L'azienda inventa il bonus bebè

La Eurointerim, 37 filiali in tutta Italia, mette a bilancio 50 mila euro per premi ai neogenitori. "Vogliamo che le persone siano felici. E che nascano più bambini"...

Appello del Rettor Maggiore per la Giornata Mondiale di Preghiera e Azione per i Bambini

Il 20 novembre si celebra in tutto il mondo la Giornata internazionale dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, alla quale, dal 2009, si è associata anche la Giornata Mondiale di Preghiera e Azione per i Bambini, le Bambine e i Giovani del Mondo.

Francesco al Congresso: America, ricordati chi sei

No a pena di morte e commercio d'armi, sì a famiglia e vita...

La vita dei malati psichiatrici vale?

Nel suo articolo, Lane esamina diversi casi documentati di eutanasia di persone incapaci o mentalmente malate che lasciano molti dubbi circa la famosa “autodeterminazione” ...

Rivolta all'outlet, no al lavoro a Pasqua

I lavoratori sono esasperati e sono l'anello debole della catena perché continuamente gli vengono imposti orari allungati oppure iniziative straordinarie...

Chiesta assoluzione per Cappato

I pm di Milano hanno chiesto l'archiviazione per Marco Cappato, che accompagnò DJ Fabo in Svizzera per il suicidio assistito...

Quando i desideri si trasformano in “diritti”

Riconoscono un diritto a colui cui negano il nome di uomo. Affermano il «diritto» di non nascere, ma non quello alla vita. Eppure, di diritti si parla ogni giorno di più. Il vero homo sapiens era il cavernicolo.

Il miraggio dell'abolizione del figlio unico in Cina

Le violazioni dei diritti umani non si sono fermate. A distanza di pochi giorni dalla “buona notizia”, infatti, un'altra donna al nono mese di gravidanza è stata costretta ad abortire.

Dignità della vita e sentenze

La vita degna non si costruisce a forza di sentenze che creano un diritto che non c'è, ma che si forma a forza di sentenze, in un circolo che rischia di essere vizioso...

Ogni bambino ha diritto a un padre e una madre

Comunicato dell'Arcivescovo di Bologna contro le gravi affermazioni del sindaco su adozioni e matrimoni gay (VIDEO di Jason Evert: Cosa pensa la Chiesa riguardo agli omosessuali).

Le Pussy Riots non sono eroine.

Il sociologo Introvigne esprime il suo parere circa la condanna per teppismo religioso delle tre componenti della punk band russa. Tutti a difendere le Pussy Riots (ma dare della “puttana” al patriarca ortodosso è un gesto di libertà?).

Una scuola parla di famiglia: «Togliamole i fondi comunali!»

Nessuna parola è stata ancora pronunciata dato che la conferenza è prevista per i prossimi giorni. Si pretende di zittire relatori e platea ancora prima che abbiano espresso qualsiasi pensiero. Chi discrimina chi?

Infanzia tradita. Diritti dei minori, 30 anni di inutili promesse

L'anniversario della ratifica della Convenzione di New York ci obbliga a ricordare le tante lacune ancora esistenti nel nostro Paese nella tutela di bambini e ragazzi

Verso il Referendum

Il 4 dicembre è molto vicino, quindi proviamo a fornirvi qualche informazione per votare in maniera più consapevole...

La verità distorta sul fine vita

È come se si dimenticasse la vita con la sua forza dirompente, una forza incontenibile anche quando va tutto male...

La lezione di Padre Modesto

«Ora che posso solo sognare ad occhi aperti e col cuore che batte capisco che la vita non è con i piedi per terra che ti obbligano a pensare solo a quello che vedi perché in questo modo ti perdi il bello della vita con la “V” maiuscola...»

Fine vita: aula vuota alla Camera

Il vero rischio «è di costruire una società dell'indifferenza, in cui la solidarietà e il senso della fratellanza umana è destinato a scomparire»...

