CERCA

Il Papa: preghiamo perché ci siano più donne in posti di responsabilità nella Chiesa

Pubblicato il video con l'intenzione di preghiera indicata da Papa Francesco per il mese di ottobre che porta il titolo: "Donne in posti di responsabilità". “Oggi, afferma il Papa, c'è ancora bisogno di allargare gli spazi di una presenza femminile più incisiva nella Chiesa". L'iniziativa è promossa dalla Rete Mondiale di Preghiera del Papa

Che cos'è e come usare TikTok, l'app più usata dai ragazzi

Conta circa 500 milioni di utenti in tutto il mondo, due solo in Italia. È l’applicazione più usata dai giovanissimi. Di cosa stiamo parlando? Di TikTok, che fino all’anno scorso si chiamava Musically...

L'ONU concede aiuti solo ai Paesi che legalizzano l'aborto

Il rapporto dell'UNFPA tenta di imporre agli Stati di affrontare il tema delle gravidanze adolescenziali aumentando la disponibilità di contraccettivi, facilitando l'aborto, negando i diritti dei genitori e svalutando il ruolo del matrimonio e della famiglia.

Come don Bosco: seminare

Seminare è la mossa-base dell'arte di educare. Educare, infatti, è una lunga pazienza: oggi si getta un seme...domani si raccoglierà. Poco, tanto..., non importa: lui semina. Semina Dio perché Dio è il basamento di ogni cosa. L'educatore semina!

Maturità alle porte!

Siate maturi con la persona che amate o amerete; siate maturi nelle relazioni amicali e tra colleghi; siate maturi in famiglia e coniugate la libertà con la responsabilità...

Sinodo 2018: è il momento di ascoltare i giovani

Chiedono una Chiesa che sia comunità, casa, famiglia. Chiedono anche la coerenza delle loro guide, vogliono ascolto e responsabilità...

Legalizziamo la nostra ipocrisia

Quando il gioco si fa duro ognuno spara a destra e a manca senza badare troppo a chi colpisce, quel che conta è fare muovere le pedine in un senso o nell'altro, se poi ci va di mezzo un giovane, risulterà una sofferenza accettabile.

L'amore vero ha le occhiaie

Tante volte noto che le persone che vogliono bene, ma sul serio, con i fatti, con la presenza, con il sorriso che vuole bene... ecco, loro hanno sempre gli occhi stanchi...

«Ragazzi e tv? La vera battaglia si svolge sul web»

L'intervista al Presidente del Comitato Media e Minori: "È ormai urgente avviare una riflessione in merito all'applicazione di strumenti di tutela del minore in tutte le piattaforme che offrono contenuti audiovisivi".

Povertà, il grido di aiuto della Caritas

165 Caritas diocesane, due su tre, hanno chiesto e ottenuto aiuto alla sede nazionale perché a metà anno avevano finito i fondi...

Dio c'è, ma non sei tu. Rilassati!

Sembra che tutto si riduca a fare e non fare, mentre ciò che importa...

C'è un futuro per l'educazione?

C'è un futuro per l'educazione? Ci chiediamo a questo punto: che cosa può dare futuro a questa pratica così intensamente umana e vissuta oggi con tanto pessimismo e pesantezza?

Famiglie spezzate, figli disperati

È comunque sempre uno choc sapere che papà e mamma si lasciano, per cui i bambini devono poter trovare persone e modi per esprimere i loro sentimenti, anche di rabbia...

Video-messaggio del Papa in appoggio alla campagna della Caritas contro la fame nel mondo

Oggi 10 dicembre, in concomitanza della Giornata mondiale dei Diritti Umani, il lancio della campagna internazionale sul diritto al cibo promossa da Caritas Internationalis, che ha per titolo “Una sola famiglia umana - Cibo per tutti”.

Bere sangue? No, grazie

Selfite e vampirismo sono tra le ultime tendenze dei giovanissimi ma gli adolescenti non vanno lasciati soli di fronte alle mode.

