CERCA

Ordinazione diaconale - Giovanni Marchetti, Marco Mazzorana e Giovanni Pojer

In basilica di Maria Ausiliatrice, sabato 13 giugno, saranno ordinati anche i confratelli della nostra ispettoria Giovanni Marchetti, Marco Mazzorana e Giovanni Pojer.

Novità in Vaticano: l’iniziativa di Papa Francesco

Il Pontefice, in vista dell'estate, ha pensato alle mamme e ai papà dipendenti della Santa Sede. "Ad organizzare il tutto sarà il Governatorato e la gestione dell’oratorio sarà affidata ai Salesiani del Vaticano."

Incontro - online - Maturandi

Scarica il poster per leggere tutte le informazioni per l'incontro maturandi!

Video Introduttivo CA20

Online il sito Aperto per ferie del SERVIZIO NAZIONALE PER LA PASTORALE GIOVANILE

Da oggi sul sito del Servizio Nazionale per la pastorale giovanile, cominceranno ad essere pubblicati dei materiali a sostegno per l’estate che arriva.

Festa di Maria Ausiliatrice 2020

«Ma no, ma no – si sforzava di spiegare Don Bosco, cercando di dominare la propria commozione –. Voglio dire che la Madonna è veramente qui, qui in mezzo a voi! La Madonna passeggia in questa casa e la copre con il suo manto».

Europa e lavoro - Renato Cursi

La Pastorale Giovanile accompagna decine di migliaia di giovani in Italia nella loro transizione verso l’età adulta, spesso anche nella dimensione della transizione dall’educazione al lavoro.

Veglia Vocazionale #SìDoveSei

Scarica il poster per la Veglia Vocazionale. Ti aspettiamo!

Polonia,vescovi: lettera per il centenario della nascita di Giovanni Paolo II - Vatican News

I vescovi polacchi hanno scritto una lettera in occasione del centenario della nascita di Giovanni Paolo II (18 maggio 1920-2020).

VI Domenica di Pasqua

L’amore è una scienza pratica, quando amiamo davvero qualcuno, glielo facciamo capire con gesti concreti. Amare non è una cosa semplice, non lo si impara da un film, non è teoria, non è privo di ostacoli da superare. L’amore non è un cuore ma una croce.

Diario di prof - non lasciare indietro nessuno

La pandemia ha scoperto una sorta di vaso di Pandora che, in realtà, in molti conoscevano ma hanno tenuto sempre lontano dai post sui social, dai tavoli del Ministero, dalle riviste e dai siti specializzati, dagli assessorati competenti, persino dalla stessa comunità scolastica a volte.

Novena a Maria Ausiliatrice 2020

Il mio piccolo o grande sì

Segnaliamo - Una Chiesa in uscita di Vittorio De Giacomi

Il delinearsi di una nuova figura di operatore pastorale in Evangelii Gaudium

Abba Filippo ci scrive...

Continuiamo a sostenere e seguire Abba Filippo. Continuiamo ad emozionarci dei suoi racconti e della gioia di avere Dio in mezzo a loro.

Oltre quella finestra

“L’economia come prendersi cura della casa, vista con uno sguardo di donne”

L’emergenza sanitaria che stiamo attraversando ci mostra quanto sia importante il sapersi prenderci cura gli uni degli altri. Lo strazio del veder morire persone da sole e senza conforti ci riporta al bisogno di uno sguardo, di un conforto, di una carezza.

V Domenica di Pasqua

«Non sia turbato il vostro cuore. Abbiate fede in Dio e abbiate fede anche in me»

È il suo essenziale che mi ha attratto: un'amica di Domenico racconta

La testimonianza di suor Anna Marson: "Domenico mi ha semplicemente presa per mano in prima media e mai mollata. Mi fa felice pensarlo, mi fa felice pensarlo tra di noi, come amico ma come capo squadra anche. Sono figlia, sono FMA, sono tante cose, ma se potessi scriverlo nella carta d’identità scriverei ADS!"

