Donboscoland

Erode: la strage degli innocenti continua L'aborto - Prima parte

L'aborto può trovare molte definizioni in rapporto ai differenti fondamenti culturali, ma l'espressione più autentica è quella che evidenzia come volontariamente venga soppressa una vita e come si generi una insanabile ferita nella dimensione umana della persona. La cultura odierna è un impasto drammatico di nichilismo e di relativismo, è una deformante modalità di riduzione dell'umano, è un compiacente scivolare nel nulla. Occorre reagire e gridare forte dai tetti che...


Mucha Suerte Versione app: 950f84a