Tre condizioni per mettere in moto gli studenti

Termini quali unicità, individualità, personalizzazione, spesso utilizzati in campo educativo, vanno riempiti di senso, altrimenti restano vuoti. L'esperienza di una lezione....

La Chiesa ascolti il battito della mente e del cuore dei giovani

Intervista al Card. Ravasi. Devo riconoscere che la cultura giovanile, il fenomeno direi anche sociale giovanile, non è di facile decifrazione. Perché ha al suo interno tutta una serie di contraddizioni. Sono da un lato fortemente individualisti però dall'altra parte seguono la massa, le mode di massa...

"Guardiani" tra distruzioni e distrazioni

Qualcuno dirà che ci vuole un po' di leggerezza in mezzo a tanta rovina e pesantezza, ma c'è un tempo per la distrazione ed uno per stare dentro fino al collo nella realtà...

La storia vera della donna che ha ispirato il film «Up»

Ha rifiutato di vendere la sua casa e il capo dei lavori del centro commerciale che le aveva offerto in cambio un milione di dollari ha finito per prendersene cura fino alla fine.

Papa: uso attento delle biotecnologie

Esse siano al servizio di una vita dignitosa per tutti e vi sia armonia fra le istanze scientifiche, economiche ed etiche...

Enciclica "Laudato sì": un breve riassunto

In 192 pagine e 246 paragrafi, attraverso la “Laudato sì”, il Papa parla di ecologia...

Emergenza educativa neet

Dobbiamo decidere se vogliamo che le nuove generazioni in Italia diventino le risorse principali...

Le malattie dell'educazione

L'acqua può essere inquinata, l'aria può essere inquinata, il cibo può essere inquinato: tutto può essere inquinato! Anche l'educazione...

Tim Cook ai laureati: "Servire l'umanità"

Il discorso del numero uno di Apple spinge i giovani laureati del MIT a riflettere su "Qual è il mio scopo?"...

Avere un sogno a 97 anni

Avere un sogno e “vivere” per esso: dare un “significato” al “perché” della nostra vita. Essere persone e cittadini di un mondo globale. Esseri curiosi...

Razzismo: la memoria non basta, serve un'assunzione di responsabilità

Mi preoccupa tanto il fatto che è sempre più evidente che nella nostra società manchi quasi completamente l'assunzione di responsabilità. Se davvero la maggior parte delle persone pensa che sia normale approfittarsi delle sofferenze altrui a proprio beneficio...

La scorciatoia della regola nell'educazione

Il mistero della libertà è una cosa così seria che in educazione non si lavora che per questo: per educare la libertà, per salvare la libertà...

Generare futuro - Giornata Nazionale per la vita 2014

Messaggio del Consiglio Episcopale Permanente

Baby-squillo? E' la scomparsa degli adulti

Non si tratta di bambine di famiglie disperate, ma di ragazze istruite e benestanti che frequentano scuole private e vivono in quartieri di lusso. Perché?

Caritas: "Per la prima volta la povertà assoluta colpisce i giovani"

I bisogni sono di tipo materiale:spiccano i casi di povertà economica e di disagio occupazionale...

Inchiesta sul cibo: 7 spunti di riflessione!

Drammatiche carestie e problemi di obesità, colture biologiche e agromafie, montagne di cibo sprecato e mense per i poveri. Mangiare è anche un grande affare.

In Brasile, con i più poveri - Diario do Brasil 1

Don Roberto Cappelletti, missionario in Brasile, mi manda qualche news sulla sua attività !

Gaza, serve una terza via per uscire dalla follia

Se la militarizzazione a oltranza non hanno portato alla pace per Israele e alla nascita di una patria libera per la Palestina, occorre tentare vie diverse.

Uno spirito forte, un cuore tenero

La Rosa Bianca (Weiße Rose), questo fiore candido, era il nome di questo gruppo di giovani studenti universitari che tra il 1942 e il 1943 cercarono di svegliare le coscienze del popolo tedesco...

