6d29f2e0d5df6d33bc5ea87c6bb9696135a0ca87
QUANDO L'ANIMA È PRONTA

del 28/07/2017, sezione Principale
L’unico modo in cui l’uomo guadagna tempo è crescere. E l’uomo cresce solo quando impara ad abitare il tempo, cioè costruisce relazioni profonde con se stesso, gli altri e il mondo

B8a22883cc2ea34301f8dabd4a0bd0c8ee8979e3
QUALI SCOMMESSE VUOI VINCERE?

del 28/07/2017, sezione Principale
«La vita è sempre bella quando continuiamo ad amare accettando di essere amati». Ecco le vere sfide da prendere al volo, quelle che contano e ci rendono davvero felici per sempre.

Articoli 2013
INTERVISTA A SR ANA ROSA SIVORI, FMA, CUGINA DI PAPA FRANCESCO

del 22/03/2013, sezione Vecchio sito
"Ho provato un’emozione molto grande, perché non me l’aspettavo, non pensavo che il Signore potesse scegliere proprio lui, conoscendo quanto lui sia restio a mostrarsi, a presentarsi. Però ho ringraziato il Signore per il Papa che ci aveva dato e poi anche ho pregato per lui perché ha preso su di lui una croce grande."

Articoli 2013
PAPA FRANCESCO E I SALESIANI

del 22/03/2013, sezione Vecchio sito
Man mano che passano i giorni emergono nuovi episodi e aspetti sulla figura di Papa Francesco. Tra questi, non pochi sono legati al mondo salesiano. Oltre alla speciale devozione a Maria Ausiliatrice – manifestata ogni 24 del mese nel santuario mariano del quartiere Almagro di Buenos Aires – ce ne sono altri. Il nuovo Papa è anche un exallievo salesiano...

Articoli 2013
MESSAGGIO DEL PAPA PER LA GIORNATA DELLE VOCAZIONI

del 22/03/2013, sezione Vecchio sito
Il messaggio del Santo Padre per la Giornata delle Vocazioni che celebreremo il 21 aprile 2013. Che cosa sarebbe la vostra vita senza questo amore? Dio si prende cura dell’uomo dalla creazione fino alla fine dei tempi, quando porterà a compimento il suo progetto di salvezza. Nel Signore Risorto abbiamo la certezza della nostra speranza.

Articoli 2013
IL BENE FATTO BENE FA BENE!

del 23/03/2013, sezione Vecchio sito
Don Bosco scelse di puntare sul buono che c’era nei ragazzi, partendo proprio dagli ultimi e incontrandoli con il volto del Risorto, che è un volto che manifesta bontà e gioia. E noi, possiamo solo restare a guardare o ammirare quanto fatto da altri? Certo ad alcune situazioni dovrebbero pensarci le Istituzioni, ma non è forse vero che la prima "istituzione" è proprio l'uomo e che non saranno certo le Istituzioni ad andare in Paradiso o da qualche altra parte più giù?

Articoli 2013
NAUTILUS SPETTACOLO - ALESSANDRO D'AVENIA

del 23/03/2013, sezione Vecchio sito
Nella puntata di Nautilus dedicata allo spettacolo Federico Taddia discute con Alessandro D'Avenia della sua esperienza da sceneggiatore.

Articoli 2013
«CON I GIOVANI, OLTRE LA CRISI»

del 25/03/2013, sezione Vecchio sito
Pubblichiamo il testo del messaggio che la presidenza della Conferenza episcopale italiana ha diffuso per l’89ª Giornata dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, che la Chiesa italiana celebrerà il prossimo 14 aprile 2013. Tema del 2013 è «Con le nuove generazioni oltre la crisi».

Articoli 2013
IL DIAVOLO NON CI RUBI LA SPERANZA

del 25/03/2013, sezione Vecchio sito
Gioia, Croce e giovani. Papa Francesco ha iniziato con un quadro molto vivo della Domenica delle Palme: «Folla, festa, lode, benedizione, pace: è un clima di gioia quello che si respira. Gesù ha saputo comprendere le miserie umane, ha mostrato il volto di misericordia di Dio e si è chinato per guarire il corpo e l’anima.

Articoli 2013
ROMERO, VIVERE LE FEDE FINO AL DONO DI SE STESSO

del 25/03/2013, sezione Vecchio sito
Il "martirio" di Romero richiama quello dei padri gesuiti trucidati all’Università Cattolica del Salvador. La loro storia, finita tragicamente documenta come l’autenticità della testimonianza del Vangelo si misuri dall’amare senza limiti e dal dare la vita. Come Gesù sulla croce.

