CERCA

Grazie don Silvio e Suor Francesca! Benvenuti don Massimo e suor Paola

È tempo di dire un grande GRAZIE a don Silvio e suor Francesca, rispettivamente delegati di Pastorale Giovanile per l’Ispettorie INE e ITV.

Hai perso il tuo rapporto con Dio e lo vuoi recuperare?

“Dite agli smarriti di cuore. La buona novella del Dio sconosciuto” libro scritto da suor Palmarita Guida, è un libro rivolto a chi ha smarrito il suo rapporto con Dio e non sa come ritrovarlo.

Maria Faustina Kowalska, la santa della Divina Misericordia

Il 5 ottobre si ricorda questa santa, scelta da Gesù stesso per...

La futura Ispettrice dell'ITV

A settembre inizierà il suo mandato la nuova Ispettrice dell'Ispettoria ITV: sr. Palmira De Fortunati...

«Piango ad alta voce: salvate Aleppo»

Il grido di suor Annie: «Ci sono massacri contro l'umanità e nessuno ne parla. Per quanto tempo ancora il mondo resterà in silenzio?»

Biciclettata nel circuito di Formula 1 di Budapest, l'Hungaroring (esperienza missionaria in Ungheria)

Gli anni di comunismo che hanno imperato, hanno raso al suolo ogni senso, valore e motivo religioso. Dopo la caduta del “muro”, con fatica, i salesiani e le figlie di Maria Ausiliatrice, insieme a pochi altri ordini religiosi, hanno cercato di risollevare un po' le sorti cristiane, prima di tutto portando l'oratorio

In collegamento con Bacau

Siamo partiti in 5: due ragazze, due adulti pensionati e suor Stefania con destinazione Bacau (Romania) e ci siamo messi a disposizione dell'oratorio, partecipando alle varie attività proposte e mettendoci a servizio anche in base alle esigenze del momento...

Suor Maria Troncatti

Il 24 novembre a Macas, in Ecuador, verrà dichiarata beata suor Maria Troncatti. Una santità feriale di questa donna semplice e insieme eroica. Una santità accessibile a tutti. Infermiera, chirurgo e ortopedico, dentista e anestesista... Ma soprattutto catechista ricca di meravigliose risorse di fede, di pazienza e di amore fraterno.

Prima di morire perdonò il suo assassino

Suor Leonella Sgorbati, uccisa in Somalia nel 2006 verrà beatificata il 26 maggio a Paicenza. Dalle meditazioni della missionaria emerge una forte adesione al mistero eucaristico e la volontà di consegnarsi...

Pregare, vivere e sperare con tutti i siriani

Testimonianza da un monastero di trappiste. Pregare per tutti. Pregare perché ci si trova davanti al mistero del Male, così evidente, palpabile, feroce, menzognero. Preghiamo per l'uomo, l'uomo creato ad immagine di Dio, a volte addormentato nella sua fede, a volte così sfigurato dal suo asservimento a falsi idoli, persino a false religiosità.

È il suo essenziale che mi ha attratto: un'amica di Domenico racconta

La testimonianza di suor Anna Marson: "Domenico mi ha semplicemente presa per mano in prima media e mai mollata. Mi fa felice pensarlo, mi fa felice pensarlo tra di noi, come amico ma come capo squadra anche. Sono figlia, sono FMA, sono tante cose, ma se potessi scriverlo nella carta d’identità scriverei ADS!"

Giornata contro la tratta

Suor Bonetti: il Papa ci dice che non possiamo restare indifferenti.“Grida con forza e senza paura: no alla schiavitù”: è il vibrante appello contro la tratta degli esseri umani che l'allora cardinale Jorge Mario Bergoglio, levò a Buenos Aires...

Almeno una prima vittoria per le scuole paritarie

Una piccola ma significativa vittoria per la scuola pubblica paritaria italiana, in crisi nera per il coronavirus. È stato approvato un emendamento al decreto Rilancio per lo stanziamento di fondi fino a 300 milioni di euro a sostegno delle scuole non statali. Soddisfazione di tutti i partiti, meno il Movimento 5 Stelle che reagisce male

SYM: il discepolato controproposta di vita

Testimonianza di sor Yolima, per la giornata "LIKE don Bosco"...

Il comandamento del cuore

Il 13 maggio si ricorda Santa Maria Domenica Mazzarello, fondatrice delle Figlie di Maria Ausiliatrice...

