Donboscoland

Giornata mondiale contro la pena di morte

La Coalizione Mondiale contro la pena di morte ha proclamato il 10 ottobre 'Giornata mondiale contro la pena di morte' in occasione della quale, ogni anno, organizza una massiccia mobilitazione internazionale promuovendo azioni e iniziative contro la pena di morte.


Giornata mondiale contro la pena di morte

da Attualità

del 10 ottobre 2005

Amnesty International è membro della Coalizione Mondiale contro la pena di morte, una coalizione composta da più di 38 fra organizzazioni che si occupano della difesa dei diritti umani, associazioni di avvocati, sindacati ed enti locali, impegnati tutti insieme per l’abolizione della pena di morte nel mondo.

 

La Coalizione Mondiale contro la pena di morte ha proclamato il 10 ottobre 'Giornata mondiale contro la pena di morte' in occasione della quale, ogni anno, organizza una massiccia mobilitazione internazionale promuovendo azioni e iniziative contro la pena di morte.

 

Quest’anno, la Giornata mondiale sarà dedicata all’abolizione della pena di morte in Africa.

 

Nonostante la maggioranza degli stati africani non ricorra più all’uso della pena capitale, l’abolizione non è ancora estesa a tutto il continente.

 

Partecipa anche tu alla Giornata mondiale contro la pena di morte per chiedere la fine immediata dell’uso della pena di morte in Africa, firmando l’appello indirizzato ai capi di stato e ai governi africani!

 

L’appello chiede di:

 

- abolire la pena di morte nelle leggi nazionali

- ratificare il II Protocollo Opzionale del Patto Internazionale sui diritti civili e politici

- sostenere l’Unione Africana e le Nazioni Unite.

 

Firma l’appello nel sito della Coalizione Mondiale contro la pena di morte ! 

 

Scarica l'appello e leggi la traduzione in italiano

 

Eventi ed iniziative organizzate in Italia

 

Ulteriori informazioni

 

La Coalizione mondiale contro la pena di morte ha scelto di dedicare la Giornata mondiale 2005 all’Africa in seguito a recenti sviluppi che indicano che il paese è ormai sulla strada verso l'abolizione.

 

Dei 53 stati africani, 13 sono abolizionisti per tutti i crimini (l'ultimo paese ad aver abolito la pena di morte è stato la Liberia, a settembre), 20 de facto - nella pratica - e 20 sono ancora mantenitori. Almeno 2 stati – Malawi e Zambia – hanno in corso una moratoria. In altri 12 paesi non vi sono state esecuzioni dall’inizio del 2000. Sette paesi abolizionisti su 13 hanno ratificato il II Protocollo opzionale del Patto internazionale sui diritti civili e politici mentre altri due lo hanno firmato. Sette stati abolizionisti hanno previsto espressamente nelle rispettive costituzioni il divieto dell’uso della pena di morte. In Sudafrica la Corte costituzionale ha dichiarato la pena di morte incostituzionale.

 

Leggi gli altri documenti di Amnesty sulla pena di morte

 

Area download:

 

- Poster dell'evento

- Carta della Coalizione Mondiale contro la pena di morte

- Volantino Giornata mondiale contro la pena di morte

http://www.amnesty.itwww.worldcoalition.org

Mucha Suerte Versione app: 950f84a