«C’è un giorno che ci siamo perduti

come smarrire un anello in un prato

e c’era tutto un programma futuro

che non abbiamo avverato»

- Fossati, C’è tempo -

 

 

«La croce ci insegna questo, che nella vita c’è il fallimento e la vittoria. Dobbiamo essere capaci di tollerare le sconfitte, di portarle con pazienza, le sconfitte, anche dei nostri peccati perché Lui ha pagato per noi. Tollerarle in Gesù, chiedere perdono in Lui ma mai lasciarci sedurre dal diavolo»

 

- Papa Francesco -

 

 

LA GIACULATORIA DI OGGI

Maria Immacolata aiutami a sperimentare il perdono di Gesù!

 

UN IMPEGNO

«Oggi sarà bello se a casa tranquilli prendiamo 5, 10, 15 minuti davanti al crocifisso: guardarlo... è il nostro segno di sconfitta, che provoca le persecuzioni, che ci distruggono, è anche il nostro segno di vittoria perché Dio ha vinto lì» - Papa Francesco -

Mi impegno a vivere una bella confessione!

 

UNA DOMANDA PER L’ESAME DI COSCIENZA

Quali sono i fallimenti di oggi che voglio affidare a Gesù?

(Concludo la giornata con la preghiera delle 3 Ave Maria)