TESTO DEL RITIRO DI SABATO 2 MAGGIO

Il meglio è possibile in ciascuno di noi, perché a ciascuno è stata data non la possibilità ma la vocazione di amare

Buona festa di Domenico Savio!

Oh che bella cosa che vedo mai!

Diario di prof. - scuole paritarie e pandemia

Tra le questioni ancora aperte relative alla scuola c’è anche quella della sofferenza in questo periodo degli istituti paritari

SCUOLA, FIDAE: PARTE LA CAMPAGNA #VOGLIAMOFARESCUOLA

PARTE LA CAMPAGNA #VOGLIAMOFARESCUOLA 8 maggio 2020 h. 17.30 - Webinar Conferenza Stampa

IV Domenica di Pasqua

Gesù, pastore buono e porta delle pecore, è un capo la cui autorità si esprime nel servizio, un capo che per comandare dona la vita e non chiede ad altri di sacrificarla.

57a Giornata Mondiale di Preghiera per le Vocazioni

"Coraggio, non abbiate paura! Gesù è accanto a noi e, se lo riconosciamo come unico Signore della nostra vita, Egli ci tende la mano e ci afferra per salvarci." (Papa Francesco)

TGS SUMMER CAMP 2020

Corso estivo di lingua inglese, laboratori, visite di studio e attività di gruppo

«OGNI INGIUSTIZIA COMPIUTA SUI LAVORATORI È CALPESTARE LA DIGNITÀ UMANA»

Francesco a Santa Marta invoca San Giuseppe nella giornata del Primo Maggio: «A nessuno manchi il lavoro e la giusta retribuzione. Oggi ci sono tanti schiavi che lavorano solo per sopravvivere». E prega per quegli «imprenditori buoni che portano avanti il lavoro con giustizia, anche se loro ci perdono e custodiscono i lavoratori come se fossero loro figli»

BIG NEWS: è nato il Broadcast di donboscoland!!

Entrando sul nostro sito, nel menù, troverai il pulsante "Broadcast" e tutte le info per poter partecipare!

25 aprile 1945: l'ordine di insorgere a Milano partì dalla scuola dei salesiani

Uno dei proclami del 25 aprile 1945; don Della Torre con il cardinal Schuster nell'immediato dopoguerra; il presidente Pertini visita via Copernico nel 1980.

III Domenica di Pasqua

[...]la comunità cristiana non sta rinchiusa in una cittadella fortificata, ma cammina nel suo ambiente più vitale, vale a dire la strada. E lì incontra le persone, con le loro speranze e le loro delusioni, a volte pesanti.

Non bisogna tornare a scuola, la scuola c'è già

Nonostante tutto la scuola va avanti, tenendo la testa alta, non un’entità generica ma persone reali, ragazzi, donne e uomini che sono appassionati innanzitutto della vita o almeno dovrebbero.

II Domenica di Pasqua

Gesù ci invita a guardare queste piaghe, ci invita a toccarle, come ha fatto con Tommaso, per guarire la nostra incredulità.

Comunicato ufficiale del Rettor Maggiore Causa di Beatificazione e Canonizzazione di Mons. Giuseppe Cognata

Causa di Beatificazione e Canonizzazione di Mons. Giuseppe Cognata (1885-1972), S.D.B., Vescovo Bova, Fondatore delle Salesiane Oblate del Sacro Cuore. [...]Venne accolto nelle case salesiane di Trento e Rovereto fino al 1952 e poi in quella di Castello di Godego (Treviso) fino al 1972, svolgendo un assiduo e apprezzato ministero di confessore e guida spirituale.

La solidarietà creativa apre strade di speranza

Un bell'articolo che ci arriva dalla Comunità Sant'Egidio di Padova. Un estratto "Il desiderio di dare una risposta efficace a coloro che vivono in strada si è trasformato in un progetto di accoglienza che intercetta cinquanta persone senza dimora, offrendo ogni giorno assistenza sanitaria e pasti garantiti".

