Sussidi MGS Nazionali

del 07 giugno 2017

Il tema del prossimo anno pastorale si focalizza sul dono dell’appartenenza gioiosa alla Chiesa. Prenota le tue copie...
 

Casa per molti, madre per tutti
#nessunoescluso

 

Nel cammino del Movimento Giovanile Salesiano in Italia quest’anno i Sussidi MGS si presentano con un’importante novità. Per semplificare possiamo parlare di formula 1+3: il quaderno giovani e i 3 sussidi per le fasce di età. Rimane il grande passo in avanti fatto lo scorso anno di far camminare insieme i giovani e le comunità consacrate sulla stessa proposta pastorale.

Il tema del prossimo anno pastorale si focalizza sul dono dell’appartenenza gioiosa alla Chiesa. Esso è strettamente concatenato al tema del 2016-2017, che mirava a far sperimentare e gustare il fascino dell’incontro personale con Gesù, e a quello successivo, che verterà sul coraggio e la gioia del servizio responsabile nella vita quotidiana.

Nella scelta dei temi di questo triennio ci siamo lasciati ispirare dal magistero di Papa Francesco, in particolare l’Evangelii Gaudium, e dalla necessità di voler approfondire i tratti caratteristici della Spiritualità Giovanile Salesiana.

A cosa pensi quando senti parlare di Chiesa? Le molteplici risposte ci mettono di fronte la sfida educativo-pastorale del prossimo anno, che risponde ad una duplice esigenza: l’urgenza di entrare in un tema cruciale per l’identità e la crescita di un giovane cristiano, come ci lascia intuire l’affermazione lapidaria del Vescovo e Padre della Chiesa San Cipriano: «Non può avere Dio per padre chi non ha la Chiesa per madre» (De Catholicae Ecclesiae Unitate, c. 6); e l’opportunità di realizzare anche nell’oggi l’impegno di annunziare il Vangelo, che è «un servizio reso non solo alla comunità cristiana, ma anche a tutta l'umanità» (Paolo VI, Evangelii Nuntiandi, n. 1).

Il titolo, il medesimo sia per il Quaderno che per i Sussidi, è tratto da un’espressione di Papa Francesco, contenuta nella Evangelii Gaudium al 288: «Le chiediamo (a Maria, ndr) che con la sua preghiera ci aiuti affinché la Chiesa diventi una casa per molti, una madre per tutti i popoli e renda possibile la nascita di un mondo nuovo». Subito ci è parsa incisiva, chiara nella sua formulazione, potentemente evocativa e carica di significati: familiarità, accoglienza, rispetto, affetti, maternità, universalità… e il tutto avvolto nelle braccia premurose e sollecite di Maria, madre della Chiesa.

Anche il sottotitolo messo in forma di hashtag, piccolo strumento comunicativo che si usa molto sui social per raggruppare eventi, situazioni ed esperienze, è stato ripreso da un’espressione del Papa, che al n. 3 di Evangelii Gaudium cita il Beato Paolo VI: «nessuno è escluso dalla gioia portata dal Signore» (Gaudete in Domino, 1975). Questo concetto viene ribadito in diversi modi altre cinque volte in Evangelii Gaudium (nn. 14, 23, 24, 35, 113) e in modo diffuso nel suo magistero ordinario.

 

 

 

 

LA NOVITA': QUADERNO GIOVANI MGS

È pensato con lo scopo di darci più livelli di riflessione e di comprensione:

  1. un'introduzione sul tema della Chiesa in un confronto con l'età secolare e la cultura del narcisismo, l'essere diventati minoranza e l'essere considerati inutili dal mondo, deve spingerci a chiarire la nostra identità e a confrontarci senza sconti con l'odierno. Ma anche non dando per scontato che la logica del 'dono di sé' possa facilmente dialogare con un'antropologia autoreferenziale (CAP 1);
  2. una riflessione più spirituale sul tema della forma che assume la Chiesa e i suoi discepoli grazie all'intervento generativo e trasformante dello Spirito: partendo dalla logica dell'opera d'arte vedremo come Cristo modella la sua Chiesa[1]; come lo Spirito ci educa ad essere misericordiosi con chi è ferito[2]; attraverso l'analisi della Pietà Rondanini mediteremo il mistero della Redenzione di Gesù[3] (CAP 2);
  3. le sei tappe che sono ispirate agli Atti degli Apostoli (CAP 3) e sono così suddivise:
    • una breve introduzione che inquadra ed esplicita il senso della tappa;
    • una citazione di un Padre della Chiesa e un testo mariano;
    • l'esegesi del brano degli Atti che arricchisce la comprensione della tappa;
    • un testo che si ispira al libro del cardinal Lustiger "La Messa" e che introduce nel tema dell'Eucaristia, fonte e culmine della nostra fede;
  4. Seguono alcuni approfondimenti di vario genere, che abbiamo chiamato «Perle preziose» (CAP 4):
    1. l’introduzione al tema della preghiera cristiana, affinché non si dia per scontata la valenza educativa della preghiera;
    2. un breve excursus storico che aiuti a comprendere il senso e il valore del testo fondamentale sulla Chiesa frutto del Concilio Vaticano II: la costituzione dogmatica Lumen Gentium;
    3. la ripresa di alcuni tratti caratteristici della prassi di Don Bosco e della tradizione salesiana;
    4. alcune considerazioni e indicazioni sulla direzione spirituale;
    5. una riflessione sul tema del desiderio, con lo scopo di aiutare il cammino di maturazione del nostro essere uomini e donne di questo tempo.

 

Quaderno Giovani MGS non va inteso come percorso a tappe tra loro cronologicamente susseguenti, ma come un “corpo” che prende “forma” sia per l'opera dello Spirito Santo, che suscita discepoli fedeli, sia per opera degli uomini, che cercano di interpretare il tempo attuale e propongono una vita cristiana credibile e convincente.

 

Prenotazioni su www.donboscoland.it , proposta pastorale 2017-2018 Casa per molti, madre per tutti.

Iscrizioni dal giorno 8 giugno alle ore 12 di lunedì 3 luglio 2017

Costi esclusivi: Quaderno Giovani MGS 2,00 euro/copia e Sussidi MGS 2,50 euro/copia + spese di spedizione

 

PRENOTA QUI LE TUE COPIE (link attivo dal 8 giugno)

 

 

[1] "La Chiesa come buona madre fa la stessa cosa: accompagna la nostra crescita trasmettendo la Parola di Dio, che è una luce che ci indica il cammino della vita cristiana; amministrando i Sacramenti". Papa Francesco

[2] "Io vedo la Chiesa come un ospedale da campo dopo una battaglia. È inutile chiedere a un ferito grave se ha il colesterolo e gli zuccheri alti! Si devono curare le sue ferite. Poi potremo parlare di tutto il resto". Papa Francesco

[3] "Vorrei voler, Signor, quel ch’io non voglio". Michelangelo

 

MGS Italia

 

 

  • testo
  • articolo
  • sussidi nazionali
  • mgs italia
  • chiesa

 

Avviso per domenica 22 ottobre

Chi intende partecipare alla sola giornata di DOMENICA, per la testimonianza della figlia di Attilio Giordani, ce lo comunichi a mgs@donboscoland.it specificando se desidera il pranzo. Per il pasto caldo fornito da noi chiediamo un contributo di 5€


Associazione Donboscoland // Via dei Salesiani, 15 - 30174 Venezia Mestre – VE
C. F. 91013720288 - P. i. 04151280270 // Codice Registro Regionale Organizzazioni di Volontariato "VE0230"

  Made with love by us.     Powered by