CERCA

Un uomo di speranza che amava i suoi persecutori

Intervista con il postulatore della causa di beatificazione del cardinale Van Thu√¢n, che ha vissuto la fame, il freddo e il disprezzo di un incarcerato. È stato vittima di un sistema totalitario accecato che lo ha arrestato senza alcuna accusa, solo perché era “pericoloso”. Ma era convinto che tutto facesse parte del piano di Dio, sperava contro ogni speranza e amava i suoi persecutori.

2° Weekend Missionario - Padova

"Missionari per la Vita". Sabato 10 e domenica 11 dicembre l'Animazione Missionaria ha organizzato delle attività missionarie a Padova, in collaborazione con l'oratorio salesiano e il Centro Aiuto alla Vita.

Omelia del Rettor Maggiore al Colle don Bosco

Omelia nel terzo anno di preparazione al bicentenario della nascita di Don Bosco.

7 lezioni di Papa Francesco per comunicare la fede

Cosa sta facendo il papa? Cosa possiamo imparare da lui, dai suoi gesti e dalla sue parole?

Giorno dei morti, in chiesa le croci realizzate con le barche dei migranti.

Iniziativa per ricordare della strage del 3 novembre nel giorno dedicato ai defunti. Ai sacerdoti che aderiscono, donata una delle 150 croci preparate dall'artigiano lampedusano Francesco Tuccio. Funzioni a Napoli e Milano.

“Il Dio della speranza, che ci riempie di ogni gioia...!”

"Quella vita che possediamo e che tanto ci affascina per la sua bellezza non finirà con la morte, ma continuerà in Dio, il Vivente, per sempre!". L'omelia di questa Domenica scritta da don Gianni Ghiglione.

Lettera a San Giuseppe

Don Tonino, con tanta delicatezza e dolcezza, si rivolge a san Giuseppe, interpella quest'uomo silenzioso per ascoltare le sommesse parole del suo cuore.

Un pomeriggio normale, che forse normale non è

Luca ci racconta com'è stato vivere il 31 dicembre con i ragazzi del carcere minorile di Treviso, una delle proposte per un Capodanno di Carità dell'Animazione Missionaria: "Ho realizzato che per i ragazzi non è stato un pomeriggio qualsiasi"...

OTNEVVA 2.0 - L'Avvento dei salesiani di Trento

Ci scrive Maria Vittoria: "L'attesa di questo Natale è stata diversa dagli anni precedenti. Ho capito che certe cose, che per me sono importanti e scontate sono futili e insulse"...

Condividi la gentilezza

La nuova campagna social promossa dalla Croce Rossa #selfieless, diffondiamola...

Un figlio e i suoi "Padri"

A pochi giorni dalla Pasqua mi volto indietro e provo a vedere quanta strada ho percorso ed in che modo. Com'è stata la mia Quaresima?

Papa Francesco e la bimba anencefala. Quell'abbraccio è un giudizio o solo feeling?

Il Pontefice fa salire sul palco di Copacabana una bambina gravemente disabile. Per l'abortista Gramaglia è solo sentimento, ma per il filosofo Esposito «non c'è amore senza verità».

Suor Rosemary: «Ho visto l'inferno negli occhi delle ragazze di Gulu»

Cosa avrà mai fatto una piccola suora cattolica per finire nell'elenco stilato da Time delle cento donne più influenti del mondo, dove abitualmente entrano personaggi come Angela Merkel o Ivanka Trump?

Fede e carità, vincolo indissolubile

Se pero è vero che per il cattolico non c'è vera carità senza fede, è vera anche l'affermazione reciproca: la fede autentica fiorisce necessariamente nella carità. Oggi il rischio prevalente è forse quello opposto: «sostenere un'esagerata supremazia della carità e della sua operosità, pensando che le opere sostituiscano la fede.

Promemoria di un'esperienza. 1. L'esperienza di D. Bosco nel suo contesto di riferimento

Don Bosco e la gioventù! È un binomio i cui termini si richiamano a vicenda con simpatia, un ponte che collega due realtà, congiunge due mondi; è l'asse portante di una intera vita.

Digiuno, carità e preghiera. Ecco perché!

Lasciamoci guidare dal Signore e mettiamoci tutto il nostro impegno affinché non accada che, anche quest'anno, la Quaresima passi invano...