CRONACHE DALLA SCOGLIERA - Storia di una pietra che imparò l’amicizia - giorno 47

Le pietre non hanno occhi, né bocca, né mani o gambe. Eppure possono guardare, parlare, muoversi, se lo desiderano davvero…

Ritiro in preparazione alla Pasqua, predicato da don Igino

Ritiro in preparazione alla Pasqua rivolta a adolescenti e giovani universitari.

Sabato Santo

"Deposero il Signore nella tomba, e rotolata una gran pietra sulla porta del sepolcro, la sigillarono, e misero guardie a custodire il sepolcro"

CRONACHE DALLA SCOGLIERA - Storia di una pietra che imparò l’amicizia - giorno 46

Puoi essere santo lì dove sei. Sì, anche se sei una pietra nella scogliera.

Buona Pasqua 2020

«Voi non abbiate paura! So che cercate Gesù, il crocifisso. Non è qui. È risorto, infatti, come aveva detto; venite, guardate il luogo dove era stato deposto […] È risorto dai morti».

CRONACHE DALLA SCOGLIERA - Storia di una pietra che imparò l’amicizia - giorno 45

Tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia chiesa. Tu sei Petra e su te, pietra, edificherò la mia casa.

Venerdì Santo 2020

«Nessuno ha un amore più grande di questo: dare la vita per i propri amici». Gv 15,13

Occorrono fondi per la rinascita - diamo ossigeno alle idee

La proposta della 5^ liceo su come affrontare al meglio la solitudine da quarantena

CRONACHE DALLA SCOGLIERA - Storia di una pietra che imparò l’amicizia - giorno 44

Ascolta il tuo cuore. Egli conosce tutte le cose, anche quelle che non sai di te.

Giovedì Santo 2020

«Se dunque io, il Signore e il Maestro, ho lavato i piedi a voi, anche voi dovete lavare i piedi gli uni agli altri. Vi ho dato un esempio, infatti, perché anche voi facciate come io ho fatto a voi.» Gv. 13,1-15

CRONACHE DALLA SCOGLIERA - Storia di una pietra che imparò l’amicizia - giorno 43

Cinzia e Orietta. Forse oggi più sole che mai. Ma sanno che c’è un Dio che non abbandona, rifugio sempre sicuro.

CIRENEI ANCHE OGGI

La testimonianza di Milena, infermiera nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Schiavonia, ci richiama la presenza di Simone di Cirene accanto a Gesù. Un amore silenzioso, che non fugge, che affronta l’impotenza, che rimane fino alla fine

CRONACHE DALLA SCOGLIERA - Storia di una pietra che imparò l’amicizia - giorno 42

Non posso che continuare a pensare alla morte come un tuffo dalla scogliera.

CRONACHE DALLA SCOGLIERA - Storia di una pietra che imparò l’amicizia - giorno 41

Possiamo fare qualcosa per il suo dolore? Forse solo starle accanto e farle sentire che non è sola.

DOMENICA DELLE PALME - A

“Là dove le altre sicurezze si infrangono e crollano, e tutti i puntelli che reggono la nostra esistenza sono rovinati uno dopo l’altro, là si realizza la prossimità di Dio. Cristo risorto questo ci vuole mostrare: quando tu lasci andare tutto in Lui, quando perdi e abbandoni ogni tua sicurezza, ecco allora sei libero e totalmente sicuro in Lui” (Bonhoeffer)

CRONACHE DALLA SCOGLIERA - Storia di una pietra che imparò l’amicizia - giorno 40

Quella è la ragazza della lacrima, quella da cui è iniziato tutto. Quaranta giorni fa…

Una domenica delle Palme inedita

La Settimana Santa ci viene incontro come la risposta cristiana al desiderio di speranza, di vita, di respiro che tutti cerchiamo in questo tempo.