CERCA

Giornata Mondiale di Preghiera e Azione per i Bambini

"È un patrimonio meraviglioso - ha detto il rettor Maggiore - quello che la Famiglia salesiana ha tra le mani: 15 milioni di ragazzi e ragazze in 133 paesi del mondo. In occasione del 20 novembre, voglio lanciare un appello di preghiera e di azione per una promozione universale del diritto di registrazione..."

Innamorata della Bolivia da Giovani per i Giovani

Barbara Piazza al ritorno dalla Bolivia ci racconta la sua esperienza.

A 15 anni dalla caduta del muro

'Da stasera la frontiera è aperta'. Con questo annuncio fatto 15 anni fa dal leader del Partito comunista berlinese Gunter Schabowsky cessava ufficialmente di esistere il Muro di Berlino, simbolo della violenza e della vergogna. I problemi di oggi. (fonte: www.korazym.org )

Perché cercate tra i morti Colui che è vivo?

È la provocazione evangelica lasciata dal giovane morto nel 2011: Marco Gallo. Hanno scoperto nel suo computer molti scritti dai quali emerge la ricerca di una direzione, che vinca il senso di vuoto...

Online il nuovo sito dei Musei Vaticani

Ampio spazio è dedicato alla componente visiva ed emozionale, con immagini di grandi dimensioni ad alta definizione che accompagnano il visitatore virtuale...

Novate Mezzola, un paese in mano ai giovani: il sindaco ha 23 anni e la vice pure

Fausto Nonini e Elena Caligari guidano il Comune dopo la scomparsa del primo cittadino Pierangelo Nonini (i due non sono parenti), morto a marzo a 71 anni a causa del Covid: «Ogni giorno impariamo qualcosa»

Il vortice da spezzare. I giovani e il contagio da jihad

Sono sempre di più, e sempre più giovani, i ragazzi che fuggono dall'Europa e dagli Stati Uniti per aderire al jihad.

Il contagio folle del jihad: perché il terrore può sedurre?

La cosa che colpisce è la naturalezza con cui i jihadisti attuano e documentano le atrocità. Ognuno di loro è protagonista di un terrificante gioco di rinforzo: più uccidono, più diffondono, più ottengono riconoscimenti.