Sezione principale

Indice: don Bosco che ride


INDICE.

1. GLI ANNI DEL FOCOLARE.

Giuanìn testa rotta, pagina 17; «Volete accarezzarmi le spalle!», pagina 18; «Perdono, mamma!», pagina 20; Diplomazia di un ragazzo, pagina 20; Disavventura di un cacciatore di nidi, pagina 21; Gli spiriti folletti, pagina 22; Piccolo giocoliere, pagina 24; Piccole industrie, pagina 25; Sfida per la prima volta un ciarlatano, pagina 26; Addio, piccolo merlo, pagina 28; Pane nero e buon cuore, pagina 29; L'anima dei divertimenti, pagina 29.

2. LO STILLICIDIO DELL'ADOLESCENZA.

Ragazzo di stalla alla cascina Moglia, pagina 31; La predica ben pagata, pagina 33; Orfano un'altra volta, pagina 34; Se riesco a farmi prete, pagina 36; A scuola, ma con i buoni, pagina 37; Uno scolaro assai dotato, pagina 37; L'albero della cuccagna è una provvidenza 39; Saggio di capacità, pagina 40; Prodigio di memoria, pagina 40; Altre doti sorprendenti e... più che naturali, pagina 42; Muscoli di ferro, pagina 43.

3. ANNI VERDI E SERENI.

La veste nera e il seminario, pagina 45; Novello Sansone, pagina 46; Suonatore di violino, pagina 47; Più forte di un cavallo, pagina 47; Il numero con il cavallo, pagina 48; Coraggio alla prova, pagina 50; Un'allegra scampagnata, pagina 51; Un morto che parla, pagina 54; Predicatore improvvisato, pagina 54; Berretta nuova, pagina 56; «Camperete novantanni!», pagina 57; Qui c'è un mago!, pagina 57; O Dio o diavolo, pagina 58; Una sfida memorabile, pagina 61; Salvato dal fulmine, pagina 63; Una birbonata del diavolo, pagina 63

4. IL VOLTO DI UN GIOVANE PRETE.

Sacerdote per sempre, pagina 65; Come san Filippo Neri, pagina 66; Astuzie sante, pagina 67; Pillole di pane, pagina 68; O la borsa o la vita, pagina 69; Predicazione fruttuosa, pagina 72; Gesù in fuga, pagina 73; «Avete una veste troppo sottile», pagina 73

5. I GIOVANI, LA GRANDE PASSIONE.

Confessore dei pii delinquenti, pagina 75; L'incontro provvidenziale, pagina 76; Potenza dell'entusiasmo, pagina 79; La cuffia di una impertinente, pagina 81; Come crescono i cavoli, pagina 83; Una colazione al monte, pagina 83; Scorta d'onore, pagina 84; Cantori in barca 86; L'allarme dei parroci, pagina 87; Piange e ride con i suoi figlioli, pagina 90; La marchesa di Barolo, pagina 91; Incredibile affetto, pagina 93; Fiori e fiori, pagina 94; È creduto pazzo, pagina 94; Al manicomio, pagina 96; Campane che suonano da sé, pagina 97

6. L'ORATORIO DI VALDOCCO.

Minacce e castigo, pagina 98; Scherzo della Provvidenza, pagina 100; Altro scherzo della Provvidenza, pagina 100; Carnevale che non guasta, pagina 101; La coda del diavolo, pagina 102; Eppure caleranno, pagina 103; L'ospizio fallito, pagina 105; Fulmine provvidenziale, pagina 106; Vino del santo nome di Dio, pagina 107; Mangerò un cane, pagina 108; Un caffè dal boia, pagina 109; Con i discoli della «Generala» 110; O religione o bastone, pagina 111; Addio, mamma Margherita, pagina 112; La grande chiesa sognata, pagina 113; «Di qui la mia gloria!», pagina 113; Grazie ottenute con la medaglia, pagina 114

7. LA VITA NELL'ORATORIO.

Si moltiplicano le ostie, pagina 116; ...e le castagne, pagina 117; Placido sonno, pagina 118; Ho perduto i peccati, pagina 119; Battaglia nell'orto 120; E se morissi stanotte?, pagina 120; Non gli ho firmato il passaporto, pagina 121; Risuscita un morto, pagina 122; Guai a Torino!..., pagina 124; Il colera del 1854, pagina 125; Berta in sacco, pagina 126; Abito grande e porta stretta, pagina 128; Robiole... e peccati 130; La lezione di don Bosco, pagina 131

8. NON TOCCATE DON BOSCO!

Controversia con i Valdesi, pagina 133; Me ne rido!, pagina 134; Vino avvelenato, pagina 135; Grandine di bastonate, pagina 136; «O si decide o è morto», pagina 138; Il «Grigio», pagina 139; Ancora il «Grigio» 140; Sempre il «Grigio», pagina 141

9. «CI CHIAMEREMO SALESIANI».

