Carisma Salesiano

Professione Perpetua Figlie di Maria Ausiliatrice

Intervista

Vorresti sapere tutto sulle 5 Figlie di Maria Ausiliatrice faranno i Voti Perpetui l’8 dicembre?! Noi le abbiamo pedinate con qualche domanda…


Nome: Cristina

Anni: 43

Se la tua vita fosse un film sarebbe: Tutti insieme appassionatamente.

La Parola che ti accompagna da una vita: Si compia in me la tua Parola.

Dove porteresti Don Bosco e Madre Mazzarello a cena: Sotto le stelle al Ciampedie!

Saluta i giovani: «Le cose più piccole sono la via che conduce al cielo»! Cari amici buona santa via dell’essere “mignon”! Con amicizia, sr Cri

 

 

Nome: Alessia

Anni: 34

Se la tua vita fosse un film sarebbe: Direi Ratatouille, per la passione per la cucina che condivido con lui e per la necessità di condividere la vita con chi mi sta accanto. Nel cartone il topino ha bisogno del ragazzo per realizzare il suo sogno di cucinare, ecco io credo che tutti noi abbiamo bisogno di condividere ciò che ci appassiona per poterlo realizzare.

La Parola che ti accompagna da una vita: Perché tu sei prezioso ai miei occhi, perché sei degno di stima e io ti amo (Is 43,4).

Dove porteresti Don Bosco e Madre Mazzarello a cena: A casa! Sarebbe bello poter cucinare per loro.

Saluta i giovani: Ciao ragazzi, vi saluto lasciandovi una frase del film: “un grande artista può celarsi in chiunque”. Qualsiasi sia la vostra passione, un artista può nascondersi in ognuno di voi. «Fate della vostra vita un capolavoro» sr Ale

 

Nome: Chiara Ciol

Anni: 48

Se la tua vita fosse un film sarebbe: Preferisco il Paradiso.

La Parola che ti accompagna da una vita: “Rimanete nel mio amore” e “Chiedete e vi sarà dato, cercate e troverete, bussate e vi sarà aperto”.

Dove porteresti Don Bosco e Madre Mazzarello a cena: Li porterei subito a casa, qui a Padova, al don Bosco, perché non potrei proprio trattenere per me la gioia grande di incontrare di persona due Santi e non condividerla con le persone che amo e con cui vivo. Di sicuro chiederei a don Bosco e a madre Mazzarello di dire una parolina (e, perché no, dare una buonanotte) a tutti i giovani, alle famiglie e all’intera comunità educante, certa che saprebbero parlare al cuore e accendere la vita di ciascuno come solo i Santi sanno fare.

Saluta i giovani: Ciao! Sai che hai addosso un’etichetta che sporge? Dice: “Pezzo unico, originale, irripetibile. Creato da Dio con infinito amore. Trattare con cura”. Te ne eri accorto?

 

Nome: Caterina

Anni: 34

Se la tua vita fosse un film sarebbe: Non so che film sarebbe la mia vita… un cartone animato: Conan il ragazzo del futuro.

La Parola che ti accompagna da una vita: libertà

Dove porteresti Don Bosco e Madre Mazzarello a cena: Li porterei a cena in cima a una collina, con la luna piena. Stenderei un poncho per terra, accenderei il fornelletto e cucinerei qualcosa nella gavetta.

Saluta i giovani: Spero di ritrovarvi tutti in Paradiso… vi aspetto e… aspettatemi!

 

Nome: Marcella

Anni: 36

Se la tua vita fosse un film sarebbe: 7 anni in Tibet.

La Parola che ti accompagna da una vita: Dio è amore (1Gv 4,8).

Dove porteresti Don Bosco e Madre Mazzarello a cena: A mangiare una buona pizza!

Saluta i giovani: Ciao ragazzi, mi raccomando cercate di incontrare un “Gesù simpatico”!


tratto da fmaitv.eu

 

 

Mucha Suerte Versione app: f1cd754