News 3

La chiesa gonfiabile

Ultima dalle sentinelle: la chiesa gonfiabile. 30 metri sulla sabbia, per pregare ovunque. La chiesa gonfiabile farà il suo debutto durante la missione nazionale di Cagliari, dal 23 al 27 luglio; poi sarà a Bibione (VE). All'interno di una struttura molto sobria, munita persino di abside e confessionali...


La chiesa gonfiabile

da Teologo Borèl

del 13 luglio 2008

L’ultima trovata delle Sentinelle del Mattino è la CHIESA GONFIABILE, una struttura lunga 30 metri e larga 15, tutta rigorosamente nei colori “sentinelle”, ossia il fuxia, il nero, il grigio. Molto fashion. Soprattutto molto comoda.

Dopo l’ultima missione celebrata a Bibione nel 2007 con 150 giovani provenienti da tutta Italia, le sentinelle hanno sentito l’urgenza di raggiungere facilmente anche quei giovani dove i giovani sono molti, ma non ci sono chiese. «Non potevamo fermarci - spiega don Andrea, coordinatore nazionale - di fronte alle diffIcoltà logistiche. Lo scorso anno c’è voluta una giornata di lavoro pesante per erigere una chiesa in ferro e tubi. Con questa nuova struttura, siamo in grado di predisporre uno spazio sacro anche in una piazza, su una spiaggia, ovunque, in pochi minuti».

E così la chiesa gonfiabile farà il suo debutto durante la missione nazionale di Cagliari, dal 23 al 27 luglio. All’interno di una struttura molto sobria, munita persino di abside e confessionali, verranno invitati le centinaia di giovani che affollano la celebre spiaggia del Poetto a Cagliari. Lo scorso anno sono entrati nella chiesa on the beach più di 1.000 persone, battendo ogni record di “Una luce nella notte”, la proposta di evangelizzazione promossa dalle sentinelle in tutta la Penisola. Quest’anno le missioni di spiaggia sono molte: Bibione, Campomarino, Fiumicino, Cagliari, solo per citare le località più note. Ma le sentinelle animeranno anche dei corsi a Ravenna, all’Isola d’Elba, insomma, ovunque ci sono giovani vacanzieri.

Architetto della struttura (che è una “prima mondiale” in campo cattolico) è l’arch. Sandron, una sentinella di Pordenone che già negli ultimi anni ha progettato diverse strutture per le sentinelle in trasferta.

Tutti attesi, quindi, il 26 luglio presso la spiaggia sarda, sotto le stelle, per inaugurare questo nuovo tempio davanti al mare, sostenuto da 6 motori ad aria. L’effetto sarà certamente stupefacente.

 

 

 

 

 

Sentinelle del mattino

http://www.sentinelledelmattino.org

Mucha Suerte Versione app: 513c99e