CERCA

LETTERA A MARIA

Nella Solennità di Maria, Madre di Dio, e all’inizio di questo nuovo anno, ho pensato di rivolgermi a Maria con una lettera…

Festa di San Francesco di Sales

La Festa di San Francesco di Sales è per tutto il mondo salesiano una occasione preziosa per far memoria delle nostre radici, del ceppo da cui siamo stati tratti, del desiderio di santità che ha sempre abitato don Bosco. Come dicono le nostre Costituzioni, Don Bosco, ispirandosi alla bontà e allo zelo di san Francesco di Sales, ci ha dato il nome di Salesiani e ci ha indicato un programma di vita nella massima: “Da mihi animas, cetera tolle” (Cost. 4).

SEDOTTI DA DIO - Nella «santissima in-differenza» con san Francesco di Sales

Morire totalmente a se stessi nel buio e nel silenzio dell’anima, distaccarsi, lasciarsi distaccare da tutto ciò che non è pura volontà di Dio, questo è il segreto olocausto davanti al quale la maggior parte delle anime indietreggiano, il punto esatto in cui il cammino si divarica, per una vita nel fervore o per una vita di alta santità»

Mese di don Bosco

Il mese di gennaio è dedicato alla preparazione alla festa di don Bosco. Tutto tende al 31. L’attesa non è mai vuota, ferma. Il nostro attendere è un ad-tendere, un desiderio che smuove il cuore e che accende la vita.

Introduzione al mese di don Bosco

Un sogno per buonanotte

Don Bosco è un grande sognatore, non solo perché vedeva case, chiese, cortili e missioni dove altri non vedevano nulla, ma perché ha fatto tanti sogni veri e propri.

Commento al Vangelo dell'Epifania del Signore - 6 gennaio 2021

Cantava David Maria Turoldo: Magi, voi siete i santi più nostri, i pellegrini del cielo, gli eletti, l’anima eterna dell’uomo che cerca, cui solo Iddio è luce e mistero.