Sezione principale

Giornata Missionaria Salesiana

La Giornata Missionaria Salesiana (che in Italia si svolgerà Domenica 26 febbraio 2017) torna a rivolgere uno sguardo ravvicinato alla presenza salesiana in America Latina...


Giornata Missionaria Salesiana

del 26 gennaio 2017

La Giornata Missionaria Salesiana (che in Italia si svolgerà Domenica 26 febbraio 2017)  torna a rivolgere uno sguardo ravvicinato alla presenza salesiana in America Latina...

 

La Giornata Missionaria Salesiana (che in Italia si svolgerà Domenica 26 febbraio 2017)  torna a rivolgere uno sguardo ravvicinato alla presenza salesiana in America Latina. L’11 novembre 1875 partiva da Torino la prima Spedizione Missionaria Salesiana, destinata proprio a quella porzione di terra. È lì che risiedono le radici della vocazione missionaria salesiana, che successivamente si sono sparse in tutto il mondo, per evangelizzare i giovani e le popolazioni indigene.

Come ha spiegato don Guillermo Basañes, Consigliere Generale per le Missioni Salesiane, quest’anno viene proposta come focus specifico l’America Latina per tre ragioni. La prima è fare memoria storica. È urgente che le generazioni salesiane più giovani riscoprano la storia missionaria degli inizi e studino con attenzione l’esperienza di questi pionieri e la diversità delle metodologie di evangelizzazione.

In secondo luogo, è un modo per promuovere il volontariato giovanile salesiano, che in particolare coinvolge giovani laici in iniziative di vario tipo, affinché si diriga verso le comunità indigene delle regioni americane.

Infine, serve a stimolare vocazioni missionarie ad gentes. Molte di queste persone indigene non si sarebbero salvate, già non esisterebbero più se non fosse stato per dei giovani salesiani che diedero fino al loro ultimo respiro per loro.

La Giornata Missionaria Salesiana vuole aiutare tutta la Famiglia Salesiana a conoscere l’impegno missionario della Congregazione, ad aprire gli occhi alle nuove realtà missionarie per superare ogni tentazione di chiudersi nel proprio contesto, e a ricordarsi del respiro universale del carisma salesiano.

Il Rettor Maggiore aggiunge che è necessario entusiasmare tutta la Famiglia Salesiana nello zelo per l’evangelizzazione dei giovani e delle persone, per il Primo Annuncio di Gesù, perché la Famiglia Salesiana è nata missionaria e non può essere che tale.

 

 

Info ANS

http://www.infoans.org/

 

 

  • testo
  • articolo
  • missionari
  • missione
  • salesiani
  • america latina
  • don bosco
  • sdb
  • giornata missionaria salesiana
  • evento
  • animazione missionaria
  • cammini missionari
  • evangelizzazione
  • storia
  • memoria
  • volontariato
  • giovani
  • adulti
  • animatori
  • educatori
  • figlie di maria ausiliatrice
  • fma

 

Mucha Suerte Versione app: a123100