Nata per sbaglio

Alla fine, è successo. La Cassazione, in una recente sentenza, è riuscita a risarcire il danno ad una bimba down nata “per sbaglio”, ossia perché la madre non è stata messa in condizione di abortire per difetto di informazione da parte del ginecologo.

Biotestamento: slogan e realtà

Smontare alcuni falsi argomenti utilizzati dai sostenitori della legge sulle Dat in discussione alla Camera

Nei diritti dell'uomo anche il concepito

Da 52 sigle associative d'ispirazione cristiana un «manifesto» per riconoscere il valore del concepito, espresso attraverso gravidanza e maternità...

Vincent Lambert è morto, una sconfitta per tutti. Il tweet del Papa.

Il 42enne in stato di minima coscienza era il simbolo della battaglia contro l'eutanasia. Il decesso dopo 10 giorni senza più supporti vitali. Francesco: non costruiamo società che eliminano i deboli...

Dall'emergenza educativa all'allarme educativo

Il fronte dell'emergenza educativa è ormai diventato un altro, al punto che bisogna ormai parlare di nuova emergenza educativa o, meglio, di allarme educativo.

Si fermi la ricerca sui robot killer. La Campagna internazionale arriva in Italia

E' impensabile dare alle macchine il potere di uccidere. Eppure, è questa la nuova frontiera della tecnologia militare: la creazione di armi robot completamente autonome, in grado di attaccare e uccidere senza l'intervento umano.

Gianna Jessen: "Parlo da sopravvissuta"

La sua vita è una provocazione. È sopravvissuta a un aborto “salino” che sua madre ha praticato a sette mesi e mezzo di gravidanza, e oggi continua a ripetere di essere grata a Dio che l'ha salvata...

L'imprenditore che produce dignità e voglia di vivere

Alla BB, azienda leader per accessori d'alta moda, trovano lavoro anche persone in difficoltà o malate. «Il valore del fare impresa? Mettere a frutto il mio patrimonio per aiutare gli altri»

I profughi e l'anima dell'Europa

Sempre più storie di accoglienza per i profughi manifestano un cambio di passo...

L'Ikea cancella le donne dai cataloghi dell'Arabia Saudita

In Italia aveva lanciato la campagna pubblicitaria in difesa dei matrimoni gay. In Arabia, invece, cancella tutte le donne dai cataloghi.

Testamento biologico ed interventi di fine vita

Il 6 luglio alle ore 17:30 presso l'Istituto Salesiano San Marco, un'occasione per ascoltare alcuni punti di vista sul fine vita...

Discorso del papa all'Europarlamento di Strasburgo - TESTO E VIDEO -

«Si associano alcuni stili di vita un po' egoisti, caratterizzati da un'opulenza ormai insostenibile e spesso indifferente nei confronti del mondo circostante, soprattutto dei più poveri».

"Scopri cosa c'è dietro il marchio": Oxfam dà le pagelle alle multinazionali

Il bilancio di un anno della campagna. Nestlè, Coca-Cola e Unilever sono quelle che hanno ottenuto i cambiamenti più significativi per i diritti dei lavoratori, la riduzione di Co2 e la trasparenza dell'attività.

L'eutanasia dei bambini

Nel 2005 il medico olandese Eduard Verhagen propone di disciplinare questa pratica, ispirando il cosiddetto protocollo di Groningen, secondo il quale...

Fronte comune contro 'l'impunità' dei terroristi

L'osservatore vaticano all'Onu interviene sul tema degli effetti del terrorismo sulla vita dei singoli e degli Stati...

Vescovi Nordest: Dissenso e stupore per le frasi di Calderoli

I Direttori degli Uffici “Migrantes” della Conferenza Episcopale Triveneto invitano a ricordare l'appello di Papa Francesco al rispetto e alla responsabilità verso i migranti che, proprio nella stagione estiva, arriveranno ancora sulle coste italiane.

