CERCA

Natale in Africa

Ogni giorno proviamo a vivere queste frasi, proviamo ad essere don Bosco qui in Africa, W DON BOSCO.

Che cosa è uomo

Anziano adotta i bambini del quartiere

Keith Davison ha 94 anni e ha speso 20 mila dollari per costruire una piscina dove i bambini possono andare tutti i giorni. Li guarda, sorride, scambia qualche parola. Loro si tuffano, ridono, spruzzano acqua in giro...

"Siete gli atleti di Cristo!". Discorso del Papa alla veglia di sabato

"Cari giovani, il Signore oggi vi chiama! Non al mucchio! A te, a te, a te, a ciascuno, Ascoltate nel suore quello che vi dice!"

“Signore Gesù, abbi pietà di me!”

«Prova a regalarti un quarto d'ora e a stare davanti a Gesù Crocifisso, ripetendo con calma la preghiera dell'esattore delle tasse: “Signore Gesù, abbi pietà di me che sono peccatore”». L'omelia di questa Domenica scritta da don Gianni Ghiglione.

Io voglio tutto!

Ho fatto al Signore molte richieste, che sono diventate la mia preghiera speciale per questa Quaresima...

Ho scelto te perché...

Ho scelto te e continuerò a scegliere te ogni giorno. Perché prima di sceglierti, lo aveva già fatto Dio per me. Lui ha pensato ad ogni dettaglio...

"Sii forte, solido e affidabile"

Quello di don Bosco è lo strano caso di un sognatore con i piedi per terra. Don Bosco è stato un tronco poderoso ben radicato nel terreno per tenere il cielo attaccato alla terra. E per questo ha consumato la sua vita. Da lui allora possiamo imparare il significato della virtù dell'umiltà.

L'amore vero ha le occhiaie

Tante volte noto che le persone che vogliono bene, ma sul serio, con i fatti, con la presenza, con il sorriso che vuole bene... ecco, loro hanno sempre gli occhi stanchi...

I doni soprannaturali di Don Bosco

Dal Signore, Don Bosco ricevette molti doni, tra cui la capacità di saper avvicinare i ragazzi ed educarli e la costanza nel portare avanti i suoi progetti... Ma ricevette anche doni speciali, che chiamiamo «soprannaturali».

«Ma io vi dico...!». Omelia della Domenica

«Il brano di questa Domenica presenta Gesù come il nuovo Mosè, il Maestro che non abolisce quanto scritto nella Legge, ma lo perfeziona...». L'omelia della Domenica scritta da don Gianni Ghiglione.

Fede e cuore

Meditazione salesiana sul cuore di San Francesco di Sales, di don Bosco... di Maria Santissima e di Gesù, in occasione degli Eventi del Movimento Giovanile Salesiano Triveneto - Jesolo 2014. Permettimi l'espressione azzardata, il vero «ladro» in senso salesiano è Gesù...!

9 domande a cui ogni fidanzato/a dovrebbe saper rispondere

Il fidanzamento è un periodo bellissimo...

Cosa c'è nel "guazzabuglio" del cuore umano?

Questo essere è inquieto, in perenne ricerca, perciò l'arte, e per eccellenza il Romanzo ha un compito ineludibile, “non tradire il vero”. Ogni finzione che mostri l'uomo in riposo morale è dissimile dal vero, mentre più ci si addentra a scoprire il vero nel cuore dell'uomo, più si trova la poesia vera...

Amore non fa rima con prigione

Per “Indipendenza” di coppia intendo il rispetto verso il cammino personale dell’“Io” e del “Tu” (pur continuando a far crescere quel meraviglioso “Noi”!)

"La malattia mi ha cambiato il cuore"

Francesco Niglio, chirurgo e pediatra di fama, nel 2002 sperimenta la malattia e il trapianto...

Un cuore tutto per Dio... e per gli altri

Catechesi di sr. María del Carmen Canales fma tenuta al Confronto MGS Italia 2013 (qui trovi sia la sintesi della catechesi sia la versione completa).

Piene di grazia

Penso alle tante donne che non fanno notizia né scioperi, perché hanno solo deciso di sposarsi, di consacrarsi a Dio...

La paternità di Dio nel cuore del sacerdote

Personaggi nella formazione di don Bosco: don Calosso e don Cafasso, fedeli amici dell'anima. L'esperienza più significativa che Giovanni Bosco vive della mediazione della paternità di Dio, avviene nella persona dei sacerdoti che il Signore gli fa incontrare.

