CERCA

Emozioni alcoliche

Sono tanti, e in aumento, i teen-ager e i giovani che assumono alcolici. Maschio, fra i 20 e i 25 anni, del Nord-est, con tendenza ad abusare di alcol soprattutto lontano dai pasti: è l'identikit di chi eccede il bere. E il 7% dei ragazzi fra i 15 e i 24 anni ammette di ubriacarsi almeno 3 volte a settimana, mentre il 77% dei giovani della stessa fascia d'età consuma alcol. Fra le bevande più richieste, aperitivi, alcopops e amari; le ragazze preferiscono vino e aperitivi, i ragazzi la birra.

22 gennaio: Beata Laura Vicuna

La vita di una ragazzina apparentemente come tante altre, ma con una marcia in più. La sua vitalità, la voglia di stare con gli altri, l’attenzione per il prossimo, la disponibilità al servizio, lo spirito di ringraziamento e la donazione di sé sono strettamente collegati alla gioia della presenza di Dio in ogni momento della giornata.

Laura ha preso 30 e lode (nemmeno quel proiettile ha fermato la sua voglia di vivere)

Due anni fa, fu colpita “per errore” durante una sparatoria. Laura è ora tetraplegica e lotta per vivere. Qualche giorno fa, è tornata in università per dare il suo primo esame dopo quel tragico giorno. Per gli altri pazienti dell'ospedale è diventata un punto di riferimento. Laura è forte. Dove ha trovato questa forza?

Sposarsi in tempo di crisi

L'iniziativa promossa dal Monastero di Santa Rita da Cascia: se una futura sposa non può acquistare il vestito nuziale, può rivolgersi alle monache di clausura che, da oltre settant'anni, riutilizzano gli abiti che spose novelle regalano loro per devozione a Santa Rita.

Bullismo in crescita

Si tratta di una realtà grave: colpito un adolescente su tre

Che dire di Niccolò Fabi? da Giovani per i Giovani

Che dire di Niccolò Fabi? Carino, capelli particolari, alcune sue canzoni le avevo sentite per radio, non molto altro. Fino a quando, in occasione del Music Talk a Pordenone, ho avuto la possibilità di intervistarlo. Ero parecchio emozionata, per me che sogno di fare la giornalista di professione era la prima intervista ad un v.i.p.

Giovedì 24 Gennaio 2002 da Giovani per i Giovani

Il Papa è ad Assisi, la città d S. Francesco, come “umile pellegrino” che prega per la pace nel mondo. Sono con lui delegazioni di undici religioni e di numerose confessioni cristiane, e rappresentanti di religioni ancestrali africane.Ecco i partecipanti: Cattolici, Ortodossi, Protestanti, Ebrei, Musulmani, Buddisti, Induisti. Adesioni da altre religioni: Sikh, Gianismo, Zoroastresismo, Tenrikyo. Religioni tradizionali africane: Ghana e Benin.

Ecumenismo...cosa significa? da Giovani per i Giovani

“per movimento ecumenico si intendono le attività e le iniziative che, a seconda delle vari necessità della Chiesa e l'opportunità dei tempi, sono suscitate e ordinate a promuovere l'unità dei cristiani...”(Concilio Vaticano II)

Laura, che offrì la vita per sua madre

Il giorno della prima Comunione scrisse alcuni propositi, molto simili a quelli del santo allievo di don Bosco, Domenico Savio...

Il pudore e il rapporto con gli altri

La spudoratezza, il non vergognarsi di nulla, è invece trascuratezza della propria intimità, e alla fine, equivale alla dichiarazione di non avere un'intimità da proteggere. Il consumo di sempre nuovi oggetti non appaga; gli oggetti infatti non corrispondono in modo soddisfacente al desiderio di felicità.

Brochure incontri "Famiglia diventa ciò che sei"

Brochure dei tre incontri che si terrano a San Donà, presso l'oratorio don Bosco, sul tema dell'amore nella famiglia

Locandina "Famiglia diventa ciò che sei", San Donà

Locandina dei tre incontri sul tema dell'amore nella famiglia, proposti dall'oratorio don Bosco di San Donà

Itinerario spirituale di Laura Vicuna

"Un cammino nella luce", itinerario spirituale di Laura Vicuna

La canzone di Laura Vicuna, 13 anni pieni d'amore

La storia di Laura si è svolta tanti anni fa. Perché è ancora così viva la sua canzone? Come è arrivata noi?

La santità non è questione d'età - Laura Vicuna

PPT sulla santità giovanile e su Laura Vicuna

Laura Vicuna, un cammino di santità giovanile salesiana (M.Dosio)

Testo di Maria Dosio su Laura Vicuna

Mille anni di Ermanno lo storpio, autore del Salve Regina. Storia di un santo deforme con un'anima splendida

Il 18 luglio 1013 nasceva Ermanno di Reichenau, il monaco “contratto” che non poteva stare comodo neanche sdraiato. Le cure dei confratelli e la grande fede ne fecero un uomo «veramente vivo».

3 incontri sulla Famiglia a San Donà

In occasione del mese salesiano per eccellenza vi proponiamo tre incontri in cui si rifletterà sul tema dell'amore nella famiglia...

Le cose viste con Letizia. Storia di una ragazza affetta da sindrome di Down (e delle sue splendide fotografie)

Ha 22 anni, lavora in un asilo nido e scatta foto perché «i posti sono bellissimi». La sua prima mostra sosterrà la Fondazione dedicata a Jér√¥me Lejeune, scopritore della sindrome di Down. «Un medico che curava le persone come me».

