Donboscoland

L'animatore è entusiasta! da Giovani per i Giovani

...sembra complicato vero? speriamo non sia già scomparso l'entusiasmo che vi pervadeva poche decine di righe fa...L'animatore è capace di portare gioia, di animare, di far felici i ragazzi anche con le cose semplici... se dai un pallone a un ragazzo lui si diverte immediatamente...


L'animatore è entusiasta! da Giovani per i Giovani

da GxG Magazine

del 01 gennaio 2002

 non serve fare cose iperboliche e stracomplicate, conta il COME, il donare l’entusiasmo che uno ha dentro… e chi ce l’ha bene e chi non ce l’ha… in realtà se guarda bene lo trova!!!

Come Ronaldo o Del Piero non sono nati campioni, ma lo sono diventati con allenamento e costanza, così l’animazione è una cosa che non si spiega in teoria, ma che si “impara sul campo”, spendendosi e donandosi, magari sbagliando ma facendo tesoro delle esperienze… ecco allora il senso dei corsi, corsetti, incontri e riunioni che punteggiano il calendario prima del grest, servono a farci fare “esperienza”, a condividere con altri animatori più grandi “che ci sono già passati” dubbi e perplessità… l’esperienza dell’animazione è aperta a tutti, ma è molto ESIGENTE, nel momento in cui comincio a far fatica comincio ad abbandonare il tiro ed allora: arrivo in ritardo alle riunioni , durante le ricreazioni sto seduto sulla panchina perché ho animato fino a prima…

Ed è in questo momento che comincio a tradire il Signore  quando non faccio i lavori più noiosi, quando non prego con gli altri (caro Gesù la preghiera fattela tu)…

Chi è amato ottiene tutto, specialmente dai giovani

Chi sa di essere amato, ama, e chi è amato ottiene tutto, specialmente dai giovani. Questa confidenza mette una corrente elettrica tra i ragazzi e gli educatori. I cuori si aprono e fanno conoscere i loro bisogni e palesano i loro difetti. Questo amore fa sopportare agli educatori le fatiche, le noie, le ingratitudini, i disturbi, le mancanze, le negligenze dei ragazzi. Gesù Cristo non spezzò la canna già fessa, né spense il lucignolo che fumigava. Ecco il vostro modello.

dalla lettera da Roma di San Giovanni Bosco...LEGGILA!

A settembre poi sarà tutto finito…ritorno allo studio, al lavoro, ricomincio a pensare cosa farò l’estate prossima… ma cosa mi è rimasto nel cuore di questa esperienza, cosa sogno in grande, cosa non voglio cancellare?

…e allora THE SHOW MUST GO ON! …dipende da te! Un trionfo!

...vi ASPETTIAMO IL 7 SETTEMBRE A MESTRE PER RINGRAZIARE IL SIGNORE DELL'AMORE CHE CI DONA E CHE CI PERMETTE DI DONARE!

Alessio e Lucia

  • testo
  • articolo
  • alessio 
  • lucia
  • educatori
  • animatori
  • giovani
  • adulti

Mucha Suerte Versione app: f1cd754