La casa sulle Dolomiti per ragazzi autistici

Una persona può essere curata, fino a rientrare attivamente nella vita sociale. La scommessa è il reinserimento, a partire dal lavoro...

Eutanasia. Ex attivista: «Non fate come l'Olanda»

Theo Boer, convinto sostenitore della dolce morte, oggi pentito: «Aveva ragione chi contrastava la legge»...

Tra "gender" e "stereotipi di genere"

Quale è l'atteggiamento della Chiesa sia di fronte allo Stato civile promotore di unioni civili tra persone dello stesso sesso, sia di fronte alle persone coinvolte in questo tipo di unione?

Mr. «Hotel Rwanda» vive in esilio in Belgio

Lo hanno chiamato lo “Schindler d'Africa” e 10 anni fa gli hanno dedicato un film. Da Bruxelles accusa: «L'attuale governo imprigiona o uccide i suoi rivali politici».

Braccianti africani senza diritti, tra "capineri" e padroni bianchi

Lo scopo dei documentari brevi è raccontare le molte violazioni di diritti fondamentali che attraversano il paese e raccogliere la voce di chi le vive sulla propria pelle, fuori dagli schemi e dalle semplificazioni giornalistiche.

I bambini vanno sempre difesi.

Lo ha detto papa Francesco al Regina Coeli, pensando a quanti sono vittime di abusi. Prima, aveva esortato le confraternite: "Siate missionari dell'amore di Dio".

Quei detenuti finiti nel buco dell'oblio

Questo libro è una scossa alla coscienza del lettore. Apre uno squarcio sulla vita del nostro paese perlopiù sconosciuta; riordina, cataloga, riporta alla luce storie di persone che entrano nelle nostre carceri, nelle nostre questure o nei nostri ospedali psichiatrici giudiziari e ne escono morte.

Voto sull'aborto in Irlanda e censura pro life

«Fb e Google ci censurano». Le due piattaforme bloccheranno qualsiasi inserzione, anche dall'estero, in vista del referendum del 25 maggio sulla legalizzazione dell'aborto...

I principi non negoziabili non sono bandiere in mano a bigotti

Una campagna elettorale nel pieno di una delle più potenti crisi economiche e politiche, nella quale spesso i cattolici appaiono frastornati, quasi fossero senza punti di riferimento. Non si tratta certo di princìpi nuovi nel magistero della Chiesa...

Sarajevo rinasce dopo le bombe

Il dialogo è decisivo per voltare pagina. Ma dialogare vuol dire accettare l'altro, rispettare chi è differente da noi. Dialogo è vivere insieme. È il contrario della guerra...

La folla che pensa

Quella delle famiglie è la folla che pensa, perché vive ogni giorno nella carne, il vero, che da millenni plasma...

3 dicembre: giornata internazionale delle persone con disabilità

“Nessuno venga lasciato indietro”. questo il principio di base di questa giornata, sottolineato anche dall’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile...

Votare sì o no?

Vi forniamo due autorevoli punti di vista, uno per il sì e uno per il no, e uno schema che presenta com'è la Costituzione e come diventerebbe...

Salesiani: 7 proposte alla politica a proposito dei migranti

Sono sette sfide che vanno affrontate non solo per contribuire alla “protezione della dignità, dei diritti, e della libertà di tutti i soggetti di mobilità umana”, ma anche per...

Il discorso di Madre Teresa sull'aborto

L'11 dicembre del 1979, ad Oslo, le venne consegnato il premio Nobel per la Pace per l'impegno mostrato nel “vincere la povertà e la miseria"...

Inclusione, non individualismo

Solo la strada dell'integrazione tra i popoli consente all'umanità un futuro di pace e di speranza...

Eutanasia: ecco il testo approvato

Con 367 presenti (gli altri 263 non erano probabilmente interessati a questioni di vita o di morte...), 326 sì e 37 no, i deputati hanno aperto anche in Italia le porte all'eutanasia

Ripartire da Uno

Padre Aldo Trento spiega qual è la risposta all'eutanasia e all'aborto...