Sul dopo Natale

Questa festa, per la quale tanto ci prepariamo in vari modi, va celebrata altrettanto dopo il 25 dicembre. Dal punto di vista ecclesiale si chiama, infatti, "Tempo di Natale"...

Il cuore dietro alle tecnologie da Giovani per i Giovani

Avevo pensato di costruire questo articolo facendo un sunto dei libri e degli articoli che ho raccolto in questi anni sul tema delle nuove tecnologie di comunicazione. Mi sono reso conto che la cosa diventava piuttosto complessa e forse anche un po' noiosa. Ho pensato allora di partire da un incontro, da un breve dialogo che ho avuto qualche mese fa con un ragazzo di Seconda Superiore di una scuola salesiana.

La grazia di innamorarsi

È dunque importante che i giovani siano aiutati a discernere bene nei loro vissuti affettivi, perché imparino a decifrare nei simboli di quest'emozione privilegiata una promessa e un compito ineludibile per la loro libertà

Una lettera giunta alla redazione del GXG...

Puntate in alto ragazzi chiedete e vi raccomando urlate... io sono stata fortunata ho rischiato di perdermi dopo sposata in quelle cose da grandi... Urlate perché è un dono che fate a chi vi ascolta anche se magari a primo momento potete dare fastidio urlate e puntate in alto, Lui vi ascoltae vi accompagna nella strada che ha pensato per voi.

Il comandamento del cuore

Il 13 maggio si ricorda Santa Maria Domenica Mazzarello, fondatrice delle Figlie di Maria Ausiliatrice...

Etty Hillesum, un percorso di interiorità

Alcuni suoi brani e frasi che ci dicono l'esperienza spirituale che questa donna ha compiuto in un tempo storicamente drammatico...

Ad insegnare ho imparato da Don Bosco...

Quando frequentavo il liceo, al terzo anno, all'esterno della scuola durante la ricreazione ci fu un omicidio; gli spari li sentimmo tutti e dalla finestre vedemmo il corpo insanguinato, senza vita e solo in mezzo alla strada...

Mamma a 15 anni: «Ho detto no all'aborto»

Tutto comincia tre anni fa, a dicembre, quando la ragazzina, che frequenta una scuola cittadina, l'istituto Matteo Ricci, scopre di aspettare un bambino...

Facciamo una bonifica del nostro cuore

Troviamo il coraggio di fare una bella bonifica del terreno, una bella bonifica del nostro cuore, portando al Signore nella Confessione e nella preghiera i nostri sassi e i nostri rovi.

Omelia del Rettor Maggiore per la Messa di don Bosco all'Astori

Omelia del Rettor Maggiore in occasione della Messa di San Giovanni Bosco per ringraziare il Signore per i 130 anni di fondazione dell'Astori. Ma che cosa vuol dire “farsi piccolo”? C'è una pagina di Don Bosco che sembra molto illuminante, anche perché promana dalla sua stessa esperienza com'educatore. “Chi vuole essere amato bisogna che faccia vedere che ama..."

Consacrazione del mondo al Cuore Immacolato di Maria

Papa Francesco, domenica in San Pietro, davanti alla statua della Madonna di Fatima giunta a Roma appositamente dal Portogallo, consacrerà il mondo al Cuore Immacolato di Maria. La Giornata Mariana in programma per questo fine settimana, nell'ambito dell'Anno della Fede, sarà caratterizzata...

L'Eucaristia, Cuore del Catechismo di Don Bosco

La Messa è la preghiera per eccellenza, attraverso la quale Don Bosco svolge la catechesi più profonda, mettendola a fondamento di tutta la sua opera educativa.

Papà Francesco

Uno va al microfono. Ci si aspetta rivolga a papa Bergoglio saluti e ringraziamenti. Pronuncia una sola frase: «Perché sei venuto qui da noi?». E neanche il Papa se l'aspettava: «So ‚Äì risponde ‚Äì che mi è venuto dal cuore...».

SYM: il discepolato controproposta di vita

Testimonianza di sor Yolima, per la giornata "LIKE don Bosco"...

L'arte dell'amicizia: fare il 1° passo

Tutti sogniamo un'amicizia vera e grande, ma la maggior parte di noi non ha idea di come trovarla...

Messaggio del Santo Padre per la Quaresima 2015

Per questo, cari fratelli e sorelle, desidero pregare con voi Cristo in questa Quaresima: “Rendi il nostro cuore simile al tuo”...

