Perché tu sei con me

(Gen Verde) Isp. Salmo 22

Autoscroll

Tonalità

0

Zoom

                
Solo tu sei il mio pastore niente mai mi mancherà Solo tu sei il mio pastore, o Signore Mi conduci dietro te sulle verdi alture ai ruscelli tranquilli, lassù dov'è più limpida l'acqua per me dove mi fai riposare Anche fra le tenebre d'un abisso oscuro Io non temo alcun male perché Tu mi sostieni, sei sempre con me Rendi il sentiero sicuro Siedo alla tua tavola che mi hai preparato ed il calice è colmo per me di quella linfa di felicità che per amore hai versato Sempre mi accompagnano lungo estati e inverni La tua grazia, la tua fedeltà nella tua casa io abiterò Fino alla fine dei giorni