News 2

ATEO VS CREDENTE da Giovani per i Giovani

Francesco e Mauro confrontano la loro vita sul tema di Dio, credere o no può cambiare qualche cosa nella vita? A loro la risposta...


ATEO VS CREDENTE da Giovani per i Giovani

da GxG Magazine

del 26 gennaio 2007ATEO (o meglio, agnostico): FRANCESCO ZEDDA, Latisana 21 anni

Nome? Francesco

Soprannome?  Zecca

Soprattutto? …?...

Fede? Agnostico

Credere. Cosa centra con la tua vita questo verbo? Verbo astratto o concreto?

Credere, in generale, significa rinunciare ad ogni dubbio. Abbandonarsi totalmente a qualcosa, a qualcuno, seguendo comunque un impulso che nasce in maniera naturale e spontanea. Per quanto riguarda la religione sono un non-credente. Personalmente non nego la possibilità dell’esistenza di dio, ma mi limito a constatare l’impossibilità (almeno per chi, come me, non ha il dono della fede) della conoscenza di dio da parte dell’uomo; cioè sono agnostico.  “Credere” è per un verbo sia astratto che concreto: si può credere in molte cose e si può credere in molti modi.

c'è qualcosa in cui poter credere? perchè?

Sì: l’amore, in ognuna delle sue forme. Perché è l’unica ricchezza impossibile da sottrarre.

 

il fattore più importante dell'esistenza umana è la creazione di un fine, dice A. Einstein. Qual è il tuo fine?

La serenità.

 

che cosa da senso alle tue giornate?

Il fatto di potermi sentire libero di essere me stesso.

 

la vita è....

un viaggio!

la cosa pi√π importante che vedi per il tuo futuro..

l’opportunità di conoscere, di imparare.

 

la tua passione pi√π grande...

la poesia.

 

la cosa più bella che ti è capitata...

innamorarmi.

 

Cosa sono destino e caso?

Il destino è un ordine già scritto, già deciso. Il caso è un ordine che si scrive da sé, a poco a poco.

qualcosa per cui valga la pena lottare...

la libertà

 

quando guardi il cielo cosa vedi?

 un piccolo pezzo di infinito…

cos'è il paradiso?

Non è possibile con i mezzi della ragione umana dirlo, stabilire se esista  e che  cosa sia. Provare a darne una definizione sarebbe mancanza di umiltà.

che cosa è la croce?

È un simbolo forte, importante, se non altro dal punto di vista culturale. Rappresenta sacrificio e altruismo.

 

Hai l’anima? A cosa ti serve?

Se per anima intendiamo l’insieme dei nostri sentimenti, allora è sensato parlarne: i sentimenti a loro modo sopravvivono, sono eterni. Rimangono nelle cose, nelle persone che abbiamo incontrato durante la vita. Ma questo non tocca in alcun modo il concetto cristiano di anima, che non sento appartenermi.

 

Tre prove per dimostrare che Dio esiste.

Non ci sono prove che Dio esista, anche i grandi filosofi hanno fallito su questo punto. Tuttavia non è neppure possibile dimostrare il contrario.

che cosa diresti ad un amico ateo?

Quello che ho già affermato, non è possibile conoscere Dio

che cosa diresti ad un amico credente?

Che rispetto le sue idee, purchè non siano il riflesso di un atteggiamento passivo nei confronti della società

 

che domanda faresti ad un credente?

ti capita mai di avere dei dubbi riguardo alle tue convinzioni?

 

ateo come si diventa

per me essere agnostico significa essere passato attraverso una serie di interrogativi che non possono essere spiegati totalmente né dalla fede né dalla logica. Significa avere accettato di non credere a qualcosa che non sento parte di me.

Dio è...

indefinibile, per me.

Dio non è...

sicuramente non può essere egoismo

hai la possibilità di parlare con Dio...che cosa gli diresti?

Di avere pazienza … 

 

CREDENTE: MAURO ARTICO, Pordenone 24 anni

 

 

Nome? Mauro

 

Soprannome? nessuno

 

Soprattutto? Innamorato

 

Fede? Cristiana cattolica

 

Credere. Cosa centra con la tua vita questo verbo? Verbo astratto o concreto?

Concreto perchè è alla base di alcune scelte importanti, anche se molte non sono ancora riuscito a metterle in pratica

 

C'è qualcosa in cui poter credere? perchè?

Credere è un atto libero proprio dell'uomo. Tutti credono! Nell'amore, nell'amicizia, nella famiglia o in qualche altro valore....anche gli atei credono: credono di avere ragione. Credere all'Amore è patrimonio di tutti gli uomini e ci accomuna.

 

Il fattore più importante dell'esistenza umana è la creazione di un fine, dice A. Einstein. Qual è il tuo fine? 

La gioia vera

 

Che cosa da senso alle tue giornate?

Sapere di essere voluto bene

 

 

La vita è....

Un dono meraviglioso

 

La cosa pi√π importante che vedi per il tuo futuro..

In questo momento il mio matrimonio

 

La tua passione più grande...  

Stare con i pi√π piccoli

 

La cosa più bella che ti è capitata... 

Essere concepito, anche se al momento non mi sono accorto

 

Cosa sono destino e caso?

Il destino non esiste perchè l'uomo è libero. Il caso, quando non è Provvidenza, è...il caso!!

 

Qualcosa per cui valga la pena lottare... 

La vita degli altri

 

Quando guardi il cielo cosa vedi? 

Un meraviglioso spettacolo

 

Cos'è il paradiso?

Stare con Dio per sempre

 

Che cosa è la croce?

Amare fino in fondo

 

Hai l’anima? A cosa ti serve?

San Giovanni Bosco scelse come suo motto:'Dammi le anime, prendi tutto il resto' e si dedicò ai giovani. Quindi sono sicuro d'averla anch'io. E' la mia parte spirituale senza la quale sarei a metà.

 

Tre prove per dimostrare che Dio esiste.

Se si potesse dimostrare la fede non sarebbe una scelta libera. Quindi essa non esisterebbe. Ci sono comunque molti indizi....

 

Che cosa diresti ad un amico ateo?

Ama e fai quel che vuoi (S.Agostino)

 

Che cosa diresti ad un amico credente?

 Ci vediamo domenica mattina

 

Che domanda faresti ad un ateo?

 Andiamo a berci una birra?

 

Credente come si diventa?

 Lo si chiede incessantemente nella preghiera.

 

Dio è...

...Amore

 

Dio non è...

 ...come lo vuoi tu

 

Hai la possibilità di parlare con Dio...che cosa gli diresti?

Eccomi, grazie, perdonami.

Chiara Bertato

Mucha Suerte Versione app: 513c99e