News 2

“Servizio civile, colpo grosso dei salesiani” !

Servizio Civile Nazionale Salesiano... promossi di nuovo. Si conferma il trend positivo che aveva preso avvio lo scorso anno, quando la Federazione SCS, che promuove il Servizio Civile per i salesiani, era risultata tra i primi 10 enti in Italia sempre per numero di progetti approvati. Notevole il risultato per il bando 2007: saranno infatti 1115 i volontari tra Italia ed Estero che verranno accolti dagli enti salesiani, sui 1165 per cui era stata fatta domanda.


“Servizio civile, colpo grosso dei salesiani” !

da Servizio Civile

del 25 giugno 2007

“Servizio civile, colpo grosso dei salesiani” titola un articolo di Vita non profit on line di qualche settimana fa. E ancora: “Servizio Civile, salesiani docent”, è il titolo dell’intervista fatta al Presidente della Federazione SCS/CNOS, don Domenico Ricca, sull’ultimo numero cartaceo del settimanale nazionale Vita non profit. La testata, la prima in Italia per il Terzo Settore, già subito dopo l’uscita delle valutazioni sui progetti di servizio civile nazionale ha pubblicato le “pagelle” degli enti: i salesiani risulterebbero i primi per percentuale di progetti approvati, tutti valutati positivamente e con punteggi elevati.

Si conferma dunque il trend positivo che aveva preso avvio lo scorso anno, quando la Federazione SCS, che promuove il Servizio Civile per i salesiani, era risultata tra i primi 10 enti in Italia sempre per numero di progetti approvati.

Notevole il risultato per il bando 2007: saranno infatti 1115 i volontari tra Italia ed Estero che verranno accolti dagli enti salesiani, sui 1165 per cui era stata fatta domanda. Una percentuale di successo che, come fa notare la rivista Vita, si aggira intorno al 96%. Ma non è finita qui. Un solo progetto escluso sui 57 presentati. Il progetto all’estero con il punteggio più alto in assoluto.

Una riuscita che assume maggiore valore se si considera che quest’anno dei 3.451 progetti ritenuti idonei ne verranno finanziati solo 1.520 (quasi 50 quelli dei salesiani), e soprattutto se si fa un confronto con le risorse economiche disponibili, che consentono di avviare al servizio un numero esiguo di volontari rispetto alle richieste e rispetto allo scorso anno (per il bando 2007 partiranno in totale 38.922 rispetto ai 345.00 circa dell’anno precedente).

Come se non bastasse gli enti salesiani registrano una media dell’abbandono al servizio dei volontari tra le più basse.

Il segreto del successo? “L’aver creduto nel servizio civile fin dall’inizio” - spiega don Ricca nell’intervista a Vita. “E un team di 15 persone, tre delle quali nella sede di Roma. – continua - Progettisti che operano in tutto il territorio nazionale, che possono monitorare il territorio a ciclo continuo”.

Questi risultati dimostrano che la strada intrapresa è quella giusta. La Federazione investe tantissimo nella formazione dei progettisti. Il loro ruolo è fondamentale, non solo per ottenere il consenso della Commissione di valutazione dell’ufficio nazionale per il servizio civile, ma soprattutto perché è loro il compito di creare progetti che abbiano valenza educativa per i ragazzi.

 

 

Per informazioni:

Federazione SCS/CNOS

Tel.:

06.4940522

041.5498302

Web:

www.federazionescs.org

www.donboscoland.it

Email:

segreteria@federazionescs.org

serviziocivile@federazionescs.org 

volontari@donboscoland.it

Federazione SCS/CNOS

http://www.federazionescs.org

Mucha Suerte Versione app: 4e9c9ca