CERCA

Dolore: una definizione in tre punti

Secondo il Glossario di Bioetica, è una reazione spiacevole legata ad un attacco all'integrità del corpo. E' un evento da contrastare e prevenire, e da non sottovalutare mai.

Rimanere vicino a chi soffre

Padre Alejandro León e don Munir El Rai raccontano la situazione siriana...

Quei venti milioni buttati per la "Mini-naja"

Nonostante la crisi, il progetto della formazione militare di tre settimane per i ragazzi va avanti: il nuovo bando prevede 800 posti. Per il servizio civile si continuano invece a tagliare i fondi.

Ale e quel figlio malato in pancia. Esiste una ricompensa anche dentro un grande dolore

La ragazza provò a far capire ai dottori che il piccolo «non è un sacchetto della spazzatura che può smaltire: mi batterò per il mio bambino, non importa che viva un minuto, un'ora, mesi o quaranta anni»

Siria - L'oratorio di Aleppo: un germoglio che ha resistito e ha donato vita a molte persone

L'oratorio vicino alla linea del fronte di guerra, è stato risparmiato dai bombardamenti e è stato il punto di riferimento per migliaia di persone, soprattutto cristiani, durante tutti gli anni della guerra.

"Dio non distoglie mai lo sguardo dal dolore umano"

All'Udienza generale Papa Francesco...

La storia di Chiara

Da parecchi anni viaggio seduta. Una complessa malattia ha pensato bene di gemellarsi con me, cercando di “farmi fuori” alla grande, ma finora senza riuscirci.

Solo due ore e 11 minuti: una vita bellissima

Una storia bellissima e commovente. Una vicenda che non leggerete su quella che viene chiamata la “grande stampa”, un frammento di quell’umanità che resiste ad ogni tentativo forzato di omologazione. È stata la redazione di Aleteia.org (edizione francese) a raccontare quest’esperienza dolorosa e luminosa.

Come curare un cuore spezzato

Il nostro cuore a volte si può spezzare, ma non è necessario che ci spezziamo insieme a lui. Per curare un cuore spezzato bisogna identificare i vuoti nella nostra vita e riempirli. Si devono riconoscere i vuoti nella nostra identità, ristabilendo quello che siamo e dando significato alla nostra vita...

Addio, dj Fabo. Su dolore e fragilità

La morte di un uomo non può mai essere utilizzata per combattere battaglie politiche...

È Dio a volere che una vita possa nascere da uno stupro?

Ha suscitato aspre polemiche la dichiarazione del candidato al Senato per lo Stato dell'Indiana (Stati Uniti) Richard Mourdock, secondo cui la gravidanza provocata da uno stupro “è qualcosa voluto da Dio”. La Chiesa è d'accordo con questa visione?

Allieva di Veronesi: no all'eutanasia

Sylvie Menard per anni è stata favorevole al testamento biologico e all’eutanasia. Poi, però...

A coloro che soffrono nel corpo

Non è di compatimento che avete bisogno. Prima di tutto, perché il compatimento è una spartizione fittizia del dolore. Poi, perché vi toglie la fierezza di rimaner soli sulla croce. E infine, perché rischia di fermarsi alla soglia delle parole. Al paraplegico che sta inchiodato su una sedia a rotelle, che sollievo può dare il sermone di circostanza fatto da chi magari, subito dopo, deve correre in palestra per una partita di basket?

I frutti avvelenati dell'indifferenza

Non possiamo trascurare il fatto che gli altri sono affar nostro, specialmente se sono deboli e fragili...

Nicola e il dolore innocente

Erano le 3 di mattina quando Nicola tornò in cielo. Furono ore terribili per la mamma, che già da due anni lottava e accompagnava giorno e notte suo figlio nel tentativo di salvarlo dalla morte. «Soffro, soffro molto, Padre, ma non sono disperata...».

Una lacrima mi ha salvato. L'inno alla vita di Angèle, “resuscitata” il giorno che le volevano staccare la spina

La vicenda di una donna data per spacciata, che solo grazie a una lacrima ha fatto capire di non essere “un vegetale”. E che ora ha scritto un libro per narrare cosa le è accaduto.

