Articoli    Iniziative   Gadgets    Fonti    Media          Chi siamo    Contatti     Calendario

FINALITÀ DEL PROGETTO

 Il progetto consiste nella realizzazione di un corso per animatori che ha la finalità di offrire ai ragazzi/e dai 14 ai 18 anni circa una formazione sulla realtà dell’animazione in stile salesiano, in vista delle attività estive. 

Destinatari sono i giovani animatori in cammino verso la propria maturità umana e cristiana che intendono rendersi capaci di educare nello stile dell’animazione secondo il Sistema Preventivo di don Bosco, mettendosi a servizio della propria realtà ecclesiale. 

La finalità dei corsi è: 

• portare i giovani a scoprire o rafforzare dentro di sé il desiderio di Dio; 

• aiutare i giovani a prendere coscienza di essere un dono per il mondo, per la Chiesa; 

• far sperimentare ai giovani animatori che la vita è piena quando viene donata; 

• preparare animatori ad esercitare con passione e competenza la loro attività negli oratori, nei centri giovanili, nelle parrocchie, nelle comunità di accoglienza, nei gruppi… 

Il corso, la cui durata è di 3 giorni (per ognuno dei 4 livelli), è residenziale. É un’occasione per scambiare esperienze e conoscere nuove realtà. 

Il corso prevede una parte teorica ed una parte pratica. Nella parte teorica viene presentata la figura dell’animatore in tutti i suoi aspetti; nella parte pratica vengono offerte alcune tecniche di animazione per dare la possibilità al giovane animatore di usare la fantasia e di esprimere sé stesso nella dinamica del dono. La parte pratica prevede anche la proposta di diversi laboratori manuali e artistici utili per la propria realtà locale. 

OBIETTIVI

Gli obiettivi teorico-formativi sono: 

• la verifica e l’approfondimento delle motivazioni che spingono alla scelta educativa; 

• l’acquisizione e il perfezionamento dello stile dell’animazione; 

• stimolare nei giovani l’attenzione educativa per i ragazzi; 

• stimolare alla responsabilizzazione dei giovani nella cura e nella gestione degli ambienti e delle attività a loro affidati. 

Gli obiettivi pratico-formativi sono: 

• offrire alcune tecniche di animazione

• abilitarli a condurre dei laboratori di manualità/espressione/comunicazione 

• offrire momenti di incontro e di scambio con altri giovani animatori. 

QUATTRO LIVELLI


Il corso si svolge su quattro livelli per offrire una formazione graduale all’animazione. I contenuti e gli obiettivi di ogni livello sono quelli riportati nelle tabelle delle pagine seguenti.
I LIVELLO: per coloro che non hanno mai partecipato a corsi per animatori e per coloro che sono all’inizio dell’esperienza di animazione (animatori di I o II superiore) .
II LIVELLO: I per coloro che hanno frequentato una sola volta il corso per animatori e/o che vivono localmente brevi o sporadiche esperienze di animazione (animatori di II o III superiore) .
III LIVELLO: per coloro che hanno partecipato più di una volta al corso per animatori e/o che vivono localmente significative esperienze di animazione (animatori di III o IV superiore).
IV LIVELLO: per coloro che hanno già fatto il terzo livello (IV superiore), che hanno una certa esperienza come animatori e che manifestano il desiderio di qualificarsi nell’ambito dell’animazione. Per questi giovani c’è la possibilità di rendersi disponibili per l’animazione del corso animatori del primo livello nei giorni seguenti.

DUE DIMENSIONI


Le due grandi ottiche con cui ci poniamo come formatori sono: la DIMENSIONE ANTROPOLOGICA e la DIMENSIONE APOSTOLICA.

DIMENSIONE ANTROPOLOGICA
È la dimensione che pone l’obiettivo sulla crescita umana degli animatori facendo riferimento ad un modello di umanità secondo il pensiero biblico: l’uomo creato a immagine di Dio trova la sua realizzazione piena nella maturazione di tutte le dimensioni della sua vita, in un progressivo cammino di liberazione dal peccato. Questa visione antropologica è radicata nel mistero dell’incarnazione redentrice di Cristo che ha assunto e portato a compimento l’intera realtà umana.
In questi Corsi si porrà in particolare l’attenzione:
- sulla maturazione dell’identità personale (1° livello)
- sulla capacità relazionale (2° livello)
- sulla libertà e responsabilità (3° livello)
- sulla capacità di fare delle scelte (4° livello)

