Henri jozef machiel nouwen

10 articoli in tutto

Conclusione

31/12/2001 • News 3

Nel nostro mondo tutto tendente al razionalismo, abbiamo bisogno di una seria disciplina per arrivare a una preghiera del cuore in cui possiamo ascoltare la voce dello Spirito che ci guida e che prega in noi. Il grande rilievo posto sulla preghiera n...

Incessante

31/12/2001 • News 3

La seconda caratteristica della preghiera del cuore è di essere incessante. Il problema di come seguire l'esortazione di Paolo a «pregare incessantemente» ha avuto un posto centrale nell'esicasmo dal tempo dei Padri del deserto fino alla Russia del ...

Nutrita di preghiere brevi

31/12/2001 • News 3

Nel contesto della nostra cultura verbosa è significativo osservare che i Padri del deserto ci dissuadono dall'usare troppe parole: «Alcuni domandarono all'abate Macario: 'Come dobbiamo pregare?'. Egli rispose: "Non è necessario balbettare qualcosa, ...

Introduzione

31/12/2001 • News 3

La preghiera esicastica, che porta a quella quiete in cui l'anima può abitare con Dio, è la preghiera del cuore.

Andare in missione

31/12/2001 • News 3

Tutto è cambiato. Le perdite non sono più sentite come debilitanti; la casa non è più un luogo vuoto. I due viaggiatori che hanno iniziato il loro viaggio a te- sta bassa ora si guardano con occhi pieni di luce nuova. Lo sconosciuto, che era diventat...

Entrare in comunione

31/12/2001 • News 3

Quando Gesù entra nella casa dei suoi discepoli, questa diventa la sua casa. L'invitato diventa ospite. Lui che prima è stato invitato ora invita. I due discepoli che si sono fidati dello sconosciuto fino a farlo entrare nel loro spazio intimo ora so...

Invitare lo sconosciuto

31/12/2001 • News 3

Mentre ascoltano lo sconosciuto, qualcosa cambia dentro i due viaggiatori tristi. Non solo percepiscono una speranza nuova e una gioia nuova che toccano il loro essere più intimo, ma la loro andatura è diventata meno esitante.

Discernere la presenza

31/12/2001 • News 3

Mentre i due viaggiatori sono in cammino verso casa piangendo ciò che hanno perduto, Gesù si accosta e cammina con loro, ma i loro occhi sono incapaci di riconoscerlo. All'improvviso non ci sono più due, ma tre persone che camminano e tutto diventa d...

Piangere le nostre perdite

31/12/2001 • News 3

Due persone camminano insieme. Si può vedere dal modo in cui camminano che non sono felici. I loro corpi sono ripiegati, il volto è triste, i movimenti lenti. Non si guardano in faccia. Ogni tanto pronunciano qualche parola, ma che non è diretta all'...

Le relazioni

31/12/2001 • News 2

Amare è una dura fatica! Nella nostra società l'amore viene cantato e descritto e se ne parla come di un bell'ideale che tutti desideriamo. Ma mentre Madonna canta le sue canzoni d'amore e un film dopo l'altro ci rende testimoni dei modi più intimi d...

Versione app: 3.13.2.0 (6ccc511)