Per una comunicazione efficace

Nel volume “La comunicazione vincente-itinerari per una cultura dell'incontro” suor Rosetta Calì, Figlia di Maria Ausiliatrice (FMA), trasmette tanta saggezza pedagogica sulle orme di don Bosco...

“L’economia come prendersi cura della casa, vista con uno sguardo di donne”

L’emergenza sanitaria che stiamo attraversando ci mostra quanto sia importante il sapersi prenderci cura gli uni degli altri. Lo strazio del veder morire persone da sole e senza conforti ci riporta al bisogno di uno sguardo, di un conforto, di una carezza.

Avvento & Arte - Terza Settimana

È l’estate del 1953, fuori fa caldo, e nell’Upper East Side di Manhattan il fotografo Elliott Erwitt ci regala una scena di calore e intimità. Luce e ombra sono separate dal bordo del letto che accompagna l’attenzione verso il centro della scena, mentre la traiettoria della luce dipinge il corpo della donna disegnando una linea che incrocia il buio.

Suor Cristina Alfano

Ha studiato canto lirico, come soprano. Da qualche anno porta avanti un Progetto di Evangelizzazione attraverso mezzi artistico-musicali, chiamato “Frammenti di Luce”, un progetto che scaturisce da una forte esperienza di preghiera ed ad essa vuole condurre, attraverso i canali della musica, delle immagini, di testi recitati e soprattutto della Parola.

Suor Cristina, "The voice" e il Padre Nostro

‚ÄãUn Padre Nostro recitato con calma... Suor Cristina ha voluto festeggiare così la vittoria della seconda edizione di 'The Voice', ovvero "ringraziando chi sta lassù" e portando in scena quello che è stato sin dall'inizio il suo obiettivo dichiarato: evangelizzare.

Il Sì per sempre di suor Martina Trevisin

L'Ispettoria Triveneta "Madre Mazzarello" è in festa per i voti perpetui che riceverà sr. Martina Trevisin e che celebreremo domenica 5 ottobre alle ore 15.30 a Conegliano.

Credo che questa sia missione!!!

[...] abbiamo unito le forze, creato un progetto che potesse attirare questo tipo di ragazzi ed è nata la “Special Summer”

Gruppo Leader: "Mi dai una mano?"

Ecco cos'è successo lo scorso weekend a Conegliano...

Suor Rosemary: «Ho visto l'inferno negli occhi delle ragazze di Gulu»

Cosa avrà mai fatto una piccola suora cattolica per finire nell'elenco stilato da Time delle cento donne più influenti del mondo, dove abitualmente entrano personaggi come Angela Merkel o Ivanka Trump?

Ho un dono e ve lo dono.

Chi è Suor Cristina? Ecco la sua storia raccontata direttamente da lei... Siciliana, appena 25enne, appartenente all'ordine delle Orsoline, suor Cristina ha raccontato la sua storia...

Muore all'età di 97 anni, suor Lucia, l'ultima testimone delle apparizioni di Fatima

Lucia, al secolo Lucia de Jesus dos Santos, aveva 10 anni quando vide per la prima volta, il 13 maggio 1917, l'apparizione della Madonna alla Cova da Iria, assieme ai cugini Francisco e Jacinta Marto, entrambi beatificati il 13 maggio del 2000, da Giovanni Paolo II, a Fatima.

La meglio gioventù

La Storia vista attraverso gli occhi di una famiglia comune, che vive le contraddizioni del nostro Paese dalla metà degli anni '60 ai giorni nostri.Attraverso la loro vita, le loro decisioni e i loro problemi, possiamo guardare da diversi punti di vista il nostro passato: l'alluvione di Firenze, i figli dei fiori, la guerra in Vietnam, le rivolte studentesche, le cariche della polizia, le Brigate Rosse, gli scioperi degli operai, le stragi di Mafia.

Il fondamentalismo islamico da Giovani per i Giovani

Spesso si parla di islam e di fondamentalismo islamico, ma la confusione è molta e pochi conoscono ciò che li unisce e ciò che li divide. La situazione è complessa e diversificata: dall'Algeria dove il GIA ha provocato quasi una guerra civile alle scuole craniche pachistane dei Taleban, dai movimenti estremisti alla politica ambigua dell'Arabia Saudita che finanzia i gruppi armati stranieri pur di “farsi perdonare” i legami di amicizia con gli USA. In questo contesto abbiamo pensato di proporvi un vocabolario essenziale per conoscere qualcosa di più sull'origine e la realtà del fondamentalismo islamico. (continua...)