Nasce una nuova Congregazione, pagina 142; Il giardino, il pergolato e le rose, pagina 143; Salus ex inimicis nostris!..., pagina 144; Faremo a metà, pagina 146; Fede che vince gli ostacoli, pagina 146; La podagra del Cardinale, pagina 148; La febbre da cavallo scompare, pagina 149; Io vi salverò, pagina 150; Lo hai sentito quel tuono? pagina 151; Ho indovinato? pagina 152; Festa e vaiolo non stanno insieme, pagina 155; Che cosa sono mai 90 mila lire?! pagina 155; Negli imbrogli, pagina 156; Ci rivedremo al cader delle rose, pagina 157; Mani bucate, pagina 158; L'anima dei divertimenti, pagina 159; Quello della cioccolata!..., pagina 160; Generoso come un re, pagina 162; Cinquecento lire son troppe, pagina 162; E io... mi farei Salesiano, pagina 163; Il gran segreto, pagina 163; Noi saremo sempre amici, pagina 164; Il miracolo del dito tagliato, pagina 166

10. LA POLITICA DI DON BOSCO.

Prete più, prete meno, pagina 168; Caramelle amare, pagina 169; Grande funerale a Corte! pagina 171; L'amicizia del Re, pagina 173; È cosa singolare, pagina 176; Viva Vittorio Emanuele, Cavour e Garibaldi, pagina 177; Desiderium peccatorum peribit, pagina 177; Segreti di famiglia, pagina 179; Gatti nell'armadio, pagina 180; Le astuzie di una marchesa, pagina 181; Puf... puf... puf..., pagina 182; Titolo di Cavaliere, pagina 182; I bersaglieri a Porta Pia, pagina 183

11. I PAPI DI DON BOSCO.

Niente Monsignore, pagina 185; Sotto il piede del Papa, pagina 186; Tre Papi debitori, pagina 186; Le 300 volpi..., pagina 187; La voce del cielo al Pastore dei Pastori, pagina 188; Sorpasserà gli anni di San Pietro, pagina 189; La merenda del Papa, pagina 190; Predice il nuovo Papa, pagina 191; Il Conclave si terrà a Roma, pagina 192

12. QUESTUANTE PER LA CHIESA DEL PAPA.

Sfida contro la morte, pagina 194; Altra sfida alla morte, pagina 196; Venite a vedere un santo! pagina 197; Incominciamo! pagina 198; Fede che ammazza, pagina 198; Bagno involontario, pagina 199; L'Abbé Bonhomme!, pagina 200; Impresta la sua voce, pagina 200; Il trionfo di Barcellona, pagina 201

13. LE ARGUZIE DI DON BOSCO.

Il bastone della polenta, pagina 205; Quando troveremo un bue, pagina 207; Perché quel chiodo?! pagina 207; I numeri del lotto, pagina 209; Grosso salame, pagina 209; «Cerco il dolce!» pagina 210; Buon granatiere, pagina 210; Pelo e contropelo, pagina 211; La bellezza di 400 lire, pagina 211; Un peso sul cuore, pagina 211; Farei di cappello al diavolo, pagina 213; Tante... siamo di carnevale, pagina 213; Chi riderà sarà il demonio, pagina 213; Bertoldo, Bertoldino..., pagina 214; O così... o niente pranzo! pagina 214; Gianduieide, pagina 214; Argenteria che scompare, pagina 215; Restituitemi il mio orologio, pagina 216; Uovo e gallina, pagina 216; Curiosità appagata, pagina 217; Con una signora bisbetica, pagina 218; Dieci lire per confessarsi, pagina 218; Dunque io sono un burlone, pagina 219; La contessa... giovane, pagina 220; Se ne accorgerà, pagina 221; Cercatemi due mantici, pagina 222; Bo...bo...Ia...ia... fa boia! pagina 222

14. CHIAROVEGGENZA E DOTI METAPSICHICHE? Conosce i segreti, pagina 223; Predice l'avvenire, pagina 223; Chi glielo ha detto? pagina 225; Come fa a saperlo? pagina 225; Ho la coscienza in regola? pagina 226; Un prete di polenta..., pagina 227; Otis-Botis-Pia-Totis, pagina 228; Orecchie lunghe, pagina 229; Magnetismo spurio, pagina 230; La sonnambula, pagina 231; I calci dell'ingegnere 233; Don Bosco milionario, pagina 236

15. I SOGNI DI DON BOSCO.

Il sogno che rivela il futuro, pagina 239; Il sogno del campo di meliga, pagina 241; Il sogno delle tre chiese, pagina 241; La strenna della Madonna, pagina 242; Il sogno dei due Samaritani, pagina 244; L'usignolo e lo sparviero, pagina 245; Un sogno missionario rivelatore. L'immensa pianura e gli uomini feroci, pagina 246; Il sogno dell'identità salesiana: «Sono miei figli e li affido a te...», pagina 248; La gemma preziosa, pagina 249; Ultimo sogno missionario. I salesiani, con Maria, in tutto il mondo, pagina 250; Intervista a don Bosco, pagina 251

Fine libro.

Mucha Suerte Versione app: 4e799cb