Donboscoland

L61 Alla direttrice di Villa Colòn e di Las Piedras T. Mazzarello (Lettera di Ma...


L61 Alla direttrice di Villa Colòn e di Las Piedras T. Mazzarello (Lettera di Madre Mazzarello)

da Spiritualità Salesiana

del 12 maggio 2005

L61 Alla direttrice di Villa Colòn e di Las Piedras T. Mazzarello

[Nizza Monferrato, gennaio 1881]

Viva Ges√π!

Mia cara suor Teresina Mazzarello,

1. Eccoti le buone consorelle in tuo aiuto, sei contenta? fammele star allegre col dirle tante belle cose!

2. Adesso non avrai pi√π tanti fastidi, avendo la Direttrice,1 neh! Ti raccomando di darle confidenza e di istillarla anche alle altre, la confidenza alla nuova Direttrice.

3. Non sto a raccontarti tante cose di queste case, perché‚ le suore ti diranno esse tutto.

4. Ti dirò solo di essere sempre umile, caritatevole con tutte e [di] mantenerti sempre allegra e contenta di tutto, come lo vuole il Signore.

5. Non dimenticarti mai di pregare per me che tanto t'amo nel Signore. Dio ti benedica e ti faccia presto santa. Nel Cuore di Ges√π e di Maria credimi tua

 

Aff.ma Madre in Ges√π,

Suor Maria Mazzarello

1 Suor Teresa Mazzarello fu per un periodo responsabile delle due comunità aperte in Uruguay (cf L41). Con l'arrivo delle missionarie, suor Teresa avrebbe potuto essere sollevata e confortata soprattutto dalla presenza di suor Giuseppina Pacotto, nominata direttrice della casa di Las Piedras.

Mucha Suerte Versione app: 4e9c9ca