Articoli 2013
INCONTRO DI CASTEL GANDOLFO: QUELLO CHE I MEDIA NON VEDONO

del 25/03/2013, sezione Vecchio sito
Non è cosa di tutti i giorni vedere due papi conversare, pregare e pranzare fraternamente assieme. Anzi, è decisamente un evento unico, anche se solo uno dei due è il pontefice in carica. Ma soprattutto non è consueto vedere un’unità così profonda ed è quasi impossibile trovare due uomini che...

Articoli 2013
IMMIGRATI PER GIOCO

del 25/03/2013, sezione Vecchio sito
Si può scegliere fra tre personaggi: Modou (31 anni, senegalese), Katerina (40 anni, ucraina che ha lasciato i tre figli per lavorare in Italia) o Ahmed (23 anni, tunisino). Il gioco pone di fronte a bivi drammatici: mandare o non mandare soldi a casa? “Nei miei panni”, un videogioco creato dall’Ufficio nazionale antidiscriminazioni razziali.

Articoli 2013
L'AMORE INATTESO: AL CINEMA SI RIDE CON LA FEDE

del 25/03/2013, sezione Vecchio sito
L'amore inatteso: se il cinico avvocato all'improvviso incontra Dio. Il percorso intrapreso, però, modifica le relazioni con i suoi familiari e amici: in un ambiente in cui il tema religioso non è argomento di discussione, affrontarlo significa sottoporsi a un misto di commiserazione divertita e critica feroce.

Articoli 2013
TRA L'ULIVO E LA CROCE

del 25/03/2013, sezione Vecchio sito
Saremo tra la folla e agiteremo i rami d’ulivo, mentre cercheremo il volto di colui che viene nel nome del Signore. La voce del profeta sussurrerà al nostro orecchio e ripeterà i carmi del servo sofferente Jahweh.

Articoli 2013
IL PRETE UCCISO DALLA MAFIA

del 26/03/2013, sezione Vecchio sito
Il prete ucciso dalla mafia. Martire, ucciso dalla mafia in odio alla sua fede, ritenuta pericolosa. Don Puglisi ha speso tutta la vita per educare alla legalità e ai diritti, contro la cultura mafiosa e la povertà. Dal suo esempio, un incoraggiamento a non arrendersi mai al male.

Articoli 2013
TRE PENNELLATE CON UN PO’ DI LATINO

del 26/03/2013, sezione Vecchio sito
Caro Magdi Cristiano, non è forse l’avversario che ti ha portato a questa scelta? Quel nemico che a volte si nasconde anche dietro il colletto dei preti (e non solo).

Articoli 2013
CARISSIMO MAGDI CRISTIANO ALLAM, RICORDATI DELLA SCATOLA DI MARMELLATA!

del 26/03/2013, sezione Vecchio sito
Lettera aperta di don Marco Pozza. "Oggi termina la tua avventura dentro la Chiesa e per me è un giorno triste; non tanto per la tua scelta, ma perchè forse come prete non sono riuscito a mostrarti una sua ragionevolezza dietro la confusione, un suo ordine dietro il caos, un profumo di amore dietro il sospetto di piccoli e grandi tradimenti."

4efa23b22f7e6c68126fead557d1eaf9d8aa2a61
PRIMA O POI...SI DEVE SCEGLIERE!

del 27/07/2017, sezione Principale
Potremmo dire che scegliere significa accettare che la nostra vita si gioca nel mondo del reale e non nell’infinito illusorio dell’ideale, il mondo delle nostre fantasie e dei nostri sogni. 

356a13990eca841e71ec62ae6195ccb566783dc6
LA PORTA D’INGRESSO AL CUORE DI DIO

del 27/07/2017, sezione Principale
Proprio quello che mi fa soffrire, quello che mi porta a credere di essere una persona peggiore di quello che sono, è la porta di ingresso al cuore di Dio

Articoli 2013
“A. LA VERITÀ, VI PREGO, SULL’ABORTO”

del 26/03/2013, sezione Vecchio sito
L’ecografia. Sento il battito cardiaco. “Senti il battito cardiaco?” Sono incinta, mica sorda. E’ appena percettibile, potrebbe essere l’eco attutita di una goccia che cade sul feltro. DOPPLER. Un cuore nel cuore. Chissà se battono all’unisono. O se il mio battito sovrasta e zittisce l’altro.

Articoli 2013
PADRE, HO PAURA DELLA TENEREZZA

del 26/03/2013, sezione Vecchio sito
Beatissimo Padre, non è questione di psicologia del profondo o almeno non credo. Sono un essere imperfetto, d’accordo, e mi farebbe bene diventare buono, tenero. Ma la ragione mi comanda altro.

