News 3

Tre percorsi di evangelizzazione per educatori


Tre percorsi di evangelizzazione per educatori

da Iniziative in tour

del 23 settembre 2008

 

  

 

 

 

 

 

 

 

   

 

> Cos’è?

•Un luogo di confronto per coloro che desiderano rafforzare la loro vita di fede ed essere testimoni credibili nel mondo.

•Un punto di incontro tra la vita cristiana e la cultura di oggi.

•Un’opportunità per approfondire la Parola di Dio, l’insegnamento della Chiesa, l’esperienza di santità di don Bosco.

 

 

 

> Per chi?

DA SAULO A PAOLO

1.       LA CONVERSIONE COME RIVELAZIONE

Illuminazione e oscurità - Non era ateo né moralmente traviato, la conversione di Saulo è diversa: si lascia cambiare da Dio, fa l’incontro con Gesù Risorto, vivo nei cristiani. Questa luce intensissima (rivelazione) fa capire a Saulo la sua cecità precedente. E’ la conversione di ciascuno di noi possibile in ogni momento...

2.       IL SILENZIO COME PREPARAZIONE

10 anni di solitudine - Dopo la conversione e il battesimo Saulo passa un lungo tempo nel deserto. Va a Gerusalemme, ma è costretto a ritirarsi a Tarso nella solitudine. E' il tempo della formazione, della fede in Gesù, della preparazione alla missione...

3.       LA ROTTURA COME VERIFICA

L’amicizia con Barnaba, Sila, Timoteo - La separazione dolorosa di Paolo da Barnaba dopo il primo viaggio missionario. Il ruolo dei collaboratori come Marco-Giovanni. Il mistero delle nostre relazioni (carismi) nella comunità cristiana. Il concilio di Gerusalemme e...

4.       LA TRASFIGURAZIONE COME FEDELTA’

L’identificazione di Paolo in Gesù - “Per me vivere è Cristo”: la vita cristiana come trasfigurazione (santità) in Gesù. Il cammino di fedeltà a Gesù  attraverso le lettere autobiografiche di Paolo. La comunità cristiana come frutto e dono del nostro rapporto con Dio...

5.       LA MISSIONE COME PASSIONE

L’universalità del cristianesimo - I viaggi missionari di Paolo: da Gerusalemme a Roma. Il testamento di Gesù e quello di Paolo (Atti 20,17-38) a confronto. Il rapporto tra culture diverse e l'annuncio cristiano. La vocazione cristiana nel e per il mondo...

• Giovani universitari o lavoratori

• Giovani Cooperatori o ex-allievi/e

• Giovani insegnanti

• Giovani catechisti

 

> Cosa ?

Tema: Da Saulo a Paolo

 

> Quando?

• 25-26 ottobre - Mestre

• 29-30 novembre - Mestre

• 24-25 gennaio – Cesuna

• 21-22 febbraio - Cesuna

• 4-5 aprile – Caorle

 

 

> A chi rivolgersi?

 

 

Paola Fazzioni

paoly83@virgilio.it

Cell 340.3703947

Andrea Geron

gerons@libero.it

Cell 333.3023795

 

 

 

> Cos’è?

• Un punto di incontro e di confronto sull’animazione in continuità con i Corsi Animatori MGS di giugno.

•  Un itinerario di formazione più specifica su temi dell’educazione e dell’animazione cristiana.

• Un’opportunità per incrementare le proprie competenze anche attraverso laboratori pratici e un tirocinio.

 

> Per chi?

• Giovani che hanno già responsabilità educativa in oratorio o in parrocchia.

• Giovani che scelgono l’animazione e l’educazione come la loro particolare

forma di carità da offrire al mondo.

 

> Quando?

• 29-30 novembre: Io, educatore allo specchio.

La persona al centro con la sua originalità e il suo mistero.

• 10-11 gennaio: Leggere e interpretare la relatà giovanile oggi.

Le nuove frontiere dell’emarginazione e le risorse giovanili emergenti.

• 21 febbraio: A confronto con il sistema preventivo.

Il sistema educativo di Don Bosco: tradizione e innovazione.

• 21-22 marzo: Dove si educa?

La relazione come “luogo educativo”.

• 18-19 aprile: Il progetto educativo.

La creatività tra programmazione e progettualità.

• 6 giugno: Ieri, oggi ma soprattutto domani.

Verifica del percorso e nuove prospettive per l’evangelizzazione.

 

> A chi rivolgersi?

Vanin Arianna

arianna@donboscoland.it

Cell 340.7625634

 

 

Il percorso si svolge in collaborazione con la Federazione SCS/CNOS di Roma e fa parte del progetto ¬´educare al tempo

della complessità»  (Legge 383, lettera D, anno 2007)

 

 

 

> Cos’è?

• Un cammino di formazione per giovani che sono particolarmente portati all’arte del teatro e della comunicazione di massa.

• Un’opportunità per qualificare le proprie competenze artistiche in vista di un servizio educativo.

• La possibilità di progettare e realizzare lo spettacolo della Festa dei Giovani o della Festa dei Ragazzi.

 

> Per chi?

• Giovani over 20 (max 13) che entreranno a far parte del gruppo DB Live.

• Giovani che intendono investire le proprie competenze comunicative oltre che nelle Feste ispettoriali, anche nel proprio ambiente educativo di appartenenza.

 

> Quando?

• 29-30 novembre

•17-18 gennaio

• 7-8 febbraio (FdR) e 28 febbraio (FdG)

• 6-8 marzo (FdG) e 27-29 (FdR)

• 24 maggio

 

> A chi rivolgersi?

Silvia Santellani

silvia.sante@donboscoland.it

Cell 338.4236437

 

Mucha Suerte Versione app: 513c99e