Spiritualità Giovanile Salesiana - 21/22 ottobre

del 05 ottobre 2017

Anche quest’anno viene offerta la possibilità di entrare più in profondità nel tema dell’anno che per il 2017-2018 è il tema dell’appartenenza alla chiesa e la presenza di Maria...

 

CASA PER MOLTI, MADRE PER TUTTI

Caorle Duna Verde, 21-22 ottobre 2017

 

«Proprio in questa epoca, e anche là dove sono un «piccolo gregge» (Lc 12,32), i discepoli del Signore sono chiamati a vivere come comunità che sia sale della terra e luce del mondo (cfr Mt 5,13-16). Sono chiamati a dare testimonianza di una appartenenza evangelizzatrice in maniera sempre nuova. Non lasciamoci rubare la comunità!» (Papa Francesco Evangelii Gaudium 92)

Con lo Spirito Santo, in mezzo al popolo sta sempre Maria. Lei radunava i discepoli per invocarlo (At 1,14), e così ha reso possibile l’esplosione missionaria che avvenne a Pentecoste. Lei è la Madre della Chiesa evangelizzatrice e senza di lei non possiamo comprendere pienamente lo spirito della nuova evangelizzazione.»

(Papa Francesco Evangelii Gaudium  284)

 

Carissimi Giovani, confratelli e consorelle,

il mese di ottobre ci ricorda l’ormai tradizionale appuntamento di approfondimento sulla Spiritualità Salesiana offerto a tutti i giovani e le comunità animatori delle nostre Ispettorie del Triveneto. Anche quest’anno viene offerta la possibilità di entrare più in profondità nel tema dell’anno che per il 2017-2018 è il tema dell’APPARTENENZA ALLA CHIESA E LA PRESENZA DI MARIA. La Chiesa e Maria, presenze tanto care e inscindibili dalla vita di don Bosco e di Madre Mazzarello.

Il testo degli Atti degli Apostoli che ci accompagna quest’anno e il cammino nella fede vissuto da Maria, ci mettono di fronte al grande tema del DISCEPOLATO cristiano che, come giovani e come comunità (animatori) cristiana siamo chiamati a vivere e assumere quotidianamente.

Vorremmo perciò, in queste due giornate, soffermarci su questa grande realtà del discepolato e chiederci cosa significa per noi vivere da discepoli cristiani e salesiani? Qual è la fisionomia del discepolo? E’ anche la nostra? Qual è la fisionomia della comunità cristiana e salesiana che segue il Signore? Le nostre comunità camminano verso questo orizzonte?

In queste giornate saremo accompagnati, sabato, dall’intervento di don Igino Biffi, direttore della Comunità Bearzi di Udine, domenica invece, saremo chiamati, come comunità a lavorare un po’ sulla nostra esperienza nel locale a partire da alcune suggestioni regalateci da chi ha già camminato un po’ su questa strada.

Come negli anni precedenti sono invitati i giovani universitari e lavoratori (se opportuno anche V superiore) che appartengono ai gruppi locali (C.A., G.R., C.R.A., altri..) o che comunque operano nelle nostre realtà (animatori, educatori, allenatori, catechisti……).

Come nell’esperienze precedenti l’intento è che questo incontro non sia una parentesi in quest’anno. Sarà utile riprendere i temi a livello locale e ispettoriale.

 

SCARICA QUI LETTERA D'INVITO E PROGRAMMA

 

COSTO 25 € a persona (da pagare in contanti all'arrivo oppure tramite bonifico)

C/C Intestato a: ISPETTORIA SALESIANA SAN MARCO PG

IBAN: IT38 I033 5901 6001 0000 0130 911

Causale: SGS + cognome e nome (oppure realtà di provenienza se si paga per il gruppo intero)

 

Le iscrizioni on line dal 01 ottobre entro il 18 ottobre, su www.donboscoland.it 

Clicca QUI per iscriverti! RICORDIAMO AI RESPONSABILI DEI GRUPPI DI ISCRIVERE ANCHE SE STESSI!

 

Un caro saluto,

sr. Francesca e d. Silvio

 

  • spiritualità giovanile salesiana
  • discepolato

 

Avviso per domenica 22 ottobre

Chi intende partecipare alla sola giornata di DOMENICA, per la testimonianza della figlia di Attilio Giordani, ce lo comunichi a mgs@donboscoland.it specificando se desidera il pranzo. Per il pasto caldo fornito da noi chiediamo un contributo di 5€


Associazione Donboscoland // Via dei Salesiani, 15 - 30174 Venezia Mestre – VE
C. F. 91013720288 - P. i. 04151280270 // Codice Registro Regionale Organizzazioni di Volontariato "VE0230"

  Made with love by us.     Powered by