Mese di don Bosco

4° Giorno Novena a don Bosco

Lavorare per il Regno


4 giorno / 25 gennaio  

Lavorare per il Regno

^ Invocazione iniziale

Vieni, Santo Spirito, riempi i cuori dei tuoi fedeli, accendi in essi il fuoco del tuo amore.

+ Parola di Dio

Il Signore tuo Dio ti farà sovrabbondare di beni in ogni lavoro delle tue mani, nel frutto delle tue viscere, nel frutto del tuo bestiame e nel frutto del tuo suolo; perché il Signore gioirà di nuovo per te facendoti felice, come gioiva per i tuoi padri, quando obbedirai alla voce del Signore tuo Dio, osservando i suoi comandi e i suoi decreti, scritti in questo libro della legge; quando ti sarai convertito al Signore tuo Dio con tutto il cuore e con tutta l'anima. (Deuteronomio 30,9-10)

° Don Bosco

Una delle attività più nobili dell'uomo è il lavoro. Narra la Bibbia che Dio, il Signore, “ creò l'uomo e lo mise nel Giardino dell'Eden perché coltivasse la terra e lo facesse fruttificare”. 
Con il lavoro delle loro braccia e della loro mente, le persone umane hanno costruito tutte le cose belle e utili che esistono nel mondo: i treni e le navi, le medicine gli apparecchi di cura, le scuole le chiese, i libri e i giornali…
Lavorare significa non soltanto smuovere la terra e costruire le macchine in fabbrica, ma anche studiare, riflettere, pregare, fare il bene.
Uno dei pensieri che più tormenta i condannati dell'inferno è di avere sprecato tutto il tempo che Dio aveva loro dato per fare il bene e diventare migliori. Essi lo hanno sprecato nella pigrizia, nel divertirsi male, nel fare il male. Al contrario, uno dei pensieri che più consola quelli che sono in paradiso è di avere adoperato il tempo nel lavorare, nel fare il bene e nel divertirsi in maniera buona.

* Preghiera

A te, don Bosco, rivolgiamo la nostra preghiera;
Tu sei Padre, Maestro e Amico dei giovani:
guarda le nostre vite, i nostri sogni e le nostre paure,
insegnaci ad alzare lo sguardo al Cielo, 
verso Gesù e Maria, affinché accresca in noi la fede.
Fa che camminiamo con i piedi per terra,
a servizio dei giovani più poveri,
amando concretamente ogni persona che incontriamo.
Donaci di gioire ed essere sempre allegri 
con una vita senza peccato;
fa che attraversiamo le prove della vita
con la speranza che ha animato la tua opera. 
Accendi nel nostro cuore il desiderio della santità
e aiutaci a riconoscere il sogno che Dio ha per noi. Amen

 > Impegno 

Prima di ogni attività che inizio (lezioni, compiti, sport, gioco…) la affido al Signore con una breve preghiera.
 

Mucha Suerte Versione app: 3.8.3.0 (931897f)