Assuefatti allo scandalo?

Il problema grave è che non si crede più alla morte eterna. Eppure Gesù è stato durissimo contro coloro che violano con lo scandalo l’animo dei più puri...

"BUONGIORNO, SCUSI PER LA PIANTA..."

"Tre cose: la pianta sta bene, i ragazzi hanno fatto tutto da soli, e il vicino ha insistito subito perché i 5 € fossero restituiti al ragazzo. È un uomo saggio, e forse anche questa è cosa rara..."

Il rito si addice all'amore?

Che l'amore sponsale di un uomo e di una donna debba necessariamente esprimersi in un rito, non è un'ovvietà; o almeno, non lo è più...

Come tenere a bada l'ansia dovuta alle cose da fare?

La tua dignità e il tuo valore non sono basati su quante cose tu fai...

Via dal peggio

Nessun raggio di sole ha cominciato a rassodare il pantano dell'inestricabile impasse nella formazione del primo governo della XVII Legislatura. E anche la strada per il Quirinale è diventata un percorso di guerra costellato di stendardi spezzati e di bandiere sbrindellate...

Né bisbetico né frivolo. Indagine sulla complessità della figura genitoriale maschile

Chi è il padre? È questa la domanda forse più ansiosamente ripetuta nella letteratura psicologica contemporanea

E tu come e cosa scegli?

In un certo senso l'educatore deve essere come la segnaletica stradale in buone condizioni, quella che ti permette di fare strada con sicurezza ma in autonomia, certi che le risorse non mancano agli adolescenti.

La differenza tra un hashtag e una «Ave Maria»

La riflessione di un blogger americano: in una società post-preghiera, la risposta alla consapevolezza crescente delle atrocità diffuse nel mondo sta diventando la campagna Twitter...

Il nostro più grande amico è Gesù

Con l'aiuto di Dio ognuno può trovare la propria missione per rendere più luminoso il mondo...

Usiamo (bene) il web e saremo tutti più intelligenti

L'uso dei social netwok e dei blog ha creato una nuova "cultura partecipativa". Ma chi vuole farne parte in modo consapevole deve conoscerne le regole e sapere che le proprie tracce digitali sono praticamente immortali.

"Che male c'è?"

Il "male che c'è" non va nascosto o mascherato, così come non va esagerato o mistificato, ma deve essere affrontato con misura ed equilibrio...

Di chi è la colpa?

Che cosa sta succedendo in questo maledetto paese? Parafrasando il pensiero dell'Innominato non sono pochi i momenti in cui questa frase viene alla mente...

Diabolico? Perseverare è evangelico! (Omelia)

«Ognuno muore come vive: costui sembra essere morto nuovo di zecca: mica la migliore delle finali dentro le righe di fantasia e d'immane sorpresa dei Vangeli...»

Giubileo degli Emarginati

A San Pietro con il Papa oltre 6mila poveri e clochard da 22 diverse nazioni...

Acqua e fagioli. La ricetta di Papa Francesco

E' bastato poco più della sua presenza per stregare il cuore dei giovani: essi ‚Äì gente dal palato fine in tema di contraffazioni ‚Äì hanno scorto in lui l'uomo che addita ai grandi ideali senza per questo offrire facili scorciatoie.

Papa: "All'Expo i volti degli affamati"

Expo è "un'occasione propizia per globalizzare la solidarietà, cerchiamo di non sprecarla ma valorizzarla pienamente"...

Bambini e adolescenti hanno bisogno di adulti più responsabili

Sottolineare la responsabilità degli adulti non significa sollevare i minorenni da qualsivoglia dovere. Al contrario, è precisa responsabilità degli adulti saper affidare loro, in modo progressivo e proporzionato all’età, compiti e sfide via via più impegnative...