Perché l'astinenza dalla carne in Quaresima?

Da tempo immemorabile, i cattolici hanno riservato al venerdì un'osservanza penitenziale speciale...

Consacrarsi al Cuore Immacolato di Maria

Esattamente 100 anni fa, la Madonna ha chiesto ai tre pastorelli di Fatima di diffondere la devozione per il suo Cuore Immacolato. Ma cosa vuol dire?

Promemoria di un'esperienza. 2. L'originalità della proposta educativa di D. Bosco

Il sistema di Don Bosco risuona anzitutto come un forte appello a resistere con senso critico nei confronti delle mode del momento e dei miti in voga, per rifarsi alle cose che contano...

La sfida di Auschwitz ai giovani senza memoria

"Il tema 'Auschwitz' non può essere compreso, senza che esso colpisca nel centro la tua persona". Cronaca e riflessioni su un viaggio di istruzione nel lager...

Non rinunciare alla tua verità per adattarti

Non c'è niente di peggio che una società che cerca di far sì che tutti siano uguali, o che tutti siano controllati

Ricordi quando hai sentito la sua voce?

Dio sussurra cammini nel fondo dell'anima. Chiama, sceglie, risveglia e l'anima trema. Allora scopriamo ciò che ci chiede. Nel silenzio del cuore...

Il messaggio di Fatima

Il messaggio che ci viene da Fátima è dunque di grande rilievo spirituale. Legato al contesto storico dei nostri tempi, può essere sintetizzato in tre parole: preghiera, penitenza, conversione del cuore

Galantino: trasformare la fragilità

Omelia al Convegno Nazionale di Pastorale Giovanile di Bologna. "Che il Signore vi doni uno sguardo di misericordia"...

La storia di Chiara

Da parecchi anni viaggio seduta. Una complessa malattia ha pensato bene di gemellarsi con me, cercando di “farmi fuori” alla grande, ma finora senza riuscirci.

Dio parla al cuore dell'uomo!

Consapevole che il fondamento di ogni catechesi sta nella Parola di Dio, di un Dio Papà, don Bosco si servì della Sacra Scrittura, presentata attraverso delle frasi facili da memorizzare dai suoi giovani...

Come curare un cuore spezzato

Il nostro cuore a volte si può spezzare, ma non è necessario che ci spezziamo insieme a lui. Per curare un cuore spezzato bisogna identificare i vuoti nella nostra vita e riempirli. Si devono riconoscere i vuoti nella nostra identità, ristabilendo quello che siamo e dando significato alla nostra vita...

I The Sun alla festa di Santa Croce

Unica data veronese per il tour "Cuore Aperto" The Sun...

La chiave del sorriso

C'è una lingua, c'è una “chiave” che infallibilmente ti permette di entrare in un rapporto intimo con ogni persona di qualsiasi sensibilità, di qualunque lingua, popolo e nazione...

Il consiglio di san Francesco di Sales per un matrimonio forte

Il santo, che consigliava molte coppie sposate, usava tre immagini efficaci per parlare dell'amore degli sposi...

Diario di prof - Migranti a Catania

Naturalmente la bambina non ha alcuna responsabilità, ma possiamo essere certi che le malattie di cui parlava non facessero riferimento al passaggio delle navi da crociera, bensì all'arrivo dei migranti nella mattinata stessa e alla morte di sei di loro...

Il Papa: "Nel cuore si gioca l'amore vero"

Il cuore non si può “fotoshoppare”, perché è lì che si gioca la felicità, è lì che mostri quello che sei: com'è il tuo cuore? Così il Papa ai giovani del Perù....

Se i nostri figli non ci seguono...

«Se i nostri figli non ci seguono nella vita cristiana, vuol dire che abbiamo fallito?».

Il mio cuore è imperfetto, ma posso accettarlo

Assumo che avrò sempre la mia disabilità. Non nego l'evidenza, non la nascondo, non mi inganno. Avrò sempre vuoto e carenze. La goffaggine per amare e dare la vita...

Don Bosco e Padre Puglisi

Due esempi di educatori che hanno saputo parlare al cuore dei giovani e che hanno davvero molti punti in comune...

Guarda il cuore, non l'apparenza

Un cuore misericordioso è un cuore povero, aperto. Un cuore che accoglie tutti...