«Guardate, io vado in Paradiso»

Per Francesca le forze venivano tutte da quella certezza, ripetuta al marito poche ore prima di morire. La stessa che l'ha accompagnata durante la malattia: «Io non ho paura». Qui la versione integrale della sua testimonianza.

All'ombra dei cipressi, l'amore continua

Passeggiare all'ombra dei cipressi in una fredda giornata autunnale, portare fiori, accendere candele sulle tombe: è un rito quello del 2 novembre che ci accomuna tutti, cristiani e non. È una data che scandisce l'anno, è un momento che dedichiamo al ricordo di chi non è più con noi.

Spiegare le parabole ai bambini

Con le parabole Gesù unisce il cielo e la terra, lega un filo tra l'uomo e Dio. Ecco perché sono così tante. Tante cose da dire, mille storie da raccontare...

Voto sull'aborto in Irlanda e censura pro life

«Fb e Google ci censurano». Le due piattaforme bloccheranno qualsiasi inserzione, anche dall'estero, in vista del referendum del 25 maggio sulla legalizzazione dell'aborto...

Un po' di bibliografia... da Giovani per i Giovani

La proposta pastorale di quest'anno vuole riflettere sulla SANTITA' e sulla sua GIOIA.Ecco allora qualche spunto, qualche strumento, qualche pista di ricerca, qualche... invito a “LASCIARSI CONTAGIARE” per contagiare meglio e con gioia anche gli altri.

Il Signore degli Anelli: le due torri

Finalmente ci siamo. In ritardo di un mese rispetto al resto del mondo, approda nelle nostre sale la seconda parte della trilogia...

Capodanni alternativi! Dalle suore di Madre Teresa da Giovani per i Giovani

“Un'esperienza molto semplice. Un gruppo di quaranta ragazzi del biennio accettano di trascorrere tre giorni a Roma, amicizia, curiosità, voglia di stare insieme? Probabilmente sì, ma a tutto questo si aggiunge una proposta un po' diversa, nuova: vivere una giornata in un ricovero per barboni e anziani soli e poveri gestito dalle Missionarie della Carità [...]

Nella sofferenza... Dio dov'è? da Giovani per i Giovani

Alcune riflessioni per guardare con occhi cristiani la realtà del dolore. √â un'illusione dell'uomo che “pensa filosoficamente” supporre che la sofferenza avviene ‚Äòqui sotto', mentre ‚Äòlassù' un Dio beato che non vi prende parte sta a guardare.Chi soffre e grida nell'agonia, è in Dio

Che ne sai della legge sulla fecondazione artificiale? (... in margine alla legge 40 / 2004) da Giovani per i Giovani

Alcuni gruppi stanno lavorando per ottenere referendum abrogativi di parte o tutta la legge. √â importante, nel caso in cui in primavera si arrivasse al voto, essere preparati! √â necessario INFORMARSI e FORMARSI per promuovere una cultura della vita.... e non ricadere nel ‚Äòtutto è lecito' precedente.

Il pianista

Giustamente premiato con la Palma d'oro 2002 a Cannes, 'Il pianista' è la cruda e struggente narrazione dell'occupazione tedesca di Varsavia (1939-'45) vista attraverso gli occhi del musicista ebreo Wladyslaw Szpilman. ...

Le quattro piume

Interpretata da tre star emergenti di Hollywood (Heath Ledger, Wes Bentley e Kate Hudson) e girata da Shekhar Kapur, che torna alla regia dopo il pregevole 'Elizabeth', la pellicola, ambientata a fine '800, racconta la storia del giovane Harry, figlio di un generale e cadetto di belle speranze che, saputo dell' imminente partenza per il Sudan del suo reggimento, decide di dare le dimissioni, spinto dalla consapevolezza di non avere scelto una carriera adatta a lui e di avere solo voluto assecondare i desideri paterni. ...

Scola: «Ragazzi, non abbiate paura di vivere e di amare»

Ha citato anche i Queen, Ligabue e Jovanotti, l'Arcivescovo, nell'incontro con migliaia di studenti al Teatro Dal Verme organizzato dal Centro Asteria. Un dialogo che proseguirà attraverso i social network.