Articoli 2013
CASO ALLAM, UNA CONVERSIONE INCOMPIUTA

del 26/03/2013, sezione Vecchio sito
Gli insegnamenti di Papa Ratzinger e di Papa Francesco sull’islam non sono novità. Si trovano nel «Catechismo della Chiesa Cattolica» che per il cattolico fedele è la norma prossima della fede. Il Catechismo invita al dialogo perché "il disegno della salvezza abbraccia anche coloro che riconoscono il Creatore, e tra questi in primo luogo i Musulmani..."

Articoli 2013
PERCHÉ ME NE VADO DA QUESTA CHIESA DEBOLE CON L'ISLAM

del 26/03/2013, sezione Vecchio sito
Cinque anni dopo aver ricevuto il battesimo in San Pietro da Benedetto XVI, l'annuncio dell'addio: troppo relativismo. "La mia è una scelta estremamente sofferta, mentre guardo negli occhi Gesù e i tanti amici cattolici che proveranno amarezza e reagiranno con disapprovazione..."

Articoli 2013
GIOIA, CROCE, GIOVANI OMELIA DEL 24 MARZO: DOMENICA DELLE PALME

del 26/03/2013, sezione Vecchio sito
Gesù entra a Gerusalemme per morire sulla Croce. Ed è proprio qui che splende il suo essere Re secondo Dio: il suo trono regale è il legno della Croce! Seguiamo Gesù! Noi accompagniamo, seguiamo Gesù, ma soprattutto sappiamo che Lui ci accompagna e ci carica sulle sue spalle: qui sta la nostra gioia, la speranza che dobbiamo portare in questo nostro mondo. E, per favore, non lasciatevi rubare la speranza!

Articoli 2013
SIRIA: COSA STIAMO ASPETTANDO?

del 26/03/2013, sezione Vecchio sito
«Non si può parlare dell’opposizione siriana come se fosse composta solo da estremisti. Non dobbiamo dimenticarci dei tanti giovani, innamorati della libertà, che chiedono più dignità, opportunità lavorative e un’onesta amministrazione del Paese». Così dichiara un sacerdote siriano...

Articoli 2013
PIÙ VESCOVO CHE PAPA PER RIUNIRE LE CHIESE SEPARATE

del 27/03/2013, sezione Vecchio sito
Rare le circostanze in cui ha usato la parola “Papa” – una volta soltanto nell’omelia della messa di inizio pontificato. Al dito continua ad alternare l’anello piscatorio a quello episcopale, mentre al petto porta la croce di ferro risalente ai tempi della consacrazione a vescovo. I primi gesti del nuovo Pontefice sembrano...

Articoli 2013
QUEL «RICORDATI DI ME» DI TUTTI NOI LADRONI PERDONATI

del 27/03/2013, sezione Vecchio sito
lunedì santo, era san Disma. Il ladrone. Quello crocefisso con Gesù. Un poco di buono. Uno che aveva meritato il supplizio da schiavo, da rifiuto umano. Uno che si è trovato a gridare insieme a Lui per i chiodi nella mano.

Articoli 2013
VIA CRUCIS 2013 AL COLOSSEO

del 29/03/2013, sezione Vecchio sito
La chiamata a seguirti è rivolta a tutti, in particolare ai giovani e a quanti sono provati dalle divisioni, dalle guerre o dall’ingiustizia e che lottano per essere, in mezzo ai loro fratelli, segni di speranza e operatori di pace. Ci poniamo dunque davanti a te con amore, ti presentiamo le nostre sofferenze, volgiamo i nostri sguardi e i nostri cuori alla tua Santa Croce e, forti della tua promessa, ti preghiamo...

Articoli 2013
PAPÀ FRANCESCO

del 29/03/2013, sezione Vecchio sito
Uno va al microfono. Ci si aspetta rivolga a papa Bergoglio saluti e ringraziamenti. Pronuncia una sola frase: «Perché sei venuto qui da noi?». E neanche il Papa se l'aspettava: «So – risponde – che mi è venuto dal cuore...».

Articoli 2013
«QUESTO SEGNO È UNA CAREZZA DI GESÙ».

del 29/03/2013, sezione Vecchio sito
Papa Francesco si è inginocchiato 6 volte per lavare baciare e i piedi dei ragazzi, che erano seduti due per volta. È stato un gesto commovente e impegnativo, un meraviglioso atto di servizio. Ecco le sue parole...


Associazione Donboscoland // Via dei Salesiani, 15 - 30174 Venezia Mestre – VE
C. F. 91013720288 - P. i. 04151280270 // Codice Registro Regionale Organizzazioni di Volontariato "VE0230"

  Made with love by us.     Powered by