News 3

La GMG del Movimento Giovanile Salesiano

L'iniziativa, promossa dal MGS delle Ispettorie dei Salesiani e delle Figlie di Maria Ausiliatrice della Sicilia, del meridione d'Italia e del Piemonte e Valle d'Aosta, vedrà i giovani impegnati in un fine settimana ricco di attività. Tre le località di convocazione.


La GMG del Movimento Giovanile Salesiano

da Iniziative in tour

del 18 luglio 2008

Domani, sabato 19 luglio, il Movimento Giovanile Salesiano d’Italia celebrerà la Giornata Mondiale della Gioventù radunandosi in località differenti della penisola e unendosi spiritualmente ai loro coetanei riuniti attorno a Benedetto XVI a Sydney. Il raduno sarà evidenziato da diretta televisiva su Telepace, e, in streaming, su www.missionidonbosco.tv  

 

L’iniziativa, promossa dal MGS delle Ispettorie dei Salesiani e delle Figlie di Maria Ausiliatrice della Sicilia, del meridione d’Italia e del Piemonte e Valle d’Aosta, vedrà i giovani impegnati in un fine settimana ricco di attività. Tre le località di convocazione.

 

Al Colle Don Bosco, luogo dove Don Bosco è nato e ha vissuto i primi anni della sua vita, si incontreranno i giovani del Piemonte e della Valle d’Aosta. Oltre a soffermarsi nei luoghi natii del santo avranno modo di visitare stand missionari, partecipare ad attività di musica e ballo, giochi circensi e sportivi. In tarda serata, dividendosi in cinque gruppi come i continenti, vivranno una veglia di preghiera itinerante. La domenica mattina, dopo aver approfondito il tema e il messaggio del Papa per la XXIII GMG, parteciperanno alle celebrazione eucaristica presieduta da don Pier Fausto Frisoli, Consigliere regionale per l’Italia e il Medio Oriente.

 

Presso il Lido Valerio a Margherita di Savoia, in Puglia, si raduneranno i giovani del MGS dell’Italia meridionale dove, dopo aver partecipato a giochi tipici della spiaggia, prepareranno, suddivisi in laboratori, l’Eucarestia domenicale. In serata ascolteranno le testimonianza di alcuni giovani e daranno vita ad una veglia notturna sotto le stelle. All’alba celebreranno l’Eucaristia presieduta da don Luigi Cella, delegato per la Pastorale Giovanile dell’Italia meridionale.

 

A Gela, in provincia di Caltanissetta, i giovani del MGS della Sicilia si ritroveranno, insieme a quelli della diocesi, in diverse chiese della città per partecipare alle catechesi. Al termine confluiranno in pellegrinaggio verso la piazza principale per una veglia di preghiera. Di qui raggiungeranno l’oratorio salesiano dove trascorreranno la serata tra momenti di festa, animazione fatta da artisti di strada e fuochi pirotecnici. La mattinata della domenica si concluderà con la celebrazione eucaristica presieduta da don Luigi Perrelli che conclude il suo mandato di Ispettore dei Salesiani della Sicilia.

 

I raduni si collegheranno tra loro grazie ad una diretta televisiva di Telepace dalle 21.30 alle 22.30 (GMT+1). Nel corso della trasmissione, prodotta da Missioni Don Bosco-Media Centre di Torino, ci sarà un collegamento con Sydney e il saluto, in diretta audio, di Don Pascual Chávez, Rettor Maggiore dei Salesiani, appena rientrato dall’Australia.

http://www.infoans.org

Mucha Suerte Versione app: 513c99e