Lampedusa cross: fra dolore fede e speranza

Al British Museum la croce fatta coi resti di una nave carica di migranti africani affondata nel 2013...

'Il mio grosso grasso matrimonio greco'

Film che ha inaspettatamente sbancato al botteghino americano, è una commedia piacevole, semplice e divertente, con un buon cast di attori e una regia sicura. Tutto si muove attorno a una famiglia di immigrati greci secondo cui le donne, nella loro vita, devono fare tre cose:1. sposare un uomo greco2. avere figli greci3. cucinare per tutti

Il dramma delle spose-bambine

Sono 10 milioni l'anno le bambine che si sposano prima dei 18 anni. Le famiglie povere vedono nel matrimonio della bambina prima di tutto la soluzione al problema di sfamare troppe bocche. Ma poiché le bambine e le donne sono considerate esseri inferiori, vengono anche date in sposa a un creditore della comunità...

Giovani... in un click! da Giovani per i Giovani

Dopo tante fotografie in bianco e nero sul mondo dei giovani, tentiamo un esperimento: tutti in posa per uno scatto a colori!!«Ultimamente essere giovani sembra più una fatica che un privilegio. Il mondo si muove veloce, sembra quasi una grande lavatrice in cui tutto ruota vorticosamente e chi sta all'esterno viene sbalzato sempre più distante da un'impazzita forza centrifuga...».

Respiro

Regia di Emanuele Crialese, genere drammatico, uscito nel Maggio del 2002.L'isola è una delle tante del Mediterraneo, soleggiata e ricca di colori. I suoi abitanti sono pescatori abituati ad una vita dura. I ragazzi sono divisi tra bande che si affrontano per contendersi i campi da gioco. Le madri lavorano per preparare il pesce che poi sarà spedito fuori dall'isola. E' una vita tranquilla e senza troppe pretese, ma dignitosa.

'Gangs of New York'

New York, 1862. Amsterdam Vallon lascia il riformatorio dove è cresciuto per tornare a Five Points, il quartiere nella parte sud di Manhattan dove è nato. Figlio di un immigrato irlandese massacrato da Bill il Macellaio sedici anni prima durante gli scontri tra la banda dei Nativi capeggiata da Bill e i Conigli morti guidati dal padre, Amsterdam torna per cercare la sua vendetta, ma si ritrova a lavorare per Bill, conquistandone la fiducia e il rispetto e rimanendo a sua volta affascinato da lui. [...]

Lo tsunami e i fuori casta

India, i fuori casta sono lasciati senza aiuti. Intervista a un'operatrice umanitaria.«Sono tra i dimenticati della tragedia del 26 dicembre: centinaia, forse migliaia di persone che per antiche credenze locali non meritano alcun soccorso. In India li chiamano Dalit, o anche ‚Äòfuori casta' e ‚Äòintoccabili', e rappresentano l'ultimo stadio di un sistema sociale fondato sulla discriminazione...».

'Harry Potter e la camera dei segreti'

Come il precedente film, anche questo secondo capitolo cinematografico dedicato al maghetto Harry Potter ricalca, abbastanza fedelmente, la trama del romanzo omonimo della scrittrice Joanne Kathleen Rowling.

GxG Team & √â più bello insieme! da Giovani per i Giovani

I nostri centri locali ci scrivono. Ecco due esperienze: la prima proveniente da Castello di Godego (TV), la seconda dalla zona di Padova.

Nigeria. Mons. Kaigama: i rapitori di ragazze sono belve

«Stiamo pregando per queste giovani donne», racconta mons. Ignatius Kaigama, presidente della Conferenza episcopale nigeriana, che definisce "belve" i rapitori...

L'amicizia è davvero essenziale per la vita

Avere accanto persone con cui potersi fermare a riflettere su questioni fondamentali per cercare delle risposte è essenziale per la vita dell'uomo...

“L'importanza di chiamarsi Ernest”

Il ricco possidente Jack Worthing, tutore della giovane Cecily, per sfuggire alla noia della campagna e recarsi in città, si è inventato uno scapestrato fratello minore, Ernest, appunto, al quale deve badare. A Londra, invece, Jack si fa passare per Ernest e, in compagnia dell'amico Algy, passa le serate in divertimenti. Quando, però [...]