DIMENSIONE APOSTOLICA
La dimensione apostolica pone l’obiettivo sul desiderio di questi giovani di crescere come animatori in un servizio educativo verso i più piccoli, in stile salesiano. Si chiama apostolica perché rievoca l’esperienza degli apostoli accanto a Gesù dal quale hanno imparato lo stile missionario e la passione per il Regno di Dio. La missione educativa salesiana è un particolare modo di continuare la missione di Gesù con il carisma trasmesso da don Bosco.
A questa missione vorremmo iniziare i giovani animatori con la proposta di alcuni valori che stanno alla base dell’azione educativa tra i ragazzi:

  • l’identità dell’animatore (1° livello)
  • la relazione educativa (2° livello)
  • il coraggio della testimonianza delle proprie scelte e della propria fede (3° livello)
  • la responsabilità educativa (4° livello)


Per ogni livello viene proposta una figura biblica che guida gli animatori nella comprensione e nell’assunzione dei valori proposti.
Le due dimensioni saranno tenute presenti in tutti i momenti della giornata:

  • la preghiera
  • la formazione specifica
  • il gioco
  • la ricreazione
  • i laboratori
  • i gruppi di condivisione
  • la “buonanotte”

IL METODO


Il metodo di lavoro sarà l’animazione che consiste nella partecipazione attiva dei destinatari nello sviluppo del proprio processo formativo, avendo cura della propria crescita sia come cristiani che come cittadini.
Per favorire il confronto, l’apprendimento e la socializzazione, i partecipanti al Corso Animatori avranno dei momenti assembleari, delle formazioni specifiche presentate in macrogruppi (da 60 a 80 persone) e occasioni di incontro in piccoli gruppi (12 persone circa). Inoltre non mancherà la possibilità di un confronto individuale con gli educatori e/o religiosi e religiose presenti.

STAFF


La formazione spetta ai responsabili ai loro collaboratori (giovani adulti già impegnati nell’animazione) e ad esperti appositamente invitati (psicologi, pedagogisti, operatori pastorali…). La parte pratica è curata da un gruppo di studenti e lavoratori, giovani e adulti abili nelle tecniche di animazione e nelle attività manuali.

ORGANIZZAZIONE


Équipe base. Assicura il coordinamento delle seguenti aree:
Area relatori e conduttori di gruppo

  • Area logistica
  • Area assistenza
  • Area preghiera
  • Area animazione
  • Area laboratori

Ogni area prevede uno staff di persone. Le principali figure di sistema sono:

  • Responsabile del Corso ed équipe base
  • Conduttori di gruppi: sono animatori con maggiore esperienza che aiutano i giovani nel confronto e nell’assimilazione dei contenuti.
  • Assistente: è il responsabile del gruppo di provenienza che accompagna i suoi giovani e condivide per tutto il tempo con i suoi giovani l’esperienza del corso animatori. Possono essere animatori, universitari, cappellani o parroci, religiosi o religiose, genitori, adulti... Gli ASSISTENTI in tutti i livelli devono essere maggiorenni (nel III e IV livello devono aver concluso la scuola superiore). Per noi è importante la presenza degli assistenti sia per garantire un riferimento ai ragazzi che accompagnano sia per garantire una certa continuità dell'esperienza nella propria realtà di appartenenza una volta terminato il Corso Animatori. Per questo è importante che l'assistente conosca i ragazzi, sia autorevole nei loro confronti e abbia capacità educativa con loro.

Il corso Animatori inizia con un attività di “innesco” sul tema inerente il livello scelto e termina con l’Eucarestia vissuta come “mandato” agli animatori per la loro attività estiva. È inoltre previsto un incontro finale di sintesi e verifica per ogni corso nel quale viene dato un segno ad ogni livello.
 


Ispettoria Salesiana San Marco // Via dei Salesiani, 15 - 30174 Venezia Mestre – VE
C. F. 
80007770268 - P. I. 02360500264 // Codice Registro Regionale Organizzazioni di Volontariato "VE0230"
 Made with love by   /  Powered by 

PRIVACY





Ispettoria Salesiana San Marco // Via dei Salesiani, 15 - 30174 Venezia Mestre – VE
C. F. 
80007770268 - P. I. 02360500264 // Codice Registro Regionale Organizzazioni di Volontariato "VE0230"
 Made with love by   /  Powered by 

PRIVACY