Don Primo, parroco innamorato di Gesù

Don Mazzolari non è stato uno che ha rimpianto la Chiesa del passato, ma ha cercato di cambiare la Chiesa e il mondo attraverso l'amore appassionato e la dedizione incondizionata...

Lotta contro la mafia: bonificare, trasformare, costruire

Il punto di partenza rimane sempre il cuore dell'uomo, le sue relazioni, i suoi attaccamenti. Non vigileremo mai abbastanza su questo abisso, dove la persona è esposta a tentazioni...

Intervista al medico siriano Nabil Antaki

«Ad Aleppo i ribelli ci tagliano acqua, elettricità, tutto. Ma la cosa peggiore è il freddo»...

STRENNA 2014: «DA MIHI ANIMAS, CETERA TOLLE»

Dopo aver dedicato il primo anno del triennio di preparazione al Bicentenario della Nascita di Don Bosco a conoscerne la soria e il secondo anno a cogliere in lui i tratti dell'educatore, in questo terzo e ultimo anno intendiamo andare alla sorgente del suo carisma, attingendo alla sua spiritualità.

Visitare gli ammalati: San Giuseppe Cottolengo

Il 2 settembre 1827 viene chiamato per amministrare i sacramenti a una donna in fin di vita...

Eros e carità

Distinguiamo tra capacità di innamorarsi (“eros”) e sessualità (“venere”), che può sussistere anche al di fuori dell'innamoramento. Anche se diciamo di volere una donna, quando ricerchiamo il piacere sensoriale in sé, una donna è l'ultima cosa che vogliamo. E quando le cose stanno così noi sentiamo di sciupare, di sprecare qualcosa di straordinariamente grande che è in noi.

Una spiritualità dove nessuno è escluso

Senza la Fede e senza la Speranza come potrei credere nella possibilità che ogni giovane può cambiare la propria vita? Credere che in ogni giovane ¬≠‚Äì anche in questo che ho davanti a me e che guardo negli occhi e che ne combina di tutti i colori ‚Äì c'è un punto accessibile al bene?

Quaresima 2019 - Avarizia e Generosità

Vizi e Virtù - Avarizia VS Generosità

Marco Gallo, un ragazzo dei nostri giorni

Nel cimitero di Casarza Ligure c’è la tomba di un ragazzo, Marco Gallo, morto il 5 novembre del 2011 a soli diciassette anni. Sulla lastra di marmo c’è scritta una frase: perché cercate tra i morti colui che è vivo?

Il mio eroe e il dolore

Qualche volta ho provato a chiedermi cosa ha imparato il mio eroe giovanile frequentando il baratro dei suoi poveri. Se io avessi già trovato la risposta, forse sarei pronto per la vita eterna, ma è evidente che mi resta ancora molto da scoprire. L'universo segreto delle risposte che lui ha già avuto in Paradiso e io no.

Si ritirò in un luogo deserto, e là pregava (Omelia)

L'amore a Dio e l'amore al prossimo. Chiediamo anche noi questo bene, il solo che potrà trasformare la nostra vita...

7 fatti da sapere sulle finanze della Chiesa

"Se il Vaticano ha così tanti soldi perché allora non..?": vi forniamo alcuni dati che potrebbero esservi utili al momento in cui qualcuno intavola questi discorsi...

Il Papa: la gioia del Vangelo e la «missione permanente»

Viene pubblicata oggi l'esortazione apostolica Evangelii gaudium, e c'è dentro la summa del pensiero di papa Francesco sulla Chiesa di oggi e su quella che verrà. SCARICA IL DOCUMENTO

La Terra Santa chiama in causa la nostra carità

Lettera del prefetto della Congregazione per le Chiese orientali ai vescovi del mondo...

Criticare con saggezza è possibile

Alcune semplici indicazioni su come scrivere un commento critico di successo, per evitare discussioni sterili

Natuzza Evolo: se la mistica trafigge la modernità

Natuzza Evolo, è senza dubbio la più conosciuta mistica stigmatizzata italiana del '900, madre di cinque figli, contadina e analfabeta.

Si può sostituire, nel Vangelo, la parola «carità» con «amore»?

Non è facile tradurre adeguatamente le Scritture e renderne la complessità del linguaggio nelle lingue che parliamo tutti i giorni.