Charlie deve morire

Oggi, 2017, altri uomini decidono la morte del più debole, del malato. Altri decidono che quella è una vita non degna di essere vissuta...

Ci alzeremo in piedi (Giovanni Paolo II)

Ecco un testo con delle parole molto forti di San Giovanni Paolo II, a favore della vita e dei deboli. Vi invitiamo alla lettura...

Lavoro, 830 milioni di donne senza tutele

Nel mondo il 71,6% delle lavoratrici, 830 milioni di donne, non è tutelato in modo adeguato in caso di maternità. L'80% delle donne non tutelate, si legge nel rapporto, si trova in Africa o in Asia.

Sud Sudan, padre Raimundo: “Ho paura ma rimango con la gente”

Una testimonianza dal fronte: Leer è sotto il controllo dei ribelli, ma si teme un attacco dei governativi. Non ci sono vie di fuga. I missionari però non vogliono andare via.

Chiarezza sui diritti già acquisiti

Perché no al «matrimonio» omosessuale. Non è vero l'assunto secondo cui il riconoscimento legale delle unioni omosessuali sarebbe necessario per consentire ai relativi partner conviventi l'esercizio di diritti che, altrimenti, sarebbero loro negati. I giuristi sanno bene che tutti quei diritti gener...

Minori stranieri non accompagnati: sbarcati 14 mila

Da inizio anno al 25 ottobre 2017, sono stati oltre 14mila quelli non accompagnati sbarcati sulle coste italiane, e rappresentano 13% di tutti i migranti giunti via mare...

Sindrome di Down: il lavoro è il primo passo verso l'inclusione

“Chi trova un lavoro trova un tesoro”, un libro ad alta leggibilità che vuole aiutare i giovani con sindrome di Down a riconoscersi adulti...

Diritto di vivere, dovere di morire

Se la volontà è di vivere, di lottare, di sperare, allora si comincia con i distinguo, l’appello al potere assoluto di medicina e scienza soppianta ogni altra considerazione...

Quel Nobel per la Pace che ci fa credere ancora nei giovani

Ci vuole coraggio a usare violenza in tre contro un ragazzo - hanno detto alcuni -, io credo invece che il vero coraggio sia quello di una bambina pachistana che offre la sua giovinezza per un ideale concreto.

«La mia fuga dalla Nordcorea»

Per Shin Dong-hyuk è tempo di valutazioni, anche se non è ancora tempo della pace interiore. Le sue ferite nell'animo sono certamente più profonde di quelle fisiche, frutto delle torture in detenzione durissima.

Procreazione senza sessualità: un paesaggio sfuocato

Consideriamo le tecniche di fecondazione artificiale “extracorporee”, cioè quelle dette “in vitro”. “Queste” tecniche più di altre non sono forse l'espressione più forte della sostituzione delle persone degli sposi e non l'aiuto all'uomo e alla donna a generare loro stessi?

Unioni omosessuali: cos'è stato detto dalla Corte Europea

La Corte ha quindi condannato l'Italia o la costringerà a introdurre i matrimoni omosessuali?...

Stare dalla parte dei bambini è avere a cuore il nostro futuro

La Giornata internazionale per i diritti dei bambini e degli adolescenti ha quest’anno un colore del tutto particolare, e non è certo dei più chiari. La pandemia da Covid-19 ha costretto le autorità governative a limitare le situazioni di contatto per contenere la diffusione del contagio. A pagarne ...

Mai più schiavi sul nostro pianeta

I leader religiosi firmano in Vaticano una dichiarazione congiunta affinchè la tratta degli esseri umani sia sradicata entro il 2020.

Diritto d'asilo, diritto a sognare

Per tanti profughi, la vita sembra ricominciare davvero. Con il loro impegno e l'aiuto delle organizzazioni sociali come “Non solo asilo 2”.

