Donboscoland

GENTE IN CERCA? GRUPPO RICERCA! da Giovani per i Giovani

Quest'anno ho fatto l'esperienza del Gruppo Ricerca, perché? Perché non è mica facile capire cosa fare della propria vita, che strada prendere, chi saranno i compagni di viaggio lungo questo tortuoso cammino...


GENTE IN CERCA? GRUPPO RICERCA! da Giovani per i Giovani

da GxG Magazine

del 01 gennaio 2002

E così sono partita insieme ad altri 20/25 ragazzi/e alla ri-cerca di Dio. Si, proprio ri-cerca. Ognuno di noi infatti Dio l’ ha già cercato e trovato, altrimenti non avrebbe la fede. Ma noi del Gruppo dovevamo cercarlo di nuovo, ascoltarlo più a fondo per farci dire da Lui qual è la strada della nostra vita.

Negli incontri del Gruppo Ricerca di quest’anno ho capito che il Signore ci chiama (tema del primo incontro: la chiamata), che vuole che percorriamo il cammino della nostra vita con qualcuno di speciale (secondo incontro: la guida spirituale), che ci invita a vivere bene con noi stessi e con gli altri secondo il suo esempio (terzo incontro: la regola di vita) e soprattutto dice ad ognuno di noi : “Sono qui, vicino a te. Ho un progetto”. Lui ed io ora abbiamo smesso di giocare a nascondino; ora guardiamo nella stessa direzione: il mio futuro. E pian piano, ogni tanto, Lui si fa sentire e mi suggerisce la cosa giusta da fare, la strada da prendere. Non mi chiede con prepotenza di fare qualcosa… fa nascere in me il desiderio di quella cosa. Mi fa desiderare di amare e di essere felice.

Grazie a d. Piergiorgio, d. Roberto, d. Paolo, d. Nicola, sr. Anna, sr. Cristina, sr. Silvia, sr. Manuela, ai cooperatori e agli animatori, sono maturata tantissimo nella fede e ora che ho ri-cercato Dio, l’ ho ri-scoperto! Ed allora un grazie di cuore! E’ un grazie a Dio, ai responsabili, a tutti i ragazzi che hanno condiviso con me questo anno di Gruppo Ricerca. Fa bene sentirsi amati e capiti; questi sono i sentimenti che ho provato ogni volta che abbiamo passato un weekend insieme, nella preghiera, nel deserto, nella gioia, negli scherzi, durante le varie testimonianze e le lectio divine che come sempre toccavano il cuore e aprivano la mente. Quindi, in sunto, se siete nel dubbio, ricercate Dio. E se volete una mano… tutti al Gruppo Ricerca!

Insieme ci aiuteremo sempre di più, anche nel semplice starci accanto, perché come dice d. Paolo: “amarsi non è guardarsi negli occhi, ma guardare insieme nella stessa direzione”!

Ps. Nei momenti di condivisione, ricordatevi una cosa: parlate più forte o D. Piergiorgio vi dirà: “Volume!!!”.

Silvia Dal Cin 

Silvia Dal Cin

  •  testo
  • articolo
  • silvia dal cin
  • educatori
  • giovani
  • adulti
  • gruppi di ricerca 

Mucha Suerte Versione app: 513c99e