CERCA

Una lettura non superficiale del secolarismo

Botturi: «Non solo irrilevanza, la secolarizzazione è una sfida!».

Demoralizzati

Molti ragazzi sono de-moralizzati perché abbiamo sostituito parole come carattere, coscienza, limite, scelta... con eufemismi che riducono la morale all’emozione del momento e la realtà a un «like» senza conseguenze.

Novate Mezzola, un paese in mano ai giovani: il sindaco ha 23 anni e la vice pure

Fausto Nonini e Elena Caligari guidano il Comune dopo la scomparsa del primo cittadino Pierangelo Nonini (i due non sono parenti), morto a marzo a 71 anni a causa del Covid: «Ogni giorno impariamo qualcosa»

La fotografia come debito etico

Fotografie di catastrofi che rimbalzano sui media, sono così necessarie? Cosa ne possiamo trarre?

Suor Rosemary: «Ho visto l'inferno negli occhi delle ragazze di Gulu»

Cosa avrà mai fatto una piccola suora cattolica per finire nell'elenco stilato da Time delle cento donne più influenti del mondo, dove abitualmente entrano personaggi come Angela Merkel o Ivanka Trump?

VIS, Salesiani per il Sociale APS e CNOS Fap, la risposta salesiana all’emergenza Covid-19 con gli aiuti di UsAid

Nell’inserto “Buone Notizie” del Corriere della Sera di ieri (10 Novembre), si parla del progetto Salesian Solidarity with Italy: the Emergency Response to Covid-19, finanziato da UsAid e portato avanti in Italia da VIS, Salesiani per il Sociale APS e Cnos-Fap.

Contro le adozioni ai matrimoni gay

Sul sito del Corriere è in corso un sondaggio per sapere se secondo l'opinione pubblica un bimbo può vivere bene con due madri o due padri. L'anomalia è che pochi sono a conoscenza di questo sondaggio e vi partecipano per la gran maggioranza quasi esclusivamente gli interessati...

Elodie: «Io, cresciuta al Quartaccio fra droga in famiglia e amiche incinte a 15 anni. Ma si può venirne fuori»

La cantante: il mio passato nel Quartaccio è la mia fortuna, non ho subìto la vita. E già da piccola provavo a proteggere mia sorella Fey

Che errore ignorare la scuola

Oggi la scuola interessa l'opinione pubblica per le agitazioni sindacali o studentesche...

Il papa va a Lampedusa e sui media i “clandestini” ritornano migranti

Le principali testate online e televisive hanno preferito non usare termini stigmatizzanti in occasione della storica visita del Santo Padre. Una clamorosa inversione di rotta rispetto al classico “sbarco di clandestini” in voga da anni.

Il «diritto alla vita degli scartati».

Sulla solita «pessima legge ispirata dal fanatismo» dei cattolici (la 40 sulla