Il mio eroe e il dolore

Qualche volta ho provato a chiedermi cosa ha imparato il mio eroe giovanile frequentando il baratro dei suoi poveri. Se io avessi già trovato la risposta, forse sarei pronto per la vita eterna, ma è evidente che mi resta ancora molto da scoprire. L'universo segreto delle risposte che lui ha già avuto in Paradiso e io no.

Reyhaneh Jabbari e Brittany Maynard, il sì alla vita è un'amicizia

Reyhaneh Jabbari, iraniana, voleva vivere e non glie l'hanno permesso, Brittany Maynard, americana, non vuole più vivere e ha deciso di darsi il permesso di morire.

Viaggio negli Ospedali Psichiatrici Giudiziari, nuova proroga alla vergogna

Sotto al primo sole di marzo i detenuti dell'Ospedale psichiatrico giudiziario passeggiano adagio su e giù per i cortili. Sono colpevoli di reati commessi in stato di infermità mentale e tuttora ritenuti socialmente pericolosi.

Giovinezza tra fede, speranza e libertà

Il senso vero della giovinezza è difficile da cogliere per chi ha perduto ogni dimestichezza con il trascendente e con il mistero dell'esistere...

L'annuncio di Zuckerberg e gli aborti spontanei

‚ÄãIl fondatore di Facebook, Mark Zuckerberg, ha annunciato che sua moglie aspetta un bambino e...

Aborto "fai da te"

Quando abortire diventa come fare shopping: sul web sono molti i siti che si fanno concorrenza per vendere farmaci abortivi, anche non legali, al miglior prezzo

A cinque anni lotta contro la leucemia e schiaccia con gli Utah Jazz

Accanto ai farmaci, JP Gibson ha messo in campo i sogni, l'amore per la pallacanestro, il tifo per gli Utah Jazz (VIDEO)

La verità distorta sul fine vita

È come se si dimenticasse la vita con la sua forza dirompente, una forza incontenibile anche quando va tutto male...

"Grazie alla musica rinasco dal dolore"

Album dopo album, viaggio dopo viaggio in Africa, alla ricerca di valori e cose vere su cui poggiare l'esistenza, per Niccolò Fabi, oggi, scrivere canzoni significa «partire da un pezzo di me per arrivare a qualcosa che in un modo o nell'altro possa assomigliare ad un brandello di pensiero collettivo».

Perchè quando scappiamo dal dolore tutto è più facile? Riflessioni sul divorzio breve

Sembra che quando dobbiamo scappare dal dolore diventiamo tutti veloci, ma con tre ore non vivi quello che ti succede. Tre ore non sono tempo, ma assenza di tempo...

Tifone killer nelle Filippine. Via ai soccorsi internazionali

Centinaia di migliaia di persone sono sfollate. Quattro milioni di abitanti sono stati colpiti dalle devastazioni causate dal tifone, e moltissimi di loro stanno cercando di sopravvivere senza cibo, ripari o acqua potabile.

Storie e dolore nel giorno della memoria

Non è facile parlare con lui, né con gli altri. Perché le immagini del passato e del presente si fondono e, adesso che sono tornati sull'isola da sopravvissuti, irrompono ricordi che scardinano la memoria.

“Io, Angelina e la lezione della Vita”

«La mia lettera alla Vita: sei così tremenda che rinuncio al naso». «Cara Vita, è da un po' che ti volevo scrivere per dirti quanto sia contento di esistere...».

L'ospedale da campo

Capita che un ospedale da campo vero sia nel cuore di Parigi. Cosa vuole dire essere Chiesa lì?

Perchè l'amore fa così male?

Continua l'inarrestabile, intollerabile, quotidiana storia di violenza tra persone che hanno relazioni affettive. Tra queste l'efferatezza nei confronti delle donne ha raggiunto livelli drammatici.

