News 3

Costituita l'Associazione per la Casa dei Risvegli a Pordenone

Costituita da alcuni giorni presso uno studio notarile in Pordenone, l'associazione “Amici di Ale” ONLUS ha lo scopo di promuovere una “Casa dei Risvegli” a Pordenone, sulla base del modello organizzativo e terapeutico di Bologna - Casa dei Risvegli Luca De Nigris- un centro post-intensivo...


Costituita l’Associazione per la Casa dei Risvegli a Pordenone

da Iniziative in tour

del 29 giugno 2009

E’ realtà l’Associazione di Volontariato fortemente voluta dai coniugi Giancarlo e Loredana Pivetta, i genitori di Alessandro, un ragazzo in coma apallico da quasi quattro anni.

Costituita da alcuni giorni presso uno studio notarile in Pordenone, l’associazione “Amici di Ale” ONLUS ha lo scopo di promuovere una “Casa dei Risvegli” a Pordenone, sulla base del modello organizzativo e terapeutico di Bologna - Casa dei Risvegli Luca De Nigris- un centro post-intensivo all’interno del quale le terapie per il coma raggiungono livelli di avanguardia per terapie farmacologiche e riabilitative, da gestire in un progetto di collaborazione e integrazione con l’Azienda Sanitaria, per l’accoglienza, assistenza e riabilitazione dei pazienti in coma a seguito di grave cerebrolesione acquisita. A supporto di tale obiettivo l’associazione intende promuovere attività di sensibilizzazione sul tema del coma; attività socio-assistenziali a sostegno delle famiglie dei pazienti in stato di coma; organizzare corsi di aggiornamento e formazione professionale per il personale; promuovere altre attività e iniziative a sostegno della Casa dei Risvegli.

L’associazione “Amici di Ale” è collegata all’Associazione “Gli Amici di Luca”  e alla “Casa dei Risvegli Luca De Nigris di Bologna” e potrà quindi avvalersi della loro esperienza e del supporto del loro Centro Studi per la Ricerca sul Coma.

La neo costituita associazione, oltre ai soci fondatori Giancarlo Pivetta (Presidente), Loredana Beltrame (Vice Presidente), Angelo Gnan (Segretario), Giotta Domenico e don Aldo Moras, annovera fra i componenti del proprio Consiglio Direttivo, anche noti medici quali il prof. Gian Luigi Gigli Direttore del Dipartimento Neurologia dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine, il prof. Umberto Tirelli Direttore del Dipartimento di Oncologia Medica del CRO-Istituto Nazionale Tumori di Aviano (PN), il dr. Willy Pierre Mercante Direttore del Dipartimento di Emergenze e cure intensive dell’Azienda Ospedaliera Santa Maria degli Angeli di Pordenone.

L’associazione sta già delineando le fasi operative utili e necessarie per il raggiungimento dei propri scopi sociali e in particolare sta definendo il programma dei corsi di formazione per i volontari da effettuare nei prossimi mesi, per i quali potrà contare anche su contributi di enti pubblici.

Coloro che sono interessati ad approfondire la conoscenza dell’Associazione di Volontariato e ad aderire alla stessa, che ha sede a Pordenone  Piazzale Sacro Cuore n. 5, può rivolgersi via mail all’indirizzo: amicidiale.pn@gmail.com oppure  onlus@amicidiale.it  telefonicamente al n. 3485141283.

 

Mucha Suerte Versione app: 513c99e