CAMBIO DEL TESTIMONE

Eh sì... c'è chi va e c'è chi viene! Un sincero GRAZIE a sr. Anna Peron che ha condiviso tanto con noi facendoci camminare verso Gesù con determinazione e generosità. E un AUGURIO tutto speciale a....

A torto o a ragione

Diretto da uno dei più importanti registi ungheresi, Istvan Szabo (premio Oscar nel 1980 per Mephisto), questo film racconta un fatto realmente accaduto: il processo per collaborazionismo con il partito nazista del più importante direttore d'orchestra dell'epoca, Wilhelm Furtw√§ngler. [...]

Stop all'apertura domenicale dei negozi

La campagna “Libera la domenica”, lanciata da Confesercenti e Conferenza Episcopale Italiana, chiede l'abolizione dell'apertura degli esercizi commerciali introdotta dal decreto ‚ÄòSalva-Italia'. Domenica 25 novembre si darà il via, sui sagrati delle chiese italiane, alla raccolta di firme da inviare in Parlamento.

... onesti cittadini! da Giovani per i Giovani

Abbiamo intervistato alcuni giovani sul loro rapporto con il mondo politico e sociale. Ne sono emerse alcune considerazioni interessanti.

La finestra di fronte

'Sono gocce di memoria' canta Giorgia nella canzone finale. Ed è proprio di questo che tratta il nuovo film di Ferzan Ozpetek: memoria e famiglia, via quotidiana e sogni.Giovanna (Mezzogiorno) e Filippo, trentenni sposati da nove anni e con due figli, ospitano a casa loro un anziano signore (Girotti) che vaga per Roma in preda ad amnesia. Giovanna, dapprima ostile, poi si affeziona e cerca di scoprire chi sia. Grazie alle sue ricerche ha la possibilità di conoscere Lorenzo (Bova), il suo dirimpettaio, che ogni notte spia dalla finestra (continua...)

Realizzate i vostri sogni, non rinunciate ai valori

Chiara Basile Fasolo, attrice di professione assurta a idolo degli adolescenti dopo la sua interpretazione in Braccialetti rossi 3, è quanto di più lontano possa esserci dai cliché sui giovani under 30...

Chicago

Genere: Musical, regia: Rob Marshall, Cast: Richard Gere, Catherine Zeta-Jones, uscita: 21 Febbraio 2003. Velma Kelly e Roxie Hart sono due assassine. La prima ha ucciso sorella e marito colti in flagrante adulterio, la seconda il proprio amante che l'ha illusa di poterle spianare una carriera di cantante. Ree confesse e per niente pentite, le due assoldano Billy Flynn, il miglior avvocato di Chicago, per essere tirate fuori dai guai. Il loro desiderio di essere protagoniste, però, le porta presto in conflitto, con Billy che allegramente si adopera ora per una ora per l'altra a seconda degli interessi della stampa. (continua...)

Matrix Reloaded

Uscito nel 1999 Matrix si impone subito, diventando presto un film di culto.Intrigante, pieno di ritmo, interpretato da attori ben calati nella parte, è considerato da molti critici come un punto di svolta per il montaggio e gli effetti speciali.

Perchè si fanno le messe per i morti?

Una domanda che spesso sentiamo fare, specialmente dai più piccoli...

Ricordati di me

Regia: Gabriele Muccino, genere: commedia, anno: febbraio 2003. Questo film è l'atteso ritorno alla regia di uno dei giovani registi italiani più interessanti. Gabriele Muccino, dopo l'inaspettato successo de 'L' ultimo bacio', ancora una volta, ci racconta le contraddizioni della nostra società con brio, ma anche con sensibilità.

007 La morte può attendere

Che si può dire...007 è sempre 007.James (Bond. James Bond, per capirci) non invecchia mai, non si scompone mai e qui si destreggia con abilità tra Corea, Cuba, Inghilterra e Islanda. Ogni donna che incontra è sua o sogna di esserlo (come la povera Moneypenny che lo ama ma lui non la degna neppure di uno sguardo). Ogni nemico è presto battuto dalla sua superiorità con qualsiasi arma (spade, fucili, pistole...macchine). Ha sempre ragione ed è talmente intelligente da capire tutto (perfino quello che scrivono gli sceneggiatori!) (continua...)

Cosa ti rende davvero bella

In molti casi, il concetto di bellezza è stato ridotto all'apparenza fisica, all'esteriorità...