News 3

Avvento con Maria

Mi piace riflettere e proporre di celebrare questo Avvento con uno speciale riferimento alla Vergine Maria. Anzi: non solo l'Avvento, ma tutto l'anno liturgico. Nell'anno liturgico infatti riviviamo i fatti e gli avvenimenti principali della vita di Gesù Cristo e la Vergine Maria è Colei che meglio di tutti ci introduce alla celebrazione dei misteri di Cristo.


Avvento con Maria

da Teologo Borèl

del 04 dicembre 2008

Abbiamo appena iniziato il tempo d’Avvento e la liturgia ci pone nel contesto della novena dell’Immacolata che celebreremo il prossimo 8 dicembre..

Non si tratta di un rito abituale o ripetitivo anno dopo anno. In realtà non è così. La liturgia cristiana non è una ripetizione dei fatti della storia della salvezza, ma soprattutto la sua attualizzazione.

Lo afferma chiaramente il Catechismo della Chiesa Cattolica: “La Chiesa, celebrando ogni anno la Liturgia dell'Avvento, attualizza questa attesa del Messia: mettendosi in comunione con la lunga preparazione della prima venuta del Salvatore, i fedeli ravvivano l'ardente desiderio della sua seconda venuta” (n. 524).

 

Ogni Avvento è nuovo poiché è la attualizzazione che la Chiesa fa nell’ “oggi” della sua liturgia.

Mi piace riflettere e proporre di celebrare questo Avvento con uno speciale riferimento alla Vergine Maria. Anzi: non solo l’Avvento, ma tutto l’anno liturgico. Nell’anno liturgico infatti riviviamo i fatti e gli avvenimenti principali della vita di Gesù Cristo e la Vergine Maria è Colei che meglio di tutti ci introduce alla celebrazione dei misteri di Cristo.

 

De Maria numquam satis! E’ stato detto. Ecco perché Maria deve accompagnarci nella nostra vita cristiana; dobbiamo riflettere sulla missione materna di Maria, sul suo ruolo nella storia della salvezza e nella storia della Chiesa.

 

mons. Tommaso Stenico

http://umanesimocristiano.splinder.com

Mucha Suerte Versione app: 513c99e