4. Un percorso di interiorità

La nascita di un'autentica autonomia interiore è un lungo e doloroso processo: è la presa di coscienza che per te non esiste alcun aiuto o appoggio o rifugio presso gli altri, mai. Che gli altri sono altrettanto insicuri, deboli e indifesi.

Perché amare se poi soffriamo?

Forse questa domanda può rappresentare – in un certo senso – una tentazione, nel senso che, quando ce la poniamo, è perché stiamo cercando di fuggire...

La mamma di Ciro Esposito e la dignità di una grande donna

Antonella, una donna vera, che racconta il dolore con dignità e speranza. Lei, una mamma che vive una "grande fiducia" nel futuro e un "grande amore" per il figlio Ciro Esposito, senza disperazione.

Giovanni Paolo II e quel sorriso amaro

In questi scritti, assolutamente inediti e in gran parte coincidenti con gli esercizi spirituali, si scopre un volto particolarmente umano di Giovanni Paolo II, che svela i sentimenti di un Papa...

4 salmi che tutti dovrebbero imparare a memoria

I salmi sono preghiere potenti, e spesso esprimono i desideri più profondi del nostro cuore. La Chiesa raccomanda ancora di memorizzare certi salmi per usarli nella preghiera, soprattutto nei periodi di prova o di gioia...

Ciclone in Sardegna. Parla il Vescovo di Olbia

"Quando accadono queste cose - osserva - ci rendiamo conto che l'uomo è impotente di fronte a situazioni di un'emergenza straordinaria: ci sono vite spezzate da questa furia straordinaria della natura".

Ci si può salvare senza Maria?

A questa domanda dobbiamo rispondere con un altro quesito: si può forse vivere senza una madre? Gesù ci ha affidati a Lei perché avessimo sempre un abbraccio materno...

Di ritorno da Auschwitz

I tedeschi alla fine fanno saltare per aria i forni e le camere a gas. Lo fanno per nascondere l'inimmaginabile. Ma perché sentono la necessità di farlo? A chi devono davvero nasconderlo? Al mondo o alla loro coscienza? Credo a tutte e due...

Ci si può lasciare dietro un passato che pesa?

Il problema è mio. Dio può fare tutto, lo so. Ma mi manca la fede...

Chi crede in Lui non è condannato (Omelia)

Il Padre ha tanto amato l'umanità da mandare il Figlio suo su questa terra. Egli, il Figlio unigenito, si è fatto uomo, ha condiviso la nostra condizione in tutto fuorché nel peccato. Già questo ci deve far comprendere la grandezza del suo amore...

Eutanasia sui bimbi. Tutte le fedi: fermatevi!

Estendere l'eutanasia, già fortemente controversa, anche a bambini e alle persone colpite da demenza vuol dire sconvolgere le fondamenta della società, violando la dignità degli esseri umani.

Iraq sull'orlo del baratro Non lasciamo che cada!

L'Iraq suona come una vecchia storia già sentita lungo tutto lo scorso decennio. Proprio per questo papa Francesco, ha scosso le coscienze ricordando il dramma di una popolazione da dieci anni alla mercé della violenza di fanatici e del cinismo dei partiti settari.

Discorso del Papa durante la Via Crucis di Venerdì

"Cari giovani, alla Croce di Cristo portiamo le nostre gioie, le nostre sofferenze, i nostri insuccessi; troveremo un Cuore aperto che ci comprende, ci perdona, ci ama e ci chiede di portare questo stesso amore nella nostra vita, di amare ogni nostro fratello e sorella con questo stesso amore".

Mariachiara,"frutto del grembo di Chiara"

La storia della ragazza che ha scoperto nella malattia e nel conforto di Chiara Corbella Petrillo la forza di morire felice...

Sul dopo Natale

Questa festa, per la quale tanto ci prepariamo in vari modi, va celebrata altrettanto dopo il 25 dicembre. Dal punto di vista ecclesiale si chiama, infatti, "Tempo di Natale"...

Tolkien: l'eternità ha bisogno dell'amore

Chiunque ama Tolkien ha certamente provato una tenerezza speciale per la storia di Beren e L√∫thien. Bompiani ne ha appena pubblicato una nuova traduzione...