News 6

Bruxelles. Il Papa condanna la “violenza cieca che causa sofferenza”

Francesco si associa al dolore dei familiari delle vittime...


Bruxelles. Il Papa condanna la “violenza cieca che causa sofferenza”

 

Al cordoglio internazionale per gli attacchi terroristici avvenuti stamane a Bruxelles si unisce anche la voce di Papa Francesco che “condanna ancora una volta la violenza cieca che causa così tanta sofferenza”.

 

In un telegramma a firma del cardinale Segretario di Stato Pietro Parolin, indirizzato all’arcivescovo di Malines-Bruxelles, mons. Jozef De Kesel, il Pontefice “affida alla misericordia di Dio coloro che hanno perso la vita” e si associa alla preghiera dei parenti dei defunti.

 

Esprime quindi “la sua più profonda solidarietà ai feriti e alle loro famiglie e a tutti coloro che contribuiscono al soccorso”, domandando al Signore “il conforto e la consolazione nella prova”. “Implorando da Dio il dono della pace”, il Santo Padre “invoca sulle famiglie colpite e sui belgi il beneficio delle benedizioni divine”.

 

 

Redazione Zenit

http://it.zenit.org

Versione app: 3.13.5.5 (0d94227)