Donboscoland

Trasferimento e ricognizione della salma di Don Bosco

In occasione dei lavori di restauro della Basilica di Maria Ausiliatrice di Torino, il 3 novembre scorso, è stata trasferita l'urna di Don Bosco e compiuta una ricognizione della salma....


Trasferimento e ricognizione della salma di Don Bosco

da MGS News

del 07 novembre 2005

In occasione dei lavori di restauro della Basilica di Maria Ausiliatrice di Torino, il 3 novembre scorso, è stata trasferita l’urna di Don Bosco e compiuta una ricognizione della salma. All’evento, avvenuto in forma privata nella cappella delle Reliquie della basilica alle ore 13.30, erano presenti: mons. Martinacci, Cancelliere della Curia di Torino; don Sergio Pellini, Rettore della Basilica; don Giancarlo Isoardi, direttore della comunità di M. Ausiliatrice di Valdocco, i medici, dott. Patriarca (padre e figlio); gli architetti incaricati del lavoro dei restauri, Zoncu Gianpiero e Massimo Aimar e di alcuni salesiani e Figlie di Maria Ausiliatrice. La salma di Don Bosco fu esumata il 16 maggio 1929 in vista delle celebrazioni della sua beatificazione. Compiuta la ricognizione fu preparata e posta nell’urna che successivamente fu traslata da Valsalice alla basilica di Maria Ausiliatrice di Torino il 9 giugno con grande partecipazione di fedeli.

 

http://www.sdb.org/ANS

Mucha Suerte Versione app: 950f84a