Don Bosco e la "voglia di famiglia"

Don Bosco aveva perso il padre da piccolo; in casa aveva avuto contrasti per la ostilità del fratellastro Antonio, aveva patito la fame e il freddo; eppure riconosceva che i grandi valori li aveva attinti da lì: la sapienza contadina, la sana furbizia, il senso del lavoro, la essenzialità delle cose, la industriosità nel darsi da fare, l’ottimismo a tutta prova, la resistenza nei momenti di sfortuna, la capacità di ripresa dopo le batoste, la allegria sempre e comunque, lo spirito di solidarietà, la fede viva, la verità e la intensità degli affetti, il gusto per la accoglienza e la ospitalità; tutti beni che aveva trovato in famiglia e che lo avevano costruito in quel modo, così da essere quel don Bosco che tutti ammiravano e tutti cercavano

Buon Natale? Sì, ma con il cuore!

Tra poco sarà Natale. Come ogni anno, i nostri telefoni cellulari saranno inondati di messaggini d'auguri. Pensieri sinceri e graditi? In alcuni casi sì. Ma non sempre si tratta di frasi che vengono dal cuore. Dovremmo sentirci più liberi e recuperare un rapporto più umano con il prossimo, evitando di considerarlo semplicemente un numero della propria rubrica.

Proposte per vivere con san Francesco di Sales [3° parte]

Riflessioni e studi di don Paolo Mojoli su San Francesco di Sales: terza parte.

Le cose viste con Letizia. Storia di una ragazza affetta da sindrome di Down (e delle sue splendide fotografie)

Ha 22 anni, lavora in un asilo nido e scatta foto perché «i posti sono bellissimi». La sua prima mostra sosterrà la Fondazione dedicata a Jér√¥me Lejeune, scopritore della sindrome di Down. «Un medico che curava le persone come me».

Il discorso del Papa alla Veglia per la pace

Quando l'uomo pensa solo a sé stesso, ai propri interessi e si pone al centro, quando si lascia affascinare dagli idoli del dominio e del potere, quando si mette al posto di Dio, allora guasta tutte le relazioni, rovina tutto; e apre la porta alla violenza, all'indifferenza, al conflitto.

Perché amare se poi soffriamo?

Forse questa domanda può rappresentare – in un certo senso – una tentazione, nel senso che, quando ce la poniamo, è perché stiamo cercando di fuggire...

Un cuore, un cervello e un'anima

I giovani hanno bisogno di stima, per guardare al domani con speranza...

Breve storia di un cuore

Una storiella che vi piacerà molto...

A coloro che non trovano pace

Giampiero, Maria...nomi che rappresentano tanti giovani passati nei nostri cortili, vissuti nelle nostre parrocchie che ad un certo punto se ne sono andati, inqueti. La loro lontananza può rendere quieti noi?

Rappresentare oggi l'amore

"Amore": un termine abusato che fa fatica a liberarsi dai luoghi comuni, non sembrapiù trovare forme credibili per essere descritto...

Maturità è non essere banali

Un commissario all'inizio della prova ha detto agli studenti di metterci “mente e cuore” ed anch'io sono convinto che tutto stia in questo...

Papa Francesco: catechesi sul 6° comandamento

La fedeltà infatti è un modo di essere, uno stile di vita. Si lavora con lealtà, si parla con sincerità, si resta fedeli alla verità nei propri pensieri, nelle proprie azioni...

Raccontare la speranza

Non nascondiamoci infatti dietro un dito: la parola “speranza” è una di quelle trattate peggio oggi...

Misericordiae Vultus

Ecco la Bolla di indizione del Giubileo straordinario della Misericordia...

Adolescenti e ricerca di sé, il diario è meglio di Facebook.

Il «quaderno segreto» come spazio libero in cui si è davvero sé stessi. Andrebbe incentivato nelle scuole.

Ti sto aspettando

Una preghiera da recitare in questo tempo di Avvento, per fare spazio al Signore che viene

I 10 "no" del fidanzamento

Oltre all'amore, cosa serve per avere un buon fidanzamento? Ecco dieci raccomandazioni...

Emmaus, lectio divina (don Fabio Attard)

Alla richiesta dei discepoli di Emmaus che Egli rimanesse «con» loro, Gesù rispose con un dono molto più grande

Ora pro Siria: Un messaggio video dai ragazzi di Damasco ai coetanei italiani

“Pure noi abbiamo diritto alla pace”: i ragazzi e i bambini siriani lanciano il loro messaggio in bottiglia ai loro coetanei italiani. Perché quella guerra di cui parlano in questo video sia comunicata senza intermediari, senza filtri e distorsioni.