Una vita preziosa

Un prodigio si sta compiendo: il Signore sta tessendo, cellula dopo cellula qualcosa di nuovo e unico. Stiamo aspettando una bambina, poco importa se...

Nobel per la pace, il gran peso di un premio

Malala può diventare un grande esempio per molte sue coetanee di ogni nazione, un elemento di speranza per coloro che sono costantemente nel mirino...

Il Papa: la società ha perso il valore della vita

C'è chi parla persino di egolatria, ossia di un vero e proprio culto dell'io, sul cui altare si sacrifica ogni cosa, compresi gli affetti più cari...

Giornata di preghiera per il Venezuela

Il 21 maggio una giornata di preghiera affinchè si ponga fine alla violenza e all'oppressione da parte dello Stato e si promuova il dialogo e la riconciliazione...

Legge sul fine vita inaccettabile

Dichiarazione dell'Arcivescovo Giampaolo Crepaldi: "il malato deve essere accompagnato con le cure, la costante vicinanza e l'amore"...

Per oltre 600 mila italiani e 2 milioni di europei l'embrione è "UnoDiNoi"

Consegnate ieri mattina al Viminale le oltre 600mila firme raccolte dall'iniziativa popolare "UnoDiNoi" a tutela dell'embrione. Analoga procedura si è svolta nelle 28 capitali europee per un totale di almeno 1 milione 891 mila adesioni.

Eutanasia sui bimbi. Tutte le fedi: fermatevi!

Estendere l'eutanasia, già fortemente controversa, anche a bambini e alle persone colpite da demenza vuol dire sconvolgere le fondamenta della società, violando la dignità degli esseri umani.

Vittoria di Generazione Famiglia contro lo IAP

Il messaggio denuncia casi concreti di violenta costrizione ai danni di bambini e bambine affinché adottino comportamenti e attitudini naturalmente propri del sesso opposto...

La religione è un ostacolo per il dialogo?

Quando si parla di dialogo tra culture, si tende spesso a evitare l'argomento religioso: non si parla della propria religione, per “rispetto”, non si parla di quella altrui, per “quieto vivere”...

Adozioni gay: il punto della situazione

Non si possono considerare legittimi i diritti di una coppia di genitori senza contemporaneamente valutare contestualmente e nella loro interezza e globalità i diritti dei figli...

L'imprenditore che dà il bonus bebè

Ci vorrebbero dunque più imprenditori illuminati? Forse sì ma, soprattutto, ci vorrebbero politiche più favorevoli alla natalità

Se la morte diventa un diritto

Se si accoglie come vera, buona e giusta l'illusione che uccidere, o aiutare a morire una persona, sia la risposta ai problemi che quest'uomo ha, allora è possibile tutto...

Cani, orsi e l'umanità che non vediamo più

Se l'uccisione di un'orsa offende «gli animali, la natura, la biodiversità», quella di 15.000 uomini, donne e bambini cosa offende?

Brasile, la strage dei senzatetto

...il timore è che qualcuno stia cercando di fare un'agghiacciante “pulizia” sociale, in vista dei grandi appuntamenti internazionali del Brasile: dalla Confederation Cup di giugno ai Mondiali del prossimo anno alle Olimpiadi del 2016.

World Youth Alliance per la dignità umana

L'organizzazione che raccoglie un milione di membri del mondo, lancerà il suo programma di addestramento per giovani che vogliono difendere la dignità umana...

Servizio Civile, tra fondi e requisiti di cittadinanza

Quest'anno il bando per il Servizio civile é tornato. √â scaduto il 4 novembre e prevedeva il reclutamento di 15.466 volontari. Numeri esigui se paragonati a quelli del 2006, per esempio, quando i posti erano 57mila.

Mai più la pena di morte

Oggi è sempre più viva la consapevolezza che la dignità della persona non viene perduta neanche dopo aver commesso crimini gravissimi...