottobre 2019 e il 30 settembre 2020, rende noto il Rapporto di Porte aperte, sono stati oltre 340 milioni nel mondo i cristiani che hanno sperimentato sulla propria pelle un livello alto di persecuzione e discriminazione a causa della propria fede. Si tratta di 1 cristiano ogni 8.

Trieste, la storia di Umar: da profugo a volontario

Ha 25 anni, dal Pakistan è scappato 4 anni fa. Torturato dalla polizia croata, come molti migranti che provano a superare il confine tra la Bosnia e la Croazia e che poi vengono rispediti indietro, da quando è arrivato a Trieste lo scorso febbraio è diventato un volontario dell’associazione Linea d’Ombra odv: «voglio aiutare le persone e i ragazzi come me che sono stati torturati mentre provavano a passare il “game”»

PAPA FRANCESCO ANGELUS Biblioteca del Palazzo Apostolico Domenica, 10 gennaio 2021

Dopo questi trent’anni di vita nascosta inizia la vita pubblica di Gesù. E comincia proprio con il battesimo al fiume Giordano. Ma Gesù è Dio, perché Gesù si fa battezzare?

(SOLO UN’ALTRA) RECENSIONE DI “THIS IS US”

Un’altra risposta che il telefilm offre in più occasioni alla crisi matrimoniale è la capacità di piegarsi un po’, ognuno secondo le proprie capacità, alle necessità dell’altro.

Audiolibro: Don Bosco che ride - cap.4 Il volto di un giovane prete

La registrazione audio consente di poterla ascoltare in ogni momento della giornata, mentre sei in viaggio o durante una passeggiata. Buon ascolto!

Il padre non evapora

È morto per Covid nella stanza di una Rsa. Aveva una sola malattia pregressa, i 96 anni, vissuti intensamente uno per uno

Avere un’anima

A ricordarci che abbiamo un’anima ci pensano i cartoni animati. Soul, film Disney-Pixar di Natale, ha invaso gli schermi di coloro che, chiusi in casa e in cerca di leggerezza, si sono trovati invece nel bel mezzo di un gioco serissimo.

Un sogno per buonanotte - Il rosario e il rosario

Perugino: il Battesimo di Cristo vocazione per l’uomo

Il pittore individua un luogo preciso perché le acque del Giordano, qui, si confondono con quelle del Tevere, mentre i presenti sono vestiti come suoi contemporanei: la figura del battesimo cristiano è, ieri come oggi, gesto iniziatico che indica una decisiva appartenenza e segna l’inizio di un compito da svolgere.

900 persone al freddo e al gelo

Almeno 900 persone, da tre settimane, vivono sotto ripari di fortuna in quello che è rimasto del campo di Lipa, località tra i boschi sulle alture della Bosnia Erzegovina a pochi chilometri dal confine con la Croazia.

Audiolibro: Don Bosco che ride - cap.3 Anni verdi e sereni

La registrazione audio consente di poterla ascoltare in ogni momento della giornata, mentre sei in viaggio o durante una passeggiata. Buon ascolto!

Il dilemma Sanpa e la verità su San Patrignano

La serie di Netflix ci propone le tante “verità” sulla comunità di recupero fondata da Vincenzo Muccioli. Ma non la racconta giusta

Beato Tito Zeman, testimone di speranza

L’8 gennaio ricorre la memoria liturgica del Beato Tito Zeman, Salesiano sacerdote slovacco, morto in odio alla fede a 54 anni d’età (Vajnory, 4 gennaio 1915 – Bratislava, 8 gennaio 1969), beatificato il 30 settembre 2017 nella Capitale della Slovacchia, Bratislava. «Da questo abbiamo conosciuto l’amore: Egli ha dato la sua vita per noi; quindi anche noi dobbiamo dare la vita per i fratelli» (1Gv 3,16).

Epifania del Signore - "Viene la tua luce" - (Is 60,1)

Nella solennità liturgica dell’Epifania celebriamo la manifestazione di Gesù al mondo. Proponiamo un piccolo contributo riflessivo dal mondo dell'arte e della letteratura per aiutarci a vivere al meglio la festività di domani.

Commento al Vangelo dell'Epifania del Signore - 6 gennaio 2021

Cantava David Maria Turoldo: Magi, voi siete i santi più nostri, i pellegrini del cielo, gli eletti, l’anima eterna dell’uomo che cerca, cui solo Iddio è luce e mistero.

Audiolibro: Don Bosco che ride - cap.2 Lo stillicidio dell'adolescenza

La registrazione audio consente di poterla ascoltare in ogni momento della giornata, mentre sei in viaggio o durante una passeggiata. Buon ascolto!

Un sogno per buonanotte: Un bidente prodigioso

Don Bosco è un grande sognatore, non solo perché vedeva case, chiese, cortili e missioni dove altri non vedevano nulla, ma perché ha fatto tanti sogni veri e propri.

Perché ho bisogno di un Dio che parli alle mie passioni

Un corpo all'altezza dell'anima...

La regina degli scacchi

In questi giorni di vacanza, per alcuni, e di coprifuoco, per tutti, può esserci il tempo per approfondire una serie televisiva che tratta di 'redenzione'...

Mese di don Bosco

Il mese di gennaio è dedicato alla preparazione alla festa di don Bosco. Tutto tende al 31. L’attesa non è mai vuota, ferma. Il nostro attendere è un ad-tendere, un desiderio che smuove il cuore e che accende la vita.

Nuova Felpa! "A suo tempo tutto comprenderai"

Da oggi è disponibile la nuova felpa di Don Bosco - Versione 2021 Scrivici a gadgets@donboscoland.it per ordinare la nuova Felpa MGS!

Audiolibro: Don Bosco che ride - cap.1 Gli anni del focolare

La registrazione audio consente di poterla ascoltare in ogni momento della giornata, mentre sei in viaggio o durante una passeggiata. Buon ascolto!

L'udienza. Il Papa: diciamo "grazie" e il mondo sarà migliore

Da Francesco l'esortazione a non valutare il 2020 solo attraverso le sofferenze e i limiti causati dalla pandemia. La vicinanza ai terremotati della Croazia e la preghiera per le vittime

Strenna 2021: commentario - Mossi dalla speranza: «Ecco, io faccio nuove tutte le cose» (Ap 21,5)

Mossi dalla speranza: «Ecco, io faccio nuove tutte le cose» (Ap 21,5)

Nugae e Bagatelle - Parole semplici per emozioni complesse

Spesso pensiamo che il passato non ci appartenga. Uomini che per noi sono solo nomi scritti in qualche libro noioso e che ci restano in mente giusto per l’interrogazione, poi vanno dritti nel dimenticatoio. La realtà, però, è diversa. Quegli uomini e quelle donne vissuti mille, duemila, tremila anni fa condividono con noi un tratto distintivo: essere esseri umani. Con tutto quello che questo comporta. Rileggendo pagine antiche, emergono sentimenti, pensieri, sogni che fanno esclamare: “Sentivi anche tu quello che sento io?”. Cambiano i secoli, mutano i luoghi, le città e le civiltà, ma il cuore dell’uomo batte sempre allo stesso modo.

Una proposta in due momenti

Una proposta in due momenti: piccoli contributi dal mondo dell'arte e della letteratura per fermarci e guardare l'anno che è stato e l'anno che sarà.

Scritto sulla pelle

Nei giorni della consegna dei primi vaccini anti-Covid, è importante ricordare quanto avveniva fino a quarant'anni fa nella lotta contro il vaiolo