News 5

Orientare è educare, di Severino De Pieri

Nella nuova e articolata opera di Severino De Pieri, vengono presentati gli elementi fondamentali dell'orientamento e gli ambiti e le problematiche legate al campo dell'educazione. Due volumi: il primo è dedicato all'orientamento educativo-esistenziale ad arco intero evolutivo, il secondo...


Orientare è educare, di Severino De Pieri

 

del 18 marzo 2013

 

 

SEVERINO DE PIERI, Orientare è educare. Studi e saggi psicologici e pedagogici, 2 voll., Limena (Pd), libreriauniversitaria.it edizioni, 2012, 1.002, in La Civiltà Cattolica, 2 febb. 2013, anno 164, quaderno 3903, pp. 303-304. 

Leggi l'intervista a Severino De Pieri su Gente Veneta,

«Chi ha perso il lavoro è demotivato. Va rimesso in corsa»

    Crisi: aumenta il malessere fra i lavoratori che hanno perso il posto. Molti hanno scelto di seguire dei corsi di formazione per essere inseriti nuovamente nel mercato, magari con specializzazioni diverse rispetto a quelle orginarie. Un salvaggente a cui si stanno aggrappando sempre più i cassaintegrati.   Il servizio - Intervistati: Don SEVERINO DE PIERI (Responsabile Centro Cospes Onlus Mogliano Veneto), GIADA AVE (Psicologa del lavoro) - Servizio di Daniela Sitzia, riprese di Simone Squarcina, montaggio di Alessandro Granziera.         Recensione del libro            Questa ampia e articolata opera costituisce una selezione che l'Autore, a lungo docente di discipline psicologiche e pedagogiche all'università salesiana di Roma e Venezia (e in altre università), ha compiuto della sua varia produzione scientifica. In essa egli intende presentare gli elementi fondamentali dell'orientamento e gli ambiti e le problematiche legate al campo dell'educazione. Considerata la mole e varietà degli argomenti trattati, ci si limiterà a presentare la struttura dei due volumi.             Il primo volume è dedicato all'orientamento educativo-esistenziale ad arco intero evolutivo, inteso come la realizzazione del progetto di sé in risposta all' appello vocazionale, ed è composto di tre sezioni: a) l'orientamento educativo-esistenziale dal punto di vista culturale, educativo e istituzionale; b) l'orientamento evolutivo, ripartito secondo le varie tappe dell'apprendimento scolastico e dello sviluppo del ragazzo/a; c) le modalità del percorso di orientamento e discernimento vocazionale, concernenti in particolare gli operatori chiamati ad aiutare e a facilitare la persona a ricercare il suo particolare progetto di vita.             Il secondo volume è composto di quattro sezioni in cui viene sottolineato 1'ausilio delle scienze psicologiche e pedagogiche, oltre all'apporto della ricerca-azione nell'ambito dell'orientamento. In esse vengono in particolare trattati: a) il problema della disabilità, classificato secondo i criteri sindromici internazionali in uso nelle varie istituzioni di aiuto. Ogni sindrome viene considerata all'interno del modello sistemico-relazionale, che include la famiglia e la società, spesso causa o amplificazione del disagio psicologico di chi è già di per sé svantaggiato dalla disabilità.             Vengono anche trattate, sotto il profilo prevalentemente pedagogico, le situazioni di disagio, disadattamento, devianza e demotivazione, connesse con l'orientamento; b) il rapporto tra psicologia ed educazione, in particolare l'iter della costruzione dell'identità personale e di genere nelle varie fasi di crescita, considerata nei suoi esiti, sia positivi sia problematici; c) il rapporto tra psicologia e religiosità, focalizzandosi in particolare su modelli psicologici che, rispettosi della dimensione religiosa della persona, risultino nello stesso tempo attenti al processo di crescita e maturazione, presentando una concezione dell' esistenza chiamata ad autotrascendersi; d) la sezione finale descrive la panoramica delle ricerche sul campo - svolte dall'Autore e dall'équipe dei suoi collaboratori - circa la condizione giovanile in Italia, ripartita nell'arco di cinque periodi (1964-69; 1970-79; 1980-89; 1990-99; 2000-10).             Quasi tutti i capitoli sono corredati di una bibliografia scelta, funzionale alla comprensione del tema nell'ambito del dibattito nazionale e internazionale.   Prof. Giovanni Cucci SJ

 

 

Severino De Pieri

 

 

  • testo
  • articolo
  • adolescenti
  • giovani
  • adulti
  • educatori
  • severino de pieri
  • orientare
  • educare
  • intervista
  • gente veneta
  • centro cospes onlus
  • mogliano veneto

Mucha Suerte Versione app: 4e799cb