Volare più in alto e andare più lontano

Le parole del Rettor Maggiore: «Questo è il miglior regalo che potremmo fare a don Bosco in questo suo duecentesimo compleanno: quello di una Famiglia Salesiana più missionaria, più apostolica».

I soldi più preziosi che ho mai visto (Rettor Maggiore)

Un momento così toccante e speciale proprio non potevo tenerlo per me solo. Per questo ho deciso di condividerlo con voi, in questo messaggio...

Farneta, la strage nazista dimenticata

Tra le stragi compiute dai tedeschi in Italia nel 1943-45, ce n'è una rimasta nascosta ma che merita di essere conosciuta per il suo alto valore cristiano. E' la vicenda dei dodici monaci della Certosa di Farneta.

Uno dei migliori trattati della storia sull'amore

“I quattro amori”, di C. S. Lewis: i tipi di amore, dal più basso al più alto, spiegati da uno scrittore convertito...

Generare futuro - Giornata Nazionale per la vita 2014

Messaggio del Consiglio Episcopale Permanente

Noi peccatori abbiamo bisogno dell'Avvento

La sorpresa potenzialmente spiacevole che l'Avvento potrebbe indicare è che noi umani non abbiamo l'ultima parola su cosa significhi essere umani, o su come vivere la vita umana bene o male....

Sinodo: fede e carità

La fede ha un contenuto: Dio si comunica, ma questo Io di Dio si mostra realmente nella figura di Gesù ed è interpretato nella “confessione” che ci parla della sua concezione verginale della Nascita, della Passione, della Croce, della Risurrezione. “Confessio” è la prima colonna dell'evangelizzazione, mentre la seconda è la “caritas”.

Promemoria di un'esperienza. 3. Le direttrici fondamentali del progetto educativo di D. Bosco

Ma come attuare in concreto il proprio compito educativo ispirandosi all'esperienza di Don Bosco? Come può essere incarnato oggi il sistema preventivo nella prassi quotidiana?

Il Papa: senza il sale di Gesù siamo insipidi, diventiamo cristiani da museo.

«Questa originalità cristiana è tanto bella, perché quando noi vogliamo fare una uniformità - tutti siano salati allo stesso modo - le cose saranno come quando la donna butta troppo sale e si sente soltanto il gusto del sale e non il gusto di quel pasto saporito con il sale».

Una chiave essenziale per la santità

Fondamentalmente, una vita virtuosa si raggiunge attraverso le buone abitudini, mattoni di vita quotidiana che chiunque dovrebbe lottare per raggiungere e che costituiscono la base della santità...

Educare: Una vocazione riuscita

Chi accetta il compito di educare continua il lavoro di Cristo in questo mondo al servizio dei giovani, come fece Don Bosco. Questi aspettano che noi siamo veramente continuatori dell'opera della salvezza di Cristo.

Sarà beato Tito Zeman, salesiano

II Papa ha autorizzato ieri la Congregazione delle cause dei santi a promulgare il decreto che ne riconosce il martirio...

Messaggio del Papa per la Quaresima

Pubblichiamo il testo completo del Messaggio di Papa Benedetto XVI per la Quaresima 2013. Il tema è: Credere nella carità suscita carità - «Abbiamo conosciuto e creduto l'amore che Dio ha in noi». La Quaresima ci invita ad alimentare la fede attraverso un ascolto più attento e prolungato della Parola di Dio e la partecipazione ai Sacramenti...

Le cose viste con Letizia. Storia di una ragazza affetta da sindrome di Down (e delle sue splendide fotografie)

Ha 22 anni, lavora in un asilo nido e scatta foto perché «i posti sono bellissimi». La sua prima mostra sosterrà la Fondazione dedicata a Jér√¥me Lejeune, scopritore della sindrome di Down. «Un medico che curava le persone come me».

Un'iniziativa solidale per i Corsi Animatori 2016!

La Casa della Carità di Milano ci coinvolge...e noi siamo certi della vostra generosità!

Apertura GMG: carità, giustizia e pace

Il cardinale Dziwisz prega per padre Hamel e chiede ai presenti un impegno...

L'amore preferenziale per i giovani e lo spirito di famiglia

Condividere lo spirito e la missione salesiana vuol dire, prima di tutto, sentirsi coinvolti nella scelta dei giovani. "Noi crediamo che Dio ci sta attendendo nei giovani per offrirci la grazia dell'incontro con Lui e per disporci a servirlo in loro, riconoscendone la dignità ed educandoli alla pienezza della vita".