Lotta contro la mafia: bonificare, trasformare, costruire

Il punto di partenza rimane sempre il cuore dell'uomo, le sue relazioni, i suoi attaccamenti. Non vigileremo mai abbastanza su questo abisso, dove la persona è esposta a tentazioni...

La ricetta dello zabaione

L'avventura di don Giovanni Bosco ci può tornare di ispirazione: i cuori nascono caldi, sarà l'indifferenza e la mancanza di fiducia in se stessi che li raffredderanno. Riaccenderli sarà la sfida di ogni educatore...

1% Ispirazione, 99% Disperazione. Intervista ad Alessandro D'Avenia

Vedo un aspetto della realtà, un volto, un fatto, che improvvisamente aprono uno squarcio sulla superficie delle cose e voglio guardarci dentro come uno che si cala nelle profondità marine perché intravede qualcosa di interessante.

Assuefatti allo scandalo?

Il problema grave è che non si crede più alla morte eterna. Eppure Gesù è stato durissimo contro coloro che violano con lo scandalo l’animo dei più puri...

Pasqua: questo giorno, ogni giorno

Quel cuore è il cuore di un vivo, è il cuore del Vivente, è il cuore della Vita. Oggi è il giorno del trapianto...

Cosa dona Dio nel sacramento del matrimonio?

Condividiamo una bellissima intervista sulla preparazione al matrimonio che padre Maurizio Botta ha rilasciato qualche tempo fa a Raffaella Frullone....

Educare, al cuore del metodo

Alessandro D'Avenia: "La via dell'educare è e resta solo una: Cristo"...

Come si giunge all'igiene del cuore?

Omelia del Papa emerito Benedetto XVI, durante una messa in Vaticano domenica scorsa...

In attesa del 29 gennaio...

"E' questa fede nella sua Parola che ci da' la forza di andare avanti, di non sentirci abbandonati da tutti e di non disperare di fronte a quella che sarà l'ennesima ingiustizia..."

14 luglio: San Camillo de Lellis

"I poveri infermi sono pupilla e cuore di Dio..."

“Maestro, insegnaci a pregare!”

Il tema della preghiera è un tema centrale del Vangelo, della fede cristiana e possiamo applicarvi le parole che Paolo scrive a Timoteo e che ascolteremo domenica: “Insisti in ogni occasione opportuna e non opportuna”. L'omelia di questa Domenica scritta da don Gianni Ghiglione.

Perché voglio fare scuola

Don Lorenzo Milani diceva: "Se mi domandate perché faccio scuola, rispondo che faccio scuola perché voglio bene a questi ragazzi"...

Omelia della domenica: La pacchia di un Dio-distributore

"Un libro davvero strano il Vangelo. Mentre tutti i libri si leggono in piedi, il Vangelo è l'unico libro che ‚Äì qualora lo si voglia capire per davvero ‚Äì chiede di essere letto in ginocchio"... L'omelia di questa domenica scritta da don Marco Pozza.

Il luogo del "delitto"

Parlo del clima generale, di un ambiente che non ha mai avuto il sapore e l'odore della "casa", dove ci stai bene, non te ne vuoi andare, non vedi l'ora di rientrare

Ecco di cos'è capace l'educazione

Educarsi è concedersi il lusso di amare qualcosa che avremmo giurato fosse privo di cuore, quindi è un gesto di rivoluzione...

Meriti più delle briciole d'amore

Ogni giorno ci chiediamo dove sia l'amore vero. Accetta l'amore soltanto se è come lo meriti, non accontentarti mai delle briciole...

C.S.Lewis ci parla dell'amore

Cosa intendiamo per amore? Che tipo di amore stiamo sperimentando?

Il Papa agli studenti: chi ha il cuore razzista si converta

In aula Paolo VI con gli allievi e docenti dell'Istituto San Carlo di Milano: «Il cuore è aperto per accogliere tutti. Se io ho il cuore razzista devo capire il perché e convertirmi» ...

Dio è giovane

Lasciare spazio al dialogo fra cuori: il cuore dei ragazzi dialoga col nostro cuore, per cui non è possibile incontrare nessuno di loro se non a partire dalla nostra umanità, dal nostro desiderio vissuto nel tempo...

Foglie brillanti

Tutto di te e intorno a te risplende se annaffi la radice del tuo cuore...

Incontro formativo - Nobili di cuore