News 3

31° SU E ZO PER I PONTI DI VENEZIA - 19 APRILE 2009 scheda di presentazione

La “Su e Zo è nata, e tale è rimasta dopo 30 edizioni, come una marcia non competitiva, con l'unico scopo di coinvolgere giovani e meno giovani, famiglie, scuole, gruppi sportivi e non, in una simpatica camminata attraverso le calli di Venezia, tutti uniti dall'idea di stare insieme in amicizia e solidarietà.


31° SU E ZO PER I PONTI DI VENEZIA - 19 APRILE 2009 scheda di presentazione

da Iniziative in tour

del 17 aprile 2009

La 1° “Su e Zo per i Ponti” si svolse nel 1975 su iniziativa di TGS Eurogroup e Venetiadi e, successivamente, di altre associazioni quali AGeSC, CTG, FISM, Ex allievi Don Bosco, NOI Associazione, ed ebbe così vasta partecipazione che gli organizzatori si proposero di continuare questa iniziativa.

La “Su e Zo è nata, e tale è rimasta dopo 30 edizioni, come una marcia non competitiva, con l’unico scopo di coinvolgere giovani e meno giovani, famiglie, scuole, gruppi sportivi e non, in una simpatica camminata attraverso le calli di Venezia, tutti uniti dall’idea di stare insieme in amicizia e solidarietà. Negli anni poi si è aggiunta anche la partecipazione di vari gruppi folcloristici e bande musicali che vivacizzano con spettacoli vari Piazza San Marco ed altri spazi cittadini.

Superato il traguardo delle 30 edizioni, pur mantenendo intatto lo spirito delle origini è da sempre una giornata di festa e di allegria che si rinnova di anno in anno. Vi partecipano mediamente tra le 10.000 e le 15.000 persone, oltre naturalmente ai 600 volontari che prestano servizio ai ristori e lungo i percorsi.

Volantini e locandine di forte impatto visivo sono stampati a migliaia e raggiungono ogni parte del Veneto e dell’Italia in generale.

Fondatore e per anni coordinatore del Comitato Promotore della “Su e Zo” è stato Don Dino Berti. Ha guidato anche l’organizzazione dell’edizione del 2000, anno in cui è mancato. Grazie all’impegno e all’entusiasmo di tante persone e dell’attuale coordinatore Gianfranco Mandruzzato, la “Su e Zo per i Ponti” continua a riscuotere un grande successo di partecipanti e di pubblico, testimoniato anche dal crescente interesse dimostrato dai media a livello nazionale.

Il Comune di Venezia annovera ormai la “Su e Zo per i Ponti” tra gli eventi di massimo rilievo che caratterizzano ogni anno il fitto programma di manifestazioni veneziane, alla pari di Feste tradizionali di ben maggiore importanza storica quali la Festa del Redentore o la Regata Storica. Enti Pubblici, aziende private, realtà produttive e istituti bancari con il loro contributo e con i loro finanziamenti hanno permesso alla manifestazione di crescere e di diventare uno degli appuntamenti annuali di maggior richiamo nella città lagunare.

Oltre alla medaglia e alla targa, create appositamente per la manifestazione, premi speciali vengono istituiti per le scuole, per i gruppi pi√π numerosi per i gruppi pi√π numerosi e per i gruppi folk.

Ricordiamo inoltre che come per ogni edizione della manifestazione ogni eventuale utile è devoluto in beneficenza.

 

TGS Eurogroup, che organizza e coordina la manifestazione sin dagli esordi, è una associazione di promozione sociale promossa dall’Ispettoria Salesiana “San Marco” Italia Nord Est. Essa si riconosce nel Movimento Giovanile Salesiano e si propone finalità educative, formative, ricreative, assistenziali e promozionali, ispirando le proprie scelte di valore alla concezione cristiana della vita e della società, con esplicito riferimento al sistema educativo-pastorale di Don Bosco e allo stile salesiano.

 

Informazioni e iscrizioni :

TGS Eurogroup

Via Marconi 22, 31021 Mogliano V. TV, Italy                                                                                           

tel./fax +39.041.5904717

email: suezo@tgseurogroup.it  

web channel: www.tgseurogroup.it/suezo

TGS Eurogroup

http://www.tgseurogroup.it/suezo

Mucha Suerte Versione app: 513c99e