Emergenza educativa a scuola

Perché i ragazzi sono responsabili della violenza contro i docenti e non è la classica bravata? Poiché alla loro età - adolescenti e non bambini! – hanno smartphone da 600 euro, hanno account sui social senza alcuna restrizione. Se per tutto questo sono maturi e responsabili, lo devono essere anche quando commettono errori...

A scuola: fuori dall'inferno e per un pezzo di Paradiso

La nostra professione è fondata sulla parola e sull'esempio, soprattutto sull'equilibrio...

Sviluppo, senza morale non si cresce

Oggi l'uomo è, da un lato, un gigante tecnologico e, dall'altro, è come un bambino etico. È indiscutibile il potere che l'umano detiene. Tuttavia, questo potere si realizza in un difficile contesto, dove c'è confusione sulle finalità.

Eutanasia sui bimbi. Tutte le fedi: fermatevi!

Estendere l'eutanasia, già fortemente controversa, anche a bambini e alle persone colpite da demenza vuol dire sconvolgere le fondamenta della società, violando la dignità degli esseri umani.

Il bello educa

La bellezza che va oltre il semplice apparire, che rende protagonisti e che educa. Una bellezza possibile con radici nell'impegno e frutti nell'incontro.

Liberi dalle mafie, il sogno si fa realtà

La lotta alla mafia non deve essere soltanto una distaccata opera di repressione, ma un movimento culturale e morale, anche religioso, che coinvolga tutti...

La nostra vocazione sociale

Pubblichiamo delle forti, chiare ed indimenticabili parole di Giorgio La Pira...

Punti salienti del Sinodo: accompagnamento e sostegno alla famiglia

Il rischio è che giornali, televisioni e radio manipolino e strumentalizzino...

Per non abituarsi al terrore

Quali sono questi valori su cui oggi fondiamo il nostro stare insieme? E di chi parliamo quando diciamo "insieme"? In questi giorni ripensavo a Dietrich Bonhoeffer e ai suoi anni nel buio della Germania nazista...

Bergomi: abbiamo bisogno di testimoni

Ho sempre pensato che per essere capitano bisognasse dare l’esempio...

Procreazione senza sessualità: un paesaggio sfuocato

Consideriamo le tecniche di fecondazione artificiale “extracorporee”, cioè quelle dette “in vitro”. “Queste” tecniche più di altre non sono forse l'espressione più forte della sostituzione delle persone degli sposi e non l'aiuto all'uomo e alla donna a generare loro stessi?

Rappresentanti 2017

Nei rappresentanti vedo degli studenti che hanno a cuore, insieme ai libri e allo studio, anche la vita della classe e della scuola; vedo "alleati" possibili per coinvolgere tutti e particolarmente chi si tiene a distanza...

Troppa paura di dire "no"

Alessandro D'Avenia: "Questa è una cultura che non regge il fallimento"

Il Papa sull'accompagnamento spirituale

Parlando di fedeltà e di abbandoni, dobbiamo dare molta importanza all'accompagnamento. E questo vorrei sottolinearlo. È necessario che la vita consacrata investa nel preparare accompagnatori qualificati per questo ministero...

Responsabilità. "Dici a me?"

Perché crescendo aumentano i doveri? Perché le persone si aspettano qualcosa da voi? Non era meglio rimanere piccoli e farsi i fatti propri?

La nuova «banalità del male»

La perdita del senso del dovere viene per lo più giustificata dal rimando alle responsabilità altrui: se sono i capi a dare il cattivo esempio, si comprende come il meccanismo di deresponsabilizzazione si diffonda a macchia d'olio.

Oltre la maturità

Chi ci dice che siamo pronti? Può un giudizio definitivo e immodificabile, scolpito nel nostro curriculum vitae e nella nostra memoria, giudicare la nostra maturità?

Belgio verso l'eutanasia dei bimbi

Se la legge verrà allargata i medici potrebbero mettere «fine alla vita di un bambino, qualora si trovi in uno stato di sofferenza fisica o psichica costante e insopportabile».