Donboscoland

Redazionale - La nostra unità di misura da Giovani per i Giovani

Le nostre intenzioni per l'anno formativo-pastorale 05-06? Le idee sono tante... e sostanzialmente cercano di rispondere all'appello del Papa di non prestare facilmente ed ingenuamente il fianco al relativismo odierno...


Redazionale - La nostra unità di misura da Giovani per i Giovani

da GxG Magazine

del 22 ottobre 2005

Riprendiamo con questo numero la pubblicazione di Giovani per i Giovani, giornalino di formazione ed informazione del Movimento Giovanile Salesiano Triveneto, organo di collegamento per tutti i giovani che hanno incontrato in mille modi Don Bosco (attraverso incontri, corsi per animatori, appartenenza ad opere salesiane, feste, “casualmente…”, via web…) nel contesto del Triveneto salesiano (e non solo, dato che sono molti i lettori lontani). La Redazione quest’anno si è rinnovata e la veste grafica pure.

Le nostre intenzioni per l’anno formativo-pastorale 05-06? Le idee sono tante… e sostanzialmente cercano di rispondere all’appello del Papa di non prestare facilmente ed ingenuamente il fianco al relativismo odierno. Disse Benedetto XVI poco prima di essere eletto papa: «Si va costituendo una dittatura del relativismo che non riconosce nulla come definitivo e che lascia come ultima misura solo il proprio io e le sue voglie. Noi, invece, abbiamo un’altra misura: il Figlio di Dio, il vero uomo. É lui la misura del vero umanesimo». I temi trattati sono sempre di interesse giovanile (il nostro target è 17-30) e hanno lo scopo di portare il lettore ad una visione critica di quanto vive e osserva nel suo contesto guardando a questa unica “unità di misura”.

Ci teniamo soprattutto a ribadire con forza - e senza mai stancarci, nonostante le critiche dei relativisti - che Dio non può essere escluso dalla vicenda umana senza che l’uomo vada incontro sia alla perdita di «senso» della vita umana, sia a forme di barbarie che rendono così dolorosa la storia del nostro tempo, che pure non manca di cose grandi e belle. E questo lo diciamo secondo il carisma salesiano fatto di ottimismo, capacità di cogliere il positivo in ciascuno, desiderio del vero, gioia di vita, passione per i giovani, senso di Dio, desiderio di santità.

Buon anno formativo-pastorale!

Redazione GxG

Mucha Suerte Versione app: 950f84a