La conversione a Cristo nella Sua Chiesa del pastore evangelico L. M. Boullon

Un giorno andai in parrocchia, ma non c'era il curato di sempre. Uscì ad accogliermi un sacerdote vecchio e dallo sguardo penetrante. Lo avevano “castigato” relegandolo lì e affidandogli la cura della parrocchia del nostro piccolo paese...

Un miliardario sta usando il suo denaro per salvare i rifugiati

Storia di Christopher Catrambone...

Mouhamed Gueye: «Ho salvato Kelvin (e anche me stesso)»

In quel momento ho pensato che tutto sommato nella vita ho fatto una cosa buona. Spero non rimanga l'unica. Ma intanto non me lo dimentico e cerco di essere all'altezza di quel gesto...

Quel «confine» rimane sempre aperto

L’Aldilà. Che cosa accade quando si muore? Attorno al pesante interrogativo s’è sviluppata una ricerca filosofico-teologico-letteraria che offre risposte destinate a restare in sospeso. Ora due saggi, di Paolo Ricca e Ivano Dionigi, affrontano di nuovo il grande tema

Il segreto di Gesù per vivere in un'epoca convulsa

Amiamo i nostri nemici anziché permettere al nostro amore di raffreddarsi...

Papa Francesco aprirà la “Porta Santa della carità”

La porta verrà aperta il 18 dicembre all' Ostello della Caritas diocesana...

Papa Francesco visita la tomba di don Milani

La scuola, per don Lorenzo, non era una cosa diversa rispetto alla sua missione di prete, ma il modo concreto con cui svolgere quella missione...

Facciamo centro all'Aporti!

Al seguito dell'esperienza vissuta, ricolma di una ricchezza d' inestimabile valore, invito ognuno a rischiare coraggiosamente nel fare un passo in alto, nel mettersi al servizio degli altri in qualsiasi spazio e tempo...

Filippine in ginocchio. L'Onu: servono 300 milioni di dollari

Mentre sulle isole devastate la situazione fatica a registrare miglioramenti concreti, con il crescente disappunto unito alla mancanza di generi necessari, la comunità internazionale sta prendendo i suoi impegni di solidarietà.

“Voi siete pietre vive!”

"La responsabilità della VITA nella Chiesa non è di Papa Francesco, del tuo Vescovo o di qualche prete di buona volontà, ma è di tutti i battezzati nel Signore, quindi tua e mia!". L'omelia di questa Domenica scritta da don Gianni Ghiglione.

La carità senza prezzo

La carità - nella sua essenzialità - non ha bisogno di denaro per operare il bene, bensì il contrario...

Presentato il tema della Strenna 2015: Come don Bosco, con i Giovani, per i Giovani!

Giunti a questo mese di Giugno, alla fine degli impegni educativo-scolastici in un emisfero, mi si chiede che, come è avvenuto in precedenza, presenti un'anticipazione o abbozzo di quale sarà la Strenna del 2015...

Perché amare se poi soffriamo?

Forse questa domanda può rappresentare – in un certo senso – una tentazione, nel senso che, quando ce la poniamo, è perché stiamo cercando di fuggire...

La fede e l'amore.

Il primato dell'amore non si afferma senza la priorità della fede: l'amore è la forma della fede, ma la fede dice la verità dell'amore. Verità e carità sono inseparabili: secondo l'insegnamento di San Paolo, la verità si attesta nella carità (veritas in caritate), e la carità si esercita nella verità (caritas in veritate)

MESSAGGIO GIORNATA MISSIONARIA MONDIALE 2012

L'ansia di annunciare Cristo ci spinge anche a leggere la storia per scorgervi i problemi, le aspirazioni e le speranze dell'umanità, che Cristo deve sanare, purificare e riempire della sua presenza. Il suo Messaggio, infatti, è sempre attuale, si cala nel cuore stesso della storia ed è capace di dare risposta alle inquietudini più profonde di ogni uomo.

Fame e sprechi: ci risiamo...

Combattere lo spreco non è solo un'operazione di risparmio per le proprie tasche e per l'ambiente, perciò, ma «consente di stabilire relazioni tra le persone».

