News 6

Due repliche per la Serata della Luce

Dopo il successo delle prime due serate, la compagnia teatrale "Il Resto d'Israele" riporta in scena la Serata della Luce, con lo spettacolo "Believe: credere di credere, credere e non cedere"...


Due repliche per la Serata della Luce

del 16 gennaio 2015

 

 

Da ormai dieci anni “Il Resto d’Israele” si propone come realtà viva ed attiva all’interno dell’Oratorio Don Bosco. La compagnia teatrale, dal 2000 ad oggi, si è presa carico della messa in scena dell’annuale spettacolo natalizio in occasione della tradizionale “La serata della luce”, allestendo rappresentazioni originali e vivaci, che hanno come primo scopo quello di aiutare il pubblico e gli stessi realizzatori ad interrogarsi su tematiche che mutano di anno in anno. Il lavoro di creazione e produzione dello spettacolo nel periodo tra Settembre e Dicembre vuole essere, infatti, un veicolo di unione e riflessione per tutti i membri della compagnia (attori, ballerine, tecnici e registi): circa sessanta persone dai 9 ai 65 anni.

 

Believecredere di credere, credere e non cedere è il titolo della Serata della Luce 2014 sul tema della Fede. Lo spettacolo racconta di un conflitto che attraversa la storia del mondo, fin dalla sua fondazione, che parte dal profondo del cuore umano e si svolge nelle relazioni tra le persone. E con Dio.

 

Dalla presentazione al debutto presso il “Nuovo Cinema-Teatro Don Bosco” di San Donà di Piave, il 19 dicembre 2014: “(…) purtroppo, come in tutte le storie che si rispettino c’è un antagonista, un nemico, un cattivo... ma in questa storia il cattivo non è un personaggio. Il cattivo è quel qualcosa che come la nebbia ti accerchia, ti avvolge, si insinua nei tuoi pensieri e mette in discussione le cose in cui credi e fa vacillare la tua fede: IL DUBBIO. Ognuno [nella compagnia] ha dovuto combattere contro questa cosa, alcuni sembra che l’abbiano avuta vinta per il momento, altri stanno ancora combattendo, altri ancora credono di aver perso, ma non sanno che presto arriverà Qualcuno a liberarli e potranno rialzarsi…”

Lo spettacolo è il racconto del cammino di fede di ognuno dei componenti della compagnia. Esprimeranno con la danza e attraverso i vari personaggi (più o meno inventati), ciò in cui credono, ciò in cui hanno fede. È una metafora della loro lotta quotidiana, una lotta che si svolge nascosta da occhi indiscreti, nel profondo della loro coscienza. La forza e la sincerità della loro fede semplice vi interrogherà: per cosa lottate? In chi credete?

 

Dopo il successo delle prime due serate, la compagnia teatrale "Il Resto d'Israele" torna con due repliche:

 

- domenica 25 gennaio alle ore 15, presso il Cinema Teatro Don Bosco di Schio

- venerdì 30 gennaio alle ore 21, a San Donà di Piave nel Nuovo Cinema Teatro Don Bosco. Prenota il tuo posto!

 

 

Oratorio San Donà di Piave

 

 

  • testo
  • preadolescenti
  • adolescenti
  • giovani
  • adulti
  • insegnanti
  • studenti
  • animatori
  • educatori
  • genitori
  • catechisti
  • oratorio san donà di piave
  • articolo
  • serata della luce
  • spettacolo
  • fede

Mucha Suerte Versione app: 513c99e