News 3

Chi cammina... è libero

La Strada è maestra! Un po' alla volta, passo dopo passo, rivela i suoi segreti! Insegna i ritmi naturali, allarga i cinque sensi sulla bellezza del mondo, offre l'occasione di riscoprire il dono del corpo, permette di vivere il presente vissuto nella presenza, stringe legami tra le persone, sopratutto indica una direzione verso una meta!


Chi cammina... è libero

da Quaderni Cannibali

del 28 aprile 2009

Erano giù di morale per la morte del loro Amico! Tristi e sconfortati, sono scappati verso altri orizzonti. Si sono incamminati sulla strada: “...Due di loro erano in cammino per un villaggio distante circa sette miglia da Gerusalemme, di nome Emmaus”.

Quante volte ci ritroviamo anche noi, con i nostri piedi fermi nei “ceppi” della confusione e dello scoraggiamento? Tutto sembra girare a vuoto, come una trottola! Allora è necessario scappare. Bisogna riprendere i nostri scarponi e il nostro bastone di pellegrini per sopravvivere.

La Strada è maestra! Un po’ alla volta, passo dopo passo, rivela i suoi segreti! Insegna i ritmi naturali, allarga i cinque sensi sulla bellezza del mondo, offre l’occasione di riscoprire il dono del corpo, permette di vivere il presente vissuto nella presenza, stringe legami tra le persone, sopratutto indica una direzione verso una meta!... “Ed essi si dissero l'un l'altro: ‘Non ci ardeva forse il cuore nel petto mentre conversava con noi lungo il cammino, quando ci spiegava le Scritture?”.

E’ l’augurio che vogliamo offrire a tutti: cioè non essere mai fermi nella vita, ma sempre in cammino e alla ricerca della felicità! Chi cammina... è libero!

 

Buona Strada!

 

Padre Stefano dell’Abbazia Sant'Antimo

http://www.antimoscout.it

Mucha Suerte Versione app: 513c99e