Il messaggio di Laura da Giovani per i Giovani

Il centenario della morte di Laura Vicuña ci offre l'occasione di conoscere più da vicino Laura, la pazzerella di Gesù ‚Äì come ama definirsi - per percorrere con lei un deciso cammino verso la santità, gioia di vivere vivendo straordinariamente il quotidiano!

#vorreiprendereiltreno: la battaglia di Iacopo studente disabile

Iacopo affronta il tema con ironia. «L'intento ‚Äì spiega - era quello di riuscire a far riflettere, divertendo. Forse alla fine è la cosa migliore: finché si sorride, va tutto bene».

Io prete e l'umanesimo delle macerie

La lettera di un sacerdote che vive il suo servizio pastorale ad Amatrice..

Le ruba il portafoglio. E lei lo spiazza con un gesto incredibile.

Un uomo è entrato in un supermercato ed ha rubato il portafoglio ad una donna, la quale, invece di chiamare subito la polizia, ha fatto un imprevedibile atto di gentilezza...

Maria Goretti, la santa del perdono

Ogni fine settimana a Nettuno il santuario Madonna delle grazie e Santa Maria Goretti è meta di pellegrini che giungono da tutta Italia e non solo...

I genitori di Chiara: nostra figlia riferimento per tanti

«Un conto è qualcuno per strada che ti dice: “Vostra figlia diventerà santa”, un altro è vedere il primo passo concreto di una possibilità del genere. Siamo felici, comunque vada»...

Travolti dall'amore gratuito da Ambohimahavelona ad Ankilibè(esperienza missionaria in Madagascar)

Abbiamo incontrato persone che si trovano a vivere nella povertà: vestiti sporchi, bucati, con poche possibilità di lavarsi, mancanza di acqua potabile e di cibo nutriente. La loro ricchezza interiore è infinitamente grande: l'essere felici, gioire per le piccole cose di ogni giorno, conoscere l'essenzialità della vita, amare gratuitamente, trovare la forza ogni giorno per andare avanti superando ogni difficoltà. In loro ho visto il volto di Gesù.

Qual è la situazione in Madagascar? da Giovani per i Giovani

Dopo vent'anni di governo, il presidente Ratsiraka ha perso le ultime elezioni, tenutesi a dicembre, che hanno premiato il sindaco della capitale Antananarivo, Ravalomanana, che nei suoi anni di amministrazione ha fatto molto per lo sviluppo della città malgascia. L'esito delle elezioni è però stato però contestato da Ratsiraka, che sostiene l'esigenza di un ballottaggio. La gente rifiuta questa prepotenza e da gennaio in tutto il paese si susseguono proteste e manifestazioni pacifiche.

La felicità è nelle nostre mani

L'alpinista Simone Moro: «Mi chiamo Simone: mi rassicura pensare che anche Simon Pietro ha sbagliato parecchio... eppure Dio gli ha affidato le chiavi del Paradiso»...

Laura Vicuña: testimone di un Dio presente nel quotidiano

La storia di una ragazza che a 13 anni non ancora compiuti è capace di amare, o forse sarebbe più giusto dire è capace di Amore!Non è infatti la storia di un mito o di una grande eroina, no! È ancora una volta la storia di Dio, quel Dio che è Amore e Presenza tra gli uomini.

'Ecco mamma, dovrei dirti una cosa...quest'estate andrò in Madagascar...' da Giovani per i Giovani

In Estate un sacco di giovani decidono di trascorre le loro vacanze in 'terra di missione'!

Storia di Laura, che nella sofferenza non smette di sognare

Sono trascorsi tre anni dall'1 luglio 2010 quando, a Catania in piazza Dante, una pallottola vagante colpì la studentessa universitaria Laura Salafia, originaria del siracusano, appena uscita dalla sede della Facoltà di Lettere...

Segnaliamo - Dal primo all'ultimo banco - storie di ragazzi che si erano perduti e sono stati ritrovati

“A ciascuno di noi viene chiesto di scoprire che tipo di figlio sia” scrive Laura Giulian che, a partire dalla parabola del Padre misericordioso, approfondisce le storie dei suoi alunni, adolescenti impegnati nella ricerca della propria unicità e identità, un impegno che richiede ogni ener- gia, perché è profondo, radicale e totalizzante.

No man's land da Giovani per i Giovani

Premio Miglior Sceneggiatura Festival di Cannes 2001 Premio Oscar Miglior film straniero 2002

Sapone e burro bio per liberare i “vidomègon”, bambini schiavi del Benin

L'amore solidale deve essere, necessariamente, concreto. Perché la fantasia della carità non resti un proclama buonista, privo di agganci con la realtà. Lo sanno bene le Figlie di Maria Ausiliatrice, missionarie in Benin dal 2001...

Laura Vicuña: termina il centenario

Si conclude il centenario dedicato a Laura Vicuña.“Nella sua giovane età Laura Vicuña aveva perfettamente compreso che il senso della vita sta nel conoscere ed amare Cristo: “non amate né il mondo né le cose del mondo!”. Laura aveva appunto compreso che ciò che conta è la vita eterna e che tutto ciò che è nel mondo e del mondo passa inesorabilmente. La nuova Beata Laura Vicuña ha imparato nella Famiglia Salesiana a fare la volontà di Dio. L'ha imparata da Cristo, mediante questa comunità religiosa, che le ha mostrato la via alla santità. La Beata Laura Vicuña illumini tutti i giovani”.

Laura Vicuna, la ragazzina della Ande

Breve biografia di Laura Vicuna