Contro la crisi la rivincita della carità

Tre ambiti di impegno per tutte le Chiese: la risposta da dare al nuovo bisogno di spiritualità, l'urgenza emergente della cattolicità e l'impegno al servizio della giustizia, della pace e della salvaguardia del creato. La Verità non è qualcosa che si possiede, ma Qualcuno dal quale lasciarsi possedere.

Vangelo e pane: Madeleine Delbrêl

Conosce la vita in tutti i suoi aspetti e l'affronta con determinazione, energia e grande senso dell'umorismo...

La libertà di non nascondere le proprie imperfezioni

Vogliamo dire ciò che pensiamo e ci costa farlo, dubitiamo, siamo male interpretati. A volte non siamo capaci di dire ciò che sentiamo e teniamo tutto dentro. Il cuore si riempie di emozioni negative e finiamo per scoppiare per qualsiasi motivo.

Elvira Parravicini: la vita come carità

Neonatologa, cura i bambini che il destino condanna a vite brevi. “Non è vero che non c'è niente da fare, il neonato ha bisogno di essere accolto, tenuto caldo, non deve soffrire la fame e la sete, non deve sentire il dolore. Essere medico significa usare tutto di sé in termini professionali per un Altro che decide le ore e i minuti”.

I doni del Papa, nel silenzio

Non certo con soldi pubblici, ma provenienti da entrate proprie. Le attività dell'Elemosineria, come le ha 'ridisegnate' Francesco, sono del resto note a tutti...

È Venerabile il Marchese Tancredi Falletti di Barolo

Carlo Tancredi si dedicò particolarmente all'educazione preventiva, all'istruzione e formazione dei bambini e dei giovani. Per i figli poveri degli operai, nel 1834 Carlo Tancredi e Giulia fondarono l'Istituto delle “Suore di Sant'Anna”...

Con Santa Gemma Galgani scopriamo la vera carità

Tutta la sua esistenza fu votata ad una totale dedizione al prossimo, in particolare ai poveri e ai malati...

C.S.Lewis ci parla dell'amore

Cosa intendiamo per amore? Che tipo di amore stiamo sperimentando?

Misericordiosi verso se stessi

La misericordia è compagna di ogni esistenza, misericordiosa o feroce. Non ha a che vedere soltanto con il sentire, con le lacrime per la nostra sorte o altrui. È un esercizio intellettuale e spirituale di fortezza e sobrietà con noi stessi..

"Dovrai essere il prolungamento della mia mano"!

È stato esplicito, Papa Francesco, quando ha affidato l'incarico di Elemosiniere: «Non sarai un vescovo da scrivania, né ti voglio vedere dietro di me durante le celebrazioni. Ti voglio sapere sempre tra la gente. Tu dovrai essere il prolungamento della mia mano per portare una carezza ai poveri, ai diseredati, agli ultimi».

Frassati: "verso l'alto" della vita

Oggi c'è bisogno di persone belle e beate. Pier Giorgio è un giovane di Azione Cattolica che si è lasciato affascinare da Cristo...

La Chiesa cresce in silenzio

Papa Francesco insiste: «La Chiesa cresce per testimonianza, per preghiera, per attrazione dello Spirito che è dentro non per gli eventi»...

Il ponte di Aurora

L'amore è come un ponte. Ha proprio ragione, questa bambina: ogni relazione è un ponte che ci fa uscire un po' da noi stessi ed avvicinare all'altro, che sia fisicamente su questa terra oppure no.

Il messaggio di Sant'Agostino più frainteso

“Ama e fai ciò che vuoi”: frase sintetica, potente, e nello stesso tempo facilmente equivocabile.

La fede e la visione

Oggi si parla poco della vita eterna, della gioia del Paradiso e dell'orrore dell'inferno, non senza gravi danni nel cuore dei credenti. Don Bosco, invece, ne parlava senza alcun timore, senza reticenze e senza attenuazioni.

Cultura cattolica: quali prospettive?

Usciti da una libreria, un teatro, una mostra verrebbe da chiedersi: che fine ha fatto, nella contemporaneità, la carità intellettuale e la cultura che da essa traeva nutrimento?

Festa dei Ragazzi: abbiamo ora una missione da compiere!

Siamo davvero in tanti a condividere la missione di portare l'amore dove manca con lo stile di don Bosco e questo dà tanta speranza...

Carità Pastorale cuore del Sistema Preventivo - Pascual Chavez

Messaggio del Rettor Maggiore per le Giornate di Spiritualità della Famiglia Salesiana 2014